Guide News

I migliori antivirus gratis per Android 2012

Ago 21, 2012

author:

I migliori antivirus gratis per Android 2012

migliori antivirus per Android

Il numero di malware e virus in Android è in forte crescita, costringendo gli utenti a proteggere il proprio dispositivo con gli antivirus, oltre a minimizzare l’esposizione al rischio con una serie di comportamenti prudenti, elencati nel nostro articolo in cui abbiamo elencato i consigli per rendere sicuro il vostro dispositivo.

Google Play abbonda di antivirus, molti dei quali però sono a pagamento. Oggi vogliamo presentarvi la lista degli antivirus scelti da noi, e che secondo noi sono i migliori antivirus gratis per Android del 2012.

Lookout

Dalla pagina dell’antivirus Lookout su Google Play risulta che più di 15 milioni di utenti hanno scaricato Lookout sui loro dispositivi Android, dato che è il primo antivirus sviluppato su piattaforma Android e, soprattutto, è gratis. Una volta installato, l’antivirus effettuerà automaticamente una scansione di tutti le applicazioni installate sul dispositivo, per individuare eventuali virus, spyware o altri malware potenzialmente dannosi. Potrete inoltre decidere di impostare la frequenza di scansione delle applicazioni, anche se non è possibile impostare delle specifiche cartelle.

Oltre alla funzione di antivirus, Lookout offre una funzionalità aggiuntiva, “Missing Device” che permette di localizzare il vostro dispositivo con Google Maps, ovvero anche con il GPS disattivato, o far suonare l’allarme sonoro anche se impostato in “silenzioso”.

Tra le possibilità offerte da Lookout c’è anche quella di effettuare il backup dei contatti in myLookout.com, per poi ripristinarli in qualsiasi momento. Lookout nonostante una concorrenza sempre più agguerrita, resta tra i migliori antivirus presente su Google Play, soprattutto nel rilevare i malware. Secondo un test effettuato dall’università nel North Carolina, Lookout è in grado di individuare il 79.6% dei malware finora esistenti. L’unico difetto è che richiede fino a 25MB di memoria RAM, quando è attivo, che corrisponde ad un consumo del 2% della batteria.

Purtroppo le funzioni più interessanti come la navigazione sicura (Safe Browsing), blocco e cancellazione da remoto (Lock&Wipe), e il Privacy Advisor sono disponibili solo nella versione a pagamento, mentre molte antivirus includono queste funzionalità nella loro versione gratis.

Avast! Mobile Security

Avast! Mobile Security è tra gli antivirus più completi di Android, in grado di coprire diversi aspetti della sicurezza. Una volta installato, Avast si presenta con un’icona nella barra delle notifiche, offre una scansione in tempo reale e individua eventuali malware presenti tra le applicazioni. Come in Lookout, potrete impostare la scansione automatica da scegliere se effettuarla tra le applicazioni, la scheda SD o entrambe.

Ma Avast non si limita alla sola scansione, dato che offre una serie di funzionalità davvero interessanti per un antivirus per dispositivi mobili:

Consulente Privacy vi informerà sui permessi richiesti dall’applicazione installata, e vi fornirà una lista di potenziali problemi associati ad essi.

Gestione Applicazioni, che visualizza tutte le applicazioni in esecuzione. Tramite un tap su un’ applicazione tra quelle visualizzate avrete informazioni sulla RAM e la CPU utilizzata, o in alternativa avrete la possibilità di forzare la chiusura dell’applicazione.

Protezione web protegge invece contro i rischi a cui siamo esposti durante la navigazione in rete. Si integra con il browser di default e con altri browser e ci avviserà quando ci connettiamo ad un sito maligno o di phishing.

Filtro SMS e chiamate permette di bloccare SMS e chiamate in entrata e le chiamate in uscita a seconda dei giorni della settimana, in determinata fasce di orario, a vostro piacimento. Bloccando le chiamate, risponderà la segreteria telefonica, mentre i messaggi bloccati verrano archiviati.

Firewall richiede i permessi di root ma e permette di dare il consenso o meno ad ogni singola applicazione installata ad accedere ad internet, distiguendo i casi di connessione Wi-fi, 3G o roaming.

Anti-theft racchiude le funzionalità anti-furto. E’ un modulo stand-alone di Avast! Free Mobile Security e offre la possibilità di controllare da remoto il dispositivo Android: consente quindi di bloccarlo, attivare un allarme sonoro, localizzarlo ,cancellare la memoria, o inviare la posizione ad un numero amico scelto durante l’installazione. E’ protetto anche dalla disinstallazione: ad esempio durante l’installazione vi verrà chiesto di dare un nome scelto da voi all’applicazione, e verrà invisibile dalla barra delle app. Inoltre per gli utenti che che hanno i permessi di root, l’applicazione riesce a resistere anche ad un hard reset.

 

AVG Antivirus Free

AVG è noto soprattutto nella versione per PC, è infatti considerato tra i migliori antivirus gratis per proteggere il PC. Sfruttando la popolarità della versione per PC offre anche su piattaforma Android un antivirus altrettanto semplice ed intuitivo. AVG effettua una scansione delle applicazioni e dei contenuti da virus, malware e spyware, e controlla tutte le impostazioni. Se avete settato delle impostazioni ritenute potenzialmente pericolose, come il consenso all’installazione di applicazioni esterne al market, o l’attivazione della modalità Debug, riceverete dei “warning”.

Una volta installato AVG, troveremo all’interno 4 sezioni principali: Scansione, Strumenti, Antifurto e Impostazioni. Tramite un tap su “scansione” effettueremo la già citata scansione del dispositivo.

Nella sezione Strumenti troviamo:

Blocco Applicazioni: questa funzionalità è di prova (è disponibile solo per 13 giorni) e permette di proteggere le applicazioni con una password che verrà richiesta all’apertura.
Tuneup: consente di ottimizzare le prestazioni del sistema visualizzando lo spazio e la banda occupati da ciascuna applicazione.
– Disattivazione attività: ci permette di disattivare le applicazioni attive in background ma meno utilizzate, in maniera da risparmiare batteria e memoria.
– Backup applicazioni: permette il backup e il ripristino delle applicazioni sulla memoria.
File scanner: effettua una scansione più mirata, di una specifica cartella o solo su alcuni file del vostro smartphone
Cancella dati personali: consente di formattare la scheda SD, ripristinare il dispositivo ai dati di fabbrica o di eliminare i registri di chiamate, i messaggi di testo, gli MMS, gli account di sincronizzazioni e dati del browser;

La sezione Antifurto consente la localizzazione del telefono tramite Google Maps in caso di furto o smarrimento; prima però è necessario registrarsi al servizio “Antifurto” di AVG.

In Impostazioni possiamo decidere se attivare il monitoraggio in tempo reale, includere la scheda SD o i messaggi di testo nella scansione, e proteggerci anche durante la navigazione web.

AVG Antivirus è disponibile (gratis) anche in italiano.

 

Ikarus mobile.security Lite

Ikarus mobile.security Lite, sviluppato da Ikarus Security Software, è la versione gratuita di Ikarus mobile.security Lite, ed è stato premiato da AV.Test come miglior antivirus su piattaforma Android, per le sue capacità di intercettare malware e minacce, battendo oltre 40 antivirus scelti per i testi. La scelta è stata basata principalmente sul “detection rate“, ovvero la percentuale di malware in grado di rilevare tra tutti quelli noti (fino a quel momento) in Android, in cui ha ottenuto lo straordinario punteggio del 95%.

Una volta installato l’antivirus, verrà efettuata la scansione del sistema, rilevando eventuali infezioni presenti sia tra le applicazioni che all’interno della memoria. In particolare si può scegliere come “metodo di scansione” tra “solo le app” o “scansione completa”. E’ ovviamente possibile anche impostare le scansioni programmate, impostando la frequenza di scansione: settimanale, quotidiana, o anche due volte al giorno, in modo del tutto automatico.

Le altre impostazioni riguardano l’installazione di aggiornamenti in roaming (è consigliato disabilitarle) e la programmazione degli aggiornamenti: potrete decidere se aggiornare l’antivirus periodicamente per proteggere il vostro dispositivo anche dai virus più recenti. Come potete notare, Ikarus non offre opzioni di backup o localizzazione del dispositivo, ma è focalizzato esclusivamente sulla scansione e il rilevamento di minacce, riuscendoci alla perfezione.

 

Dr.Web Antivirus Light

Sviluppato dal noto produttore di anti-virus russo Doctor Web, Dr.Web Anti-virus Light è un antivirus gratis dotato di un minor numero di funzioni rispetto ad AVG o Lookout, ma secondo il test effettuato da AV-Test accennato in precedenza, si è classificato in seconda posizione, dopo Ikarus mobile-security Light. Diversamente da AVG e Lookout, dopo l’installazione non viene effettuata una scansione automatica, nè viene offerta una protezione real-time. Per l’attivazione ha bisogno infatti dell’aggiornamento manuale del database dei virus e attivare lo SpIDer Guard (attivabile e disattivabile a proprio piacimento).

Purtroppo la versione gratuita non include le fuzionalità di antifurto, disponibili nella sola versione a pagamento.

 

Zoner Antivirus Free

Zoner Antivirus Free è un altro antivirus che ha ottenuto ottimi punteggi nel test effettuato da AVTest. Zoner Antivirus Free effettua la scansione automatica del dispositivo, alla ricerca di virus fin dall’installazione dell’applicazione, e si attiva in modalità di protezione in tempo reale. Zoner inlcude anche la protezione antifurto che vi consente di controllare da remoto il vostro dispositivo Android e localizzarlo via SMS, o attivare un allarme sonoro, ed è utilizzabile anche se viene cambiata la SIM.

Le scansioni possono essere effettuate tra i file dati presenti nella memoria e un sistema di filtro di SMS e chiamate a seconda di una blacklist creata dall’utente. Una funzionalità particolare di Zoner è quella di inviare SMS criptati ad amici che abbiano Zoner Antivirs installato che possono essere letti dal destinatario solo se gli avrete comunicato la password per decriptarli.

Tra le altre funzioni si annoverano:

  • Creare una Black List e/o una White List per le chiamate in ricezione e i messaggi;
  • Scansioni programmate: permette di impostare una determinata ora e data per fare scansioni automatiche;
  • Monitorare le risorse del dispositivo;
  • App & Permessi che controlla i permessi delle applicazioni installate sul vostro dispositivo Android

Anche Zoner Antivirus Free è gratis, e anche se non offre funzionalità come il provacy Advisor o il task manager offfre un’ottima protezione al proprio dispositivo.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.