Guide News

Guida: come scaricare app gratis per Android e iPhone

Nov 19, 2012

Guida: come scaricare app gratis per Android e iPhone

Come scaricare app gratis per Android e iPhone

Le apps più belle sono spesso quelle a pagamento: magari perché offrono servizi aggiuntivi o perché semplicemente tolgono della pubblicità fastidiosa o invasiva, spesso le apps a pagamento sono anche le più desiderate dai consumatori. Fermo restando che faremo riferimento esclusivamente a metodi legali, l’obiettivo di questo articolo è quello di consigliarvi qualche servizio o applicazione, appunto, per scaricare app gratis sul vostro smartphone Android o sul vostro iPhone. Nella rete esistono diversi modi per monitorare i prezzi e le offerte per avere delle bellissime app a pagamento a costo zero, il tutto senza effettuare modding o pirateria o qualsiasi pratica complicata. Semplificheremo la guida dividendola prima per Android e poi per iPhone o iPad, ma questo in ordine del tutto casuale e non in ordine di importanza o preferenza.

 

Android

Android è una piattaforma open source gratuita nota per avere un parco applicazioni molto vasto che comprende, ovviamente, anche app a pagamento. Ciò non toglie che in rete esistono diversi servizi, gestiti anche da softhouse che permettono di risparmiare o addirittura scaricare app gratis. Quelli che citeremo per voi oggi sono:

  • Amazon App Shop: avevamo segnalato qualche tempo fa questo servizio del colosso dell’e-commerce. Oltre ad offrire spesso sconti su applicazioni a pagamento e servizi di vario tipo, ogni giorno viene segnalata gratis una app solitamente a pagamento. Le applicazioni non sono sempre interessanti, per questo conviene monitorare giornalmente questo servizio, però spesso ci sono offerte convenienti (si pensi al recentissimo Rayman Jungle Run, in vendita a 2.69€ proposto invece a 0.79€) e ovviamente regali: titoli del calibro di Plant vs Zombies, OfficeSuite (una comoda suite Office per la gestione dei documenti in vendita solitamente a circa 11€), Siege Hero, The Haunt e molti altre app sia utili che videogiochi di ottima fattura. Per installare questo market alternativo al Play Store non perdetevi questo nostro articolo-guida.
  • Samsung Apps: anche questo è un market alternativo a Google Play Store, ovviamente indirizzato a tutti i terminali Samsung che offre solitamente app a prezzi ridotti o a titolo gratuito. Se possedete un top di gamma è facile che la casa asiatica vi offra titoli e videogames accattivanti gratis. Personalmente abbiamo scaricato titoli del calibro di Asphalt 7 (uno dei top di Gameloft), Backstab, Shadowgun, Amazing Alex (uno dei capolavori di Rovio, la softhouse di Angry Birds) e molto altro ancora. Considerate che spesso le offerte e i rilasci gratis sono indirizzati a chi possiede top di gamma ma il nostro consiglio è di monitorare questo market quotidianamente per non perdersi le ottime offerte.
  • GetJar: questo è un market alternativo, legale e perfettamente in linea con tutte le licenze, come i precedenti, che spesso da adito a moltissime offerte online. Getjar è un market con una grafica un po’ spartana e se vogliamo anche bruttina, ma offre una selezione di app, solitamente a pagamento, gratis. In particolare, oltre a cercare singolarmente le apps potremo far riferimento ad una selezione detta “Gold”. Per poter installare questo market alternativo basta andare con il browser sul sito GetJar Mobile e scaricate il market GetJar. Una volta scaricato, premete Applicazioni (ha il simbolo di una stella) e scaricate l’app , troverete il file apk SD esterna. In automatico dovrete seguire una semplice procedura guidata per poter fruire di questo interessante servizio. Ovviamente anche questo andrà monitorato spesso in modo da poter scoprire le app gratis, ma vi diciamo che nel passato sono state rilasciate gratis anche app come Tapatalk, il comodo gestore di forum.
  • Android Freeware: Si tratta di un sito che vi consigliamo di visitare poiché mette in evidenza le offerte presenti nel web circa il download di app gratis per Android. In modo semplice e veloce, attraverso la navigazione per categorie, potrete trovare un’infinità di app gratis da provare. In alternativa è sempre pronto e veloce anche il motore di ricerca interno al sito. Merita un’occhiata. Si segnala che si tratta di un sito in lingua inglese.
  • Seguite anche le mosse delle principali softhouse se vi piace il videogaming online, spesso fanno promozioni temporanee (anche solo un’ora) in cui vengono rilasciati gratis giochi HD e affini. Gameloft, Gamevil, Rovio, Zeptolab e chi più ne ha più ne metta: se li seguirete, in concomitanza di eventi speciali, come è stato Halloween ad esempio, potrete scaricare gratis giochi HD o ottenere importanti sconti per risparmiare sul prezzo originale del Play Store.

 

iPhone e iPad: le meraviglie dell’App Store

 

Sicuramente il parco applicazioni più vasto in circolazione è quello della mela morsicata: App Store si è evoluto tantissimo negli ultimi anni ed è diventato un vero must per tutti. Le applicazioni in circolazione per iPhone e iPad sono un’infinità ed ovviamente è sempre meglio scaricarle gratis piuttosto che a pagamento. In questo caso non è possibile installare market alternativi, come la politica chiusa del sistema operativo impone, ma Apple fa le cose diversamente: di continuo, in accordo con gli sviluppatori, sono rese gratuite molte apps oppure a pagamento ed una serie di servizi online (o via app) segnalano quali sono le offerte del giorno o del momento. Noi qui vi segnaliamo i migliori:

  • AppDelGiorno: se conoscevate il servizio di AppGratis365 allora non dovete far altro che provare lo stesso servizio che ha semplicemente cambiato nome. Ogni giorno verrà proposta un app gratis e sarà possibile monitorare le offerte quotidianamente attraverso l’app. Qui il link ad iTunes. Specifichiamo ulteriormente che è possibile attivare le notifiche PUSH in modo da non perdersi alcun tipo di app e ovviamente per ogni download sarete reindirizzati verso l’App Store.
  • Apps Gratis Italia – Scarica gratis le App a pagamento!: anche questo servizio, come il precedente, funziona alla medesima maniera segnalando in modo istantaneo quando un app passa da “a pagamento” a “gratis”. Questo tipo di servizio segnala anche le applicazioni che subiscono un forte sconto in modo repentino, anche solo per qualche ora, ed è possibile attivare anche in questo caso le notifiche Push gratuite. A questo proposito, segnaliamo che sono presenti anche mini-recensioni in italiano per presentare le app gratis del giorno. Il link  a cui è possibile scaricare Apps Gratis Italia è il seguente.
  • FreeAppADay: stavolta invece che un app segnaliamo un servizio svolto da un ottimo sito web, FreeAppAday ovviamente, che in maniera molto simile ad un web store segnala, divise per varie tipologie di categorie, le apps gratuite disponibile su App Store. Se invece siete patiti di App non perdetevi l’app dal funzionamento molto simile alle due precedenti, disponibile al seguente link. La sezione Free App today sarà quella da tenere d’occhio, ma la possibilità di utilizzare notifiche push vi semplificherà moltissimo la vita.

 

Per quanto riguarda iPhone e iPad, come avrete capito, ci sono una serie veramente numerosa di servizi simili, che per via della vastità di applicazioni disponibili in App Store segnalano tutte le apps che variano di stato o tramite sconti o addirittura a titolo gratuito. Noi vi consigliamo di tenere d’occhio anche questi servizi, di natura analoga a quelli sopracitati, ma che meritano almeno una menzione: AppEvent, la famosa App dei 12 giorni di iTunes , secondo cui verranno segnalate le app gratis dal 26 Dicembre (ve la segnaleremo sicuramente al momento opportuno), FreeAppAlert, altro sito interessantissimo che segnala le app in offerta sia per iPhone che per iPad e l’originario prezzo di listino.

Considerazioni finali

I metodi legali per scaricare app gratis quelle che erano a pagamento esistono: su Android ovviamente esistono legali market alternativi che, in base agli accordi con gli sviluppatori, permettono il download di apps di alto livello a costo zero. Su iPhone e iPad invece la questione si complica senza ricorrere a Jailbreak ed affini, nonostante ciò App Store vive di offerte temporeanee e lampo che rendono la navigazione e la semplice curiosità un’arma invicibile contro i prezzi. Noi vi abbiamo segnalato i migliori modi per scaricare app gratis, voi ne conoscete di altri? Fateceli sapere e li proveremo insieme a voi.

Vi aspettiamo nella nostra pagina Facebook e sul nostro nuovo forum! Se questo articolo vi è piaciuto o vi è stato utile supportateci nei principali social network!

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.