Guide News

Come trasferire tutti i dati da iPhone 4/4S a iPhone 5 con iCloud

Ott 1, 2012

author:

Come trasferire tutti i dati da iPhone 4/4S a iPhone 5 con iCloud

Trasferire tutti i dati da iPhone 4/4S a iPhone 5 con iCloud

Trasferire i dati da un “vecchio” iPhone 4/4S a iPhone 5 con iCloud.

Dopo avervi parlato a lungo delle caratteristiche dell’iPhone 5 nella nostra recensione completa, e dei motivi per comprarlo e per non comprarlo vogliamo ora illustrarvi una breve guida su come trasferire tutti i dati presenti all’interno del vostro vecchio iPhone (iPhone 4 o iPhone 4S) sul nuovo iPhone 5.

Per trasferire tutti i messaggi salvati, account email, foto, appunti e tutte le impostazioni personali occorre prima però effettuare un backup del vecchio iPhone 4/4S, per poi ripristinarlo sul nuovo dispositivo. Per farlo avete due possibilità: tramite iCloud o con iTunes. Questa guida vi illustrerà i semplici passi per trasferire i dati usando iCloud, mentre rimandiamo a quest’altra guida, la procedura per farlo con iTunes.

I due metodi sono diversi: iCloud ha il grande vantaggio di consentire il trasferimento dei dati senza un computer, dato che è sufficiente una connessione internet, ma non consente il trasferimento di file multimediali (Brani musicali, film e programmi TV non acquistati su iTunes Store, Podcast e audiolibri) limitandosi a messaggi, email, calendario, contatti, foto e applicazioni. Il trasferimento dati tramite iTunes può invece vantare sia un trasferimento via USB decisamente più veloce, ma anche la possibilità di trasferire file multimediali.

Fatta questa doverosa premessa vediamo come trasferire i dati dal vecchio iPhone 4/4S al nuovissimo iPhone 5. Prima però, per evitare qualsiasi problema di incompatibilità aggiornate il vostro iPhone 4/4S al nuovo sistema operativo iOS 6.

Eseguire un backup dei dati di iPhone 4/4S

Prima di tutto occorre eseguire un Backup dei dati in iCloud. Se avete abilitato l’opzione da Impostazioni > iCloud > Archivio e backup il backup verrà eseguito in automatico quotidianamente purchè il vostro iPhone sia connesso ad Internet tramite Wi-fi, sia connesso ad una presa elettrica e abbia lo schermo bloccato. E’ bene però, prima di trasferire i dati da iPhone 4/4S ad iPhone 5, eseguire un backup manuale, toccando “Esegui backup adesso” da Impostazioni > iCloud > Archivio e backup, per essere sicuri che tutti dati presenti fino a quel momento vengano trasferiti.

La procedura di Backup può durare parecchio a seconda della quantità di dati presenti sul vostro vecchio iPhone. Una volta terminato il backup accertatevi che la procedura sia stata eseguita correttamente, guardando l’orario dell’ultimo backup.

Ripristino del backup e trasferimento dei file nel nuovo iPhone 5

Spegnete ora il vecchio iPhone 4/4S, al fine di evitare qualsiasi conflitto con i backup in iCloud, ed eseguite l’ Impostazione assistita sul nuovo iPhone e scegliete l’opzione “Ripristina da backup iCloud“. Inserite quindi i dati di account e password di iCloud e selezionate il backup che avete eseguito precedentemente e toccate “Ripristina“. Attendete quindi il termine dell’operazione di ripristino, operazione questa che può richiedere un po’ di tempo a seconda della mole di dati e della velocità della connessione, dopo il quale il vostro iPhone 5 si riavvierà e sarà pronto per essere utilizzato con tutti i dati che avete trasferito dal vecchio iPhone 4/4S. E’ necessario connettere il vostro dispositivo ad iTunes per sincronizzare i dati non contenuti nel backup, come i file multimediali che vi abbiamo citato prima. L’iPhone 5 si riavvierà nuovamente per scaricare nuovamente le applicazioni salvate. E’ necessario inoltre immettere la password ID Apple e gli account email, che non vengono salvati per questioni di sicurezza.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.