Guide Guide tecniche News

Come precaricare video di Youtube in Android con il Wi-Fi

Ago 5, 2012

author:

Come precaricare video di Youtube in Android con il Wi-Fi

precaricare video di youtube con il Wi-fi

Quante volte vorremmo vedere un video su Youtube sul nostro smartphone Android ma si interrompe continuamente a causa della connessione lenta? Si, perchè se vedere un video Youtube senza interruzioni è ormai normale con la connessione wi-fi, non si può dire altrettanto della connessione mobile, non ancora in grado di competere con le velocità dell’ ADSL.

La qualità della connessione dipende dalla copertura della zona in cui ci troviamo, o dal numero di utenti connessi ad una determinata cella, e non sempre potremo navigare in HSDPA (leggi l’articolo sulla differenza tra i tipi di connessione).

Ma c’è anche un altro fatto da considerare. Con un consumo medio di decine di MB per ogni singolo video di youtube, è semplice avvicinarsi al limite di 250MB o 500MB settimanali offerti dal contratto soprattutto se iniziamo a vedere un video dopo l’altro facendoci incuriosire dai video correlati o suggeriti da Youtube.

Tutto questo può essere risolto caricando preventivamente il video mediante connessione wi-fi per rivederlo in un secondo momento senza interruzioni. In questo non dovremmo attendere il caricamento del video, e soprattutto risparmieremo banda. L’applicazione di Youtube in Android 4.0 Ice Cream Sandwich consente infatti di precaricare video mediante pochi semplici passi e di salvarlo nella memoria del nostro smartphone o tablet Android per vederlo successivamente in assenza di Wi-Fi.  Prima di caricare un video però assicuratevi di avere sufficiente spazio nella memoria.

I passi da seguire sono i seguenti:

1) Aprite l’applicazione Youtube in Android 4.0 e premete il tasto menu, posto in alto a destra nello schermo, e fate un tap su Impostazioni.

Impostazioni Youtube

2) Andate ora su “Precaricamento“. Se non compare tra le opzioni disponibili probabilmente la connessione Wi-fi non è attiva. In questo caso attivate il Wi-fi dalle impostazioni di Android, effettuate la connessione, e tornate di nuovo su “Impostazioni” dell’applicazione Youtube.

Precaricamento youtube

3) A questo punto scegliete la tipologia dei video che volete precaricare. Spuntando l’opzione “Precarica iscrizioni” l’applicazione precaricherà i video dei canali a cui siete iscritti, mentre e “Precarica video da guardare dopo” effettuerà il precaricamento dei video presenti nella lista “guarda dopo”. Facciamo quindi un tap su “OK” sul messaggio che ci avvisa sia del fatto che il video occuperà spazio in memoria sia che esiste la possibilità di costi aggiuntivi se il piano Wi-fi non è illimitato.

Scelta della tipologia di video Youtube da precaricare
Come avete visto precaricare un video su youtube tramite Wi-Fi è davvero semplice e in questo modo, mentre ci troviamo in casa o più in generale in un ambiente con copertura wi-fi, possiamo preventivamente caricare tutti i video di Youtube che abbiamo intenzione di guardare in un secondo momento. Si consiglia di ricordarsi di cancellare i video una volta visualizzati per liberare spazio sulla memoria del dispositivo Android.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.