CONDIVIDI

Huawei P20 e P20 Pro sono stati presentati ufficialmente in quel di Parigi, e subito si è iniziato a parlare, anzi scrivere, di loro con toni davvero entusiastici. Effettivamente, almeno sotto l’aspetto del design, questi due telefonini si lasciano molto apprezzare, così come. a livello tecnico, si nota subito un imponente comparto fotografico, comparto che, senza dubbio, sarà il loro pezzo forte. Scopriamoli insieme.

Huawei P20 e P20 Pro: caratteristiche tecniche

Huawei, per questi due nuovi arrivi, ha deciso di ridurre le cornici e di utilizzare il famoso notch (è presente comunque una chicca software per abilitarlo o meno) mentre la scocca è stata realizzata in vetro e metallo con una unica differenza: il P20 è dotato di una struttura opaca, mentre la cornice laterale del P20 Pro è lucida. A livello di schermo abbiamo, un display, da 5.8’ per il P20 ed un AMOLED da 6.1’ pollici per il P20 Pro, entrambi con risoluzione a 2240 x 1080 pixel e caratterizzati da un rapporto di forma da 18.7:9. A livello fotografico, consolidata la collaborazione con la Leica, sia il P20, che il P20 Pro, sono dotati di un sensore frontale da 24 MP con obiettivo f/2.0 (i video sono  in Full-HD). Il sensore posteriore invece, per il P20, integra una dual-camera da 12 MP RGB con obiettivo f/1.8, accoppiato a un secondo sensore da 20 MP monocromatico con obiettivo f/1.6. Discorso diverso per il Huawei P20 Pro che, sul retro, ha tre sensori fotografici. Il primo è da 40 MP RGB con obiettivo f/1.8, il secondo da 20 MP monocromatico con obiettivo f/1.6 ed il terzo, in realtà è un teleobiettivo da 8 MP f/2.4 con stabilizzazione ottica dell’immagine. Il comparto memoria invece prevede 4 GB di RAM e 128 GB di ROM per il P20 e 6 GB di RAM e 128 GB di ROM per la versione Pro. Diversa anche la batteria, il P20 ne ha una da 3.400 mAh mentre, il P20 Pro, arriva sino a 4.000 mAh. Infine, e non poteva essere diversamente, il sistema operativo prescelto è Android 8.1 Oreo, ovviamente personalizzato con l’interfaccia grafica EMUI in versione 8.1.

Huawei P20 e P20 Pro: prezzi e disponibilità

Il Huawei P20 e P20 Pro saranno acquistabili al prezzo di 679 euro per il P20 e di 899 euro per il P20 Pro nelle seguenti quattro colorazioni: Black, Midnight Blue, Pink Gold e Twilight. Nulla invece è stato comunicato circa la data di uscita nel nostro paese.

 

Porsche Design Huawei Mate RS: specifiche e prezzo

Inoltre, insieme ai due nuovi top di gamma, la Huawei ha altresì presentato il Porsche Design Huawei Mate RS, smartphone che si presenta a noi con schermo da 6 pollici OLED 2K curvo e con un design simmetrico e minimalista grazie anche al corpo in vetro 3D curvo. Si tratta di uno smartphone con processore AI capace di adattare la performance del telefono in base all’effettivo utilizzo che ne viene fatto e che, tra le altre specifiche, si mette in luce per la memoria interna da 256 GB e per gli speaker Dual SLS con DOLBY ATMOS. Si tratta ovviamente di uno smartphone resistente agli schizzi, all’acqua e alla polvere e sarà disponibile in Italia solo nella colorazione Black, al prezzo consigliato di 1695 euro.

Cosa ne pensate di questi nuovi Huawei P20, P20 ProPorsche Design Huawei Mate RS? Vi interessano o meno?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube