Guide Guide tecniche Smartphone

Come bloccare il download di un’app su iPhone

Mar 19, 2015

author:

Come bloccare il download di un’app su iPhone

bloccare download app iphone

Come sappiamo l’iPhone può essere utilizzato per moltissimi scopi, sia professionali che ludici. Tutto questo grazie al fantastico mondo delle app (gratuite o a pagamento) disponibili sull’App Store di Apple.

Periodicamente gli sviluppatori rilasciano degli aggiornamenti delle loro applicazioni, che in genere servono a risolvere dei problemi (i cosiddetti “bug”) o ad aggiungere nuove opzioni e funzionalità. A volte però può capitare che un’app cerchi di scaricare un aggiornamento quando la batteria del nostro dispositivo è scarica o mentre stiamo facendo altro. Inoltre i download più grandi richiedono diversi minuti per essere completati, e talvolta possono contenere degli errori e bloccarsi.

In questi casi la cosa migliore da fare è arrestare il download, che possiamo fare in qualsiasi momento. Nella guida di oggi vedremo infatti come annullare l’aggiornamento di un’app su iPhone.

Annullare il download di un’app

Annullare il download di un’applicazione è davvero semplicissimo. Sul sito del supporto Apple si legge: “Quando scarichi un’app, questa viene visualizzata sulla schermata Home durante il download (anziché nella coda di download). Per annullare il download di un’app:

– Individua l’icona dell’app nella schermata Home del dispositivo. Potresti dover scorrere verso destra se è presente più di una pagina di app;

Tocca e tieni premuta l’icona dell’app. Tutte le app inizieranno a vibrare e verrà visualizzata una “X” nell’angolo dell’app;

– Tocca la “X” per eliminare l’app.

eliminare app iPhone

Ripristinare la versione precedente di un’app difettosa

Infine può accadere anche che, dopo averla aggiornata all’ultima versione, un’app smetta di funzionare correttamente. Ciò può essere frustrante, soprattutto se si tratta di una delle nostre applicazioni preferite. Ma non disperiamo perché con dei semplici passaggi possiamo tornare alla versione precedente, evitando che l’app si aggiorni di nuovo. Questo ci permetterà di mantenere l’ultima versione funzionante dell’app sul nostro iPhone e di aspettare che sia rilasciato l’aggiornamento corretto.

Purtroppo il melafonino non prevede una funzione per effettuare il downgrade diretto di un’applicazione, ma possiamo risolvere ugualmente il problema grazie attraverso iTunes. Ecco cosa dobbiamo fare per annullare l’aggiornamento di un’app su iPhone. Se abbiamo aggiornato l’app direttamente dall’iPhone e abbiamo effettuato l’ultimo backup del telefono sul PC quando l’app non era stata ancora aggiornata, possiamo reinstallare la versione dell’applicazione salvata in iTunes senza passare per l’App Store. Vediamo come.

downgrade app iPhone

La prima cosa da fare è disinstallare l’applicazione dal telefono con il solito metodo (tenere premuto sull’icona dell’app e cliccare sulla X in alto a destra). Poi colleghiamo l’iPhone al PC, selezioniamo la voce “App” dal menu della finestra principale di iTunes e trasciniamo con il mouse l’app da ripristinare sull’icona del nostro dispositivo (che apparirà automaticamente nella barra laterale di destra durante il trascinamento). La sincronizzazione sarà istantanea ed ecco che riavremo la vecchia versione dell’app sul nostro iPhone.

Importante: adesso ricordiamoci di non aggiornare più l’applicazione attraverso l’App Store fin quando non uscirà la nuova versione, in cui saranno stati corretti tutti i problemi.