News

Con Picwant la fotografia mobile diventa disponibile e fonte di guadagno per utilizzi commerciali ed editoriali

Set 1, 2014

author:

Con Picwant la fotografia mobile diventa disponibile e fonte di guadagno per utilizzi commerciali ed editoriali

Picwant2

Oggi siamo qui per presentarvi Picwant, la prima app che è stata creata con il fine di permettere a chiunque di pubblicare le proprie foto e i propri video realizzati per il tramite del vostro smartphone e poi andarli a rivendere direttamente online su picwant.com ad un ampia, vasta e variegata serie di editori, aziende, blogger, agenzie pubblicitarie e più in generale a tutto coloro che per qualsiasi ragione o necessità siano già alla ricerca di veri e propri di contenuti “real-life”.

Il sistema che è stato realizzato è davvero molto semplice ed innovativo visto che quello che dovete fare è scaricare l’app gratuita, disponibile per iOS e Android e registrarvi. A questo punto non vi resta che inviare proprio per il tramite della app almeno 10 contenuti (immagini, video o tutte e due le cose) per far in modo che lo staff di photo editor professionisti di Picwant possa valutare tutto il materiale che voi avete spedito via web al fine di verificare se almeno il 50% di questi sia approvabile. In tal caso lo stesso staff invierà il contratto al fotografo che, una volta firmato, diventa Picker (il nome che viene dato a tutti i contributor di Picwant) e quindi i suoi contenuti verranno poi per l’effetto resi disponibili sul sito picwant.com per coloro che ne hanno bisogno. Ovvio che da questo momento il Picker può caricare quanti contenuti desidera.

Come si guadagna?

Chiariamo subito un punto: le immagini e i video caricati su Picwant rimangono di proprietà del Picker ma Picwant fungendo da vero e proprio agente per la vendita online dei contenuti per tutte le immagini ed i video scaricati e acquistati prende parte del ricavato mentre al Picker spetta una vera e propria royalty (che consta in una determinata percentuale del prezzo della licenza). Le immagini ed i video possono poi essere di stock o news e quindi per esempio realizzati sia durante il vostro nel tempo libero sia durante i momenti di attualità (come a titolo meramente esemplificativo momenti di cronaca o di sport e spettacolo).

Picwant3

Picwant si presenta

Questa interessantissima idea è stata progettata e poi realizzata da Stefano Fantoni, già Country Manager di Getty Images Italia e con oltre venti anni di esperienza nel settore della fotografia che proprio nel comunicato stampa di presentazione di questa nuovissima idea ha rilasciato le seguenti e decisamente interessanti dichiarazioni “La fotografia ha abbracciato il mondo mobile e le fotocamere integrate negli smartphone sono certamente le più diffuse. È altrettanto vero che ci sono fotocamere migliori sul mercato. Però il mio smartphone è sempre con me, la mia reflex no! E la qualità dei contenuti ripresi con i nuovi dispositivi è sorprendente. Vengono scattate e condivise online milioni di foto ogni giorno. Picwant però va oltre la condivisione ed è uno strumento che permette a chiunque di guadagnare con le fotografie e i video realizzati con lo smartphone”.

Come scaricare l’app

Per scaricare l’app di Picwant per Android clicca il seguente link mentre se desideri scaricare l’app di Picwant per iOS devi cliccare al seguente link.

Cosa ve ne pare di questa idea? Noi crediamo che bisognerebbe dare più fiducia ad idee come queste ed almeno provarle visto che possono renderci un pochino più “ricchi” e sopratutto stimolare la ricerca di idee innovative da parte di che le progetta e le realizza. Diteci la vostra sia scrivendoci qui sul nostro sito sia all’interno della nostra pagina di Facebook dove ogni giorno troverete i link per accedere direttamente a tutti i nostri articoli ed alle nostre recensioni. Vi aspettiamo numerosi.

 

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.