News Smartphone

5 motivi per comprare il Galaxy S3

Mag 4, 2012

5 motivi per comprare il Galaxy S3

Galaxy S3: i motivi di acquisto

 

Se fino a ieri c’era il dubbio su quale smartphone acquistare, oggi questi dubbi sembrano dipanarsi molto più velocemente. E’ vero, la nuova serie HTC One ha introdotto diverse novità nel panorama Android ma visto l’ormai appiattimento della offerta degli smartphone in termini hardware, è lecito dire che, almeno a livello di presentazione, il Galaxy S3 offre diverse chicche e funzionalità che gli possono dare un qualcosa in più.

Le specifiche, che vi abbiamo presentato in questo articolo, sono di primissimo livello ma non sono quelle che ne fanno lo smartphone migliore sul mercato. Lo precisiamo subito: Galaxy S3 è un portento, ma non ha tutte le componenti al top, stavolta Samsung ha puntato chiaramente sull’offrire una ventata d’aria fresca dal punto di vista software, come Apple insegna. Ebbene si, Samsung ha introdotto diverse funzionalità, non proprio originali e che hanno preso spunto sia da HTC (e la sua interessantissima Sense) ma anche da iOS di Apple. I benchmark pubblicati finora hanno dimostrato che Galaxy S3 è estremamente potente e in questo articolo viene chiaramente fuori questa sostanziale lotta per la prima posizione, forte del suo nuovo processore Exynos quad-core. Si è parlato tanto anche del display, messo a confronto in questo articolo con quelli dei più recenti competitors.

Però parliamoci chiaro: molti sono tecnicismi e la verà novità è rappresentata dalle funzionalità e dal software. Qui vogliamo elencare 5 motivi per cui vale la pena comprare un Galaxy S3. Ice Cream Sandwich è una ventata d’aria fresca nel panorama Android e lo pone ancora più in competizione con iPhone di Apple (proprio per questo vi proponiamo una valutazione tra Galaxy S3 e iPhone 4S).

 

 

 

  • S Beam, è una versione evoluta e potenziata di Android Beam. Se vi ricordate questa notizia in cui vi illustravamo la funzionalità allora saprete bene che Beam è un modo di condividere files (documenti, apps, video, foto, ecc) attraverso la tecnologia NFC (near-field-communication). Questa versione evoluta di Samsung permette al Galaxy S3 di condividere questi files con la combinazione della tecnologia NFC insieme a quella del Wi-Fi Direct, quindi il passaggio dei files (anche video in alta risoluzione) sarà velocissimo. Qui di seguito vi proponiamo una bella demo fatta dallo staff di PhoneArena.

 

  • S Voice, è la chiara risposta a Siri. Dovremmo dire plagio? Diciamo risposta perché in fondo Siri non è arrivato in Italiano all’uscita come invece succederà con il Galaxy S3. Potrete fare le vostre richieste come impostare la nuova sveglia direttamente allo smartphone e questo rappresenta un bel plus. Come si trova con il riconoscimento vocale? Una prova dei ragazzi di Android Central vi chiarirà le idee.

 

  • Display. Per molti l’appellativo mancante “Plus” che indicava la matrice regolare invece che quella PenTile è stato un netto sbaglio da parte di Samsung. Ma parliamoci chiaro: si tratta dello stesso bellissimo display del Galaxy Note: questo implica una bellissima colorazione vivace, contrasti di altissimo livello (nero davvero nero), ma soprattutto la possibilità di implementare l’S Pen, il pennino capacitivo multifunzionale. Andrà comprato a parte, ma rappresenta sicuramente una grande potenzialità del nuovo Galaxy S3.

 

  • Smart Stay, è una funzionalità tanto semplice quanto adorabile. La fotocamera anteriore si limiterà a controllare il nostro occhio per vedere se sta davvero osservando il terminale e nel momento in cui non si verificherà lo smartphone andrà in standby. L’esempio utilizzato nella pubblicità è basato sull’addormentarsi durante la lettura. Chissà che una volta preso il Galaxy S3 non ci capiti?

 

  • Disegnato per gli umani. Ok, questo non è chiaramente un motivo per comprarlo, bensì lo spot pubblicitario realizzato da Samsung, ma ammettiamo che la scelta di snellire l’hardware (potenziandolo), rinnovare il design rispetto al predecessore, aggiungere nuovissime funzionalità più o meno interessante è una scelta che ci è piaciuta. Si tratta di uno smartphone intelligente, progettato per migliorare effettivamente la vita quotidiana grazie a queste interessantissime chicche.

 

Potremmo citare la ricarica via wireless, la scelta di dotare il Galaxy S3 di uno slot per microSD  card o ancora la nuova fotocamera migliorata e rinnovata. Però abbiamo scelto 5 motivi per limitare il tutto e presentarvi alcune delle caratteristiche essenziali, ma ammettiamo che il nuovo Galaxy S3 è davvero bello ed interessante. Voi sarete i primi a comprarlo?

via [1] [2]

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.
  • Juspo

    Sembra un bel terminale, ma io appartengo alla vecchia guardia e cambio il dispositivo solo quando quello vecchio è decrepito.
    Il mio Note ha ancora una lunga vita davanti a se ^^.
    Trovo molto interessante la funzione Smart Stay…e spero venga implementata anche in altri dispositivi (penso basti avere una fotocamera frontale).