News Tablet

Galaxy Tab 7.7: dall’IFA di Berlino al CES di Las Vegas

Gen 9, 2012

author:

Galaxy Tab 7.7: dall’IFA di Berlino al CES di Las Vegas

Vi ricordate del Galaxy Tab 7.7, che tanto aveva fatto discutere all’IFA 2011 di Berlino per essere stato ritirato durante la fiera per una delle numerose dispute sui brevetti tra Samsung ed Apple?

Bene, ecco che dopo un periodo di silenzi e misteri, l’atteso Galaxy Tab 7.7 torna a far parlare di sè, con l’arrivo ufficiale del dispositivo in America, brandizzato dall’operatore telefonico Verizon.

Le specifiche tecniche consistono in un design che ricalca le eleganti linee dei tablet Samsung, con uno spessore di 7.9mm e un peso ridotto a soli 340gr. I materiali sono di ottima fattura con una back cover di metallo ruvido che lo rendono non solo resistente ma anche esteticamente valido.

Il display da 7.7 pollici (da cui riprende il nome) è di tipo Super AMOLED Plus, riprendendo l’eccellente schermo del Samsung Galaxy S2. Basato su Android 3.2 (Honeycomb, con interfaccia TouchWiz), ma aggiornabile ad Ice Cream Sandwich, monta il processore Exynos dual-core da 1.4Ghz affiancato da 1GB di RAM. La memoria dati è di 16GB espandibile a 32GB tramite scheda SD: da apprezzare questa scelta dopo che tanto ha fatto discutere la mancata presenza di uno slot Sd nel Galaxy Tab 10.1, che sembrava voler ricalcare le orme di una politica commerciale in stile Apple poco gradita dall’utenza Android.

La fotocamera posteriore da 3 Megapixel dotata di flash e autofocus e quella frontale da 2 Megapixel e una serie di accessori opzionali come la tastiera dock, l’adattatore USB/SD o l’adattatore HDTV completano il quadro di un tablet davvero completo.

A sorprendere è la qualità del display, con contrasti a dir poco eccellenti e colori vivaci che non risentono delle variazioni dell’angolo di visione. Il menù offre reattività e fludità che surclassano il precedente tablet Samsung di simili dimensioni, anche se è presto per dare una valutazione delle perfomance in termini quantitativi. A tal scopo seguiranno prove del tablet in condizioni di impegnativi multitasking o durante sessioni di gaming estremo, oltre all’analisi numerica dei risultati dei test al benchmark.

Sia il prezzo che la data di uscita del Galaxy Tab 7.7 sono ancora sconosciuti, così come l’eventuale arrivo in Italia, ma ci aspettiamo di vederlo presto nelle vetrine dei negozi italiani. Vi terremo aggiornati su eventuali notizie in merito. Ad ora questo Samsung Galaxy Tab 7.7 sembra essere un’ottima combinazione di performance e portabilità, con una completezza in termini di connettività con l’esterno che sembra confermare l’egemonia di Samsung nell’ambito dei tablet di piccole dimensioni.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.