News Tablet

Galaxy Note 10.1: Samsung lancia il tablet con S-Pen

Mar 6, 2012

author:

Galaxy Note 10.1: Samsung lancia il tablet con S-Pen

 

Galaxy Note 10.1: il tablet dual core con S-Pen

 

Una delle novità attese al Mobile World Congress 2012 era il Galaxy S3, successore del top di gamma, però Samsung ha deciso di puntare prima sul Galaxy Note, presentato in questi giorni in USA con tanto spot immenso durante il Super Bowl. Ma la vera novità è stata la presentazione di un tablet con pennino capacitivo: Galaxy Note 10.1. Le dichiarazioni della casa asiatica volevano una Samsung in difficoltà nel mercato tablet, con tavolette proposte al di sotto degli standard di mercato e mai in grado di sferrare le spallate decisive come successo poi con Transformer Prime di Asus.

Questo nuovo tablet arriva in versione da 10.1 pollici, come anche Galaxy Tab 10.1, Galaxy Tab 10.1v e Galaxy Tab 2 10.1. Citando i latini “Melius abundare quam deficere“? La vera novità è ovviamente l’inserimento del pennino capacitivo S-Pen con tanto di applicazioni particolari e funzioni preinstallate nel pennino stesso. Stavolta lo troveremo dotato nativamente di Ice Cream Sandwich e con un hardware molto simile a quello che abbiamo visto già nel phablet (Galaxy Note),  difatti contiene un processore dual-core Exynos e una tecnologia PLS. Vi ricordiamo anche il nostro articolo sul Galaxy Note. Le specifiche tecniche del Galaxy Note 10.1 sono le seguenti:

 

  • Processore dual core da 1.4 GHz, probabilmente Exynos
  • Memoria RAM da 1 GB
  • Memoria interna da 16/32/64 GB
  • Slot MicroSD
  • Tecnologia PLS per il display
  • Display da 10.1 pollici con risoluzione 1280×800 pixel
  • S-Stylus Pen
  • Ice Cream Sandwich
  • Interfaccia TouchWiz UI
  • Fotocamera anteriore per videochiamate da 2 MP
  • Fotocamera posteriore da 3.15 MP con Flash LED e Autofocus
  • Batteria da 7.000 mAh
  • Adobe Photoshop Touch e Adobe Ideas preinstallate
  • Dimensioni di 256.7 x 175.3 x 8.7 mm
  • Peso 583 grammi

 

Questo nuovo prodotto Samsung Galaxy Note 10.1 è il modo della casa asiatica di rilanciarsi nel mercato dei tablet, in modo da aggredire il mercato grazie alle meraviglie del pennino capacitivo multifunzionale. La scelta è chiara: provare ad offrire qualcosa di diverso che faccia il suo in mercato sempre più dinamico e mutevole. E’ pregevole quindi l’idea di offrire una dotazione hardware molto alta, ma forse non in grado di competere con i quad core in uscita (Tegra 3 di Transformer Prime?).

Il Galaxy Note 10.1 dovrebbe essere disponibile entro Maggio 2012 al prezzo di 699€.

 

 

 

via