News Tablet

Apple iPad Mini: specifiche,impressioni sul tablet da 7 pollici

Ott 24, 2012

author:

Apple iPad Mini: specifiche,impressioni sul tablet da 7 pollici

 

Mistero svelato: ecco i dettagli del nuovo iPad Mini

 

E’ stato da poco presentato l‘iPad Mini, un nuovo iPad con un design completamente rinnovato e soprattutto dimensioni innovative. Questo nuovo dispositivo, rispetto al suo predecessore della terza generazione di Ipad, è il 23% più fino e il 53% più leggero. Le nuove caratteristiche ufficiali dell’iPad mini sono: display da 7,9 pollici Multi-Touch, FaceTime HD e iSight camera, modulo Wi-Fi e una durata di 10 ore di carica della batteria. 

Nonostante Jobs fosse contrario a queste dimensioni, le esigenze di mercato hanno fatto si che debuttasse il nuovo tablet da 7 pollici, in particolare la “svolta” sta che grazie al nuovo design è possibile tenerlo in una sola mano. Insieme al nuovo iPad mini è nata la quarta generazione di iPad Apple, caratterizzata da display Retina e il nuovo processore A6X “Apple-designed”, dal nuovo connettore Lightning ed una rinfrescata minima all’hardware. Sia questo nuovo dispositivo che gli altri iPad della nuova generazione nascono con il nuovo sistema operativo Apple iOS 6.

Prima di approfondire le impressioni è meglio studiare bene i dettagli delle specifiche tecniche:

  • Display da 7.9 pollici con tecnologia IPS LCD e risoluzione da 1024×768 pixel (densità di 162 ppi)
  • Processore dual core A5X, lo stesso di iPhone 4S e iPad 2.
  • 512 MB di memoria RAM e memoria interna da 16/32/64 GB
  • GPU PowerVR SGX543MP2
  • 200 x 134.7 x 7.2 mm per 312 grammi
  • Fotocamera iSight da 5 Megapixel e apertura F/2.4
  • Fotocamera anteriore da 1.2 Megapixel per Facetime
  • Wi-Fi a/b/g/n e supporto alle reti 4G e HSUPA+ fino a 41.2 Mbps.

 

Cosa dice Apple di iPad Mini?

“iPad mini è ogni pollice un iPad: nonostante il suo display sia più piccolo, l’iPad mini ha lo stesso numero di pixel dell’iPad originale e dell’iPad 2 in modo da poter utilizzare le più di 275.000 applicazioni appositamente disegnate”, così dice Philip Schiller, vicepresidente per il product marketing. “iPad mini è più sottile di una matita e più leggero di un foglio di carta nonostante monti già il nuovo processore A5 e una fotocamera da 5 Megapixel iSight.”

L’iPad mini è stato costruito con un nuovo mix di materiali in alluminio e vetro, disegnato in modo da avere uno spessore di soli 7,2 mm e un peso di soli 312 gr. Il display Multi-Touch permette all’utente di provare la stessa esperienza di utilizzo che si può ottenere come con un altro iPad di terza generazione grazie al suo schermo del 35% più grande rispetto agli altri tablet da 7 pollici. Inoltre il rivestimento oleorepellente permette di evitare che sul display rimanga l’ impronta in modo da aver una visibilità davvero ottimale.

Questo nuovo tablet marcato Apple offre una fotocamera frontale per la registrazione di video in HD grazie al nuovo FaceTime HD e una fotocamera iSight posteriore da 5 Megapixel con avanzate tecniche ottiche per fissare al meglio l’immagine e per la registrazione di video in 1080p full HD. L’iSight camera include lo stabilizzatore di immagini sia per i video che per scattare foto oltre ad essere retroilluminata in modo da poter catturare nel miglior modo possibile le immagini anche in situazioni di scarsa luminosità. Grazie all’iCloud è poi possibile condividerle in modo semplice e veloce con tutti gli amici ed i parenti. 

Per quanto riguarda la connettività iPad mini supporta una connessione Wi-Fi con un velocità di oltre 150 Mbps ovvero il doppio delle performance della connessione Wi-Fi dei modelli precedenti dell’ iPad. Questo nuovo gioellino Apple è disponibile anceh nella versione Wi-Fi + 3G, incluso LTE (di cosa si tratta?) dove supportato in modo da poter navigare in internet, scaricare e condividere contenuti. I nuovi iPad mini saranno disponibili anche senza piano dati in modo da potersi iscrivere e attivare il proprio piano direttamente dall’iPad. A tal proposito sarà molto utile la funzione “Hotspot Wi-Fi personale”, ossia sarà possibile condividere una connessione dati veloce per cellulare tramite Wi-Fi, Bluetooth o USB con un numero massimo di cinque altri dispositivi Apple come MacBook Pro , iPod touch o un altro iPad.

Anche il nuovo iPad mini e la quarta generazione di iPad montano, così come il nuovo iPhone 5, il nuovo connettore Lightning che è più piccolo e più duraturo e dovrebbe portare notevole innovazione tecnologica (oltre che spessore davvero ridotto), nonchè la possibilità di essere collegato senza badare al verso di inserimento.

Dal punto di vista software, oltre alla presenza ovvia di iOS 6, il dubbio principale riguardava la compatibilità delle oltre 700.000 applicazioni disponibili sull’App Store: oltre 275.000 sono state disegnate appositamente o ottimizzate per il nuovo iPad come la nuova applicazione iBooks che permette all’utente di leggere ebook in oltre 40 lingue. iBooks inoltre, consente agli utenti di sperimentare un nuovo tipo di ebook che è dinamico, coinvolgente e veramente interattivo offrendo animazioni, diagrammi, foto, video, espressioni matematiche e molto altro.

 

PREZZI E DISPONIBILITA’

Il nuovo iPad mini sarà disponibile nelle colorazioni bianc0 e argento o nero e ardesia a partire dal 2 Novembre. Entrembe le versioni , Wi-Fi o Wi-Fi +3G,  sono disponibili da 16 GB o da 32GB o 64GB, ma la versione con supporto 3G sarà disponibile da due settimane dopo la data di inizio.

Il prezzo di partenza è pari a 329€  per la verisone Wi-Fi da 16 GB ovvero più di quello imposto al lancio dell’iPad predecessore. Come è possibile leggere sul sito ufficiale Apple per il momento sarà disponibile solo la versione base ovvero solo Wi-Fi. Per quella Wi-Fi e 3G il sito segnala come data di inizio distribuzione novembre inoltrato.

Vera amante di Android, le piace smanettare con ROM e Flash ogni volta che ne ha la possibilità. Modder nell'animo alla ricerca della funzionalità perfetta.