Guide News

Dazn: come funziona? La guida completa al nuovo canale per vedere la Serie A

Ago 9, 2018

author:

Dazn: come funziona? La guida completa al nuovo canale per vedere la Serie A

Ogni anno, con l’avvicinarsi dell’inizio del campionato di Serie A, e di tutti i maggiori campionati di calcio europei, si reitera lo stesso dilemma: a quale piattaforma mi conviene abbonarmi? Come si fa? Posso seguire solo la mia squadra oppure sono costretto ad abbonarmi all’intera competizione ed a tutti i suoi eventi? Queste sono le domande che, anche quest’anno, come tutti gli altri anni, mi sono posto e, questa volta, darvi una risposta è stato decisamente più difficile. Proprio per questo motivo ho scritto questa breve guida all’utilizzo di Dazn, la nuova piattaforma cinese, che trasmetterà ogni fine settimana 3 partite del nostro campionato di calcio di serie A, oltre ad altre competizioni di cui vi dirò in seguito. Se alla fine di questa guida vi rimarranno dei dubbi non esitate a chiedermi chiarimenti nella sezione commenti.

 

Leviamoci subito qualche dubbio

Prima di iniziare con la guida vera e propria credo sia opportuno fare una precisazione: a partire dalla stagione sportiva 2018-2019 i diritti di trasmissione delle partite della Serie A italiana sono stati venduti per pacchetti e per fasce orarie con la spiacevole conseguenza per il consumatore finale che gli stessi sono suddivisi tra due diversi operatori quali Dazn e Sky. Attenzione a non fare confusione perché la situazione è del tutto diversa rispetta alla precedente suddivisione tra Mediaset e Sky perché li era possibile abbonarsi ad un solo operatore per vedere tutta la Serie A mentre oggi, con la suddivisione per fasce orarie e per pacchetti, per vedere tutta la Serie A dovrete per forza essere abbonati sia a Dazn sia a Sky. Inoltre vi ricordo che  Dazn trasmette solo via web e perciò, per vederlo, dovrete avere od una smart TV (leggete la nostra guida su come scegliere una nuova TV) oppure un apposito decoder Sky di cui vi dirò in seguito. Si tratta di un bel pasticcio nel quale cercherò di districarmi insieme a voi.

 

Come mi abbono e quanto costa Dazn ?

L’abbonamento a Dazn costa 9,99 euro al mese con il primo mese gratis. Il processo di iscrizione è molto semplice. Ho cliccato su questo link ed ho dovuto inserire i miei dati anagrafici (nome, cognome, mail), creato una password e selezionato la modalità di pagamento che desideravo (ovviamente tra carta di credito e PayPal ho scelto la seconda). Chiaro che, essendo gratis il primo mese, il primo prelievo avverrà decorsi 30 giorni dalla sottoscrizione e solo se non inviate la disdetta. Inoltre ho scoperto, leggendo il sito di Dazn, che l’abbonamento lo potrò sospendere in qualunque momento. Se poi siete clienti di Sky o Mediaset potete utilizzare a vostra piattaforma per abbonarvi a Dazn. Infatti per i clienti Sky sono stati ideati 3 diversi ticket quali:
– 7,99 euro, di durata mensile, solo per chi ha Sky da più di un anno;
– 21,99 euro, trimestrale, valido per ogni cliente Sky;
– 59,99 euro, per 9 mesi, anch’esso per tutti i clientie Sky.

Inoltre se siete possessori di Sky Q, acquistando il ticket, potrete vedere le partite direttamente sul dispositivo stesso grazie all’app di Dazn. Se invece siete clienti Mediaset Premium l’accordo stretto tra la società lombarda e Dazn vi permetterà di vedere le partite trasmesse da quest’ultima incluse nel vostro abbonamento Calcio. Attenzione però perché si tratta del vecchio abbonamento, quello che una volta comprendeva quasi tutte le squadre della Serie A e pertanto il prezzo che pagate, che rimane quello pattuito al momento della sottoscrizione o del rinnovo con Mediaset, è un prezzo comunque elevato anche se, ovviamente, vi dà accesso, oltre a Dazn, anche agli altri canali Premium che avete inserito nel vostro abbonamento.

 

Quali eventi posso vedere su Dazn ?

Su Dazn potrete vedere 114 partite di Serie A, e nello specifico tre partite di serie A per turno di campionato quali l‘anticipo del sabato alle 20.30, il lunch match della domenica alle 12.30 ed una delle 3 partite che si giocheranno la domenica alle ore 15.00. Inoltre con Dazn vedrete tutta la serie B (se avete il digitale terrestre però la Serie B non potrete vederla e dunque vi servirà lo streaming online). Inoltre, sempre su Dazn, potrete vedere alcuni campionati di calcio esteri (Liga, Ligue 1, Coppa di Lega Inglese, Coppa d’Africa, Copa Libertadores, Copa Sundamericana) ed altri eventi come ad esempio la MLB e la NHL (sempre che vi interessino).

Per chiarezza mi riepilogo dunque il nuovo palinsesto della massima serie del campionato italiano di calcio:

  • Venerdì (eventuali anticipi che saranno di volta in volta programmati e comunicati);
  • Sabato: ore 15.00 ed ore 18.00 su Sky, ore 20.30 su Dazn;
  • Domenica: ore 12.30 ed una partita dell 15.00 su Dazn, le 2 partite rimanenti delle ore 15.00, la partita delle 18.00 e quella delle 20.30 su Sky;
  • Lunedì: ore 20.30 solo su Sky

 

Ecco come vedrò le partite di Dazn

Come detto Dazn è solo una piattaforma online, non un canale TV che trasmette in digitale. Pertanto se mi abbono a Sky, utilizzo Sky Q e la app di Dazn in essa contenuta, oppure, per il momento, dovrò usare la mia Smart TV, sempre scaricando la app di Dazn, (e la fibra ottica per avere una potenza adeguata). All’occorrenza poi potrò usare sia lo smartphone che il tablet. Se  non avete la smart TV potete sempre usare Google Chromecast, Apple TV o Amazon Fire TV. Una buona alternativa può essere anche usare una console XBOX o una Sony (PS3 o PS4). Infine il classico PC potrebbe essere la soluzione migliore per tutti ma fate attenzione perché potete usare solo sino a 2 dispositivi allo stesse tempo anche se, ogni account è associabile sino a 6 dispositivi.

 

Quali le conseguenze per l’abbonato ?

Riassumendo, secondo un criterio rotativo determinato dalla vendita delle partite per fasce orarie/pacchetti, ogni squadra sarà trasmessa in uno degli slot riservati a Sky o Dazn e quindi:

  1. se volete vedere tutta la Serie A dovete fare entrambe gli abbonamenti;
  2. se volete vedere solo la vostra squadra vale quanto detto sopra perché non sono più i vendita abbonamenti per un singolo team e dunque dovrete comunque abbonarvi ad entrambe le piattaforme.

Se come me pensate che sia stata un giochetto per farci spendere di più non posso che darvi ragione. Purtroppo non abbiamo molta scelta e sembra proprio che l’Autorità Antitrust sia andata in ferie (con largo anticipo).

Cosa ne pensate di questa nuova piattaforma Dazn ? Vi abbonerete?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.