Guide Guide tecniche

Come fare il backup su Android: guida completa

Ott 23, 2011

author:

Come fare il backup su Android: guida completa

Come eseguire backup su un dispositivo Android?

L’esecuzione di un backup per salvare i propri dati non è da sottovalutare. L’aggiornamento di sistema non sempre procede a buon fine ed è buona abitudine effettuare il backup del sistema prima di compiere operazioni delicate sul vostro dispositivo.

Vedremo quindi  alcuni dei metodi più utilizzati per effettuare il salvataggio e il ripristino di applicazioni, impostazioni, SMS e contatti.

Se avete effettuato il root del dispositivo, che rende accessibili i dati memorizzati in cartelle interne,  allora il backup è cosa semplice: è sufficiente infatti utilizzare Titanium Backup.

Se non avete i privilegi di root potete utilizzare MyBackup Pro.

MyBackup Pro è la miglior applicazione per il backup senza privilegi di root. E’ a pagamento (4.99$) ma nella versione free, potete usufruire di un periodo di prova di 30 giorni. MyBackup Pro eseguirà un backup di:

  • file di installazione delle applicazioni;
  • lista dei contatti;
  • registro delle chiamate;
  • preferiti;
  • SMS e MMS;
  • impostazioni di sistema;
  • screen della home;
  • suonerie;
  • dizionari;
  • calendario;
  • playlist musicali;

Ma nel caso in cui MyBackup Pro non funzioni sul vostro dispositivo o avete bisogno di eseguire un backup solo di alcuni file o ancora volete eseguire il backup anche del contenuto delle schede SD quali sono le altre alternative?
Analizziamo i vari casi a seconda di cosa desiderate salvare

Backup di SMS, MMS e chiamate

Se vi interessa eseguire il backup dei messaggi, MMS e dei registri chiamate SMS Backup + è quello che fa per voi, l’applicazione che salverà i messaggi come email nel vostro account di Google.

Il grande vantaggio è che SMS Backup + associerà i messaggi di ciascun contatto con il loro indirizzo email (premesso che li abbiate salvati sul vostro telefono) e ad un tag che deciderete voi. Potrete quindi usufruire della comodità e della semplicità delle funzioni di ricerca di Gmail con i vostri SMS.

Altro vantaggio? la possibilità di fare il restore dei messaggi, ovvero di reinserirli sul vostro telefono. Il backup dei messaggi avverrà in modo automatico e regolare, quindi non avrete nulla di cui preoccuparvi.

Se invece desiderate eseguire il backup dei vostri messaggi sotto formato di file allora Sprite Backup è quello di cui avete bisogno, applicazione che rappresenta la più interessante alternativa a MyBackup.

Backup di Email, contatti e calendario

Se utilizzate Gmail, le mail saranno sincronizzate con quelle del vostro telefono. Anche dopo una reinstallazione dell’applicazione Gmail sarà sufficiente scaricare di nuovo le email dal vostro server.

Se utilizzate invece altri account il backup dipenderà dal provider. Potrebbe accadere che scaricando la posta le mail vengano trasferite sul vostro telefono e poi cancellate sul server. In tal caso si consiglia di vedere le opzioni dell’applicazione mail che state utilizzando.

Sia il calendario che i contatti Android sono sincronizzati con l’account di Google. potete visualizzare i vostri contatti in http://google.com/contacts. Ovviamente i contatti non includono quelli importati da Facebook, Twitter o Exchange ma potete sempre importarli di nuovo.

Per essere sicuri che i vostri contatti sono al sicuro potete sempre esportare su file i contatti sulla vostra scheda SD.

Back up di applicazioni, dati delle applicazioni e impostazioni delle applicazioni

La lista di tutte le applicazioni installate è consutabile nel vostro account del sito del Market. La cosa importante qui è che le applicazioni non vengono rimosse se le cancellate dal vostro telefono.

Infatti dopo un ripristino verrano scaricate e installate automaticamente.
In alternativa potete usare ASTRO File Manager per copiare il file APK di ogni applicazione nella vostra scheda SD. Basta andare su Menu –> Tools –> Application manager/Backup, selezionare tutte le applicazioni che volete tenere e premenere “Backup”. Il restore potra essere eseguito dallo stesso menu.

Il grande svantaggio di utilizzare gli APK è che una volta fatto il restore non riceverete più gli aggiornamenti automatici dal market.Per questo motivo questa procedura è consigliata solo per le applicazioni che avete ottenuto al di fuori dal Market.

MyBackup Pro salva anche i file delle applicazioni in modo tale da rispariamre parecchio tempo nella reinstallazione delle applicazioni.

Il backup delle impostazioni è invece più complesso. Se avete fatto il root potete copiali nelle schede SD ma se non lo avete fatto non c’è una sola soluzione:

  • alcune applicazioni consentono di default il backup dei dati. In tal caso provate a cercare nelle opzioni del menu;
  • alcune applicazioni salvano automaticamente le impostazioni nella memoria SD. In tal caso non c’è motivo di preoccuparsi;
  • la maggior parte delle applicazioni invece salva le impstazioni nella memoria interna, in un area protetta non accessibile se sprovvisti di privilegi di root. Alcune di queste applicazioni sono integrate in MyBack Pro: la lista è disponibile qui;

Backup di foto, musica e altri dati contenuti nella memoria SD

Foto e musica sono salvati nella memoria SD e non verranno cancellati da un eventuale ripristino del telefono. Potete sempre salvare il contenuto della scheda SD in un qualsiasi PC connettendo il vostro dispositivo al PC.

Il consiglio per il backup di foto e musica è quello di utilizzare iSync. (Pc/MAC) e il suo Wifi Add-on che sincronizzerà automaticamente il telefono con le playlist iTunes. Anche se non usate iTunes l’utilizzo è qui consigliato per la funzione di sincronizzazione delle foto. Le foto scattate con lo smartphone saranno infatti automaticamente salvate nel pc via wireless.

Backup delle impostazioni di sistema e delle homescreen

Anche qui il backup è effettuato sul “Cloud” e non dovete preoccuaprvi di nulla. Proprio come le applicazioni installate, pochi minuti dopo il ripristino del telefono, vedrete le impostazioni del sistema tornare a quelle precedenti il ripristino.
Le impostazioni per abilitare questa opzione è nelle impostazioni. Alcuni dispositivi (in particolare quelli con Froyo con interfaccia Sense) hanno queste opzioni nascoste o lamentano problemi di sincronizzazione delle impostazioni di sistema.

Per questi dispositivi si raccomanda l’utlizzo di MyBackup Pro o di Sprite Backup.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.
  • Flavia

    Grazie, molto utile questo articolo! Lo terrò a mente 😉