News Tablet

Archos Gamepad: tablet 7 pollici per videogiocare a meno di 150€

Ago 31, 2012

author:

Archos Gamepad: tablet 7 pollici per videogiocare a meno di 150€

Archos gamepad: specifiche del tablet per il videogaming

 

Dopo aver messo pesantemente le mani sul mercato dei “kiddie-tablet” (mercato per i più giovani) tramite la produzione del 7 pollici Aranova Child Pad, e dopo aver intrapreso lo sviluppo della sua tastiera 101XS  in versione Keyboard-Toting, Archos si addentra in un vero e proprio segmento di nicchia come quello del game-tablet attraverso lo studio, lo sviluppo e la produzione del GamePad da 7 pollici. Il sistema operativo + rigorosamente Android 4.0 ICS, dotato di processore Dual Core da 1.5 GHz e Mali 400 MP GPU a 4 cores. Il dispositivo è dotato di un pieno accesso alla rete web ed al PlayMarket, e sarà messo in vendita a partire dalla fine dell’Ottobre di questo anno. Ulteriori specifiche presenti nel GamePad prodotto da Archos sono una scheda di memoria interna da 8 GB, uno slot per schede MicroSD che consente di ampliare la memoria totale del GamePad di ulteriori 64 GB, ed un collegamento mini-HDMI che consente di collegare il tablet al vostro televisore ad alta risoluzione.

Da sottolineare come Archos si sia affrettata a precisare che i tasti “fisici” presenti nel GamePad sono pienamente compatibili con qualsiasi gioco supportato da un sistema Android che utilizzi i controlli virtuali (ad occhio e croce il numero di giochi Android utilizzabili sul GamePad si aggira intorno ai 1000, non male come inizio). Passando al versante prezzo la stessa casa produttrice ha annunciato che il game tablet sarà messo sul mercato a meno di 150 Euro; le indiscrezioni raccolte sembrano accreditare sempre più le fonti che parlano di un prezzo di lancio pari per l’appunto a 150 $, ben meno della cifra pocanzi espressa in Euro. Breaking-news dell’ultima ora è la conferma da parte della Archos del lancio simultaneo del prodotto sia sul mercato US sia su quello europeo. Che si stia aprendo una nuova frontiera del mobile gaming? Sicuramente tablet e Android potranno mettere in difficoltà le vendite di Nintendo e Sony con le loro console portatili come 3DS e PS Vita.

E’ chiaro che la presenza di tasti fisici sul GamePad di Archos sia indubbiamente un valore aggiunto per questo tablet che dimostra avere ottime potenzialità, inoltre la nostra impressione è quella che Archos stia facendo le prove per produrre poi tablet sempre più performanti e magari dotati di processori migliori, una volta capito quanto realmente può fruttare, in termini di guadagni, questo settore di mercato.

via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.