Guide Guide tecniche

Come scaricare canzoni da Youtube con iPhone e iPad

Apr 7, 2015

author:

Come scaricare canzoni da Youtube con iPhone e iPad

come scaricare canzoni youtube iphone ipad

Quale è il modo più semplice e rapido per ascoltare una canzone che non abbiamo sul nostro iPhone o iPad? Esatto, cercarla su Youtube, il portale di video – musicali e non – in cui si trova di tutto e di più (anzi, forse alcuni non lo sapranno ma Youtube non è solo un enorme sito di video… è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo dopo Google!).

Comunque, tornando a noi, abbiamo trovato la canzone che stavamo cercando ma… ecco che improvvisamente il nostro melafonino non prende più, oppure abbiamo esaurito il traffico dati mensile, o semplicemente non ci basta ascoltarla ogni tanto in streaming, vorremmo salvarla e aggiungerla ai nostri mp3. Come fare? La risposta è scontata, scaricando un’app.
Purtroppo però, se fino a poco tempo fa sull’App Store c’erano un’infinità di applicazioni per scaricare musica da Youtube, da circa un anno Apple ha adottato una politica molto più restrittiva, rimuovendo l’opzione di download da quasi tutte le app e, in alcuni casi, addirittura rimuovendole dallo store.

Fortunatamente, però, cercando bene si riescono ancora trovare un paio di app per il download di musica da Youtube. Noi ve ne consigliamo due gratuite: Video Downloader Lite e Total Download Free.

Video Downloader Lite

Video Downloader Lite funziona con tutti i più importanti siti web mobili. Per scaricare un video bastano tre semplici passaggi: navigate sul web, trovate il video desiderato e premete il tasto “Download” (l’icona del floppy disk che apparirà in basso a sinistra). Una volta terminato il download troverete il video nella cartella “Files” presente nella barra in basso.

Video Downloader

Queste le principali funzionalità dell’app:

browser web integrato;
guardare i filmati scaricati offline (senza collegamento a internet);
– supporto ai formati standard (mp4, mov, m4v, 3gp, mpeg…);
– supporto al formato di download .m3u8 (Video Stream) ;
– possibilità di creare playlist;
segnalibri;
– possibilità di spostare, rinominare ed eliminare file e cartelle;
– Possibilità di ordinare i file per nome, dimensione, data, durata e tipo.

IMG_5949 

Total Download Free

Un’altra validissima app per scaricare canzoni da Youtube è Total Download Free. Utilizzarla è semplicissimo: una volta aperta utilizzate il browser interno per accedere a Youtube, cercate il video che volete e, una volta iniziata la riproduzione, cliccate sulla freccia che apparirà al centro dello schermo. Inizierà il download del pezzo e, una volta terminato, lo troverete nella cartella “File” dell’app, accessibile cliccando il tasto menù (in alto a sinistra).

Total Downloader Free

TDF permette tra l’altro di avviare simultaneamente più download, metterli in pausa, riprenderli quando volete e visualizzare le preview. Potrete inoltre creare delle playlist e ascoltare la vostra musica preferita in background (ad app chiusa), anche dai vostri sistemi cloud.

Potrete inoltre impostare una password di accesso alle cartelle per nasconderle da occhi indiscreti e accedere al vostro archivio anche tramite PC/Mac mediante connessione WiFi o tramite il cavo USB (con iTunes).

IMG_5950

Principali funzionalità:

Funzione “Readability” per la lettura agevolata delle pagine web;
Supporto Airdrop per trasferire facilmente file tra i vostri dispositivi iOS;
Browser con barra “quick search”;
Download Manager con possibilità di mettere in pausa e riprendere i download;
Playlist miste con ascolto anche in background (anche a dispositivo bloccato);
Archivio con funzionalità di creazione cartelle e sottocartelle;
– Possibilità di rinominare o cancellare file dall’archivio;
Integrazione con Dropbox, OneDrive, GDrive, Webdav cloud per archiviazione remota di file e documenti;
Gestione simultanea di più account Dropbox, OneDrive, GDrive, Webdav;
Streaming in tempo reale dei file salvati nel cloud Dropbox, OneDrive, GDrive, Webdav;
– Funzionalità di preview dei file;
Salvataggio dei file nel rullino fotografico;
Compatibilità con tutti i formati standard (avi, mkv, flv, mp4, mov, m4v, 3gp, mpeg).

Come dicevamo all’inizio dell’articolo, prima sull’App Store avremmo trovato molte altre app di questo tipo, tra cui le famose iTube, FoxTube e ProTube ma, dopo la presa di posizione di Apple, le app sono ancora presenti e scaricabili, ma non includono più l’opzione per scaricare i video sul dispositivo. Che dire quindi, accontentiamoci delle poche ancora disponibili…. sperando che Apple non se ne accorga e limiti anche loro.

  • Alja Alja

    Ciao! Da qualche mese sto usando http://www.flvto.biz/it/youtube-to-mp3/ per scaricare la musica da Youtube. Questo convertitore mi è piaciuto tanto, perché è molto comodo.

  • Lina Appio

    Esistono molte applicazioni per scaricare la musica su Youtube.