News Smartphone

Elephone P4000: specifiche tecniche e design ripreso dallo Xiaomi MI4

Set 22, 2014

author:

Elephone P4000: specifiche tecniche e design ripreso dallo Xiaomi MI4

ELEPHONE-P4000-clone-xiaomi

Le cose si fanno giorno dopo giorno continuamente più interessanti all’interno del mercato degli smartphone cinesi grazie alla sempre maggiore concorrenza che i produttori si fanno tra di loro. Concorrenza che se all’inizio si limitava al prezzo, ora si ritrova invece a toccare anche altri profili importanti quali ad esempio quello della scelta di specifiche tecniche di buona fattura e di un design piacevole ed elegante. Nell’ottica di un ampliamento del mercato degli smartphone cinesi ci troviamo al giorno d’oggi ad avere, tra gli altri, produttori come Xiaomi, Meizu, Oppo, Zopo, THL e Elephone. Proprio quest’ultima, per rispondere agli ottimi prodotti realizzati dagli altri, come Xiaomi MI4 e del successivo Meizu MX4, ha deciso di lanciare sul mercato il nuovo Elephone P4000.

La nuova società con sede ad Hong Kong in realtà ha già pubblicato molti nuovi dispositivi negli ultimi giorni, come ad esempio il P2000 od il G5 (leggasi come il clone del OnePlus One) ma è con quest’ultimo P4000 che spera di poter fare un primo salto di qualità. Vediamo dunque se sotto il profilo delle specifiche l’accostamento ai prodotti di casa Xiaomi e Meizu può essere ben fatto e se anche da un punto di vista estetico il nuovo arrivato in casa Elephone può o meno dire la sua.

ELEPHONE-P4000-clone-xiaomi-2

Specifiche tecniche e design

Partiamo proprio dall’aspetto esteriore di Elephone P4000 che, come si può vedere nelle foto circolate in rete durante questi ultimi giorni, sembra esser stato ripreso da Xiaomi MI4, cosa che ovviamente lo rende uno smartphone molto piacevole agli occhi e dotato di un certo livello di eleganza. Questa somiglianza tra il P4000 ed il MI4 si nota proprio grazie al fato che il P4000 replica il telaio metallico dello Xiaomi nonché la scelta di un design complessivo decisamente raffinato.

Passando poi all’analisi delle specifiche tecniche che verranno montate su questo Elephone troviamo che il dispositivo sarà alimentato da un processore Mediatek MT6592 Octa core con frequenza di clock a 1.7GHz. Ci sarà poi un display da 5 pollici a 720p, una memoria RAM da 2GB ed una memoria interna da 16GB. Ancora non sappiamo se ci sarà uno slot per scheda MicroSD sullo smartphone.

A livello di fotocamera, sul retro di Elephone P4000, ve ne sarà una dotata di un sensore da 13MP. Ottima poi ci pare la scelta di inserire su questo smartphone una fotocamera frontale di alto livello visto il sensore da ben 8MP adibita principalmente ai selfie che rappresentano una moda dilagante in questo momento. Il tutto sarà poi sorretto in termini di carica da una batteria da 3.150 mAh, altra scelta condivisibile visto che una batteria di questa portata sembra essere abbastanza grande per reggere l’utilizzo di un’intera giornata.

Cosa ne pensate di questo Elephone P4000? A noi sembra un buon smartphone anche se è difficile dare un giudizio complessivo senza conoscerne il prezzo che però, trattandosi di uno smartphone cinese, non dovrebbe di certo essere troppo elevato. Sicuramente rispetto a Xiaomi Mi4 le differenze sono molte, specialmente per quanto riguarda l’architettura hardware e a questo proposito, ovviamente, rimane poco competitivo se il prezzo sarà simile a quello del modello di Xiaomi.

 

Via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.