News OS

Arriva iOS 6: cosa vorreste nel nuovo Apple iOS?

Giu 11, 2012

author:

Arriva iOS 6: cosa vorreste nel nuovo Apple iOS?

Arriva iOS 6, il nuovo sistema operativo mobile di Apple.

E’ in programmazione per questa sera la WWDC, Worldwide Developer’s Conference di Apple,  che si terrà a San Francisco, durante la quale verrà presentata la nuova versione del sistema operativo destinato ai terminali mobile di Apple. Naturalmente stiamo parlando del nuovissimo iOS 6, che a quanto pare verrà distribuito tramite internet durante l’autunno, con l’uscita del nuovo iPhone 5, ma di cui ancora si hanno troppi dettagli circa le nuove funzionalità e features.

The World’s most advanced mobile operating system.

Dalle prime immagini trapelate stamattina sulla rete si possono facilmente leggere queste parole, che compongono la frase sottostante il logo di iOS 6: “The world’s most advanced mobile operating system” , questo è quello che promettono gli sviluppatori Apple. Sarà davvero così? Non resta altro che aspettare poco meno di 12 ore per non avere più dubbi, soprattutto per quanto riguarda la compatibilità del nuovo OS con i dispositivi più “anziani”: infatti nelle ultime ore sarebbero trapelati alcuni dettagli proprio per quanto riguarda la compatibilità, che vedrebbero l’esclusione dei terminali iPod di terza generazione, iPhone fino al modello 3G (il 3gs rimane quindi supportato) e infine, con molta sorpresa, il primo modello di iPad. Tale notizia, ancora confermata, avrebbe già fatto infuriare i possessori del primo iPad (non più in produzione, ma comunque rimane un tablet tutt’ora di buon livello, e non necessariamente sostituibile) che vorrebbero il nuovo iOS 6 anche sul loro terminale.

Cosa c’è da aspettarsi da iOS 6?

Voi cosa vi aspettate? O meglio ancora, cosa vorreste che il nuovo sistema operativo Apple introducesse? Sono state fatte mille congetture, mille supposizioni anche molto fantasiose da parte dell’utenza, ma quello che più spesso viene richiesto è una maggiore personalizzazione del sistema, più in dettaglio :

  • maggiore personalizzazione della schermata Home
  • icone “live” da inserire nella schermata principale, come succede per i Windows Phone 7
  • homescreen consultabile anche in orizzontale
  • introduzione di widget personalizzabili
  • possibilità di poter cambiare la classica griglia a proprio piacimento

Insomma, a conti fatti non sono richieste assurde, anzi molto semplici e solitamente prese in prestito da altri sistemi operativi concorrenti, segno che l’utenza Apple ha bisogno di una ventata di aria fresca, in grado di ridare vita ai loro dispositivi. Noi vogliamo anche sperare nell’inserimento di Siri in lingua italiana (sperare non costa nulla, giusto?) e in una maggiore ottimizzazione proprio di quest’ultimo, che lo renda veramente semplice da usare e funzionale nei momenti del bisogno, e non solamente come passatempo a cui fare domande, perlopiù inutili.

Voi cosa vorreste vedere nel nuovo iOS 6? Quali sono le funzioni che andrebbero introdotte secondo voi? Diteci la vostra, e fateci sapere cosa ne pensate!