Guide Guide tecniche

Come bloccare la rotazione dello schermo su iPhone e iPad

Mar 18, 2015

author:

Come bloccare la rotazione dello schermo su iPhone e iPad

come bloccare rotazione schermo iphone ipad

Avete appena acquistato il nostro primo iPhone, lo accendete, terminate la configurazione iniziale e siete finalmente pronti ad utilizzare il vostro fantastico melafonino quando… vi accorgete che ad ogni vostro piccolo movimento lo schermo del telefono inizia a ruotare a destra e sinistra, ingrandendo quello che vedete sullo schermo e facendovi venire un gran mal di testa…

Non preoccupatevi, il vostro iPhone non è impazzito, si tratta semplicemente del cosiddetto “accelerometro”, quello strumento – ormai presente su tutti gli smartphone – che permette appunto di ruotare lo schermo per ingrandire ciò che stiamo visualizzando. Come avrete sicuramente visto l’accelerometro è utilissimo nella visualizzazione delle foto, specie quelle scattate in orizzontale, poiché in un attimo, ruotando il nostro melafonino, la foto verrà ingrandita fino a riempire tutto lo schermo.

screenshot Tecnologici verticale screenshot Tecnologici orizzontale

Per qualcuno un secondo vantaggio dell’accelerometro è nella scrittura degli sms: infatti avrete notato che, ruotando l’iPhone mentre stiamo per scrivere un messaggio, la tastiera risulterà decisamente più estesa, permettendo anche alle dita più grandi di digitare rapidamente e senza errori!

Certo, in alcuni casi l’amato/odiato accelerometro può anche “complicarci la vita”: per alcuni infatti risulta più complicata la lettura di una conversazione (via SMS, Whatsapp, Facebook Messenger) con lo schermo in orizzontale poiché ovviamente, con una superficie di schermo che si sviluppa in larghezza, per leggere i messaggi più lunghi bisognerà scorrere a lungo col dito, rischiando quindi di perdere il filo del discorso.

Probabilmente chi ha inventato l’accelerometro aveva pensato anche ai suoi difetti, perciò ha (giustamente) previsto la possibilità di disattivarlo. Nella guida di oggi vedremo proprio questo: come disattivare la rotazione del nostro iPhone (o iPad) o, per usare il termine tecnico, come attivare il “blocco rotazione”.

 

Blocco rotazione su iPhone

Attivare il blocco rotazione sul vostro iPhone è davvero semplicissimo: vi basterà aprire il “Centro di Controllo” – quindi facendo uno “swipe” dal basso verso l’altro in qualsiasi schermata vi troviate – e cliccare sull’icona del lucchetto in alto a destra. Per circa due secondi apparirà il messaggio “Blocco rotazione verticale: Sì” e da questo momento potrete utilizzare qualsiasi funzione del vostro melafonino senza il rischio di rotazioni improvvise o ingrandimenti indesiderati. Per disattivare la funzione il metodo è lo stesso: riaprite il “Centro di Controllo” e cliccate nuovamente sul lucchetto.

blocco rotazione iPhone

Per i “nostalgici” dell’ormai desueto sistema operativo iOS 4 (se ancora ce ne fosse qualcuno) vi mostro anche come si attivava la funzione con il vecchio “Centro di controllo”: bisognava cliccare due volte il tasto Home per aprire il multitasking, poi scorrere col dito verso destra e infine cliccare sull’icona del lucchetto. Come vedete dall’immagine il vecchio Centro di Controllo permetteva pochissime operazioni, come accedere ai controlli del riproduttore musicale, modificare la luminosità e, appunto, attivare/disattivare il blocco rotazione.

blocco rotazione iOS 4

Blocco rotazione su iPad

Su iPad – su tutti i modelli di iPad e iPad Mini tranne l’iPad Air 2, che vedremo tra poco – l’attivazione del Blocco rotazione può essere attivata in due modi: il primo metodo è esattamente lo stesso dell’iPhone, cioè accedendo al Centro di Controllo e cliccando sull’icona del lucchetto.

screenshot blocco rotazione iPad

Abbiamo però anche una seconda possibilità, grazie all’interruttore laterale che generalmente utilizziamo (anche su iPhone) per mettere il nostro dispositivo in modalità silenziosa. Su iPad, infatti, Apple ha deciso di dare agli utenti la possibilità di personalizzare la funzione del suddetto tasto, scegliendo tra “Attivazione modalità silenziosa” e “Blocco rotazione schermo”.

tasto blocco rotazione iPad

Per impostare l’una o l’altra funzione il percorso da seguire è questo: andiamo su “Impostazioni”, poi su “Generali” e alla voce “Usa interruttore laterale per” clicchiamo su “Blocco rotazione” o su “Muto” in base alle nostre preferenze. Ovviamente, con il medesimo procedimento, potremo modificare la nostra scelta in qualsiasi istante.

iPad-Impostazioni-Blocco rotazione

Niente tasto su iPad Air 2

Su iPad Air 2, l’ultimo modello di iPad “classico”, con display da 9,7” – Apple ha invece deciso di eliminare l’interruttore laterale, probabilmente sia per ragioni estetiche sia per evitare il rischio di problemi hardware (un eccessivo uso del tasto laterale, in certi casi, può portare anche alla rottura dello stesso).

Per questo motivo, per attivare il blocco rotazione dello schermo, i possessori di iPad Air 2 avranno una sola possibilità, cioè utilizzare l’apposita funzione attivabile dal Centro di Controllo.