China News Smartphone

Doogee DG310: caratteristiche dettagliate del nuovo smartphone cinese da 90$

Lug 17, 2014

author:

Doogee DG310: caratteristiche dettagliate del nuovo smartphone cinese da 90$

doogee-dg310

Nel fervente, e sempre di più brulicante, mercato cinese è in arrivo un nuovo smartphone dal prezzo scontatissimo, soli 90 $, che si preannuncia una soluzione ottimale per coloro che vogliono uno smartphone con settaggio hardware economico ma funzionale ad un prezzo davvero invitante. Il tutto sembra essere racchiuso in una struttura esterna realizzata sulla falsa riga del più famoso e performante Samsung Galaxy S5. Questo smartphone sarà dotato, quasi ovviamente, del supporto dual-SIM con uno slot adatto alla Micro-SIM e un altro slot adatto per la SIM una in formato Standard e verrà immesso sul mercato nelle classiche colorazioni bianca e dark blue.

DooGee DG310: specifiche tecniche

Il nome esatto di questo nuovo smartphone è Doogee DG310 Voyager 2. Si tratta di uno smartphone dotato di un sistema operativo Android 4.4 KitKat e di uno schermo IPS da 5 pollici con risoluzione 854 x 480 pixel (realizzato da LG); al di là del prezzo concorrenziale è davvero insolito vedere uno smartphone cinese dotato di una risoluzione così bassa.

A livello di processore il Doogee è invece equipaggiato con un MediaTek MT6582 quad-core a 1.3GHz Cortex A7, al quale si vanno ad affiancare 1GB di memoria RAM ed 8 GB di memoria interna, ulteriormente espandibili tramite microSD. Per quel che concerne poi il reparto fotocamere ne abbiamo ovviamente due, la prima è quella posteriore è da 5 MP, mentre la seconda, quella frontale, è da soli 1.3 MP. Per concludere questa panoramica sul nuovo Doogee DG310 va inoltre ricordato che su di esso vi sono la connettività GPS, Wifi, Bluetooth e 3G (ricordiamo la frequenza 3G per segnalarla agli utenti con operatore Tre: 3G: WCDMA 850/1900/2100) e che uno dei suoi pezzi forti può senza dubbio essere considerata la batteria da 2.200mAh che ha tutte le carte in regola per garantire all’utente una durata pari ad un intera giornata. Il tutto viene racchiuso all’interno di soli 7.9 mm di spessore il che rende molto comodo e leggere questo device.

Gesture avanzate

Sicuramente da sottolineare sono poi le varie gesture di cui questo Dogeee è stato equipaggiato.  Andandole a riepilogare brevemente partiamo dal tracciare una linea orizzontale sullo schermo che permette di registrare il suono mentre il tracciare due linee in verticale e contemporaneamente consente di registrare un video.

Abbiamo poi il disegnare una “W” che consente di iniziare od interrompere la riproduzione di musica, il disegnare un “<” che permette di riprodurre la canzone precedente ed il disegnare una “V” che consente di accendere la torcia.

Considerazioni tecniche

Di certo non stiamo parlando di uno smartphone top di gamma ma il prezzo così esiguo di questo Dogee DG310 non poteva promettere altro ma di sicuro la presenza del supporto per l’OTG e delle suddette gesture, del doppio tap per lo sblocco, nonché degli  aggiornamenti via OTA consentono di considerare questo device una valida alternativa ad i suoi maggiori contender del settore.

Ci saremmo comunque aspettati un risoluzione del display leggermente superiore mentre in linea con il prezzo sono sia la RAM da 1GB sia il processore. Di converso troviamo molto positiva la batteria di cui questo DG310 sarà dotato mentre sul versante fotocamera si poteva lavorare un filo di più. Di certo il bassissimo prezzo, soli 90$, giustifica ogni seppur minima mancanza.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra e continuate sempre a seguirci anche all’interno della nostra pagina Facebook. Non mancate.

Via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.