Fotografia News

Festival Cortona on the Move

Set 25, 2018

Festival Cortona on the Move

Manca ormai solo un weekend per partecipare al Festival internazionale Cortona on the Move, ma se vi dovesse capitare di passare per la bellissima cittadina toscana dovete approfittarne assolutamente. Il festival internazionale, sponsorizzato da capisaldi del settore fotografico come Manfrotto, Joby, Canon e molti altri ancora, è un momento itinerante che si tiene d’estate dal 12 Luglio al 30 Settembre. Ho avuto la possibilità di partecipare a questo evento e sono rimasto molto colpito dalla qualità delle opere esposte e dai messaggi trasmessi dai fotografi.

Cosa vedere a Cortona on the Move

Amo la fotografia perché è in grado di raccontare storie in una frazione di secondo, è in grado di trasportare messaggi da posti lontanissimi fino a noi. Il festival Cortona on the Move racchiude esattamente questo: in un ex magazzino delle carni, riconvertito per la mostra, trovano spazio le foto della bravissima Sim Chi Yin, pronta a raccontare la contrapposizione tra le armi nucleari di Trump e quelle di Kim Jong Un, ripensate anche a confronto con la Guerra Fredda. Qui trovate qualche informazione aggiuntiva. In un palazzo d’epoca trovano spazio le foto che narrano gli orrori della guerra in Siria, l’orrenda sorte che aspetta gli uomini, spesso mutilati e privati di ogni onore, affiancati dall’altrettanto orrenda sorte delle donne, costrette a matrimoni improbabili e segregate in casa. Nella cornice di Cortona, in un festival itinerante, le storie di un mondo vasto rimangono impresse nella fotografia e il mio augurio rimane quello che più persone possibile possano avvicinarsi a questo mondo anche partecipando ad eventi simili.

Le possibilità del Festival

La fama degli artisti internazionali popola direttamente le vie ed i vicoli dello splendido contorno toscano e la mostra si dirama in più locations, tra palazzi restaurati, alcuni meno e alcuni più. Tenete a mente che potete acquistare i biglietti in più modalità, da quello completo a 18€ a quello per il singolo ingresso. Un piccolo neo organizzativo riguarda la segnalazione di alcune locations, talvolta un po’ disperse o poco visibili.

Menzione d’onore per le molte attività indette dagli sponsor, ad esempio lo scorso 8 Settembre si è tenuto il Workshop gratuito con Milko Marchetti e Manfrotto (qui le info). Di tanto in tanto, durante il periodo del festival, si tengono attività molto interessanti che fanno parte di una Summer School: se riuscite, andate all’ultimo appuntamento che si terrà il 29-30 Settembre 2018 con la fotografa Guia Besana.

Per chi non dovesse riuscire a partecipare, il prossimo appuntamento con il Festival Cortona on the Move è per l’anno prossimo: noi ci saremo!

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.