News

Apple ritira la sua AppleCare dai negozi

Nov 9, 2012

author:

Apple ritira la sua AppleCare dai negozi

Apple ritira la sua AppleCare dai negozi

APPLE-CARE SOLO ONLINE

Come un fulmine a ciel sereno, Apple ha deciso da oggi, di ritirare da tutti i negozi, quindi Apple Store fisici, Rivenditori autorizzati e Premium Reseller, le Apple Care, vale a dire la propria estensione di garanzia valida per tutti i prodotti, predisponendo la vendita solo e unicamente tramite canale online, e quindi Apple Store Online.

La comunicazione è arrivata questa mattina ai rivenditori, che quindi entro il 10 Novembre, dovranno bloccare la vendita di suddette AppleCare, e le eventuali rimanenze dovranno essere restituite alla Apple stessa. La decisione è di quelle drastiche, ma Apple sappiamo che è dedita a queste mosse, vedasi decisione su Scott Forstall, sicuramente il motivo che ha spinto a questa decisione è da ricondurre alla multa da 900.000 Euro ricevuta lo scorso anno.
In tale sentenza, infatti, i giudici hanno imputato ad Apple una “pratica commerciale scorretta” che veniva messa in atto per spingere le vendita della proprio garanzia Apple Care, senza spiegare dettagliatamente ai clienti quali erano i loro diritti.

Come sappiamo, i prodotti Apple hanno un anno di garanzia, fornita direttamente dal costruttore, quindi Apple, mentre il secondo anno, obbligatorio per legge, spetta al venditore che quindi deve garantire, anche per il secondo anno, che il dispositivo non abbia difetti di conformità (ovviamente il discorso è più lungo, e presuppone anche l’onere della prova da parte del cliente, ma per adesso ci limitiamo a semplificare così la cosa).

Molto volte, invece, sopratutto negli store fisici, si faceva confusione, e si spingeva il cliente ad acquistare la Apple Care, per usufruire del secondo anno di garanzia.
Probabilmente, Apple per evitare che ci siano ancora misunderstanding, tra i clienti e i venditori dei negozi autorizzati, ha deciso di togliere dalla vendita fisica le Apple Care, rimandando la possibilità di acquisto solo e unicamente tramite il proprio store online, che ovviamente contiene tutte le spiegazione e le notizie dettagliate su garanzia e diritti del consumatore.

Riteniamo la mossa di Apple, in linea con la politica di trasparenza, e servizio alla clientela che da sempre li ha differenziato dalla concorrenza, sicuramente però in passato, e ne abbiamo avuto la prova, i centri autorizzati Apple, più volte hanno praticamente costretto i propri clienti ad acquistare le Apple Care onde evitare la perdita della garanzia per il secondo anno, probabilmente per aumentare i proprio introiti.

Spero che con questa mossa finalmente si sia fatta maggiore chiarezza su questo caso, ma per ogni eventuali dubbio potete contattarci direttamente sul Forum o dalla nostra pagina di Facebook e Twitter.

Studente di Economia, vivo la mia vita tra gadget e gingilli tecnologici, non riesco a starne senza, negli ultimi anni il mondo della mela mi ha letteralmente rapito, ma sempre con un occhio critico. Profondamente Fan della giornata da 36 ore per riuscire a fare tutto ciò di cui mi occupo, non mancano le mie passioni per il Calcio, i motori e in particolare le 2 ruote.