News Smartphone

Google Pixel e Pixel XL: le specifiche in attesa del 4 ottobre

Set 30, 2016

author:

Google Pixel e Pixel XL: le specifiche in attesa del 4 ottobre

Vi abbiamo mostrato ieri le foto e le colorazioni dei nuovi dispositivi Google, Google Pixel e Pixel XL, che verranno lanciati in un attesissimo evento il prossimo 4 Ottobre. Creati per competere con i top di gamma più famosi e richiesti del mercato, questi due smartphone nascono dalla collaborazione tra Google e HTC e saranno i primi a base la proprio esperienza software sull’altrettanto attesissima ultima release di Android: Android Nougat.

Google Pixel e Pixel XL: specifiche tecniche

Andiamo nell’ordine, però, e iniziamo a chiarire quali sono le prime indiscrezioni circa le caratteristiche tecniche di questi devices. Google, volendo rendere al massimo competitivi i propri prodotti, non ha lasciato nulla al caso e, soprattutto in termini hardware, ha deciso di dare il meglio ai suoi nuovi nati. Sia il modello Pixel che Pixel XL, infatti, monteranno processore Qualcomm Snapdragon 821 che, supportato da 4GB di RAM, promette davvero il massimo. Questo chipset è, infatti, in grado di garantire risultati più prestanti del 10% rispetto al modello 820. Insolita, forse, la scelta di non differenziare Pixel XL in termini hardware, scegliendo di usare, ad esempio, una RAM da 6GB, ma abbiamo potuto apprezzare in più occasioni come 4GB siano sufficienti a supportare prestazioni di alto livello.

Dal punto di vista del design, le notizie certe parlano di una scocca in metallo per Pixel XL e, nonostante non sia ufficiale, si crede che lo stesso trattamento verrà riservato al modello più piccolo. A differenziare i due, quindi, dal punto di vista estetico saranno principalmente le dimensioni, dovute a due diagonali differenti: 5 pollici, con risoluzione FHD, per Google Pixel e 5.5 pollici, con risoluzione di 1440 x 2560 pixel, per Pixel XL.

Non mancherà, di certo, il lettore di impronte digitali.

google-pixel-pixel-xl

Stesse dotazioni per i due smartphone anche in ambito Fotocamera: sensore principale Sony IMX378 da 12MP e camera frontale da 5MP. Molti si aspettavano che, nell’ottica di scalare le classifiche, Google decidesse di dotare i suoi nuovi prodotti di Dual Camera ma sembra a tutti gli effetti che così non sarà. Potrà la Fotocamera essere un punto dolente della gamma Pixel, dopo il successo riscontrato dal comparto di Nexus 6P?

Il processore più performante dovrà sicuramente fare i conti con l’autonomia. Sappiamo che uno dei problemi di Snapdragon 820 è stato proprio nella difficoltà di gestire sapientemente i consumi, ma con Snapdragon 821 cosa succederà? Google Pixel e Google Pixel XL rispondono a questa domanda montando batteria con capacità, rispettivamente, di 3450 mAh e 3000 mAh.

Come detto all’inizio, la trepidante attesa di questi smartphone è collegata alla trepidante attesa per il nuovo aggiornamento di Android: Nougat 7. Pixel e Pixel XL supporteranno questa versione software nativamente e si tratterà di un unicum per il momento sul mercato.

android-nougat-1

Google Pixel e Pixel XL: alcuni commenti

L’uscita di smartphone ambiziosi e vogliosi di scalare le classifiche fa sempre gola e apre ad un mondo di aspettative e desideri da parte dell’utenza. La scheda tecnica di Google Pixel e Pixel XL testimonia la fame di Google e la ricerca di una risonanza anche nel mondo dei device. Questi dispositivi vantano specifiche di ultima generazione, che andranno messe alla prova per cogliere la vera essenza di questo dispositivi. Per ora, non ci resta altro che aspettare il prossimo 4 ottobre!

E voi? Siete in attesa insieme a noi? Fateci sapere cosa pensate di Google Pixel e Pixel XL nel box dei commenti qui sotto!

Via

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.