News Smartphone

Huawei presenta il nuovo flagship Mate 8: che bomba!

Gen 5, 2016

author:

Huawei presenta il nuovo flagship Mate 8: che bomba!

Mate 8

E’ stato presentato oggi, la CES 2016 di Las Vegas, in anteprima mondiale, il nuovo e attesissimo smartphone di punta di Huawei: Mate 8. Dopo il successo riscosso dal suo predecessore e dagli ultimi dispositivi lanciati sul mercato dalla compagnia cinese, questo nuovo top di gamma si preannuncia già come un terminale che farà parlare di sé. E finalmente è chiaro che arriverà anche da noi.

Huawei Mate 8: specifiche tecniche

Come si presenta Huawei Mate 8? Gli aspetti su cui la casa sembra essersi focalizzata sono performance e batteria, per garantire la migliore esperienza d’uso agli utenti.

Sul primo versante, le prestazioni sono garantite dal potenza comparto hardware, che si costituisce di processore HiSilicon Kirin 950, rigorosamente firmato Huawei. Rispetto al chipset montato dal modello Mate 7, questa CPU vanta potenza fino al 100%, prestazioni della GPU fino al 125% ed efficienza superiore del 70%.

Davvero impressionante sembra essere, poi, il fronte autonomia, grazie alla presenza di batteria con capacità di 4000 mAh. Sulla carta sicuramente promettente, in grado di garantire fino a 2 giorni di autonomia in condizioni standard, secondo quando dichiarato dai produttori, riuscirà poi nella prova a soddisfare le richiesta anche degli utenti più esigenti? Ci aspettiamo certamente grandi cose.

Hardware e batteria non sono, però, gli unici aspetti interessanti di Huawei Mate 8. Tra gli altri, primo fra tutti va menzionato il sistema operativo, che si fa forte dell’esperienza Android per implementare, per la prima volta su un dispositivo Huawei, l’ultima versione dell’OS: 6.0 Marshmallow. Non solo, come ormai ci ha abituati da tempo, cosa sarebbe uno smartphone Huawei senza la celebre Emotion UI? Mate 8 risponde, unendo al sistema operativo sopra citato, l’interfaccia EMUI, anch’essa nell’ultimissima versione 4.0.

Sul fronte fotocamera, invece, Huawei fa totale affidamento sul sensore Sony IMX298 da 16 MP per quanto riguarda il comparto principale, mentre, per la selfie-camera, adotta un sensore da 8 MP. Anche sotto questo profilo, ci troviamo di fronte ad un passo avanti interessante rispetto a Mate 7 e la prova non potrà che indicarci se effettivamente si nota il salto di qualità (già particolarmente apprezzato proprio nel predecessore).

Huawei Mate 8: disponibilità in Italia

Per quanto riguarda la disponibilità sul nostro mercato del nuovo potente colosso Huawei, arrivano subito notizie precise e rincuoranti: Huawei Mate 8 sarà lanciato sul commercio italiano a partire dal prossimo febbraio, al prezzo di 599 €, nelle colorazioni Moonlight Silver e Space Grey. Inoltre, sarà possibile preordinarlo online sul sito www.vmall.eu/it

 

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.