News Smartphone

HTC One X: Tegra 3 vs Galaxy Note vs Galaxy S2 vs Galaxy Nexus

Apr 3, 2012

author:

HTC One X: Tegra 3 vs Galaxy Note vs Galaxy S2 vs Galaxy Nexus

HTC One X: prova di forza del processore Tegra 3

 

Quando si avvicina il momento di acquistare un terminale e soprattutto di acquistare uno smartphone top di gamma, a fronte di un esborso decisamente cospicuo, la valutazione dei prodotti sul mercato è il momento primario. Una volta fissato il budget massimo, per tutti entra in gioco il considerare gli smartphone più potenti, più belli esteticamente e una serie di altri fattori più o meno soggettivi. Dati alla mano, siamo tutti interessati a sapere se prendiamo un prodotto futuribile, potente e, possibilmente con i valori di benchmark migliori.

Al momento attuale, prima dell’invasione dei quad-core sul mercato, i più potenti sono sicuramente Galaxy Note (di cui vi ricordiamo la nostra recensione completa, l’articolo con i pro ed i contro), Galaxy S2, Galaxy Nexus (di cui vi ricordiamo la nostra recensione completa, l’articolo con i pro ed i contro). Ma questa è anche la settimana dell’uscita dei nuovi HTC One e pertanto l’oggetto dell’analisi odierna vuol essere uno studio sulla effettiva superiorità del nuovo HTC One X, di cui vi ricordiamo la presentazione ufficiale, dotato di processore quad-core, rispetto a questi prodotti della famiglia Galaxy.

Lo staff di PhoneArena ha testato al benchmark questi terminali e ha fatto riferimento alla versione internazionali, anche se bisogna sottolineare che il Galaxy S2 monta una versione di Gingerbread e non ancora Ice Cream Sandwich. Questa differenza sicuramente porterà, quando uscirà, un miglioramento nelle prestazioni complessive.

Si segnala che oltre alla differenza di sistema operativo, i terminali Samsung montano i processori proprietari Exynos (tutti e tre nella versione dual core con piccole differenze di frequenza) e differenti dimensioni di display (dai 4.2 pollici dell’S2 passando ai 4.65 di Galaxy Nexus ed infine i 5.3 del Note). I benchmark utilizzati per la comparazione della potenza di calcolo sono Quadrant Standard e AnTuTu, mentre per la comparazione della prestazione grafica troviamo NenaMark 2.

Di seguito vi proponiamo il video del test:

 

 

E’ evidente che la potenza bruta del processore Tegra 3 praticamente doppia quella di un processore dual core ed è un po’ quello che ci si aspettava. Ricordando le differenze di ottimizzazioni, di personalizzazione dei produttori e il mancato aggiornamento ad Ice Cream Sandwich. In attesa di questo aggiornamento, il risultato presenta benissimo HTC One X sul mercato. Anche per le prestazioni grafiche troviamo una ottima performance dove però anche il Galaxy S2 sfodera una bassa risoluzione che gli permette di ottenere un risultato apprezzabile.

 

 

Benvenuto HTC One X!