News OS

Google Chrome sbarca su Android e sfida Safari di iPhone 4S

Feb 10, 2012

author:

Google Chrome sbarca su Android e sfida Safari di iPhone 4S

Google Chrome su Android

Google Chrome sbarca su Android e sfida Safari di iPhone 4S

Google sta lavorando alacremente per portare il suo browser che tanto successo ha riscosso in versione desktop e stiamo parlando proprio di Google Chrome. Questo browser è uno dei principali concorrenti di Firefox, Internet Explorer ed Opera e promette, almeno nella versione desktop, una navigazione estremamente veloce abbinata ad una user experience molto più vicina alle persone. Abbiamo il classico utilizzo con i tab (microfinestre per più indirizzi in una sola applicazione aperta), ma sopratutto Google offre semplicità e versatilità: obiettivo di questo browser è garantire un caricamento e rendering delle pagine molto veloci.

Inoltre obiettivo per questa versione di Google Chrome per Android è quella di portare su tutti i terminali (tablet o smartphone che siano) la versatilità e l’interattività che si ha nella versione desktop, con la possibilità di sincronizzare i contenuti tra dispositivi differenti, importare preferiti e via discorrendo. Una delle novità che potrebbe far storcere il naso a molti è l’assenza del supporto da parte di Flash Player di Adobe, a favore però di una completa compatibilità con il nuovo formato HTML5. Se pensavate che la differenza di prestazioni è data solo dall’hardware differente allora avrete diverse sorprese dovute alla diversa ottimizzazione di browser e ve lo mostreremo in un confronto tra iPhone 4S, che monta il browser Safari, e Galaxy Nexus, il dispositivo che monta Ice Cream Sandwich ed in questo caso Google Chrome.


 

La velocità è garantita, inoltre anche i box di ricerca sono ottimizzati e memorizzati grazie alla presenza di omnibox che aiuta sia in quel caso che nel completamento della barra degli indirizzi. Il browser di Google assicura inoltre una velocità nel rendering tale da rendere la fase di zoom e di scrolling veloce tanto quanto il movimento delle nostre dita.

Stiamo parlando ovviamente di quello che Google promette ma bisogna affermare che effettivamente nel confronto che vi proponiamo si tratta di dispositivi davvero veloci nel caricamento. Ecco un breve video introduttivo del software di navigazione web:

 

 

Ed ecco invece il videoconfronto tanto atteso tra iPhone 4S e Galaxy Nexus:

 

 

Come potete osservare qui il confronto è difficile da leggere, si tratta di due prestazioni estremamente veloci e proprio questo vi proponiamo anche il risultato di benchmark postati da AndroidCentral. Come potete osservare entrambi raggiungono il massimo punteggio per Acid3, test che verifica la conformità dei browser a tutti i formati web. Le ulteriori differenze tra Galaxy Nexus (leggermente più lento, ma di pochissimo) derivano da uno schermo di dimensioni superiori ed in parte anche dall’ottimizzazione non perfetta di Google Chrome per Android.

 

 

Speriamo che i lavori proseguano celermente perchè il risultato sembra davvero di alta qualità, noi vi terremo aggiornati. Purtroppo vi segnaliamo che l’app non è ancora disponibile nel market Android perchè in fase beta.

 

 

via