Guide Guide all'acquisto

I migliori 10 notebook a meno di 1000€

Mag 22, 2015

author:

I migliori 10 notebook a meno di 1000€

migliori notebook 100 euroLa fascia di prezzo tra i 500€ ed i 1000€ è probabilmente quella che include il maggior numero di notebook, poiché possiamo trovarci computer ad uso business, pc multimediali di diverse dimensioni, i convertibili e i cosiddetti “subnotebooks” (cioè tutti quei portatili a metà tra un notebook e un netbook).
Se volete un notebook dalle ottime caratteristiche, indipendentemente dalla classe di appartenenza, leggete attentamente la guida di oggi sui migliori 10 notebook a meno di 1000€.

 

1. Asus Zenbook UX305

Asus Zenbook UX305

Lo Zenbook UX305 spicca sicuramente per la qualità dei materiali, le forme ergonomiche, lo schermo e la tastiera. Il processore Intel Core M-5Y10 è privo di ventola e contribuisce a mantenere basso il peso del notebook (solo 1,3 kg), mentre l’autonomia della batteria arriva a 7 ore, un risultato buono ma che poteva essere incrementato optando per un più performante processore Haswell. In ogni caso, indipendentemente dalla scelta del processore, questo Asus è un ottimo notebook da utilizzare sia per lavoro che per svago.

Grazie alla sua leggerezza, questo notebook da 13” può essere sollevato tranquillamente con una mano. La tastiera ha un ottimo feedback, quindi perfetta per chi scrive molto (purtroppo però non è retroilluminata). Ma ciò su cui Asus ha voluto davvero esagerare è ilo schermo: parliamo infatti di un display 4K da 3200×1800 pixel ed un contrasto di 413:1. Uno schermo del genere porta ovviamente molti vantaggi, come l’uniformità delle immagini, un’alta luminosità, un’eccellente riproduzione dei colori e la mancanza di riflessi.

Miglior prezzo su Amazon.it: ND (699$ / 626€ su Amazon.com)

2. Dell Latitude E5550

Dell Latitude E5550

Il Dell Latitude E5550 ha una scocca robusta ed un display IPS definito e luminoso. Il touchpad è largo e la tastiera è piuttosto comoda. Altri note di merito la silenziosità ed il fatto che si surriscalda solo nella zona del processore.

Il Latitude E5550 è un notebook utile sia per i professionisti che per gli utenti comun, che ne apprezzeranno lo spessore sottile, il peso contenuto e la scocca antiscivolo. Anche gli altoparlanti sono buoni, e riescono a farsi sentire anche allontanandosi dal computer. Giusto i gamers potrebbero snobbare questo Dell per l’assenza di una scheda grafica dedicata. Difficile trovare dei difetti al Latitude E5550… forse l’autonomia di 6 ore o il fatto che la batteria non può essere rimossa dall’esterno. Sicuramente due nei su cui si può chiudere un occhio.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

3. Asus N551JK-CN166H

Asus N551JK

L’Asus N551JK monta un processore a 47 watt con soli 2 physical cores (per ragioni di budget), ma ha una tastiera ed un touchpad molto comodi. Per quanto riguarda l’hard disk, in questo modello Asus ha optato per una soluzione ibrida: un HDD da 1000 GB + un SSD da 24 GB, una scelta che causa lievi rallentamento nelle operazioni e pone l’N551JK un gradino sotto rispetto ai notebook HP e Acer.

Tra i pregi invece segnaliamo la silenziosità e l’assenza di surriscaldamento (anche nelle operazioni di caricamento dati). Un fiore all’occhiello è poi il monitor, luminosissimo, ad alto contrasto e visibile da molte angolazioni. Gli unici difetti di cui soffre un po’ il display sono la fedeltà e la gamma dei colori.
Il case è solido e presenta allo stesso tempo un bel design.

Miglior prezzo su Amazon.it: ND (950$ / 852€ su Amazon.com)

 

4. Asus ASUSPRO Advanced BU201LA-DT036G

 

Asus ASUSPRO Advanced BU201LA

Spesso per avere un notebook di alta qualità con un bel display pensiamo di dover spendere necessariamente più di 1000€… L’Asus ASUSPRO Advanced BU201LA invece ci dimostra che non c’è bisogno di spendere così tanto: con 800€ avremo infatti un dispositivo ricco di funzioni, con ottimi dispositivi di input e perfetto da utilizzare per fini professionali.

È davvero un peccato che Asus abbia inserito in questo ottimo notebook una batteria con un’autonomia di meno di 4 ore. A parte questo, l’ASUSPRO BU201LA offre un bel display IPS da 12,5” ed include una buona dotazione software.

Miglior prezzo su Amazon.it: ND (EUR 796 su Amazon Germania)

 

5. Acer Aspire Nitro VN7-571G-574H

Acer Aspire Nitro VN7-571G

Con l’Aspire Nitro VN7-571G Acer è riuscita ad unire performance ed ergonomia. Questo notebook ha infatti la potenza sufficiente per le attività di tutti i giorni ma “regge” benissimo anche i videogiochi più recenti. Tutto questo mantenendo una bassa rumorosità ed un surriscaldamento contenuto. Ottima anche la batteria, che garantisce un’autonomia di 7h 30’; buona la tastiera (retro-illuminata) e anche lo schermo. Quest’ultimo è un display IPS opaco con un’ottima luminosità ed un alto contrasto. Uno dei pochi nei di questo notebook è l’impossibilità di modificare i componenti hardware poiché la scocca non è apribile.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

 

6. Acer Aspire V17 Nitro VN7-791G

Acer Aspire Nitro VN7-791G

L’Acer Aspire V17 Nitro VN7-791G, detto anche “V17 Nitro Black Edition”, è un notebook con schermo da 17” particolarmente indicato per i videogiocatori. Purtroppo partiamo subito con alcuni difetti, come la tastiera un po’ troppo “leggera” (i tasti risultano un po’ flessibili), la bassa qualità del suono e l’accesso alla batteria e agli altri componenti, che è alquanto ostico.

Passando invece agli aspetti positivi, il V17 Nitro è molto potente ma allo stesso tempo silenzioso e riesce a mantenere sempre una bassa temperatura. È inoltre un notebook sottile e leggero, costruito con materiali di qualità e con una certa attenzione ai dettagli. Infine, avendo un processore potente, un grande schermo e comodi dispositivi di input, può essere utilizzato tranquillamente anche a casa come alternativa al PC fisso.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

 

7. Acer Aspire R13 R7-371T

Acer Aspire R13 R7

Acer, con il suo Aspire R13 R7, è riuscita a realizzare un notebook convertibile dalle grandi funzionalità, senza dover rinunciare alla maneggevolezza. Tra i lati positivi di questo convertibile dobbiamo citare sicuramente lo schermo, un 13” ad alta risoluzione e la scocca, realizzata con una plastica di ottima qualità, tanto che al tatto sembra quasi metallo.

Uno degli interrogativi che ci si pone davanti all’Aspire R13 R7 è se valesse davvero la pena montarci un processore Intel i7 (facendo lievitare quindi il prezzo finale di oltre 100€) o se sarebbe bastato un Intel i5, visto che parliamo di due processori molto simili (tranne per i più veloci nominal e Turbo clock dell’i7 e per la cache, 1MB più grande dell’i5). Probabilmente Acer ha deciso di inserire l’i7 nell’ottica di utilizzare tutti i componenti migliori e differenziarsi così dai prodotti concorrenti.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

 

8. HP EliteBook 755 G2

HP Elite 755 G2

Stessa qualità, prezzo maggiore: l’Elite 755 G2 di HP ha lo stesso case, lo stesso schermo e gli stessi dispositivi di input dell’HP 850 G1, ma costa 100€ di più. Inoltre la tastiera di questo G2 non è retroilluminata e, all’interno, è stato rimosso lo slot M2 (quindi non è possibile aggiungere una memoria SSD). Per quanto riguarda le prestazioni, il processore AMD A10 Pro-7350B è più che sufficiente per un utilizzo base del notebook e la scheda grafica AMD Radeon R6 (Kaveri) assicura prestazioni nella norma. Il maggiore dei difetti dell’EliteBokk 755 G2 è sicuramente la batteria, visto che riesce a garantire un’autonomia di meno di 4 ore (costringendoci quindi a portarci sempre dietro l’alimentatore). Ottima invece la garanzia di ben 36 mesi.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

 

9. HP Envy 15

HP Envy 15

L’HP Envy 15 (nome completo Envy 15-k203ng) è un notebook da 15,6” veloce e versatile. Monta un potente processore Intel i7 da 2.4 GHz, in grado di far girare bene praticamente tutti gli ultimi videogiochi (anche se a volte costringendo a ridurre la qualità grafica). Scegliendolo avrete poi moltissimo spazio a disposizione per i vostri file, visto che l’hard disk è da un 1TB.

L’Envy 15 si surriscalda raramente e lavora quasi sempre silenziosamente; la sua batteria ha un’autonomia di quasi 5 ore, quindi nella media dei notebook del segmento che stiamo analizzando. Peccato per lo schermo, un economico display TN con basso contrasto e pochi angoli di visione. Giusto la luminosità è accettabile. Difficoltoso anche l’accesso ai componenti: se in futuro, ad esempio, vorrete aumentare la RAM, sarete costretti a disassemblare il notebook. Al momento l’HP Envy 15 di questa recensione non è disponibile su Amazon, ma il prezzo è di circa 950€.

Miglior prezzo su Amazon.it: ND

 

10. HP ProBook 450 G2

HP Probook 450 G2

L’HP Probook 450 G2 ha molte delle caratteristiche che troviamo generalmente in un notebook per l’ufficio, come il potente processore Intel i5 da 2.2GHz. È in grado di svolgere fluidamente tutte le operazioni più comuni, è silenzioso e si surriscalda raramente. Buona anche l’autonomia della batteria, di ben 7h 30’. Come per molti altri notebook, il vero punto debole è il display: il Probook 450 G2 monta infatti un display HD scuro e con un basso contrasto. Per quasi 800€ HP avrebbe potuto fare sicuramente di meglio (anche perché la garanzia è di soli 12 mesi).

Scopri la migliore offerta su Amazon.it