News Smartphone Video

Galaxy S3: smartphone ufficiale di Londra 2012 e primo video unboxing ufficiale

Mag 9, 2012

author:

Galaxy S3: smartphone ufficiale di Londra 2012 e primo video unboxing ufficiale

Samsung Galaxy S3: il primo unboxing video

Il terminale è il più chiaccherato ed atteso del momento, in Italia non è particolarmente apprezzata la scelta di Samsung di aver scelto un prezzo ufficiale di 699€ per la versione da 16 GB mentre nel resto d’Europa verrà proposto esattamente a 100€ in meno. Scelta che ha fatto molto discutere tutti i possibili acquirenti e che ci ha “costretto” a pubblicare un sondaggio con le intenzioni di acquisto.

Abbiamo raccolto per voi tutte le principali notizie pubblicate sul nostro sito riguardanti il nuovo Galaxy S3, in modo che se vi foste persi qualche particolare non dovrete cercare in troppi posti differenti. Lo ammettiamo: Galaxy S3 è uno smartphone davvero avanzato, ha migliorato notevolmente il Galaxy S2 (che abbiamo prontamente confrontato per voi) e ci ha fornito diversi motivi per acquistarlo. C’è chi ha avuto la fortuna di provare direttamente il nuovo smartphone in anteprima, come lo staff di GSMArena, e ha realizzato un interessante anche se breve video unboxing. Solita scatola minimal per il top di gamma Samsung, vi mostriamo qui di seguito il video:

 

 

Nella scatola troverete semplicemente un cavo microUSB, il caricabatterie/alimentatore e le solite cuffie auricolari. Niente di particolarmente avvincente insomma. Però il video aumenta l’attesa spasmodica per provarlo dal vivo.

Nel frattempo Galaxy S3, grazie ad una partnership tra Visa e Samsung, è stato scelto come smartphone ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012 in virtù della tecnologia NFC implementata ed utilizzata per i pagamenti tramite smartphone. La scelta sarà pubblicizzata via i soliti canali distributivi, come anche gli spot pubblicitari, e soprattutto servirà a caricare ancora di più il lancio di Galaxy S3 che sembra davvero essere nell’interesse di tutti. L’applicazione preinstallata, nella versione limitata per le Olimpiadi, sarà PayWave e permetterà di poter pagare direttamente con il passaggio dello smartphone. La tecnologia si sta evolvendo sempre di più e entrambe le parti si sono affrettate a dichiarare la sicurezza del nuovo sistema.

via