News Smartphone Video

Huawei G8: video e anteprima

Set 5, 2015

Huawei G8: video e anteprima

Huawei G8

Il secondo smartphone presentato all’IFA 2015 dal colosso cinese, sicuramente più appetibile e più alla portata per molti, è il Huawei G8. Anche in questo caso il produttore ci sembra aver mantenuto una qualità costruttiva eccellente, rimanendo sulle forme già viste sul Mate S (con ovvie differenze dovute ai prezzi differenti).

Video-anteprima di Huawei G8

Il display ha le stesse caratteristiche del precedente: 5.5″ Full HD (1920 x 1080 pixel) e vetro 2.5D Corning Gorilla Glass.

IMG_9518

Questa volta il SoC è lo Snapdragon 615 di casa Qualcomm, con GPU Adreno 405. Non certo un mostro di potenza, ma pur sempre un componente ultra-collaudato sugli smartphone medi di gamma. Considerato che avevamo un processore Snapdragon 410 sul precedente modello, è facile intuire che si osserva un netto miglioramento nelle prestazioni.
La RAM è da 3GB, con una memoria interna da 32GB (sempre espandibile via MicroSD), rappresentando un notevole avanzamento tecnologico in entrambi i comparti rispetto al Huawei G7 che tanto avevamo apprezzato.

La fotocamera è una 13 MP con stabilizzazione ottica e vetro in zaffiro antigraffio (non è specificato se il vetro è presente anche sul Mate S ma crediamo di si). La fotocamera anteriore è invece dotata di un sensore da 5 MP.

IMG_9517 IMG_9516

E’ nota invece la batteria che, grazie a ben 3000 mAh, dovrebbe permettere un’autonomia adeguata. Anche qui è presente un lettore di impronte digitali (non specificato il modello) ed il supporto Dual SIM (Dual Access e Dual LTE). Purtroppo, come confermatoci al momento dall’azienda, in Italia non sono previste formalmente le versioni a doppia SIM.

huawei g8 peso

Non sono note in questo caso le tempistiche per i preordini e per il rilascio ufficiale. Sappiamo solo il prezzo: 399€.

Huawei G8 si promette di stravolgere il successo del predecessore, grazie ad un notevole avanzamento hardware. E’ vero che costa di più, ma contiamo sul fatto che questo modello calerà di prezzo e potrebbe veramente offrire prestazioni sensibilmente superiori a compensare un prezzo maggiore. Per noi è pollice ALTO!

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.