News OS Smartphone Tablet

Android Ice Cream Sandwich: Transformer Prime si, Galaxy S no!

Dic 23, 2011

author:

Android Ice Cream Sandwich: Transformer Prime si, Galaxy S no!

 

Ice Cream Sandwich è la nuova versione del sistema operativo Android ed è un upgrade davvero importante perchè promette di aggiungere un numero importante di novità e al tempo stesso di unificare sotto un unica versione sia smartphone che tablet. Praticamente tutti vogliamo questa nuova versione sul nostro terminale mobile e le parole di Schmdit di Google ha affermato che qualsiasi dispositivo che monti Gingerbread può supportare anche Ice Cream Sandwich. Purtroppo la realtà dei fatti è che non tutti avranno la possibilità di avere l’aggiornamento in quanto i produttori non si sono tutti dimostrati possibilisti o vogliosi. S

Le ultime novità riguardano Asus Transformer Prime, questo tablet quad core con Tegra 3 uscirà a fine Gennaio 2012 con ICS preinstallato e non come aggiornamento futuro come sembrava preventivato. Questa notizia farà sicuramente la felicità di quegli utenti che non vogliono subito affidarsi ad un aggiornamento, specie per prendere un tablet di questo livello.

Notizie negative invece arrivano per il Samsung Galaxy S e per il Galaxy Tab P1000: purtroppo nonostante i terminali supportino ICS dal punto di vista hardware non vedranno mai un aggiornamento ufficiale da parte del produttore per diversi motivi. Gli utenti ovviamente si sono lamentati di questa presa di posizione, ma Samsung ha giustificato il fatto affermando che non solo ci sarebbe un problema di restyling totale (Touchwiz, Widget e personalizzazioni da parte di produttore ed operatori) ma potrebbero sussistere problemi di natura hardware per via della scarsa memoria RAM e quella ROM. Questa la giustificazione ufficiale, sicuramente questi terminali però vedranno ICS grazie agli sviluppatori indipendenti che stanno già lavorando per il porting sul terminale: come mai loro non trovano le stesse difficoltà di Samsung? L’importante è avere l’aggiornamento, ufficialmente e non.

Vi consigliamo di controllare questa lista se volete un aggiornamento della situazione reale.