News Smartphone

Galaxy Note 7 e S Pen Unpacked: l’evento

Ago 3, 2016

author:

Galaxy Note 7 e S Pen Unpacked: l’evento

Samsung ha presentato nella giornata di ieri, con grande orgoglio, il nuovo Galaxy Note 7 nell’evento unpacked a New York. Noi eravamo presenti alla diretta streaming italiana, presso il Samsung District, dove solo pochi mesi prima, era stato presentato l’S7 e S7edge. Il mercato italiano, dopo aver visto l’uscita fino al Galaxy Note 4, rinasce pieno di speranza e, anziché presentarsi come Note 6, il nuovo modello fa un salto generazionale per allinearsi col suo top di gamma S7.

“The first smartphone that thinks big as you do”

In conferma ai vari rumors, tra le novità, il phablet dell’azienda coreana presenta un sensore per la scansione dell’iride con il quale sarà possibile sbloccare e accedere a un’area personale “Secure Folder” dedicata dello smartphone solamente con lo sguardo del proprietario. Inoltre, con il Note 7 sarà possibile vedere video in streaming con maggiore risoluzione grazie all’HDR.

note7-1

Il gioiello di punta di casa Samsung è elegante e presenta le performance più alte di sempre. Durante l’evento, oltre a un piccolo focus su Gear 360 e Gear VR,  è stato spesso ripetuto che per la prima volta Samsung è partner delle Olimpiadi che si terranno quest’anno a Rio. Un evento importante che sarà di grande orgoglio per la casa di prodotti elettronici coreana. Si è sottolineata anche un’altra partnership, quella con Amazon per i contenuti video HDR per mobile.

note7-3

SPECIFICHE TECNICHE GALAXY NOTE 7

Display

Il Note 7 ha un display da 5,7” Super AMOLED con risoluzione Quad HD da 2560×1440 pixel, riproduce video in qualità HDR con neri profondi e colori brillanti. Resistente all’acqua, graffi e alla polvere (certificazione IP 68) come il fratello minore, il Note 7 si distingue per l’eleganza degli angoli curvi, riprendendo il design del Galaxy S7, con dual-edge (curvo su entrambi i lati). Il Note 7 è il primo dispositivo ad avere un vetro di tipo Corning Gorilla Glass 5, il più resistente ad oggi. Le sue dimensioni sono 153,5 x 73,9 x 7,9 mm, pesa solo 169 grammi e grazie alla sottigliezza dello spessore (7,9 mm) risulta essere un phablet ergonomico.

note7-6

Hardware

Il Galaxy Note 7 ha un processore octa core CPU Exynos 8893 Octa core (2.3GHz Quad + 1.6GHz Quad) a 64 bit, memoria RAM LPDDR4 da 4 GB e memoria interna da ben 64 GB espandibile con micro SD fino 256 GB per un totale di 320 GB (praticamente diventa un piccolo hard disk esterno!).

Software

Nonostante il lancio del nuovo sistema operativo Android 7.0 Nougat sia imminente, Note 7 monta Android 6.0.1 Marshmallow. Samsung ha implementato un software per la salvaguardia della privacy e sicurezza dei propri utenti (soprattutto per quanto riguarda la mobile banking e pagamenti) utilizzando Samsung Knox e uno scanner dell’iride come riconoscimento di autenticazione biometrica, mantenendo comunque la scansione a impronta digitale sul tasto fisico frontale. Il sensore a infrarossi registra l’impronta biometrica e, tenendo il dispositivo a 30 cm dal viso, Note 7 saprà riconoscervi a meno di mezzo secondo.

Fotocamera

Per quanto riguarda la fotocamera, il presidente di Samsung DJ Koh, conferma che si tratta della stessa che monta il Galaxy S7, la migliore che hanno prodotto fin ora. Quella posteriore ha un sensore da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel, stabilizzatore ottico d’immagine con apertura focale 1,7 e flash LED e quella anteriore è da 5 megapixel.

note7-5Batteria

La batteria di Note 7 è stata potenziata a 3.500 mAh ed è ricaricabile oltre attraverso la porta USB Type-C anche via wireless. Esiste una cover che funziona da power bank, e si chiama Backpack, ha capacità di 3100 mAh, combacia perfettamente con il Note 7 e resiste anch’essa all’acqua. E la cover S View Standing Cover, pratica ed elegante che permette di posizionare lo smartphone con un angolo di 60 gradi.

LA S PEN DI GALAXY NOTE 7

La S Pen è stata il centro della presentazione, grazie al fatto che è stata potenziata e migliorata rispetto quella del Note 5, la grande novità è che funziona sul display bagnato, grazie agli standard IP 68 è waterproof (fino a 30 min di immersione) e la punta, sottile solamente 0,7 mm, concede una migliore resa su schermo arrivando al minimo dettaglio. Riposta nel vano laterale dello smartphone, la S Pen riconosce 4.096 punti di pressione e tempo di risposta di 50 ms, si traduce nella migliore Pen che Samsung abbia mai messo in commercio. Oltre a prendere appunti in modalità stand-by grazie alla funzione Always on Memo, con la nuova S Pen si possono creare GIF in tempo reale con la selezione intelligente, cliccando su un video e condividerle con gli amici. Ma quello che ci ha stupito di più è Air Command, posizionando il pennino su una parola o evidenziandola, oltre a ingrandire la porzione di testo, ci permette di sapere la traduzione istantanea nella lingua che preferiamo. L’esperienza d’uso di S Pen viene paragonata a quella di una normale penna a sfera!

note7-2

L’attesa finirà il 2 settembre 2016, data ufficiale per l’acquisto nel nostro Paese (anche se è disponibile in pre-ordine dal 19 agosto). Galaxy Note 7 è disponibile in quattro colorazioni: Black Onyx, Silver Titanium e Blue Coral (e troverete la Gold per l’estero) al prezzo di 879€.

Compresa nella confezione ci sarà un adattatore micro USB – USB type-C, utile per trasferire i dati e utilizzare il vecchio cavetto di ricarica del vostro smartphone precedente. Non finisce qui: se prenotate il Note 7 presso i punti vendita autorizzati dal 16 agosto al 1 settembre, registrandovi su Samsung People, riceverete in omaggio il nuovo Gear VR!

note7-4