News Smartphone

Huawei presenta oggi il nuovo flagship P8: tutto quello che c’è da sapere

Apr 15, 2015

author:

Huawei presenta oggi il nuovo flagship P8: tutto quello che c’è da sapere

Il lancio di un nuovo smartphone flagship è sempre un evento di notevole interesse e risonanza ed esso è tanto più spettacolare se accompagnato da una presentazione d’effetto. È il caso di quello che è successo oggi, 15 aprile 2015, a Londra, dove una delle case produttrici di punta, nello scenario mondiale attuale, ha presentato ufficialmente il suo attesissimo e nuovo top di gamma: Huawei P8, a poco meno di un anno di distanza del famoso e apprezzato suo predecessore.

huawei-p8

Huawei P8: design d’eccellenza

A vederlo, il design di Huawei P8, così come accadeva per P7, testimonia la cura per i particolari e la ricercatezza nei materiali di costruzione, interamente in metallo. L’aspetto globale ricorda sempre un po’ le linee degli ultimi modelli iPhone e questo non può che arricchirne l’apprezzamento, viste le innegabili virtù estetiche dei melafonini.

P8 si ridimensiona rispetto al modello precedente, presentando un ampliamento in altezza e larghezza, dovute alla presenza di un display con diagonale da 5.2 pollici, e al tempo stesso riducendo all’osso il suo spessore: soli 6.4 mm, che regalano un tocco di leggerezza ed ancor più eleganza al dispositivo.

Ancora una volta, Huawei non tradisce il suo pubblico, con linee interessanti e seducenti agli occhi dell’utente.

Huawei P8: fotocamera

Un aspetto di innovazione del nuovissimo Huawei P8 è certamente la Fotocamera posteriore. Il dispositivo punta tutto sulla presenza di un sensore all’avanguardia RGBW, che fa del nuovo flagship Huawei il primo smartphone al mondo a montarne uno. Le prestazioni sono certamente interessanti, in grado di garantire la massima resa in condizioni di scarsa luminosità, fino al 78% in più rispetto agli esperimenti precedenti. Un risultato sicuramente notevole, se si pensa che già in Huawei Ascend P7 la riduzione del contrasto in ambienti poco luminosi era obiettivo mirato e soddisfacentemente raggiunto.

Huawei P8: sistema operativo

La diffusione di Android Lollipop sui propri smartphone si sta rivelando all’ordine del giorno per Huawei, che proprio in questi tempi ha dato il via all’aggiornamento su moltissimi dei suoi modelli. Huawei P8 non poteva che arrivare già forte dell’ultima versione dell’OS di Google, arricchita, come ormai consuetudine, dalla EMUI, interfaccia firmata Huawei, nella versione 3.1. Una divertente feature inserita in P8 è la funzionalità “Knucle Gesture”, che permette di compiere azioni e attivare la fotocamera utilizzando le nocche delle mani. La più semplice? Sicuramente accendere Huawei P8 con una “bussata” sul display.

Huawei P8: disponibilità

Huawei P8 sarà reso disponibile in Europa, ed ovviamente in Italia, a partire dal prossimo mese di Maggio, in quattro varianti colore: mystic champagne, prestige gold, titanium gray, carbon black.

Il dispositivo sarà commercializzato in due versioni: una con memoria interna da 16 GB al prezzo di 499€ e una seconda versione “premium” da 64 GB di ROM a 599€.

Huawei P8 sarà inoltre disponibile in versione Dual SIM e Mono SIM, con connettività 4G LTE garantita su entrambe le SIM.

p8-prices-

Huawei P8: specifiche

Di seguito, ecco le principali caratteristiche tecniche del nuovo top di gamma di casa Huawei. Il Huawei P8 può essere descritto così:

  • Dimensioni: 144.9 x 72.1 x 6.4mm
  • Peso: 144 grammi
  • Display: 5.2 pollici, risoluzione FHD 1080×1920 pixel, 424 ppi
  • Processore: HiSilicon Kirin 930 con CPU Octa-Core a 64-bit 2.0 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16/64 GB, espandibile: sì, fino a 128 GB tramite MicroSD (utilizzabile in assenza di doppia SIM)
  • Sistema Operativo: Android Lollipop 5.0, interfaccia EMUI 3.1
  • Fotocamera principale: 13 MP con sensore RGBW
  • Fotocamera secondaria: 8 MP
  • SIM: Nano-SIM, DSDS
  • Connettività: LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, NFC, Micro USB 2.0
  • Batteria: 2.680 mAh, estraibile: NO
huawei-p8-hands-on

Huawei P8 è stato presentato come mix perfetto di ‘advanced technology and sophisticated design’ (ndr: tecnologia avanzata e design sofisticato) e le sue caratteristiche non possono che renderlo interessante agli occhi dei suoi osservatori. Huawei è una casa produttrice che si dimostra ogni volta più forte, perfettamente in grado di competere, per qualità e mercato, con colossi mondiali dal nome risonante. Huawei offre dispositivi affidabili, a prezzi sicuramente vantaggiosi, per i più esigenti ed risulta in grado di creare un perfetto connubio tra tecnologia, innovazione e competitività per chi scelga di affidarsi ad uno dei suoi modelli.

Siamo molto curiosi di mettere alla prova quotidiana Huawei P8 e ci aspettiamo di trovarci davanti ad uno smartphone Android che farà parlare di sé.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!!

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.
  • Sono un possessore di S5 e devo dire che sono alquanto scontento, prima per i problemi di accesso alla SD con KK e ora con i tanti problemi di poca stabilità con Lollipop. Sono seriamente intenzionato a venderlo. Nel vedere questa scheda tecnica devo dire che il P8 è veramente un signor terminale, ma mi chiedo perchè nessuno mai scrive quale GPU montata..

    • Ciao,

      consulta le nostre guide nella sezione Top 2015, per trovare gli smartphone più adatti a te ad ogni budget 😉 Se hai deciso di vendere il tuo S5 saremmo lieti di poterti aiutare a scegliere il tuo prossimo dispositivo!

      Per quanto riguarda Huawei P8, sicuramente le specifiche sono da vero top di gamma. Il terminale monta GPU Mali-T628 MP4.

      Continua a seguirci su Facebook, Twiiter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 😉

      • Una Mali?… Diciamo solo che secondo me c’è di meglio, come le nuove Adreno o PowerVR.. Però il resto convince

  • Max

    Avrei preferito un prezzo più aggressivo tipo come è stato il P7 l’anno scorso. La domanda è …..siamo sicuri che la gente spenda 499 o 599 per un Huawei, io personalmente conoscendo il brand si, ma per la maggior parte delle persone huawei rimane sempre un marchio su cui poter risparmiare e non da top di gamma. Peccato perchè i materiali di questi telefoni sono a dir poco eccellenti.

    • Ciao Max,
      anche noi crediamo come te che Huawei sia un marchio che ha saputo dimostrare intelligenza e competitività a livello internazionale. Il prezzo è comunque ridotto, se si pensa al costo medio dei top di gamma di altre case, per cui crediamo che possa riscuotere il successo degli utenti!

      Continua a seguirci su Facebook, Twiiter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 😉