News Tablet

Google Nexus Tablet: prezzo, specifiche e data di uscita del nuovo tab economico

Giu 9, 2012

Google Nexus Tablet: prezzo, specifiche e data di uscita del nuovo tab economico

News e Rumors sull’economico Google Nexus Tablet

 

Che Google stia lavorando per far uscire un nuovo tablet economico è ormai indubbio: il partner che, si vocifera, sarà scelto da Big G dovrebbe essere proprio Asus visto l’ottimo lavoro fatto con i tablet Android finora (in particolare ricordiamo l’Asus Transformer Prime). Obiettivo di Google e Asus sarà quindi quello di far uscire un tablet di piccole dimensioni, indicativamente con un display da 7 pollici, che fornisca una buona piattaforma hardware per gli sviluppatori di Android. Questo tablet avrebbe quindi, come il Galaxy Nexus per gli smartphone, lo scopo di fornire una piattaforma in grado di far girare e testare le applicazioni agli sviluppatori.

 

Hardware e specifiche tecniche

Nel nostro recente articolo sui migliori tablet economici vi avevamo parlato di Asus MeMo 370T, la tavoletta che aveva il compito di sfondare e fare grande concorrenza all’Amazon Kindle Fire. Successivamente rinviato, ora sono fioccati numerosissimi rumors sul Nexus Tab che, secondo fonti vicine a Google ed Asus, dovrebbe prendere il suo posto. In particolare, grazie ad un benchmark rilasciato da RightWare, è venuto fuori che il display da 7 pollici avrà una risoluzione da 1280×768 pixel.

Questo tipo di risoluzione, di certo non all’altezza di quella mostruosa del nuovo iPad, avrebbe il merito di portare la densità di pixel per pollice a circa 220 ppi, risultato comunque superiore alla media dei concorrenti. Considerato che questo mini-tablet non ha certamente il compito di fare concorrenza alla tavoletta di casa Apple, la decisione più probabile è quella di dotarlo di un processore multifunzionale e facilmente adattabile, quindi il più papabile sembra essere il processore quad-core Tegra 3, ultima creazione di NVidia. Questa scelta sarebbe dettata dall’esigenza di uniformare ulteriormente la piattaforma Android, sia su smartphone che su tablet.

La vera novità sta nel prezzo però: per la prima volta un dispositivo che monta il chipset di Nvidia potrebbe essere venduto ad un prezzo inferiore ai 250-200$. Tornando a parlare di specifiche tecniche, il Nexus Tablet sarà dotato quasi sicuramente di 1 GB di memoria RAM, divenuto ormai uno standard nei nuovi dispositivi Android immessi sul mercato, poichè è una capienza di memoria che permette di gestire un buon numero di applicazioni in multitasking. Qui di seguito vi mostriamo il benchmark rilasciato qualche giorno fa, che induce a pensare che si tratti di uno solo dei vari modelli che saranno a disposizione.

 

 

Chi sarà il produttore? Come vi abbiamo anticipato prima, il più accreditato sembra proprio essere Asus, a maggior ragione dopo il rinvio di Asus MeMo e questa non può che essere cosa gradita al pubblico vista la cura con la quale sta progettando i nuovi terminali. Probabilmente Nexus Tablet non avrà la classe e l’eleganza dei Transformers, che rappresentano i tablet hi-end, ma sicuramente se prodotto da Asus verrà fuori un ottimo dispositivo. Ulteriore conferma arriva da un manager Asus, arrivata proprio durante l’ultimo Computex. Purtroppo tale fonte non è verificabile in quanto il dipendente ha dichiarato di voler rimanere anonimo.

Per il nome si è parlato, sempre secondo il benchmark trapelato qualche giorno fa, di Nexus 7 (‘Seven’) e questo lascia intuire che potrebbe non essere l’unico Nexus Tablet in circolazione. Che stiano progettando anche un Nexus 10 (‘Ten’)?

 

 

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.