China News Smartphone

Eton P5: specifiche tecniche del nuovo cinafonino con batteria “monster”

Lug 30, 2014

author:

Eton P5: specifiche tecniche del nuovo cinafonino con batteria “monster”

eton-p5

Quando si dice fare le cose in grande si deve necessariamente intendere solo l’aspetto esteriore di un device o si può anche parlare delle sue specifiche? O di una di esse in particolare?

Se la risposta a quest’ultima domanda è affermativa allora non possiamo di certo negare come questa volta la casa cinese Eton abbia fatto davvero le cose in grande e non tanto per lo schermo da 5 pollici del suo nuovo smartphone, l’Eton P5, ma quanto per la sua imponente batteria da 4000 mAh. Non ci rimane da far altro dunque se non l’andare a vedere maggiormente nel dettaglio quelle che sono le caratteristiche principali di questo nuovo cinafonino di casa Eton.

Specifiche Tecniche

Hardware

Partiamo dal versante hardware di questo Eton P5 che come già accennato è dotato di uno schermo HD da 5 pollici e 720p, di un processore Mediatek a 4 core che gira ad 1.3Ghz con 4G e soprattutto provvisto di supporto LTE, di 8GB di memoria interna ed 1 GB di RAM e di una fotocamera principale da 13 mega-pixel che si attesta sicuramente tra le migliori del suo settore.

Senza dubbio queste sono le specifiche tecniche di un device che vuole conquistarsi una buona fetta di mercato anche se attendiamo ancora conferme sull’eventualità di poter o meno espandere la ROM oltre gli 8GB per il tramite dello slot MicroSD (la qual cosa renderebbe decisamente molto più interessante questo nuovo Eton P5).

Il pezzo forte rimane però la sua batteria da 4000 mAh che dunque permette di caricare il device ogni due o tre giorni minimo a seconda dell’utilizzo che si fa di questo P5 e dell’utilizzo medio della connessione Wi-Fi al posto della classica connessione dati. Inoltre si può tranquillamente utilizzare questa capiente batteria come “OTG power bank” al fine di ricaricare altri dispositivi proprio per il tramite di essa.

Software

Per quel che invece riguarda il sistema operativo del quale verrà equipaggiato questo Eton P5 dobbiamo dire che si tratterà di un Android aggiornato alla versione 4.2.2. Attenzione però perché vi è una fonte discordante che afferma chiaramente che si dovrebbe trattare di una versione più aggiornata del detto SO ed in particolare di un Android 4.4.

Se però prendiamo per buono quanto detto dalla maggioranza (versione 4.4.2) dobbiamo allora parlare di una buona scelta anche se ci si aspetta sempre una versione più aggiornata dello SO di Google quando si tratta di nuovi smartphone. Va inoltre precisato però che al momento non ci è dato sapere se in seguito sarà rilasciato un upgrade del sistema operativo stesso.

 

Valutazioni di Eton P5

Si tratta senza dubbio di un buon dispositivo come già detto ma senza essere a conoscenza di quello che sarà il suo prezzo non possiamo esprimere un giudizio completo. Va poi precisato come ancora non è certo se questo nuovo Eton P5 verrà immesso nel mercato extra-cinese (ne tanto meno si sa la data di questa sua eventuale uscita).

Questo perché si sta valutando la sua compatibilità con operatori telefonici operanti al di fuori della Cina. Cosa ne pensate di questo Eton P5? Diteci la vostra e seguiteci sempre anche all’interno della nostra pagina Facebook. Vi aspettiamo.

Via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.