News

GoBeyond: nasce il progetto di SisalPay per favorire sviluppo e imprenditorialità

Mag 28, 2014

author:

GoBeyond: nasce il progetto di SisalPay per favorire sviluppo e imprenditorialità

#goBeyond1

Oggi andiamo un po’ “fuori tema” rispetto ai canoni che solitamente trattiamo per parlarvi di una interessante iniziativa imprenditoriale sviluppata da SisalPay, brand di Gruppo Sisal dedicato ai servizi di pagamento. E’ stato infatti presentato oggi, a Roma, il progetto “#GoBeyond – Il coraggio di cambiare per creare opportunità”,n che nasce per fornire supporto e appoggio per chi, soprattutto giovani, voglia avvicinarsi al mondo dell’imprenditoria, anche in un periodo di crisi economica come quello che stiamo vivendo.

I servizi di pagamento, come afferma Maurizio Santacroce, Direttore Payments and Services Sisal Group, costituiscono oramai il 47 % degli affari di Gruppo Sisal e proprio su questo progetto l’azienda punta per arrivare ancora più in alto. Santacroce svela i punti di forza di SisalPay : “Gli  ingredienti  del  successo  di  SisalPay sono riassumibili  in  tre  punti  essenziali:  il  coraggio  di  cambiare  e  di  saper  cogliere  le opportunità, puntando su nuovi settori e sulla diversificazione; un approccio di ascolto e analisi  dei  bisogni  dei  consumatori  e del mercato; il  proporre i  propri  prodotti  in modo nuovo – non necessariamente creando qualcosa di nuovo – grazie al valore aggiunto che i giovani talenti sono in grado di portare.”

Ad intervenire durante il workshop di GoBeyond sono stati personalità esemplari nel mondo dell’imprenditoria, che hanno testimoniato con le loro esperienze quanto sia importante, in questo mondo, sapersi reinventare e creare idee nuove. Tra gli altri, citiamo Claudia Parzani,  Partner Linklaters e Presidente Valore D e Federico Grom, Presidente Gelaterie GROM. Il progetto GoBeyond punta proprio a rilevare i casi imprenditoriali di successo per portarli in alto, come è avvenuto per SisalPay, e sta trovando ampia approvazione da parte del mondo del mercato, con partnership già instaurate con Google, Università Bocconi e Condé Nast e tanti altri, pronti a supportare questa iniziativa, che promuove la competitività nel mercato e la fantasia nell’impresa.

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.