News Smartphone

Galaxy S3: perchè un prezzo ufficiale così alto? Offerte e sondaggio

Mag 8, 2012

Galaxy S3: perchè un prezzo ufficiale così alto? Offerte e sondaggio

 

Samsung Galaxy S3: offerte per limare il prezzo eccessivo?

 

Vi abbiamo presentato il nuovo terminale high-end di Samsung, il Galaxy S3, con grande entusiasmo e tanta voglia di poterlo acquistare. Le specifiche tecniche sono di primo livello e tutti sono rimasti entusiasti per le numerose potenzialità offerte da questo terminale.

I rumors che vi avevamo raccontato in precedenza hanno trovato parziale riscontro e hanno evidenziato come Galaxy S3 sia un terminale di elevato livello tecnico e qualitativo. I suoi punti forti sono senza dubbio la presenza di un processore quad-core Exynos, in grado di garantire prestazioni importantissime, il display da 4.8 pollici con tecnologia Super AMOLED HD, che permette la visualizzazione di contenuti multimediali e navigazione web in modo superbo. Come non citare anche le numerose funzionalità che sono state aggiunte e migliorate dalla versione base di Ice Cream Sandwich: Smart Stay, la funzionalità che spegne il display non appena si accorge che gli occhi non sono più puntati verso di esso; S Beam, la versione evoluta di Android Beam che aggiunge la velocità della connessione Wi-Fi alla tecnologia NFC; S Voice, in breve la risposta a Siri di Apple che però implementa sin da subito (apprezzatissima scelta) la lingua italiana.

I motivi di acquisto di questo terminale sono davvero tanti (e noi qui vi abbiamo elencato 5 motivi per acquistare il Galaxy S3) e noi per primi vorremo provare questo terminale all’uscita.

Però, c’è un però: il prezzo ufficiale fissato per l’Italia è davvero alto:  699€ per la versione da 16 GB, che dovrebbe essere la versione minima a disposizione. Subito dopo la presentazione nel web impazzavano i “mio al lancio”, “shut up and take my money”, “lo voglio”, ora dobbiamo riconoscere di avere subito tutti una doccia gelata. Il motivo è presto detto: finora nessuno smartphone Android, tranne il Galaxy Note al lancio, aveva osato superare la soglia dei 599€, anche a sottolineare che il sistema operativo di Google voleva offrire prestazioni importanti senza farsi pagare cifre da iPhone.

Visto il prezzo ufficiale, è lecito domandarsi: è meglio comprare Galaxy S3 o iPhone 4S?

 

 

Nessuno pensa che 599€ siano pochi, ma finora ogni smartphone Android top di gamma veniva fissato a quel prezzo limite, sia che cambiasse notevolmente il comparto hardware, sia che aggiungesse particolari funzioni.

E’ vero: Galaxy S3 monta un processore quad-core, ma non si può fare lo stesso discorso del Galaxy S2 che monta un processore dual-core dopo i single-core? Ogni smartphone top di gamma solitamente innova e porta novità hardware importanti, come i nuovi processori, oppure un display particolare. Finora gli unici che avevano “provato” a varcare questa soglia erano stati il Galaxy Note, che però subito dopo l’uscita ha visto diversi shop online proporlo a cifre decisamente inferiori, ed la serie HTC One che invece ha visto il prezzo decurtarsi di circa 100€. Le vicende relative a questi smartphone non sono propriamente chiare e per questo non si capisce cosa avverrà col Galaxy S3. Però noi non riusciamo a comprendere apertamente la scelta di Samsung di proporlo ad un prezzo così elevato. E’ vero, porta tante funzionalità, ma siamo ancora in un forte periodo di crisi e visto il successo globale che si prospetta ci aspettavamo un sostanziale adeguamento al solito prezzo: 599€ per la versione da 16 GB e poi a scalare per le versioni con capienza maggiore.

Per fortuna qualche shop online, come ComputerMemory, ha deciso di proporlo in preordine a 575€, un prezzo alto ma sicuramente più in linea con i prezzi previsti prima della conferma ufficiale di Samsung avvenuta proprio questo pomeriggio tramite una nota.

Allora ci chiediamo e vi chiediamo: quale è il vostro limite? Quanto sareste disposti a spendere?

Oltre a rispondere a questo semplice sondaggio vi chiediamo: quali sono le motivazioni che possono spingere Samsung ha scegliere questo prezzo per l’Italia?

[poll id=”2″]

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.