Guide Guide tecniche Smartphone

Come localizzare un iPhone smarrito con la funzione “Trova il mio iPhone”

Apr 10, 2015

author:

Come localizzare un iPhone smarrito con la funzione “Trova il mio iPhone”

come localizzare iphone smarrito

Smarrire il proprio iPhone è davvero terribile. A me è accaduto anni fa mentre ero in un locale all’aperto con gli amici: mi ero seduto sull’erba e mi è scivolato dalla tasca… quando mi sono alzato e, qualche minuto dopo, mi sono accorto di non averlo più ero disperato! Fortunatamente però fui fortunato perché lo trovò un bravo ragazzo che rispose alla mia chiamata (col telefono di un mio amico) e me lo restituì.

Purtroppo sappiamo tutti che di malintenzionati in giro ce ne sono molti, e per darci una mano a ritrovare un melafonino smarrito Apple ha introdotto, ormai da diversi anni, la funzione “Trova il mio iPhone”. È un servizio gratuito presente su tutti i principali dispositivi (iPhone, iPad, iPod Touch e Mac) che permette di localizzare geograficamente un dispositivo e compiere azioni a distanza usando un qualsiasi PC connesso ad Internet. Andiamo quindi a vedere come funziona “Trova il mio iPhone”.

Impostazioni - iCloud

Se ci avete prestato attenzione questa funzione si può attivare fin dalla prima accensione di un nuovo iPhone, poiché fa parte delle configurazioni iniziali che appaiono sullo schermo alla prima accensione di un nuovo melafonino. Se però non l’aveste fatto allora, vi basterà andare nel menù “Impostazioni”, poi su “iCloud” e infine attivare l’interruttore relativo alla funzione “Trova il mio iPhone”.

iCloud iPhone

Ora che avete attivato la funzione, per localizzare il vostro (o un altro) iPhone da remoto andate su un qualsiasi computer e collegatevi al sito Internet di iCloud (www.icloud.com), inserite i dati del vostro account Apple e vedrete tutte le applicazioni disponibili; ora cliccate sull’icona “Trova il mio iPhone” e si aprirà una mappa con l’elenco dei vostri dispositivi Apple rintracciabili. Selezionate il vostro iPhone dall’elenco in alto e scegliete quale operazione eseguire: potete far emettere un suono, far apparire un messaggio, inizializzare il dispositivo (cancellando tutti i dati) o attivare la modalità smarrito in cui il dispositivo mostra un numero di telefono da contattare nella schermata di blocco (il numero lo potete impostare direttamente dal sito iCloud).

iCloud - Trova il mio iPhone

Due informazioni importanti: perché l’iPhone possa essere localizzato deve avere una connessione Internet attiva; inoltre, se decidete di inizializzare il vostro telefono, sappiate che esso poi non sarà più rintracciabile tramite Trova il mio iPhone. Se non avete un computer a portata di mano, potete rintracciare l’iPhone anche da un altro melafonino o da un iPad, utilizzando l’app gratuita “Trova il mio iPhone”, che include tutte le funzioni presenti sul sito iCloud.