News Recensioni

Bluetooth da Auto HimBox HB01 Plus (musica e chiamate): Recensione e Installazione

Mag 15, 2016

Bluetooth da Auto HimBox HB01 Plus (musica e chiamate): Recensione e Installazione

DSC00482

I Kit Vivavoce Bluetooth da auto sono sicuramente un valido strumento, sia per telefonare sia per ascoltare la propria musica sull’autoradio.

Molto spesso sono però dei sistemi scadenti che, oltre a non garantire una connessione stabile, sfruttano dei protocolli di trasmissione che degradano notevolmente l’audio trasmesso dallo smartphone.

Non è il caso del HimBox HB01 Plus, il top di gamma di casa iClever e probabilmente uno dei migliori sistemi disponibili su Amazon.it.

Installazione

DSC00483

I requisiti per l’installazione sono semplicissimi e sono comuni alla maggior parte delle vetture: avere un ingresso aux sull’autoradio (maschio o femmina) e una presa accendisigari.

Nell’aux dovrete inserire il jack maschio (3.5mm), mentre nell’accendisigari dovrete inserire la USB per alimentare il tutto.
iClever vi fornisce anche il caricabatterie a 3 porte a cui collegare il tutto e, ovviamente, avrete comunque 2 porte libere per altri device (da 2.1A l’una)

Nel caso abbiate un ingresso aux maschio (quindi direttamente il cavo che esce dalla radio), vi basterà acquistare un adattatore femmina femmina.
Personalmente ho compiuto questa operazione ed il costo si aggira sui 2€ anche nei negozi fisici.

DSC00489

Completati i collegamenti potrete fissare il controller in due modalità: attraverso la clip in dotazione (su una cinta od un’aletta parasole) oppure tramite la basetta con biadesivo fornita sempre da iClever.
Su entrambi i supporti il controller si attacca magneticamente.

Il pairing avviene semplicemente, mantenendo premuto il tasto principale e, collegato la prima volta, le successive avverrà in automatico una volta entrati in macchina ed acceso il quadro.

Funzionamento

DSC00485

Collegato il tutto, il funzionamento è perfetto.

Il collegamento è stabile con tutti i device (provato con Android ed iOS), grazie al protocollo Bluetooth 4.0. Inoltre la codifica Apt-X permette un’altissima qualità di trasmissione dell’audio, sia in chiamata che per la riproduzione musicale. Personalmente, no avendo un impianto audio di altissimo livello, non ho notato alcuna differenza rispetto al collegamento diretto via cavo.

Il 3 tasti (pausa/play, avanti, indietro) funzionano con tutti i sistemi operativi provati ed il principale da anche accesso a Siri o Google Now (o al vostro assistente vocale principale), ma solo a display sbloccato.

Ci è piaciuto anche il microfono, dotato di un sistema di soppressione dei fruscii e dei rumori ambientali.

Anche la qualità costruttiva è molto buona: il controller gommato ha degli ottimi tasti e le basette di aggancio non hanno mostrato segni di cedimento.
Il caricabatterie ha inoltre la parte superiore in un bel alluminio satinato.

Conclusioni

Prodotto utilissimo e ben funzionante, lo consigliamo senza remore a tutti quelli che cercano un upgrade del sistema multimediale della propria vettura.

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.