CONDIVIDI
⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.

Finalmente, oggi 4 ottobre 2017, è stato presentato il primo smartphone di casa Google che non porta nessun altro nome “a bordo”: il Google Pixel 2. Noi di Tecnologici.Net siamo tra i primi a presentarvi le sue specifiche tecniche ufficiali. Avrà rispettato o meno le attese? Scopriamolo insieme in queste righe.

Google Pixel 2: tutto quello che dobbiamo sapere

Il nuovo arrivato di casa Google, o per meglio dire uno dei due nuovi arrivati di casa Google visto che è stato presentato anche il Google Pixel 2 XL, si presenta a noi con le seguenti caratteristiche tecniche: schermo da 5 pollici in 16:9 con risoluzione FullHD a 1080p, processore Qualcomm Snapdragon 835 con GPU Adreno 540, 4GB di memoria RAM LPDDR4x. La memoria interna è da 64 GB o da 128 GB mentre la fotocamera frontale è da 8 MP con rapporto f/2.4 e la fotocamera posteriore è da 12.2 MP. A livello di batteria questo smartphone ci delude un pochino vista la sua capacità da 2700 mAh che sicuramente richiederà una gestione decisamente oculata della luminosità e più in generale del suo processore.

A livello di software infine abbiamo, come largamente anticipato e previsto, il nuovo Android 8.0 Oreo in versione base anche se, ovviamente, sarà possibile personalizzarlo.

Per quel che riguarda prezzo ed uscita va detto che il  Pixel 2 verrà messo in vendita da prossimo 19 ottobre al prezzo di 649 euro per la versione con 64 GB di memoria interna e di 749 euro per la versione con 128 GB di memoria interna. Purtroppo al momento non sembra che la versione Pixel 2 verrà importata, mentre una sorte più fortunata verrà riservata al modello XL.

Cosa ne pensate delle caratteristiche tecniche di questo Google Pixel 2? Pensate di acquistarlo o non vi interessa?

Diteci la vostra sia qui che sui nostro canali social quali Facebook, Twitter, Google+, Instagram e Youtube. Vi aspettiamo numerosi.

⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.