CONDIVIDI
migliori smartphone cinesi economici

migliori smartphone cinesi economici

Smartphone cinesi economici: quali sono i migliori?

Quello passato è stato l’anno della consacrazione degli smartphone Android cinesi e il 2015, nonostante la concorrenza sempre più folta nella fascia economica, si conferma come un anno ricco di novità, con l’uscita di numerosi modelli che riescono ancora ad offrire un reale vantaggio in termini di rapporto qualità-prezzo. Case come ZTE, Xiaomi, Meizu, ThL o Zopo, che erano riuscite ad allontanare dalla nostra mente il ricordo di cloni mal riusciti destinati all’utenza del “vorrei ma non posso”, sono pronte anche quest’anno a confermare il successo degli smartphone cinesi.

La voglia di avere uno smartphone sempre più aggiornato ed innovativo senza spendere cifre elevate, ha portato molti acquirenti a rivolgersi all’interessante tipologia di smartphone prodotti dalle aziende cinesi che a poco prezzo promettono delle specifiche hardware e tecniche simili ai top di gamma o gli altri smartphone dei marchi più famosi. I fattori che hanno favorito l’ascesa degli smartphone cinesi sono due: anzitutto il sistema operativo, Android, che prende il posto degli sconcertanti sistemi operativi proprietari degli smartphone cinesi prima dell’avvento di Android. Il secondo è il produttore Mediatek, in grado di sfornare processori con ottime prestazioni a prezzi inferiori, e che ha consentito alle case produttrici cinesi di abbassare il costo di produzione.

In questa guida, nata nel 2013, che verrà costantemente aggiornata durante tutto il 2015, abbiamo voluto racchiudere i migliori smartphone cinesi Android con un prezzo inferiore a 200 euro. Molti modelli qui descritti si possono trovare facilmente sul mercato italiano sia attraverso gli store ufficiali dei produttori sia attraverso negozi online presenti sul nostro territorio senza ricorrere alla spedizione dalla Cina, che richiede solitamente tempistiche superiori. In questo modo potrete avvalervi di smartphone Android cinesi che sfruttano bene il supporto Dual SIM e offrono tutte le funzionalità che il sistema operativo di Google porta in dote.

Chi volesse risparmiare ulteriormente può acquistare direttamente dalla Cina, da noti siti come Aliexpress, dotati di un accurato sistema di feedback degli acquirenti che vi darà una chiara idea dell’affidabilità del venditore in questione. In questo caso però al prezzo di listino va aggiunto il 21% di IVA sul valore del prodotto dichiarato dal venditore (che non potete conoscere a priori) più le spese di sdoganamento, pari 5,50 euro nella stragrande maggioranza dei casi.

Fatta questa premessa, ci chiediamo: quali sono i migliori smartphone Android cinesi economici del 2015? Qual è il vostro preferito? Avete già acquistato un modello tra quelli proposti in questa guida?

1. ZTE Nubia Z7 Mini

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Luglio 2014
Peso: 143gr
Spessore: 8,2mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 KitKat – Nubia UI 2.0
Display: 5 pollici
Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (445 PPI)
Processore: Qualcomm Snapdragon 801 – Quad-core 2.0Ghz. GPU Adreno 330.
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, MicroSD fino a 64GB
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 2300mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR: 0,5W/Kg

ZTE Nuba Z7 Mini: hardware di livello ad un prezzo accessibile

ZTE Nubia Z7 Mini è indubbiamente tra i migliori smartphone cinesi economici in circolazione, a patto di considerarlo “economico” anche con un prezzo di poco inferiore a 300 euro se acquistato negli store italiani: il punto di forza è nel display da 5 pollici in risoluzione Full-HD (1920×1080 pixel), che può contare sul supporto di un processore Snapdragon 801, capace di garantire un’eccellente reattività in tutte le condizioni. A questo di aggiunge la connessione LTE/4G (fate presente però che non supporta la frequenza ad 800Mhz, e in quanto tale con operatori come Wind, che utilizza potreste avere dei problemi a seconda della specifica zona in cui vi trovate).

Ottima anche la qualità fotografica assicurata dal sensore da 13 megapixel, capace anche di registrare video in 4K. Un’altra gradita caratteristica dello Z7 Mini, è il supporto del Dual SIM, possibilità questa non prevista da molti smartphone cinesi dotati di processori Snapdragon.

Tra le caratteristiche del software meritano una menzione la “Modalitá Riposo”, con cui potremo silenziare lo smartphone durante la notte: in questo modo il telefono squillerà solo in caso di chiamata da parte di un contatto preferito e di chiamate ripetute o la “Modalitá ad una mano”, che permette di ridurre l’area di schermo attiva (scegliendo tra 3 opzioni) per utilizzare lo smartphone con una sola mano, o ancora la modalità “Dual Windows“, che permette di visualizzare due programmi nella stessa schermata;

L’autonomia è il prezzo da pagare

Tra i lati negativi del Nubia Z7 Mini c’è la scarsa reattività del browser web nativo (problema facilmente bypassabile con l’installazione di Chrome o altri browser), ma soprattutto, la durata della batteria. La batteria di 2300 mAh, infatti, non si rivela adeguata a supportare gli elevati consumi dello schermo Full-HD, e ad arrivare a fine giornata con il dispositivo carico con un utilizzo medio-alto, nonostante l’ottimizzazione dei consumi in stand-by del processore Qualcomm.

PRO

– Display con risoluzione Full-HD
– Processore Snapdragon 801
– Dual-SIM
– Registrazione video a 4K
– Eccellente rapporto caratteristiche-prezzo

CONTRO

– Autonomia non del tutto sufficiente
– Manca il supporto alla frequenza 4G da 800Mhz

2. Meizu M1 Note (Ver.16GB)

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Febbraio 2015
Peso: 145gr
Spessore: 9mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 KitKat – Interfaccia Flyme OS 4.2
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5.5 pollici
Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI)
Processore: MediaTek MT6752 64-bit octa-core 1.7GHz. GPU Mali-T760 MP2 a 600MHz.
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: oltre 11GB
Memoria espandibile: NO
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 3140mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Meizu M1 Note: ottime caratteristiche tecniche ma occhio alle due versioni esistenti

Il Meizu M1 Note è uno smartphone con un ampio display da 5.5 pollici, più grande rispetto alla media degli smartphone cinesi, dimensioni che vanno a favore della visione dei contenuti multimediali (favorite tra l’altro da una risoluzione Full-HD), a discapito della comodità di trasporto.

Le specifiche tecniche possono inoltre vantare un potente processore Mediatek con architettura a 64-bit clockato a 1.7GHz. In realtà i vantaggi del 64-bit sono da inquadrare in un’ottica di lungo termine. Il reale vantaggio rispetto ai processori Mediatek di vecchia generazione è invece nella rinnovata GPU, capace ora di supportare il gaming di elevata complessità grafica.

La qualità della fotocamera da 13 megapixel (e posteriore da 5MP) garantiscono una buona qualità agli amanti della condivisione sui social e sulle app di messaggistica voip, e memoria interna da 16GB, purtroppo non espandibile (se volete in alternativa potete puntare al modello da 32GB).

Una delle peculiarità più interessanti di questo smartphone è il supporto del 4G. Su quest’ultimo punto è importante sottolineare che esistono due versioni di M1 Note: una versione cinese e una versione internazionale, che si differenziano per le bande LTE supportate.

M1 cinese: LTE 1800/2100/2600MHz
M1 internazionale: LTE 800/1800/2600MHz

Il nostro consiglio è quello di optare per la versione internazionale ovviamente, dato che include la frequenza a 800Mhz, al fine di avere una connettività LTE completa e una piena libertà nella scelta dell’operatore.

Il sistema operativo Flyme è un po’ ostico ma offre funzionalità interessanti

L’M1 Note utilizza ovviamente il sistema operativo Flyme, la versione personalizzata di Android realizzata da Meizu: le differenze rispetto alla versione stock di Android non sono poche, a partire dallo stile minimalistico che vede home e app drawer unificati, e da interessanti funzionalità, come il doppio tap per il risveglio del display o l’accesso dei privilegi di root attraverso le impostazioni.

PRO

– Display ideale per la fruizione di contenuti multimediali
– Buona autonomia
– La versione internazionale supporta la frequenza LTE a 800Mhz
– Funzionalità interessanti dell’interfaccia Flyme

CONTRO

– Memoria non espandibile
– FlyMe meno immediato rispetto alla versione standard di Android

3. Lenovo K3 Note

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Marzo 2015
Peso: 146 gr
Spessore: 8 mm
Sistema operativo: Android Lollipop 5.0
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5.5 pollici
Risoluzione: 1080 x 1920 pixels (401 ppi)
Processore: Mediatek MT6752 Octa-core da 1.7 GHz. GPU Mali-T760MP2
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 13 MP
Fotocamera anteriore: 5 MP
Batteria: 3000mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR: 0.290 W/Kg

Lenovo K3 Note: comparto hardware alla grande, anche nel gaming

Se dobbiamo analizzare IL punto di forza di Lenovo K3 Note, non ci sono dubbi, tutte le luci sono puntate sul suo comparto hardware. Il processo Mediatek di ultima generazione, che abbiamo imparato a conoscere nella maggior parte dei più recenti cinafonini, regala prestazioni di alto livello, dalla navigazione al multitasking.

L’aspetto più interessante è forse la qualità che Lenovo K3 Note riesce a mantenere nel gaming e che lo rende un dispositivo adatto anche ai più esigenti in questo senso. Nessun problema nemmeno sul lato GPS, che è stato nota dolente per Mediatek per molto tempo ma, questo, ormai, sembra essere un ricordo lontano.

Lenovo K3 Note è uno smartphone Dual SIM, che supporta su entrambe le utenze la Connettività LTE. Un gran punto di forza, se lo si rapporta sempre al prezzo di vendita. Da non dimenticare, infine, la presenza nativa di Android Lollipop, che si lega ottimamente all’interfaccia Vibe, anche se non mancano piccoli difetti sul lato software complessivo, come qualche bug in inglese e la presenza di app preinstallate.

Lenovo K3 Note: note dolenti?

Un aspetto non particolarmente sorprendente di Lenovo K3 Note è la batteria, che, sebbene sulla carta testimonia una capacità di 3000 mAh, non riesce a sostenere a pieno la potenza hardware. In soccorso, in questo senso, troviamo la modalità Ultimate Power Saver, messa a disposizione da Lenovo, e che può essere di aiuto nei momenti di criticità.
La fotocamera di Lenovo K3 Note risente della fascia di appartenenza dello smartphone e non ci si può aspettare che una qualità media, in questo budget. In condizioni di buona luminosità, gli scatti soddisfano le aspettative dell’utente, ma subito la resa cala in presenza di luce limitata.

Lenovo K3 Note: ne vale la pena?

La risposta a questa domanda sembra tendere per il sì: il rapporto qualità/prezzo per Lenovo K3 Note testimonia che ci troviamo di fronte ad un dispositivo di buon livello ad un costo certamente abbordabile. Chiunque cerchi prestanti funzionalità, qualità nel gaming, fluidità, unite a tecnologia Dual SIM, non potrà che restare sorpreso dal nuovo Lenovo K3 Note. Tenuto conto che si può comprare ad un prezzo notevolmente inferiore ai 200€, allora diventa assolutamente un must buy tra gli smartphone cinesi più economici.

PRO

– Prestazioni hardware di alto livello
– Qualità nel gaming sorprendente
– Dual SIM con 4G su entrambe le utenze
– Android Lollipop nativo

CONTRO

– Autonomia della batteria nella media
– Fotocamera altalenante in condizioni di scarsa luminosità
– Presenza di app preinstallate

Meizu M2 Note

Meizu M2 Note Smartphone, 5.5
Prezzo consigliato: 179.9€
Risparmi: 18.95€ (11%)
Prezzo: 160.95€

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Febbraio 2015
Peso: 149gr
Spessore: 8,7mm
Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop Flyme 4.5
Display: 5.5 pollici
Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI)
Processore: MediaTek MT6753 Cortex-A53 – GPU ARM Mali-T720 MP3
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 32GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, MicroSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 3100mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Un successore senza successo?

E’ stato criticato terribilmente dal pubblico perché si tratta di uno dei primi modelli a “depotenziare” il predecessore, infatti Meizu M2 Note è uno smartphone che modifica poco del predecessore, a livello estetico, e altera anche, al ribasso, la scheda tecnica. IL punto focale può essere ravvisato nella presenza del bottone mBack, un bottone ibrido capace di cogliere sia il click che il tap che vuole migliorare l’esperienza d’uso di questo cinafonino. Ma agli utenti può bastare per definirlo migliore del predecessore? Probabilmente no.

In realtà per noi l’esperienza d’uso non è minata eccessivamente dall’assenza di caratteristiche tecniche ultrasoniche e paga comunque avere uno smartphone ben distribuito e che davvero si trova al di sotto dei 200€. Vale la pena acquistarlo se piace il videogaming? No, conviene andare sul vecchio. Vale la pena se non si videogioca e si usa per i social? Assolutamente si.

Il resto delle specifiche tecniche di Meizu M2 Note lo vede comunque caratterizzato da un ottimo display da 5.5 pollici Full HD, con un processore octa-core potente, il supporto alle reti 4G LTE e un ottimo comparto multimediale, con anche una batteria che fa davvero il suo “sporco” lavoro traghettandoci durante il giorno.

Agli amanti della multimedialità può essere caldamente consigliato, il display è veramente di uno standard alto se consideriamo la fascia di prezzo economica e, in generale, oltre che per la riproduzione dei filmati anche per degli ottimi scatti fotografici.

La distribuzione della lingua italiana

La questione ormai trascende la polemica ed è diventata motivo di discussione per molti: Meizu ha rimosso moltissime lingue, tra cui l’italiano, da quelle presenti nel suo smartphone (non solo M2 Note, ma anche molti altri). Fortunatamente si sono mossi in molti per ripristinare la lingua e il problema può essere bypassato, ma questo ovviamente non depone a favore di aggiornamenti futuri. E’ questo per noi della redazione il vero motivo per cui Meizu M2 Note non può essere posizionato sul podio di questa speciale classifica per i migliori smartphone cinesi economici.

Meizu M2 Note: il parere finale

E’ davvero da apprezzare la ROM di Meizu M2 Note, vale a dire la FlyMe, versione personalizzata di Android assimilabile alla MIUI. Si parla di Android, è chiaro, ma in una versione personalizzata e rivista anche graficamente. Così come l’estremo equilibrio che traspare dall’hardware e dal software ben legati insieme. Purtroppo solo il problema di distribuzione e lingua rende questo smartphone meno allettante per chi ha meno dimestichezza con il modding e con la voglia di provare ROM alternative.

Meizu M2 Note è uno dei cinafonini “must buy” della fascia economica, sotto ai 200€ difficile trovare di meglio perché abbiamo comunque navigazione 4G, switch a caldo tra le due SIM, display Full HD e buone fotocamere. Sicuramente si può valutare il nuovo smartphone di Meizu, ma con le pinze.

PRO

– Smartphone molto equilibrato
– Ottimo comparto fotografico
– Display di qualità alta

CONTRO

– Problema della lingua da risolvere
– Depotenziamento hardware rispetto al predecessore

Elephone P7000

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Maggio 2015
Peso: 160
Spessore: 8,9mm
Sistema operativo: Android Lollipop 5.0
Display: 5.5 pollici
Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI)
Processore: Mediatek MT6752 Octa-core. GPU Mali-T760
RAM: 3GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile:
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 3450mAh, Rimovibile: SI
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Elephone P7000: il nuovo top di gamma dal prezzo aggressivo

Chiunque conosca Elephone sa che la convenienza è parola d’ordine per questo brand cinese, che cerca di coniugare buone prestazioni e prezzi aggressivi. Il nuovo top di gamma Elephone P7000 riesce sicuramente in questo intendo, tenendo specifiche ricche di piacevoli sorprese che non deludono nella prova quotidiana.

La prima nota di merito di Elephone P7000 si rivolge al display, soprattutto in rapporto ai modelli precedenti della casa. La risoluzione FHD, per uno schermo con diagolane di 5.5 pollici, risulta ottimale e dona una buona visualizzazione.
Il comparto hardware regala una piacevole esperienza d’uso e, grazie a 3 GB di memoria RAM e alla rinnovata GPU Mali-T760, l’utilizzo quotidiano risulta fluido e privo di rallentamenti. In questo senso, Elephone P7000 è uno smartphone adatto anche ai più esigenti in fatto di gaming.

La connettività LTE, oramai di presenza “obbligata” nei terminali di ultima generazione, stupisce positivamente perché Elephone P7000 risulta uno dei pochi dispositivi cinesi a supportare la frequenza a 800 MHz. Questo significa niente problemi di connessione con gli operatori italiani, come Wind. La batteria da 3450 mAh permette un utilizzo intenso e duraturo dello smartphone, la cui autonomia supera facilmente la giornata.

Elephone P7000: fotocamera non del tutto all’altezza

L’aspetto multimediale, ed in particolare sul lato fotografico, restano per molti aspetti ancora un tabu per molti smartphone di fascia media, che non sempre riescono ad ottenere risultati pienamente soddisfacenti. Il sensore principale Sony da 13 MP montato su Elephone P7000 (lo stesso utilizzato su molti altri chinaphonini), dona buone prestazioni in diurna, ma cala drasticamente di qualità quando le condizioni di luce si fanno precarie. Comparti fotografici migliori si trovano in altri smartphone di stessa fascia, ma Elephone P7000 non riesce ancora ad elevarsi sotto questo punto di vista.

Elephone P7000: vale la pena?

Elephone P7000 è sicuramente uno smartphone dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, che, grazie a specifiche di spessore, riesce a soddisfare le esigenze di molti utenti. La navigazione veloce ed un utilizzo fluido del dispositivo sono un punto focale per chi debba apprestarsi ad un acquisto ed Elephone P7000 in questo aspetto non delude di certo. Peccato per l’ambito fotografico, che non spicca, ma resta complessivamente nella media. La tecnologia Dual SIM, che permette un rapido passaggio e comoda gestione delle utenza, non può che accrescere l’appetibilità di questo terminale, che testimonia l’ulteriore passo in avanti operato dalla casa Elephone nel mercato internazionale.

Pro

– Incremento di qualità nel display rispetto al modelli precedenti
– Ottime prestazioni, grazie a 3 GB di RAM e nuova GPU
– Supporto della frequenza LTE a 800 MHz
– Ottima autonomia, anche se leggermente lunghi sono i tempi di ricarica
– Aggressivo rapporto qualità/prezzo

Contro

– Comparto fotografico inferiore rispetto ai top di gamma di altri brand
– Volume dell’altoparlante leggermente metallico

Huawei Honor 3C 4G (ver.16GB, 2GB)

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Giugno 2014
Peso: 140gr
Spessore: 9,2mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 Kitkat – Emotion UI 2.3
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (294 PPI)
Processore: HiSilicon Kirin 910 – Quad-core 1.6Ghz. Mali-450
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 2300mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G:
Dual-SIM: NO
SAR:

Uno ottimo smartphone ad un prezzo fantastico

L’Honor 3C – che esteticamente ricorda altri modelli Huawei e alcuni di Xiaomi – è costruito con materiali economici (la plastica posteriore non dà l’impressione di grande robustezza) ma allo stesso tempo si dimostra un prodotto di discreta qualità, soprattutto considerata la sua fascia di prezzo (meno di 150€ per la versione da 8GB). Honor 3C è uno smartphone dual-Sim con 2GB di RAM ed è disponibile in versione da 8GB o 16GB (espandibile con microSD fino a 32GB) e la versione che consideriamo qui è quella con il supporto al 4G (non supporta però la frequenza LTE a 800Mhz).

Il comparto fotografico (sensore posteriore da 8 megapixel e quella anteriore da 5MP) scatta foto di buona qualità anche in condizione di luce scarsa e può contare su numerose funzionalità software, come il calcolo dell’esposizione in un punto diverso dalla messa a fuoco, le macro, gli scatti rapidi, l’acquisizione con il sorriso e la registrazione di video a 1080p. Il display è da 5 pollici con tecnologia IPS, che offre un’ottima resa dei colori ed un buon livello di luminosità anche sotto la luce del sole. La regolazione automatica della luminosità è efficace e gli angoli di visione sono buoni.

L’ Honor 3C 4G monta Android 4.4.2 KitKat con interfaccia Emotion UI 2.3 che, pur non essendo l’ultima versione, è uno dei firmware più ricchi di funzionalità che ci siano: possiamo infatti abilitare diverse “gesture” a schermo spento (come il “doppio tocco”), gestire i permessi, le notifiche, l’avvio automatico di qualsiasi app, attivare una modalità semplice per i meno tecnologici e anche impostare un codice pin all’apertura delle applicazioni.

La batteria da 2300 mAh consente di arrivare quasi sempre a fine giornata con il telefono ancora carico, favorita dalla risoluzione HD (a patto però di non utilizzare entrambe le SIM contemporaneamente).

I materiali non sono di alta qualità

Non sono molti gli aspetti negativi dell’Honor 3C ma vale la pena menzionarli: il primo è legato alla già citata scarsa qualità dei materiali plastici, che vede nella scocca posteriore, un po’ scivolosa e che trattiene le impronte, il difetto principale; inoltre è bene evidenziare che i tasti soft-touch frontali non sono retroilluminati.

PRO

– Fotocamera
– Prezzo basso
– Supporto alla connessione 4G

CONTRO

– Tasti touch non retro-illuminati
– Plastiche leggere
– Non supporta la frequenze LTE a 800Mhz

Huawei Honor 4X

Honor 4X Smartphone, 4G LTE, Dual MICRO-SIM, Display 5.5 Pollici HD, Processore 64-bit octa-core Kirin 620, Fotocamera 13 MP, Memoria 8 GB, Android 4.4, Batteria 3000 mAh, Nero
Prezzo consigliato: 199.99€
Risparmi: 60€ (30%)
Prezzo: 139.99€

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Ottobre 2014
Peso: 165gr
Spessore: 8,7mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 Kitkat – Emotion UI 3.0
Aggiornamento disponibile: Android 5.0 Lollipop
Display: 5,5 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (267 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 quad-core 1.2Ghz – GPU Adreno 306
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 8GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Uno smartphone da 200€ con Android Lollipop e ottima autonomia

L’Honor 4X è uno smartphone dal look semplice ma curato nei dettagli. Ha un display IPS da 5,5 pollici ed una scocca posteriore ergonomica e non scivolosa. È un dispositivo dual-SIM con 8GB di memoria, espandibile con una scheda microSD fino a 32GB.

L’Honor 4X monta nativamente il sistema operativo Android 4.4.2 KitKat, modificata tramite l’interfaccia EMUI 3.0 che rende l’estetica e l’organizzazione delle app in cartelle molto simile a quella di iOS. La piacevole sorpresa qui è che è già disponibile l’aggiornamento ad Android 5.0, al contrario dalla stragrande maggioranza dei produttori cinesi, i quali non rilasciano aggiornamenti.

La fotocamera posteriore è da 13MP con flash LED, quella anteriore da 5MP, che assicurano prestazioni superiori a gran parte degli smartphone cinesi dotati di sensori con pari risoluzione. Molte le modalità di scatto, tra cui HDR, Panoramica, All-focus, Filigrana e Nota audio (una funzione che permette di registrare 10 secondi di audio subito dopo aver scattato una foto).

Un grande punto di forza dell’Honor 4X è la sua batteria: grazie alle funzioni di risparmio energetico integrate e un’interazione efficiente hw-sw, la batteria da 3000 mAh è in grado di tenerlo acceso per un’intera giornata anche in condizioni di utilizzo estremo. Buona anche la qualità audio da speaker, anche grazie al sistema di codifica DTS.

Software a volte lento e tasti non retroilluminati

Nel complesso il sistema operativo è fluido, ma soffre l’eccessiva “pesantezza” dell’interfaccia EMUI 3.0, che nel lungo periodo può dar luogo a qualche sporadico lag e che costringe l’utente ad una saltuaria pulizia della cache e di file inutili attraverso l’app proprietaria “Gestione telefono”. Da segnalare inoltre anche l’assenza della retroilluminazione dei tasti capacitivi.

PRO

– Interfaccia ricca di funzionalità
– Buona durata della batteria
– Aggiornabile ad Android 5.0

CONTRO

– Interfaccia un po’ “pesante”, lag nel lungo periodo
– Tasti soft-touch non retro-illuminati
– Soli 8GB di memoria interna
– Non supporta la frequenza LTE a 800Mhz

Lenovo Golden Warrior A8

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Luglio 2014
Peso: 180gr
Spessore: 9mm
Sistema operativo: Android 4.4 KitKat
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (294 PPI)
Processore: MediaTek MT6592 da 1.5Ghz. GPU Mali-450MP4
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: oltre 10GB
Memoria espandibile: NO
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 2500mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G:
Dual-SIM: NO
SAR: 0,5W/Kg

Lenovo Golden Warrior A8: 2GB di RAM e 16GB di memoria interna

Lenovo Golden Warrior A8 rientra senza dubbio tra gli smartphone con il miglior rapporto qualità-prezzo, forte anche di un brand, Lenovo, in grande ascesa anche nel mercato degli smartphone di fascia medio-bassa.

Essendo uscito quasi un anno fa, si affida ad un processore Mediatek di vecchia generazione, l’MT6592 da 1.5Ghz, che ha come difetto un supporto al gaming di alto livello non proprio impeccabile e consumi superiori alla media. Non manca però la dotazione di 2GB di RAM, ormai un “must” per un’esperienza stabile e fluida del sistema. La memoria interna è da 16GB, ed offre quindi sufficiente spazio per l’installazione spensierata delle app.

La qualità fotografica è ovviamente lontana dai modelli di fascia alta ma più che sufficiente per tutti gli amanti della condivisione sui social o su Whatsapp.

A tutto questo si aggiunge la dotazione del 4G: un vantaggio non indifferente dati i costi sempre più accessibili dei servizi 4G offerti dagli operatori, ma purtroppo, come molti altri smartphone cinesi, non supporta la frequenza LTE a 800Mhz.

Assenza di microSD e poca autonomia

Un’assenza importante è quella dello slot per la microSD per l’espansione della memoria: chi ci segue però sa che preferiamo di gran lunga una maggiore dotazione della memoria interna rispetto alla capacità di archiviazione tramite supporto esterno.

Per finire l’autonomia è nella media, se non di poco inferiore agli standard attuali, mostrando di soffrire gli elevati consumi del chip octa-core di Mediatek.

PRO

– 2GB di RAM
– Memoria interna(16GB) più che sufficiente
– Supporta la connessione LTE (4G)

CONTRO

– Leggermente ingombrante e pesante, considerate le dimensioni del display
– Non è possibile espandere la memoria tramite microSD
– Autonomia non del tutto soddisfacente
– Non supporta la frequenza LTE a 800Mhz

Xiaomi Redmi Note 4G

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Gennaio 2015
Peso: 189gr
Spessore: 9,5mm
Sistema operativo: Android 4.4 KitKat – MIUI 5.0
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5,5 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (267 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8928 Snapdragon 400 quad-core 1.6Ghz – GPU Adreno 305
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 8GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 64GB
Fotocamera principale: 13MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 3100mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G:
Dual-SIM: NO
SAR:

Uno smartphone con 4G rapido e batteria longeva

Il Redmi Note 4G monta un processore Snapdragon 400, con prestazioni inferiori rispetto ai dispositivi che lo precedono in questa guida. Nonostante questo è da apprezzare la presenza di 2GB di RAM, mentre la memoria interna è da 8GB (espandibile tramite microSD fino a 64GB).

Oltre alla connettività LTE (ad esclusione della frequenza a 800Mhz), troviamo una fotocamera da 13MP con flash LED (fotocamera frontale da 5MP), led di notifica e tasti retroilluminati, fattori per nulla scontati nel mercato degli smartphone cinesi.

Poco maneggevole e a rischio scivolamento

Lo schermo del Redmi Note 4G è forse il punto debole del dispositivo: i 5,5 pollici accoppiati ad una risoluzione HD, non riesce a garantire la stessa visibilità dei dettagli di uno smartphone di fascia alta.

Inoltre molti utenti lamentano il mancato funzionamento del microfono superiore, che crea qualche problema nel riconoscimento vocale a distanza con Google Now, oltre a ridurre la qualità dell’audio delle chiamate.

Infine la batteria da 3100 mAh, contrariamente a quanto si possa pensare dopo la lettura delle specifiche, fallisce nel tentativo di arrivare a sera con un utilizzo intenso.

PRO

– Connessione 4G molto veloce
– Tasti soft-touch retroilluminati
– Prezzo contenuto

CONTRO

– Scocca posteriore in plastica lucida
– Memoria interna da soli 8GB
– Autonomia non del tutto soddisfacente
– Bassa definizione dello schermo
– Microfono superiore non funzionante
– Non supporta la frequenza LTE a 800Mhz

Xiaomi Redmi 2 (ver. 8GB/1GB)

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Gennaio 2015
Peso: 133gr
Spessore: 9,4mm
Sistema operativo: Android 4.4.4 KitKat – MIUI 6.0
Aggiornamento disponibile: –
Display: 4,7 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (312 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 1.2Ghz – GPU Adreno 306
RAM: 1GB
Memoria interna totale: 8GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2MP
Batteria: 2200mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Xiaomi Redmi 2: uno smartphone cinese economico con chip Snapdragon

Xiaomi Redmi 2 è tra gli smartphone cinesi più venduti, ed è un ottimo esempio di come molti produttori cinesi riescano a distinguersi non solo per i prezzi aggressivi dei loro prodotti ma anche per gli elevati livelli qualitativi.

Il vantaggio dello Xiami Redmi 2 rispetto a concorrenti diretti (come Lenovo Golden Warrior A8) è nella scelta del processore: al posto di un chip Mediatek, soluzione di basso costo adottata da molti prodotti destinate a fasce di prezzo inferiori, si sostituisce un chip Snapdragon, con prestazioni/consumi più ottimizzati, ed un’interazione hardware-firmware maggiormente rodata in ambiente Android.

Il comparto tecnico soddisfa i requisiti minimi che ci si aspetta da uno smartphone di fascia media: 1GB RAM e 8GB di memoria interna. Si pone quindi su un gradino più basso rispetto ai molti modelli cinesi venduti allo stesso prezzo, che possono vantare tra le spec la dotazione di 2GB di RAM.

Xiaomi Redmi 2 è uno smartphone cinese “atipico” anche nelle dimensioni: 4.7 pollici, che eleva la risoluzione effettiva sopra la soglia di 300ppi (con uno schermo HD) e che migliora la manegevolezza.

Il supporto ad una veloce connessione LTE, abilitata su una delle due slot (senza però il supporto della frequenza a 800Mhz) e una fotocamera capace di prestazioni discrete, completano il profilo di uno smartphone di fascia media ben bilanciato.

Xiaomi Redmi 2: 1GB di RAM non è sufficiente

Non abbiamo da segnalare particolari difetti (aldilà di una qualità costruttiva non del tutto convincente) in uno smartphone capace di supportare adeguatamente tutte le attività che ci si aspetta da uno smartphone di questa fascia di prezzo. Considerate però che il profilo tecnico è inferiore rispetto a molti altri modelli analizzati in questa guida a partire dalla qualità fotografica e dalla mancata dotazione di 2GB di RAM.

PRO

– Dotato di chip Snapdragon (No Mediatek)
– Tra i pochissimi smartphone cinesi con schermo inferiore a 5 pollici

CONTRO

– Materiali non del tutto convincenti
– Solo 1GB di RAM
– 8GB di memoria interna potrebbero non bastare per installare spensieratamente giochi e app
– Non supporta la frequenza LTE a 800Mhz

Honor Holly

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Ottobre 2014
Peso: 156gr
Spessore: 9.4mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4.2 – Interfaccia Huawei Emotion UI 2.3
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5.0 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (294 PPI)
Processore: Mediatek MT6582 – Quad-core 1.3Ghz. GPU Mali-400MP2
RAM: 1GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: 12.8GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2MP
Batteria: 2000mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G: NO
Dual-SIM:
SAR: 1.29W/Kg

Honor Holly: prezzo basso ma 16GB di memoria interna

Honor Holly può essere definito lo smartphone base della gamma Huawei, destinato all’utenza che si limita alle funzioni essenziali, ad un prezzo di poco superiore a 100€. A differenza però della maggioranza di smartphone in questa fascia, dotati di 8GB o peggio ancora di 4GB di memoria, offre uno spazio di archiviazione di 16GB, ulteriormente espandibili tramite micro SD fino a 32GB. E’ questo il punto di forza di Honor Holly dato che il resto delle caratteristiche hardware condividono componenti analoghi agli smartphone cinesi di fascia media di penultima generazione: processore Mediatek MT6582, che non spicca nè per velocità e che soffre il gaming 3D, un comparto fotografico sufficiente alla sola condivisione sui social, e il mancato supporto alle reti 4G.

L’interfaccia proprietaria è troppo pesante per la dotazione tecnica di Honor Holly

Tra i difetti va segnalato quello dell’altoparlante (mono) che si trova sul retro, il cui suono risulta molto attutito tenendo il dispositivo appoggiato su superfici piane. L’aspetto però che delude maggiormente è il comparto software: Android 4.4.2 KitKat, nonostante sia sprovvisto delle molte funzionalità proprietarie Huawei destinate ai modelli di fascia superiore, soffre l’eccessiva pesantezza del codice, sfociando in una velocità di caricamento delle pagine web appena sufficiente, in una velocità di rendering GPU modesta, e nei lag della tastiera Huawei, sostituibile con tastiere migliori, come la tastiera stock di Google e Nova Launcher, disponibili sul Play Store.

PRO

– Fotocamera migliore rispetto agli smartphone di pari fascia
– 16GB di memoria interna
– Prezzo di vendita molto basso

CONTRO

– Software scarno e lento
– Comparto audio da speaker non impeccabile
– Basato su processore di vecchia generazione
– Non supporta le reti 4G

Honor 4 Play

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita: Settembre 2014
Peso: 160gr
Spessore: 8,5mm
Sistema operativo: Android 4.4.4 KitKat – Emotion UI 2.3
Aggiornamento disponibile: –
Display: 5 pollici
Risoluzione: 720 x 1280 pixel (294 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 1.2Ghz – GPU Adreno 306
RAM: 1GB
Memoria interna totale: 8GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2MP
Batteria: 2000mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G:
Dual-SIM:
SAR:

Honor 4 Play: touchscreen di alto livello e 4G molto rapido

L’ Honor 4 Play è il degno erede dell’Honor 3C a cui aggiunge alcune funzionalità in più, una su tutte la connettività 4G (che però non supporta la frequenza a 800Mhz). Lo smartphone, nonostante monti un processore Snapdragon 410, è dual-SIM, a supporto del sistema operativo Android Kitkat. Anche qui, visto il basso prezzo di vendita, la RAM disponibile è solo di 1GB, così come ridotta è la memoria interna, che si ferma ad 8GB, espandibili tramite microSD.

Pesante e con poca autonomia

Honor 4 Play non è di certo un dispositivo compatto e maneggevole: nonostante il display da 5 pollici il peso è di ben 170 grammi di peso. Altra nota dolente è la batteria, la cui capacità di 2000 mAh, permette solo 5 o 6 ore di autonomia con un uso intenso e prolungato.

PRO

– Supporta le reti 4G
– Prezzo contenuto

CONTRO

– Pesante rispetto alla media
– Solo 1GB di memoria RAM
– Bassa autonomia e batteria non removibile
– Manca il supporto alla frequenza LTE a 800Mhz

  • Ciao Tadevos, perdona l’attesa nella risposta. Per quanto riguarda la tua richiesta, qualche idea può essere Meizu M2 o Ulefone Paris 🙂
    Ti va di continuare a seguirci con un like alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo pure su YouTube, Google+, Twitter e Instagram 😉

  • Leonardo Gorgoglione

    Salve a tutti qualcuno sa dirmi qualcosa riguardo doogee f5? In particolare sul comparto fotocamera? Ci sono pochissime recensioni grazie

    • Ciao Leonardo, ancora non lo abbiamo testato (e non so se lo faremo), in linea di massima sembra un buon compromesso di caratteristiche di alto livello abbinate ad un prezzo contenuto. Purtroppo Doogee non è famosa per l’ottimizzazione dei suoi smartphone.
      La camera, secondo alcune reviews straniere, usa un sensore di Samsung, anche se la resa non sembra essere di questo livello. Qui di seguito qualche esempio:
      http://tinyurl.com/pucpmz5
      http://tinyurl.com/nkoyqwb
      Speriamo di esserti stati di aiuto, magari seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Leonardo Gorgoglione

        Grazie per la puntualità.. Ero indeciso se prenderlo… Mi avete tolto ogni dubbio.. Non lo prendo 🙂

        • Anche se costa qualcosa in più andremmo su Redmi Note 2 (trovi la recensione sul sito e su Youtube) o sul Meizu M2 Note (idem come l’altro) che almeno offrono un rapporto qualità/prezzo decisamente migliore dando idea di qualità superiore 🙂

  • Daniele Munafò

    Buongiorno, vorrei comprare un nuovo smartphone. Sono indeciso se comprare elephone p7000, data la sua eccellente scheda tecnica. Oppure Il meizu m2 note, visto che oltre alla scheda tecnica di alto livello ha anche un eccelente softwer. Vi prego di consigliarmi al più presto. Grazie in anticipo

    • Ciao Daniele, come resa finale noi consigliamo assolutamente Meizu M2 Note, ovviamente versione con firmware internazionale in modo da avere tutte le apps italiane. Trovi anche la nostra recensione online e su YouTube!

      Speriamo di esserti stati di aiuto, magari supportaci su FB, Twitter e Google+ 😉

  • enrico

    lasciate perdere il p7000 elephone…scalda come un termosifone e nn arriva a sera…tra i motivi:

    mancata ottimizzazione del sistema operativo, importantissimo per evitare di acquistare uno smartphone con hardware da top di gamma che alla fine non ti arriva a metà giornata, la mancata ottimizzazione del sistema operativo può provocare un eccessivo utilizzo delle CPU che riduce notevolmente l’autonomia del cellulare, non vogliamo acquistare un cellulare che prima di funzionare in modo decente deve ricevere decine di aggiornamenti software, e che quindi inizia a funzionare bene quando ormai è ora di cambiarlo;

  • Daniele

    Salve, sono intenzionato a comprare un lenovo golden warrior a8 806, l’unica cosa che mi fa tentennare un po’ per l’acquisto è che su diversi forum ho letto che la rom che monta è tradotta molto male e presenta qualche bug, vorrei chiedervi: c’è qualche altro smartphone che possiede caratteristiche simili soprattutto per processore e ram e che si aggira su quel prezzo?(139 euro) Grazie

    • Ciao Daniele,

      in alternativa a Lenovo Golden Warrior A8 puoi considerare LG Spirit 4G. Le specifiche sono diverse in ambito di hardware, Lenovo monta processore Mediatek, LG Snapdragon, ma quest’ultimo è in grado di regalare buone prestazioni per fluidità e velocità di utilizzo 🙂

      Facci sapere! Seguici anche Facebook, Twitter e Google+ e non perdere le nostre videorecensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • enrico

    tra xiaomi redmi note 2 e lenovo k3 note???grazie

  • enrico

    il p7000 non basta una notte a caricarlo…scalda na cifra,in tasca non si puo tenere….nonostante la capacita della batteria se si usa discretamente fatica ad arrivare a sera…ingombrante e pesante….la recensione lo pompa piu di quel che è in realta….voto negativo

    • Stefano D’ALESSANDRO

      IL MIO HA UNA BATTERIA CHE DURA 2 GIORNI E SI RICARICA IN 3 3.5 ORE
      E GRANDE MA CI SI ABITUA E CON GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SCALDA MOLTO MENO. IL TUO SE L’HAI SARA DIFETTOSO SE NON L’HAI CREDO CHE NON POSSA ESPIMERE QUESTI GIUDIZI.

  • Adamo Borrelli

    Cari Tecnologici, ho un dubbio amletico sull’acquisto di Meizu M2 Note o lo Xiaomi Redmi Note 2? Voi cosa mi consigliereste? Avete altre proposte? Grazie sempre e saluti!

    • Ciao Adamo, per Meizu M2 Note abbiamo la recensione completa nell’apposita sezione, mentre il Redmi Note 2 è in fase di test approfonditi. Se sei interessato, puoi aspettare circa 10/15 giorni al massimo e avrai video, test e recensione 😉
      Saluti a te 🙂

  • Sà Lvò

    Salve,se possibile mi interessava sapere se avete info sulle emissioni sar (testa e corpo) del cubot x15 ,x10; elephone P8000; meizu M2, huawei G play mini e honor 4x. Grazie

  • Claudio

    Ciao ragazzi, ma il problema del.meizu m2 note riguardante la lingua sbaglio o è stato risolto?

  • Corrado Rodoligo

    salve un consiglio vorrei acquistare un
    ASUS Zenfone 2 ZE551ML 4G LTE 3G 5.5″ 2GB RAM 16GB Android 5.0 in china ma ho paura se avrò problemi con le sim ecc un consiglio grazie

    • Ciao Corrado, considera che la versione cinese può differire abbastanza da quella commercializzata in europa. Al di là di qualche app cinese o qualche traduzione mancante, devi controllare se le frequenze sono le stesse supportate qui (credo lo troverai nella scheda tecnica dal rivenditore).
      Seguici su FB, Twitter o Google+ 😉

  • Manuele

    Ciao ragazzi, volevo un vostro parere sul Lenovo S898t. Ci potrebbero essere dei problemi di frequenza? Meglio il K3 Note? A me serve principalmente come navigatore, ed avere giusto 3/4 app. Spesa tra i 100 e 140.
    Consigli?
    Grazie per il lavoro che svolgete!!!

    • Ciao Manuele, scusa l’attesa… in generale noi preferiamo il K3 Note che offre prestazioni sensibilmente migliore degli altri smartphone ad un prezzo di poco superiore. Anzi se compri su Grossoshop per circa 160€ te lo porti a casa e vale tutta la spesa 🙂 Vedi pure la nostra recensione nell’apposita sezione!
      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Manuele

        Grazie mille per la risposta!

      • Manuele

        Grazie mille per la risposta!

      • Manuele

        Grazie mille per la risposta!

  • Manuele

    Ciao ragazzi, volevo un vostro parere sul Lenovo S898t. Ci potrebbero essere dei problemi di frequenza? Meglio il K3 Note? A me serve principalmente come navigatore, ed avere giusto 3/4 app. Spesa tra i 100 e 140.
    Consigli?
    Grazie per il lavoro che svolgete!!!

  • Manuele

    Ciao ragazzi, volevo un vostro parere sul Lenovo S898t. Ci potrebbero essere dei problemi di frequenza? Meglio il K3 Note? A me serve principalmente come navigatore, ed avere giusto 3/4 app. Spesa tra i 100 e 140.
    Consigli?
    Grazie per il lavoro che svolgete!!!

  • mrk

    salve, io vorrei un consiglio per un dual sim 4g lte, minimo 2gb ram ed interna 16gb, con fotocam 13mp, ho adocchiato p8lite della huawey ma mi ferma un po la batteria da 2200 mha secondo me poca ed il fatto che per mettere la microsd va tolta una delle 2 sim. come budget entro le 250, Potrei valutare anche cinafonini se di marche abbastanza affidabili

    • Ciao Mrk!
      Quelle che hai sono esigenze che puoi trovare sulla maggior parte dei cinafonini in circolazione, anche Lenovo K3 Note ad esempio risponde alle tue esigenze e potresti risparmiare qualcosa 🙂
      http://www.tecnologici.net/lenovo-k3-note-recensione-completa/
      Video all’interno!
      Se però vuoi rimanere su marche distribuite anche in Italia, potresti valutare anche Asus Zenfone 2 da 5.5 pollici oppure Huawei G7.

      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Giacomo Bechi

    ciao ragazzi, chi puo’ darmi una mano a scegliere per una persona come me che piace andare su skygo in wi fi, internet,fb e whatsupp???

    • Ciao Giacomo,

      con questo budget puoi considerare Lenovo K3 Note, che dà prestazioni sorprendenti, caratterizzate da fluidità anche nel gaming, e di buona qualità.

      Tra i modelli che ci hai citato, per le specifiche tecniche ti consiglio Elephone P6000.

      Facci sapere! Ti va di supportarci con un like sulla nostra pagina Facebook? Continua a seguirci anche su Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • maurizio

    buongiorno, che mi dite del Lenovo a5000 per una persona che usa i social, niente giochi e molto whatsapp?

    • Ciao Maurizio, considerato l’utilizzo che vuoi farne allora potresti trovarti bene. Si tratta comunque di uno smartphone buono e che può fare al caso del tuo utilizzo social.
      Ci puoi aiutare con “un mi piace” alla nostra pagina FB? Grazie, a presto!

  • Gen Mira

    Salve, Honor Holly ha la fotocamera con funzione panorama “180°”? Grazie, buon lavoro!

    • Ciao,

      Honor Holly supporta la modalità panoramica per la fotocamera principale 😉

      Ti va di supportarci con un like sulla nostra pagina Facebook? Continua a seguirci anche su Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • landi

    Ciao. Vorrei un consiglio sul cubot x15 che ne pensate?

  • Sabino Sansonna

    Siamo sicuri che il Meizu Note M1 supporta la frequenza 800 mhz LTE?
    SuTopResellerStore, rivenditore ufficiale per l’Italia, riporta quanto segue:
    Network :
    WCDMA: 900/2100MHz
    GSM: 850/900/1800/1900MHz
    LTE: 1800/2100MHz

    • Ciao Sabino, esiste una versione internazionale di M1 Note, ma complice l’attuale politica di distribuzione di Meizu è praticamente introvabile ora. Al momento ci sentiamo di dire che hai fatto benissimo a non acquistarlo 🙂
      Continua a seguirci, anche su FB! 😉

  • chiara

    ciao! vorrei un consiglio: ho addocchiato il cubot s308 che ne pensate? mi piaceva per le caratteristiche (soprattutto i 2gb RAM), schermo, fotocamera e soprattutto prezzo… che ne pensate del processore? avete altri modelli più o meno con le stesse caratteristiche da consigliarmi ? grazie mille
    Chiara

    • Ciao Chiara,

      come modello te lo sconsigliamo perché attualmente, a prezzi di poco superiori, trovi dispositivi più aggiornati, che non abbiamo più, ad esempio, Android Jelly Bean come sistema operativo nativo. Se sei interessata ad un modello Dual SIM, puoi considerare, ad esempio, Honor 4X. Altrimenti, se non è una tua priorità il Dual SIM, Asus Zenfone 2 ZE500CL potrebbe fare al caso tuo: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-economici-max-200-euro/

      Facci sapere! Continua seguirci su Facebook, Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni iscrivendoti al canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Giuseppe Calvaruso

    Sono confuso! Non so quale smartphone scegliere, help me please!
    Le caratteristiche che cerco sono:
    -schermo non esagerato, 5″ mi sembra già il limite per un dispositivo tascabile, possibilmente con la massima qualità e fluidità possibile
    – almeno 2 gb ram
    -almeno 16 gb di memoria meglio se 32… (espandibile sd)
    -batteria che garantisca un giorno di autonomia (anche con uso intensivo video musica…..)
    -4G, NfC e tutte le attuali tecnologie, sensori ecc.
    -in generale cerco un dispositivo fluido e intuitivo, affidabile e con molte funzionalità ad un prezzo non esagerato
    Grazie per la risposta.

    • Ciao Giuseppe,

      potresti essere un po’ più preciso sul budget? Potremmo aiutarti al meglio, così! 😉

      Grazie!!

      Facci sapere! Vieni a trovarci anche su Facebook, Twitter, Google+ e segui le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Raccampo Luca

    buongiorno avrei intenzione di acquistare un cellulare max 200 euro che mi consigliate? deve essere un cellulare con una buona fotocamera e una buona fluidita’. ho visto elephone p8000 o ulefone be touch che ne dite ? grazie in anticipo. ( preferibilmente 3 gb ram ) devo cambiare il mio note 2.

  • Giovanni Alcini

    buongiorno ho appena acquistato online l’mlais m7, sono possessore di un lg g3 (versione 16 giga rom) uno dei due smartphone lo devo utilizzare per un regalo che mi consigliate? tengo l’lg g3 o l’mlais m7 in buona sostanza quale è il migliore tra i due?

    • Ciao Giovanni,

      se ti sei trovato bene con LG G3 ti consigliamo sicuramente di continuare ad usarlo come tuo smartphone. Mlais M7 ha buone caratteristiche, ma a livello di prestazioni effettive LG dà garanzie e risultati migliori 😉

      Ti va di supportarci con un like su Facebook? Non perderti le nostre video recensioni iscrivendoti al canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Angelo Rondinò

    la recensione del cubot x10 è stata poi fatta per curiosità?

  • danilo

    Buongiorno, seguo sempre i vostri suggerimenti da me ritenuti preziosi e per questo chiedo, cortesemente, un aiuto nella scelta di uno smartphone dual sim che abbia principalmente la possibilità di utilizzare il 3g su entrambe le schede (3g dinamico). Display max 5 pollici budget max 200 Euro. Ho letto bene dello Zopo 998 ma pare sia stato sostituito dal 999. Qualcosa anche in casa Zopo da suggerire? Grazie.

  • Domenico Basile

    Buongiorno vi ho appena dato un “mi piace” e desidero farvi i miei complimenti per l’accuratezza dei vostri articoli. Ho per voi una mission impossible 🙂 . Vorrei sostituire il mio S3…dopo anni di blocchi e lag sono esasperato. Stavo pensando ad un “cinafonino”, ma non riesco a trovarne uno che soddisfi a pieno le mie esigenze. Avrei bisogno di un max 5 pollici, minimo 4.7. Lollipop o almeno aggiornabile e che supporti LTE italiana. È di fondamentale importanza che sia esente da lag e blocchi (processore octavia core e ram di razza non guasterebbeero) . Non mi interessa molto l’estetica. Se fosse anche equipaggiato con gorillas sarebbe il top. Budget tra i 200 ed i 300 €. È una mission impossible vero? Io cerco da giorni ma non trovo… Ma voi siete più bravi!!!! Grazie ancora!!! Ciao!!!

    • Ciao Domenico,

      innanzitutto grazie per il tuo supporto, per noi è un piacere sapere che c’è chi apprezza il nostro lavoro 🙂

      Per quanto riguarda la tua “mission impossibile”, potresti dare un’occhiata ad Archos 50 Diamond, di cui trovi la scheda a questo link: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-max-250-euro/

      Rispetta le esigenze che ci hai elencato e certamente si tratta di uno smartphone affidabile.
      In alternativa, ad un prezzo di poco inferiore, puoi considerare anche Honor 4X, che non supporta però la frequenza LTE a 800 MHz e quindi potrebbe avere problemi in alcune zone con certi operatori.

      Facci sapere! Continua a seguirci sui social Facebook, Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Domenico Basile

        Grazie mille! Ottimi consigli davvero! Il telefono “francese” è ottimo da quel che sembra. Stavo valutando in alternativa honor 6 al posto del 4x. Ho letto in giro che quest’ultimo ha qualche problema di lag. Inoltre honor 6 ha un display da 5 che come vi dicevo è per me preferibile. Che ne sapete di honor 6. Non me lo avete consigliato per qualche motivo specifico? Non ho ben capito se dispone di gorilla glass… Alcuni dicono di sì, altri di no. Un’ulteriore alternativa che stavo valutando era il meizu m1 note, ma rispetto ad honor 6 non sarà aggiornato a lollipop e si comporta leggermente peggio sul benchmark. scusate. ho intorpidito un po’ le acque… Vi sarei davvero grato se potreste esprimere la Vs. Opinione su questi ultimi due dispositivi in base a quelle che vi dicevo essere le mie esigenze. Grazie ancora!

        • Sicuramente per le prestazioni generali ti avremmo subito consigliamo Meizu M1 Note, in quanto, a nostro parere, è una delle migliori alternative attuali della categoria. In base alle esigenze che ci avevi espresso, i 5.5 pollici di display e il mancato supporto di alcune frequenze LTE ci hanno spinto ad orientarti su altri dispositivi.

          Honor 6 non è stato inserito nella guida per motivi di prezzo, in quanto supera i requisiti degli smartphone presenti in questa guida, però puoi trovarlo qui: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-max-300-euro/

          E a questo link trovi anche la nostra recensione completa: http://www.tecnologici.net/honor-6-la-recensione-completa/

          Purtroppo l’aggiornamento a Lollipop, seppur annunciato, non è ancora arrivato ufficialmente, ma confermo che il display è protetto da pannello Gorilla Glass 3

          Certamente, se puoi spingerti fino a 300€ è una validissima alternativa 🙂

          Facci sapere 😉

          • Domenico Basile

            Ok fatto!!! Acquistato Honor 6!!! Dovrei averlo fra le mani già domani. Certo, mi girano un po’ all’idea che l’8 giugno verrà presentato il suo successore che promette già faville allo stesso prezzo (a proposito secondo voi quando sarà disponibile in Italia? Ed è vero che lo sarà a 300 €?) !!!! Non potevo aspettare purtroppo…il mio S3 stava per mandarmi in neuro!!! Sono andato al limite del mio budget (299 su Amazon), ma non volevo rischiare di prendere un altro telefono soggetto a blocchi e lag.
            Ancora grazie mille!!! Siete stati stati estremamente utili. Rendete un grande servizio ai consumatori. Non fermatevi!!! Io di certo continuerò a seguirvi (ed a rompervi le scatole 😉 Un grande saluto.

          • Ottimo acquisto secondo noi! Tieni conto che anche se verrà annunciato in questi giorni, la distribuzione in Italia non sarà assolutamente nel breve periodo. Probabile nell’ultimo trimestre dell’anno.
            Grazie ancora per i complimenti, ci fa solo che piacere aiutare tutti e se ci continuerai a seguire (magari anche sui social) ci aiuterai tantissimo a crescere 🙂
            Consigliaci anche ai tuoi amici 🙂

  • Angelo Rondinò

    ciao vorrei regalare un smartphone alla mia morosa che non ne può piu di sti samsung low cost che hanno il software che impazzisce a caso rendendoli quasi inutilizzabili. ho un budget sui 200 euro e le carateristiche che cerco sono: solidità sopratutto per quanto riguarda l’hardware( o software? faccio sempre confusione^^ ) buona fotocamera buon display non piu grande di 5 pollici e che sia veloce.
    la memoria non è importantissima.

    Mi hanno parlato molto bene dei cubot, che ne pensate?
    grazie ^^

    • Ciao Angelo, abbiamo il Cubot X9 in attesa di una recensione completa, ma siccome abbiamo parecchi dispositivi dovrai attendere un po’ per le solite lunghe e dettagliate recensioni.

      Al di là di questo, posso dirti che tra gli smartphone cinesi economici noi apprezziamo molto Nubia Z7 Mini se rientra nel tuo budget, ma al momento attuale lo sfora un po’. Altrimenti puoi tranquillamente prendere in considerazione il Cubot X9 che effettivamente incontra le tue esigenze 🙂

      Facci sapere, magari supportaci con un like sulla nostra pagina Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Angelo Rondinò

        messo mi piace^^ comunque ultime domande poi tolgo il disturbo promesso :p allora.. ho visto che cè anche il cubot x10 a circa lo stesso prezzo del x9 differenze? poi tra x9 e il nubia ci sn piu di 100 euro di differenza.. cosa ha in piu il nubia da giustificare un costo quasi doppio rispetto al x9 che costa sui 150? e come ultima domanda vorrei chiedervi delucidazioni su grossoshop. ho provato a guardare nelle recensioni ma ce chi si è trovato malissimo chi benissimo nn è che sia riuscito a farmi proprio una idea..
        scusate il disturbo e grazie 😀

        • Ciao Angelo, grazie per il supporto 🙂 Posso dirti che la base hardware tra Nubia e i due Cubot è abbastanza differente, visto che il primo sfrutta un chip hardware Snapdragon molto performante. Chiaramente non è detto che appunto valga spendere la pena spendere di più.
          Le principali differenze tra i due Cubot riguardano le dimensioni perché X10 è da 5.5 pollici, mentre X9 è da 5 pollici, per cui già una scelta in questo senso devi farla, però per il resto si assomigliano molto come chip utilizzati 🙂
          Per quanto riguarda Grossoshop è un grande store, con cui abbiamo collaborato e stiamo per collaborare nuovamente, opera da Cina e Europa, per cui cerca di capire da dove spedisce 🙂 Grazie a te e buona serata!

          • Angelo Rondinò

            quindi anche se la base hardware del x9 è inferiore dovrebbe comunque reggere un normale utilizzo e non impazzire nel tempo come succede con i samsung low cost? scusate questa è la cosa piu importante di tutte vorrei essere sicuro ^^

          • Considera che è il tipo di utilizzo che rende uno smartphone molto più lento: se installi molte app, non fai mai un backup e un ripristino, allora col tempo lo smartphone perde in funzionalità. Il nostro consiglio è in generale quello di fare un ripristino alle condizioni di fabbrica per mantenerlo sempre “fresco” e prestante.
            Come base hardware, hanno ben poco da condividere con i samsung low cost 🙂

  • Max

    Ciao
    Vorrei un smartphone sui 200 euro e leggendo le vostre risposte consigliate honor 3c ,meizu m1 note, asus zenfone2 , anche se è un po’ più caro , ma io avendo come operatore 3hg il LTE mi funziona o no.
    Poi ho visto anche elephone p7000 lo consigliate anche se bisogna aspettare un po’ ?
    Grazie

    • Ciao Max, puoi specificarci le tue esigenze? Considera che il 4G ha problemi (comunemente) su Wind con una frequenza in particolare. Nel tuo caso quindi non dovresti avere problemi.

      Siccome hai nominato vari modelli di diverse fasce di prezzo, puoi specificare il tuo budget? Così cerchiamo di aiutarti al meglio 😉
      Facci sapere e se puoi supportaci con un like sulla nostra pagina Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Max

        Ciao il mio budget dai 200/250 la fotocamera non interessa l’importante che faccia girare bene giochi come asphalt, quindi una buona batteria e possibilmente che sia LTE. Quelli che ti ho scritto mi sembra che stiano nel budget? Ma se nel budget con quelle caratteristiche non ci sono dimmi tu quale altro smartphone e il prezzo grazie

        • Siamo in attesa di ricevere Elephone P7000, ma considera che non vogliamo sbilanciarci in una recensione approssimata e lo testeremo a fondo.
          Al momento Meizu M1 Note potrebbe fare al caso tuo, l’importante è che ti orienti sulla versione internazionale perché così hai pieno supporto delle reti 😉

  • Mirko J

    ciao a tutti.
    vorrei un consiglio da voi che dai commenti letti mi sembra possiate aiutarmi.
    Innanzitutto non ho particolari budget anche se non vorrei spendere più di 500/600, vorrei semplicemente trovare il cellulare che rispecchia le mie esigenze. Dopo aver abbandonato lg g2 per un lg g3, mio malgrado, ho bisogno di un cellulare anche cinese che abbia un autonomia davvero mostruosa, poiché il mio utilizzo dire intenso è dire poco. ho bisogno di un buon smartphone e mi piacerebbe abbia il più di queste caratteristiche:
    -miglior autonomia possibile
    -ricarica wireless
    -tasto impronte digitali
    -infrarosso irda per telecomando
    -magari anche il sensore del battito cardiaco e un buon schermo hd o full hd (mi piacerebbe igloo sharp)
    -se possibile scheda sd

    un ottimo smartphone vicino alle caratteristiche di un samsung s6 ma senza spendere uno stipendio!
    grazie

    • Ciao Mirko, hai pensato al Galaxy Note 3? E’ uno dei migliori smartphone in assoluto e non ti costerebbe più come un top di gamma, sicuramente ha un display ampio ma ad alta risoluzione per garantire la massima visibilità dei dettagli. In alternativa puoi valutare anche il Galaxy S5 e LG G3 che si cominciano a trovare su prezzi inferiori ai 400€ a seconda delle offerte. Oppure intendi che il lettore di impronte digitali sia assolutamente necessario? In questo caso puoi valutare il Galaxy S5 più direttamente 🙂
      Se puoi sostienici su Facebook, Twitter o Google*, con un mi piace ci aiuteresti moltissimo 😉

      • Mirko J

        ti ringrazio gentilissimo.
        lo farò farò sicuramente!

  • felix

    ciao ragazzi notizie circa zopo speed 7

    • Ciao Felix, purtroppo ancora nessuna notizia su data di uscita e prezzo. Domani Zopo annuncerà una nuova serie (Color) ma si tratta di smartphone entry-level 🙂

  • claudio

    Salve ragazzi, volevo chiedervi quale telefono mi consigliate, sapendo che posso spendere massimo 250 euro; io avevo pensato ad un Honor 4x o ad un Huawei g7; grazie in anticipo 😉

    • Ciao Claudio,

      la scelta dello smartphone dipende dalle esigenze che hai, però in linea di massima ti consigliamo Honor 4x per molti suoi aspetti. Se vuoi un’alternativa, potresti vedere anche Asus Zenfone 2: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-max-250-euro/

      Facci sapere! Vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook e non perdere le nostre Video Recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici 😉

      • claudio

        Ciò che di un telefono mi interessa maggiormente è l’autonomia, la velocità ma soprattutto la fotocamera, ecco perchè ero in dubbio ta i due sopra citati; comunque, grazie mille 😉

        • Se punti sulla fotocamera secondo me puoi ottenere ottimi risultati anche da Huawei G7, che forse tra i due è quello che più bilancia le prestazioni fotografiche e la resa dell’autonomia.

          Facci sapere! 🙂

  • Giovanni Dalla Riva

    Ciao a tutti e complimenti per l’articolo. Sta giungendo il tempo per me di cambiare telefono e mi sto informando un po’ sui nuovi smartphone cinesi.
    Sto cercando qualcosa con le seguenti caratteristiche:
    Schermo da non piu’ di 5 pollici
    2gb di RAM 16 di ROM e che sia espandibile
    Batteria che duri parecchio
    prezzo sui 200 euro circa (poco piu’ per qualcosa di buono)
    Avete consigli? se trovate qualcosa che con caratteristiche leggermente divere elencate pure.
    Grazie in anticipo.

    • Ciao Giovanni, a breve probabilmente arriverà Elephone P7000 che dovrebbe rispettare tutti i tuoi canoni e soddisfare le tue esigenze.
      Se però hai fretta (non è ancora in vendita) puoi valutare anche Honor 3C 4G che abbiamo inserito in questa guida. Dovrebbe rientrare anche questo nelle tue esigenze 🙂
      Magari, se ti va, premiaci con un mi piace su FB oppure seguici su Twitter e Google+ 😉

  • Christian Merlo

    Ciao a tutti! Sono in procinto di acquistare il mio primo smartphone e sto vagando su internet per farmi un’idea su quello che può fare per me… 🙂 Innanzi tutto il budget: vorrei restare intorno ai 200euro al massimo… Altra cosa importante, visto che probabilmente effettuerò l’acquisto online, è che il sito sia affidabile e che non ci siano problemi o difficoltà nel caso in cui ci sia bisogno di assistenza o sostituzioni… Per quanto riguarda le caratteristiche più strettamente tecniche, punterei su un dispositivo con schermo di 5 pollici, 2Gb di RAM, una memoria di 32Gb (anche con microSD) e che abbia una buona autonomia… Mi interessa meno il comparto foto… Eppoi, ditemi se sbaglio, sarebbe meglio che supportasse la connettività 4G LTE e certe frequenze usate in Italia… Ho letto che ci sono smartphone cinesi con caratteristiche molto buone a prezzi validi… Il dubbio riguarda sempre l’affidabilità dei siti da cui si possono acquistare, l’eventuale bisogno di assistenza (il telefono dovrebbe farsi un viaggetto andata e ritorno per la Cina?) o anche, banalmente, se mi ritroverei col libretto delle istruzioni e/o il telefono stesso rigorosamente in cinese… 🙂 E forse sarebbero proprio questi i telefoni a poter dare problemi per la connettività su certe frequenze usate in Italia… Vi ringrazio in anticipo per la risposta e mi scuso se ho scritto qualche castroneria da ignorante… 🙂

    • Ciao Christian, benvenuto qui su Tecnologici. Un paio di precisazioni prima di darti il nostro consiglio: spesso i distributori di smartphone cinesi in Italia assicurano garanzia sul territorio, ma poi le condizioni variano di negozio in negozio e ti consigliamo di leggere le pagine “termini e garanzia” per capire se lo aggiustano in Italia o lo rimandano in Cina. Su questo non possiamo darti un consiglio “univoco”, ma ti possiamo consigliare di verificare prima dell’acquisto.
      Al di là di questo, chiaramente un supporto 4G è preferibile, soprattutto in ottica futura dove sarà molto più diffuso. In linea di massima, ti avremmo consigliato Meizu M1 Note, versione internazionale, ma non risponde alle esigenze delle dimensioni. In linea di massima, ti consiglieremmo Honor 3C 4G che ha un po’ tutte le caratteristiche che ci hai elencato.
      Ah, spesso le istruzioni sono in inglese o comunque ridotte all’osso. Non ci sono veri e propri manuali, piuttosto guide rapidissime (3/4 facciate).
      Altrimenti se vuoi uno smartphone, anche non cinese, ma comunque decisamente affidabile e che incontra le tue esigenze (tranne la RAM, ma non si sente vista l’eccezionale ottimizzazione) c’è Moto G 2014 o Zenfone 2 da 5 pollici.
      Facci sapere e magari premiaci con un mi piace alla nostra pagina Facebook, in alternativa ci trovi su Twitter, Google+ e YouTube!

      • Christian Merlo

        Ciao! Grazie per le dritte… 🙂 Alla fine ho pensato che andrebbe bene anche 5,5 pollici, ho visto che la differenza rispetto ad un 5 è solo di 1cm circa… 🙂 Inoltre penserei di acquistare su Amazon, così non dovrebbero esserci problemi… Quindi stavo valutando anche il Meizu M1 Note, ma ho visto che non supporta la frequenza a 800Mhz…

        • Emanuele Ruberto

          Il meizu m1 note la versione internazionale supporta anche la frequenza a 800mhz eh! Punta su quello e non te ne pentirai!

      • Christian Merlo

        Stavo considerando l’idea di alzare leggermente il budget…
        Intorno ai 250 euro ho visto l’Asus Zenfone 2 ze550ml (su Asus Shop o su Amazon), l’Archos 50 Diamond (su Amazon, anche se al momento non disponibile) e il Huawei Ascend G7 (anche questo su Amazon)… Secondo te tra questi tre ce n’è uno che spicca sugli altri? O se ce ne sono altri su quella cifra che mi sono sfuggiti… 🙂 Da ignorante, guardando le caratteristiche mi sembrano abbastanza simili e tutti e tre supportano la connettività LTE 800Mhz…
        Il Huawei è anche su Pixmania e Eprice a 215euro, ammesso che siano siti affidabili…

        Grazie, buona serata
        Chris

      • Christian Merlo

        Stavo considerando l’idea di alzare leggermente il budget…
        Intorno ai 250 euro ho visto l’Asus Zenfone 2 ze550ml (su Asus Shop o su Amazon), l’Archos 50 Diamond (su Amazon, anche se al momento non disponibile) e il Huawei Ascend G7 (anche questo su Amazon)… Secondo te tra questi tre ce n’è uno che spicca sugli altri? O se ce ne sono altri su quella cifra che mi sono sfuggiti… 🙂 Da ignorante, guardando le caratteristiche mi sembrano abbastanza simili e tutti e tre supportano la connettività LTE 800Mhz…
        Il Huawei è anche su Pixmania e Eprice a 215euro, ammesso che siano siti affidabili…

        Grazie, buona serata
        Chris

        • Tra quelli che ci hai elencato sicuramente ti consigliamo su tutti Asus Zenfone 2, anche nella versione da 5.5 pollici, visto che hai rivalutato le dimensioni 🙂 Trovi qui la sua scheda: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-max-250-euro/
          Riteniamo certamente Meizu M1 Note tra i migliori smartphone per chi ha un budget di 200€, ma se puoi spingerti sui 250 meglio optare per un dispositivo completo anche di supporto alla frequenza a 800 MHz.

          Tienici aggiornati 😉

    • Ely

      Dai un’occhiata su clostedtech.it

  • araavinth murugavel

    Buongiorno,
    ho un budget di 200 Euro e vorrei acquistare uno smartphone le mie priorità sono:
    – qualita foto frontale e posteriore;
    -durata batteria
    Per il resto non ho un grande utilizzo a parte i soliti whatapp e qualche ricerca in google quindi mi basta evitare blocchi dello smartphone con magari un occhio ala velocita(che non guasta mai)
    grazie!

    • Ciao,

      con queste caratteristiche ti consigliamo Meizu M1 Note, che ha buona qualità fotografica e una batteria che ti consente di arrivare comodamente a fine giornata. Puoi trovare qui la sua scheda tecnica: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-economici-max-200-euro/

      Facci sapere! Continua a seguirci su Facebook, Twiiter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 😉

      • araavinth murugavel

        La ringrazio, la seguiro senz’altro sui vari social.
        Una domanda, io sto valutando anche la possibilità di prendere un usato,in tal senso ho travoto il hauwei ascend 97 sui 190 euro con pochi mesi di vita e garanzia ancora valida (e con ben 8 megapixel di fotocamera interna e 13 di posteriore ,anche se sono consapevole che i megapixel non sono tutto ma non sono un esperto).
        Detto cio mi consiglia sempre il Meizu M1 Note?
        Vi sono altri smartphone che mi consentono di raggiungere elevate qualita di foto (sia selfie,sia posteriore) sulla stessa fascia di prezzo (200 euro ma con la possibilita di acquistare usati?)
        INOLTRE COME VINCOLI PER A SCELTA DELO SMARTPHONE:
        -LINGUA ITALIALIANA
        -DURABILITA NEL TEMPO ELEVATA
        Grazie mille e spero in una riposta.

        • Credo con Huawei Ascend “97” tu ti riferisca a Ascend G7, o sbaglio? 😉 Se fosse così, puoi dare un’occhiata alla nostra recensione completa: http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g7-recensione-completa/
          Huawei Ascend G7 è certamente uno smartphone affidabile, che può rispondere alle tue esigenze e, calcolando che il prezzo di vendita si aggira attorno ai 240€, il prezzo a cui lo hai trovato usato, se il venditore è affidabile, è un prezzo vantaggioso! Te lo consigliamo 😉

          Facci sapere!!

          • araavinth murugavel

            Siete fantastici!
            Ho sbagliato,scusate : huawei ascend p7 , cosa ne pensa a 190 euro usato da poco con garanzia.

            In alternativa alzando il budget del prodotto a nuovo (visto il limitato budget mi buttero su qualche usato da poco ) cosa mi consiglierebbe per aumentare la qualità delle foto (interne/esterne) ,oltreche batteria durata perlomeno giornaliera, lingua italiana, non dover buttare il telefono per blocchi eventuali e rapido deperimento della qualita.
            grazie.
            1000 like per voi!

          • Sicuramente Ascend P7 è uno smartphone di ottima qualità, ma scendendo un po’ sul prezzo per andare ad acquistare un prodotto nuovo anche Ascend G7 che ho citato nello scorso commento potrebbe essere adatto alle tue esigenze 😉

          • Sebastiano Caccamo

            Ciao potreste aiutarmi??il mio doogee è deceduto e vorrei sostituirlo, considerando che dovrei spendere non più di 100-120 euro ero indeciso tra il Cubot S200, il Kingzone N3, il
            LEAGOO LEAD 2S e nn saprei.
            Caratteristiche auspicate : 4.7 o 5 ”, quad core(octa a questo prezzo che sia impossibile) , 1-2 gb di RAM e 8-16 di ROM, 8-13 MP posteriore e 2-5 MP frontale…che dite si può fare sto miracolo?

          • Ciao Sebastiano,
            con questo budget ti consigliamo di considerare Honor Holly, che ha delle buone caratteristiche per la fascia di appartenenza. Rispetto ai modelli che hai citato tu hai anche il vantaggio di essere commercializzato qui in Italia, il che ti consentirebbe di avere assistenza e garanzia sul territorio.

            Facci sapere! Ti va di supportarci con un like su Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

          • Ciao Sebastiano,
            con questo budget ti consigliamo di considerare Honor Holly, che ha delle buone caratteristiche per la fascia di appartenenza. Rispetto ai modelli che hai citato tu hai anche il vantaggio di essere commercializzato qui in Italia, il che ti consentirebbe di avere assistenza e garanzia sul territorio.

            Facci sapere! Ti va di supportarci con un like su Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

          • Sebastiano Caccamo

            Grazie mille alla fine ho optato per provare un altro cinofonino…alla fine il doogee era andato bene e nn m potevo lamentare, ho preso il BlackView Crown…e spero che riesce bene almeno quanto il mio Valencia..Let’s cross the fingers 😉

  • alevox

    Meizu M1 Note è adatto a un utente non smanettone? Ho un budget di 200€ e prima di avvicinarmi agli smartphone cinesi ero indirizzato al Moto G 2015, ma a livello di scheda tecnica questo Meizu è su un altro pianeta… Secondo voi per quali aspetti si potrebbe preferire il MotoG all’M1 (al netto della differenza grandezza schermo)? Grazie.

    Un’altra cosa, non ho fretta di cambiare smartphone, pensate che potrà uscire qualcosa di interessante (cinese e non) in questa fascia di prezzo entro giugno-luglio?

    • Ciao Alevox. A differenza degli smartphone xiaomi, meizu m1 note già abbastanza predisposto per il pubblico italiano, specie se prendi la versione europea (che ha giusto qualche impostazione in inglese per quanto riguarda la Flyme – interfaccia dello smartphone) ma niente di particolarmente limitante.
      Altrimenti se non ti orienti sui cinafonini allora puoi tranquillamente rifarti con un classico Moto G 2014 che offre ottime prestazioni, è seguito da Google per gli aggiornamenti ed è tuttora un must buy nella fascia di prezzo sotto ai 200€.
      Moto G si potrebbe preferire a M1 Note per il fatto di trovarlo in negozio o online, ricevere assistenza sul territorio nazionale e per il fatto che è “già pronto” anche per un utente più nuovo al mondo degli smartphone 🙂

      Da qui a Luglio? Sicuramente ci saranno novità, difficile dire ora se arriverà qualcosa in più (probabile il nuovo Xiaomi per la fascia economica, il resto è da valutare). 🙂

      Facci sapere che ne pensi, buona Pasquetta e magari supportaci anche sulle nostre pagine social con un “mi piace” 🙂

  • Antonio

    Sono disposto a spendere anche il doppio purché ne valga la pena. Mi hanno parlato anche degli smartphone jiayu che ne pensate?

    • Considera che intorno a 200€ si può comprare la versione internazionale di Meizu M1 Note che è uno smartphone eccezionale considerato il prezzo, vanno solo valutate le dimensioni se sono congeniali alle tue esigenze. ANche gli smartphone Jiayu sono molto buoni e su quella cifra puoi acquistare il modello S3 che è il cinafonino con octa-core a 64 bit che funziona molto bene.
      Facci sapere quale scegli e continua a seguirci sui social!

  • Antonio

    Salve mi consigliate uno smartphone dual Sim che non si imballi quando apri una pagina o quando lanci un programma. Grazie

  • Adrian Adrian

    buongiorno a tutti

    cosa ne pensate di un ecoo 04 plus?

    http://www.ecoo.hk/ecoo-E04(3GB).html

    sono interessato di acquistare ma volevo prima di sentire un vostro parere.
    io vi ringrazio in anticipo

    • Si tratta di uno smartphone davvero appetibile, perché con 3 GB di RAM non si soffre affatto di problemi nel multitasking ed è molto completo. Tra le nuove uscite è sicuramente una delle più interessanti 🙂 Attendiamo di averlo a disposizione per avere più dettagli e recensirlo in modo completo!
      A presto 😉

  • Guido Lenzi

    Salve, a proposito della mia richiesta di qualche giorno fa, oltre al cubot s200 ho trovato anche il Leago Lead 7: lo conoscete? Le caratteristiche mi sembrano simili ma ha una batteria più grande.
    Fatemi sapere

  • Riccardo Panà

    Salve, ho un budget di 200€ e sto cercando uno smartphone max 5″, minimo 2 gb di RAM, buona fotocamera. Stavo pensando a un Lenovo Golden Warrior A8 806 voi cosa mi consigliate?

  • Guido Lenzi

    Salve,io ho un budget di €100 e sto cercando uno smartphone max 5″ ,che abbia una buona batteria,che faccia foto discrete e che girino bene le app dei social (facebook,google+,twitter,ecc). Avete consigli??io avevo addocchiato il cubot 200 ma se avete altre idee sono ben accette.
    Grazie

    • Ciao Guido,

      Cubot S200 potrebbe essere una buona alternativa, ma ti consigliamo di dare un’occhiata anche a Morotola Moto E, nella sua ultima versione, che vanta anche la presenza di OS Android Lollipop!

      Facci sapere! Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Guido Lenzi

    Salve,io ho un budget di €100 e sto cercando uno smartphone max 5″ ,che abbia una buona batteria,che faccia foto discrete e che girino bene le app dei social (facebook,google+,twitter,ecc). Avete consigli??io avevo addocchiato il cubot 200 ma se avete altre idee sono ben accette.
    Grazie

  • fabrizio

    Chiedo un aiuto a voi e a tutti gli utenti del sito. Al netto dei piccoli problemi dei due modelli, meglio Asus Zenfone 5 o THL 5000? I problemi relativi al touchscreen del THL sono stati risolti? E’ previsto per questo modello l’aggiornamento a Lollipop? Quel che mi interessa sopra ogni cosa sono reattività dello smartphone e autonomia, per quanto non faccia un uso smodato del cellulare, non sopporto i lag ed la continua preoccupazione di non arrivare a fine giornata. Grazie mille!

  • chris Md

    scusatemi di nuovo ,ma girovagando ancora su internet ho notato il komu energy che mi pare sia molto interessante,anche se dovrei alzare il budget..avete notizie in merito?
    grazie mille

  • chris Md

    ciao e complimenti per i test che fate. Premetto che sono un pò ignorante in materia e solitamente compro telefonini ad un costo inferiore ai 200 visto che tendo un pò a maltrattarli. ho letto (forse troppo) ,diverse recensioni da voi fatte ,tutte molto esaustive ma sono incappato nell incertezza + totale su quale cinafonino comperare…il mio budget si aggira intorno ai 230 euro. ero partito con l idea di acquistare uno xiaiomi redmi,ma poi ho visto che ci possono essere tante altre valide alternative migliori. il mio utilizzo è prettamente per telefonare,connettersi sul web (possibilmente 4g ,lte),fare naturalmente qualche foto e guardare ogni tanto video . A parte whats up non uso alcun network.

    qual è secondo voi il miglior compromesso …non vorrei che superi i 5″ (possibilmente anche meno),vorrei che abbia un processore veloce e che supporti la TRE o WInd.
    ps: e che abbia una buona autonomia…. l htl può essere una valida scelta? in attesa di un vostro riscontro ,vi ringrazio anticipatamente .

    • Ciao,

      trovare smartphone che, a questo prezzo, supportino la connettività LTE non è semplicissimo purtroppo, però ti consigliamo di considerare Doogee Turbo2 DG900, di cui trovi a questo link la recensione: http://www.tecnologici.net/doogee-dg900-turbo2-la-recensione-completa/

      Komu Energy ha comunque delle buone specifiche tecniche.

      Per parlare invece di non-cinafonini, ti consigliamo LG G3S, http://www.tecnologici.net/lg-g3-s-recensione-completa-specifiche-tecniche-e-prezzo/, che rientra perfettamente nel tuo budget e supporta la connettività 4G!

      Facci sapere! Seguici anche su Facebbok, Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • chris md

        grazie per la vostra risposta. Ho dato un occhiata sul web ed ho letto diverse lamentele sul Komu energy..si parla di lag ,di rallentamenti ,di wi-fi e gps piuttosto scadenti…quindi ho deciso di toglierlo dalla lista dei desiderati. Lg pure lo scarterei x via della memoria da 1Gb …non vorrei trovarmi ad avere il cell lento con l utilizzo di + app contemporaneamente.

        il Dogee consigliatomi non mi dispiace .ma volevo valutare anche altre soluzioni e se mai ci fosse qualcosa sotto i 5″ sarebbe ancora meglio…rimanendo tra i 200-250 euro max.

        In sostanza cerco qualcosa che abbia 2gb di ram ,e l altra memoria espandibile a 64gb,una buona velocità del processore ,che permetta di navigare bene su internet e una buona fotocamera.

        Vi ringrazio di nuovo ..e intanto continuo a leggere le vostre ottime recensioni…un saluto

        • Con queste caratteristiche puoi dare un’occhiata a Samsung Galaxy S4 Mini, con schermo da 4.3 pollici, connettività LTE e RAM da 1.5 GB, oppure Samsung Galaxy S3 Neo, con il quale guadagneresti punti in più nella risoluzione dello schermo, perdendo, però, la connettività 4G.

          Tra i chinaphonini, invece, ti consigliamo THL 5000: http://www.tecnologici.net/thl-5000-recensione-del-cinafonino-con-la-miglior-autonomia/

          Facci sapere 😉

          • chris md

            scusate il ritardo x i ringraziamenti…gentilissimi !!!
            sul sito myefox ho visto una marea di cinefonini ed ho notato che è in arrivo il nuovo thl ad un prezzo di preacquisto di 200 euro circa….visto che a parte qualcosa inerente alle impronte digitali e la batteria con minor capacità(2700mah),le caratteristiche tecniche mi pare siano molto analoghe,secondo voi conviene prendere questo nuovo arrivo con il “?” di come possa andare oppure il 5000 da voi consigliatomi….??!!!
            mille grazie x la vostra disponibilità!!

          • La presentazione ufficiale di THL 2015 avverrà al MWC2015 di Barcellona, che si terrà la prossima settimana, al quale parteciperemo direttamente e durante cui avremo la possibile di toccare con mano questo smartphone. Ti consigliamo pertanto di aspettare l’uscita ufficiale, in modo da poter avere riscontri diretti circa la sua qualità 😉

          • chris md

            ok ,attenderò le vostre prime impressioni. immagino che scriverete qualcosa subito al vostro rientro!
            di nuovo grazie mille x la disponibilità!

          • Non solo, sicuramente scriveremo anche durante la fiera visto che vogliamo garantire massima copertura. Se puoi, seguici anche sui social in modo da non perdere alcun articolo 😉
            Ciao e buona giornata a te!

          • chris md

            sono un anti social-network…quindi attenderò di leggervi quà !!!! veramente molto disponibili e gentile! a presto e grazie di nuovo!

          • chris Md

            Di nuovo ciao….ci sono news sul nuovo thl ? non ho trovato nulla sul sito….grazie mille !

  • Eduardo

    ciao a tutti sapete dirmi qualcosa a riguardo degli smartphone huella?

    • Ciao Eduardo, purtroppo non conosciamo questo brand 😉

      Continua a seguirci anche su Facebook, Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Luca

    Ciao ho letto che consigliate l’ Asus Zenfone 5. Io ho preso il 4, ma ha una batteria che dura difficilmente fino a sera, avete anche voi questo riscontro?

    • Ciao Luca,
      purtroppo l’autonomia di Asus Zenfone 4 non lascia le stesse ottime impressioni che dà, invece, Zenfone 5. Puoi provare con la modalità dedicata per il Risparmio Energetico, che può aiutarti a raggiungere con tranquillità la fine della giornata 😉

      Continua a seguirci anche su Facebook, Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • gabriele adragna

        Salve ragazzi che ne pensate del doogee f3 pro, ha delle buone caratteristiche schermo full HD ed un design Fantastico, pecca sull autonomia dato la batteria di soli 2200 mha, ha però la funzione ricarica rapida che potrebbe ovviare a questo inconveniente, melo consigliate? Se no che alternative mi proponete con le stesse caratteristiche e prezzo, grazie

        • Ciao Gabriele,
          le specifiche sulla carta di Doogee F3 Pro sono buone, qualche perplessità, come dicevi tu, si può avere sulla batteria, che potrebbe non riuscire a sostenere a pieno le prestazioni del processore e l’elevata risoluzione dello schermo. In alternativa, potresti valutare Elephone P7000, che è uno smartphone di caratteristiche simili ed ottime prestazioni. Il prezzo si aggira attorno ai 200€.

          Facci sapere! Seguici anche sulla nostra pagina Facebook, su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

          • gabriele adragna

            Alla fine ho optato per il nubia z7 quello 2k, pagato 180€ circa, che dite ho fatto un affare?
            Il 10/nov/2015 19:23, “Disqus” ha scritto:

  • nicolas

    volevo uno Smartphone con costo inferiore a 200€.ho adocchiato un bel cubot s200 .Cosa ne pensi?

  • Eduardo

    ciao a tutti vorrei kiedervi cosa ne pensate degli smartphone huella in particolare il modello n900

  • Alessandro

    Salve
    ragazzi. Potrei chiedervi un aiuto? Mi è arrivato oggi uno Xiaomi
    Hongmi Note 4g e ho un problema. In pratica, pur essendo già impostato
    “show recent apps tray” sul tasto “recenti”, quest’ultimo fa come se
    crashasse riportandomi alla schermata di sblocco. Qualche suggerimento?
    Scusate se approfitto di voi e vi ringrazio già da ora per qualsiasi
    risposta!

    • Sempre Alessandro

      Ma soprattutto non riesco a scaricare niente son la connessione dati dallo store google.

  • Alessandro

    Salve
    ragazzi. Potrei chiedervi un aiuto? Mi è arrivato oggi uno Xiaomi
    Hongmi Note 4g e ho un problema. In pratica, pur essendo già impostato
    “show recent apps tray” sul tasto “recenti”, quest’ultimo fa come se
    crashasse riportandomi alla schermata di sblocco. Qualche suggerimento?
    Scusate se approfitto di voi e vi ringrazio già da ora per qualsiasi
    risposta!

  • Alessandro

    Salve
    ragazzi. Potrei chiedervi un aiuto? Mi è arrivato oggi uno Xiaomi
    Hongmi Note 4g e ho un problema. In pratica, pur essendo già impostato
    “show recent apps tray” sul tasto “recenti”, quest’ultimo fa come se
    crashasse riportandomi alla schermata di sblocco. Qualche suggerimento?
    Scusate se approfitto di voi e vi ringrazio già da ora per qualsiasi
    risposta!

  • Alessandro

    Salve
    ragazzi. Potrei chiedervi un aiuto? Mi è arrivato oggi uno Xiaomi
    Hongmi Note 4g e ho un problema. In pratica, pur essendo già impostato
    “show recent apps tray” sul tasto “recenti”, quest’ultimo fa come se
    crashasse riportandomi alla schermata di sblocco. Qualche suggerimento?
    Scusate se approfitto di voi e vi ringrazio già da ora per qualsiasi
    risposta!

  • L’anonimo

    CIao,cerco un tel sotto i 200 euro, spulciando in rete ho ristertto la scelta a due modelli 1)

    JIAYU S3 3GB RAM MTK6752 64-bit Octa Core 5.5 Pollici IPS FHD Screen Android 4.4 4G LTE Smartphone in prevendita su EFOX a 189 euro 2) iocean-m6752-3g-ram-mtk6752-17ghz-octa-core-55-pollici-ips-ogs-fhd-screen-android-44-4g-lte-smart-g-156152 sempre in prevendita su EFOX 169 euro.

    Che ne pensate? Alternative? Conoscete il sito? lo ritenete affidabile?
    Grazie per l’attenzione e per il servizio che rendete.

    • Ciao,

      Jiayu S3 ha sicuramente delle caratteristiche interessantissime, con 3 GB di RAM e processore Octa-Core le buone prestazioni sono garantite. E’ una valida alternativa!

      Conosciamo EFOX ma non abbiamo mai testato la sua affidabilità comprandoci dei prodotti.

      Facci sapere! Ti va di supportarci con un like su Facebook? Aiutaci a raggiungere i 5000 Mi piace! Continua a seguirci!

  • iliril

    Ciao ragazzi sono a cerca di un smartphone a sotto i 200 euro con un display meno di 4.5 pollici con delle buone prestazioni mi piace xiaomi mi2s anche se non ha lte Cosa mi consigliate?

    • Ciao,

      con un budget di 200€ puoi dare un’occhiata a Samsung Galaxy S3 Neo, che ha display da 4.8 pollici, mentre se cerchi un dispositivo con Connettività LTE puoi considerare Motorola Moto G di prima generazione, nella versione LTE, oppure Wiko Wax 4G, con display da 4.7 pollici.

      Facci sapere! Ti va di supportcarci con un like su Facebook? Aiutarci a raggiungere i 5000 Mi piace! Continua a seguirci!

  • Emanuele Cremato

    Ciao ragazzi è da un po che vi seguo, trovo tt quello che fate molto utile e ben fatto complimenti . Volevo Chiedervi vorrei acquistare uno smartphone cinese xke a questo prezzo la concorrenza occidentale offre ben poco e ho visto il cubot x9 , che ne pensate ? Oppure cosa mi consigliate? ho visto , se non erro che la versione 64gb Costa 140 euro.

    • Ciao Emanuele,
      non conosciamo da vicino Cubot X9, ma abbiamo avuto modo di provare Cubot X6 e nel complesso siamo rimasti soddisfatti del lavoro svolto dalla casa produttrice. Le specifiche di X9 attestano una buona qualità del dispositivo. Se pensi di poterti, invece, spingere un po’ più su con il budget, considera Xiaomi Hongmi Note 4G , che ha il vantaggio della connettività LTE.

      Facci sapere! Ti va di supportarci con un like su Facebook? Continua a seguirci!

      • Emanuele Cremato

        Grz mille , lo xiami note è una valida alternativa che avevo considerato , l unica cosa è che è molto grande. Grz ancora x la risposta . Continuate cosi !

  • Irene

    Salve, vorrei acquistare uno smartphone cinese davvero low cost, sotto i 100 euro! Ho da poco visto un uhappy up520 e un doogee dg 800! Fra i due quali mi consigliate? E se potreste consigliarmi altri smartphone intorno a quel prezzo, che abbiano una buona fotocamera! Grazie

  • alessio giorgi

    Salve ragazzi, volevo sapere cosa ne pensavate del nexus 5.
    Grazie mille e complimenti per il lavoro che fate ogni giorn0

    • Ciao Alessio,
      a nostro avviso, Nexus 5 è il miglior smartphone Android nella fascia al di sotto dei 300€. Il nostro Admin Stefano lo utilizza come smartphone personale e per le caratteristiche che ha, nonostante non sia tra gli ultimi usciti, riesce a garantire grande affidabilità e soprattutto avanguardia grazie alla ricezione degli aggiornamenti di Google (come Lollipop). Se pensi che possa rispecchiare le tue esigenze è sicuramente un dispositivo su cui vale la pena puntare.

      Vieni a trovarci anche sulla nostra pagina Facebook e sui social Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Roberta

    Ciao ragazzi,nuovamente e infinitamente indecisa nel mio acquisto tra un asus zenfone 5 e un elephone g6. (il motorola moto g mi è stato sconsigliato) :/ Volevo sapere quale tra i due è migliore, e sotto quali punti di vista. A me in generale interessa che sia un buon telefono,con una buona risoluzione,che faccia foto e video soddisfacenti, non me ne intendo tanto ma come processori sembrano buoni entrambi, cosa mi consigliate? grazieeeeeeeeee

    • Ciao Roberta,

      anche se personalmente non ti sconsigliamo affatto Moto G 2014, tra i due smartphone che ci hai proposto il migliore a nostro avviso è Asus Zenfone 5, nella versione con RAM da 2 GB, che, rispetto ad un 1 GB di Elephone G6, insieme al processore Intel Atom ti garantisce buone prestazioni. Inoltre, Zenfone 5 non è di importazione per cui non dovresti avere problemi con garanzia ed assistenza.

      Facci sapere e continua a seguirci!!

      • roberta

        siete gentilissimi, quindi tra Moto G 2014 e asus zenfone 5 versione 2gb e 16 gb.. continuereste a consigliarmi il moto g??

        • Se riesci a prendere la versione di Zenfone 5 con 2GB di RAM te la consigliamo perché raggiunge dei risultati eccellenti 🙂

          Facci sapere!

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

        • mecano

          ciao roberta, prendi zenfone 5 é molto superiore a moto g,

  • Roberta

    Ciao ragazzi,nuovamente e infinitamente indecisa nel mio acquisto tra un asus zenfone 5 e un elephone g6. (il motorola moto g mi è stato sconsigliato) :/ Volevo sapere quale tra i due è migliore, e sotto quali punti di vista. A me in generale interessa che sia un buon telefono,con una buona risoluzione,che faccia foto e video soddisfacenti, non me ne intendo tanto ma come processori sembrano buoni entrambi, cosa mi consigliate? grazieeeeeeeeee

  • Roberta

    Ciao ragazzi,nuovamente e infinitamente indecisa nel mio acquisto tra un asus zenfone 5 e un elephone g6. (il motorola moto g mi è stato sconsigliato) :/ Volevo sapere quale tra i due è migliore, e sotto quali punti di vista. A me in generale interessa che sia un buon telefono,con una buona risoluzione,che faccia foto e video soddisfacenti, non me ne intendo tanto ma come processori sembrano buoni entrambi, cosa mi consigliate? grazieeeeeeeeee

  • Roberta

    Ciao ragazzi,nuovamente e infinitamente indecisa nel mio acquisto tra un asus zenfone 5 e un elephone g6. (il motorola moto g mi è stato sconsigliato) :/ Volevo sapere quale tra i due è migliore, e sotto quali punti di vista. A me in generale interessa che sia un buon telefono,con una buona risoluzione,che faccia foto e video soddisfacenti, non me ne intendo tanto ma come processori sembrano buoni entrambi, cosa mi consigliate? grazieeeeeeeeee

  • Roberta

    Ciao, vorrei chiedervi un consiglio per un buon cellulare, possibilmente entro i 200€! con un buon processore e un’ottima fotocamera essenzialmente,e uno schermo di 5 pollici. cosa mi consigliate? pensavo a un asus zenfone 5, oppure potrei trovare le stesse qualità in uno smartphone cinese?? tipo (spendendo un pò di più) lo xiaomi mi3.. tra i due il migliore? o cosa mi consigliereste voi? grazie mille in anticipo!!

    • Ciao Roberta,

      sotto i 200€ Motorola Moto G 2014 è uno smartphone eccellente, ti consigliamo di dare un’occhiata a quello 😉

      Facci sapere cosa ne pensi! Visita la nostra pagina Facebook e continua a seguirci anche sui social Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Anna

    vi seguo spesso, ma è la prima volta che vi scrivo, ho da poco scoperto questi “famosi” smartphone cinesi, e devo dire che ne sono rimasta molto affascinata, ma ho paura di prendere la fregatura, le vostre recensioni mi sono state molto utili, e girando su vari siti, ne ho trovato uno che mi piace, il

    KOLINA K100+, lo conoscete? , vorrei un vostro parere, ha quasi tutte le caratteristiche che cerco, e si trova ad un buon prezzo. grazie

    • Ciao Anna,

      non conosciamo direttamente il dispositivo che hai nominato, ma sembra avere delle buone caratteristiche. In particolare, esse sono molto simili a quelle di Doogee DG900, uno smartphone dalle ottime prestazioni e che, nonostante costi circa 100€ in più del KOLINA K100+, vale il suo prezzo. In più, Doogee DG900 presenta sistema operativo Android KitKat (a differenza di JellyBean del KOLINA) e fotocamera principale da 18 MP.

      Facci sapere! 🙂 Ti va di premiarci con un like su Facebook? Seguici sui social Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

      • Anna

        Ok, seguirò il vostro consiglio, prenderò il Doogee DG900, ma dove mi consigliate di comprare, ci sono tanti siti, e sinceramente non ho capito nulla riguardo la dogana, potete aiutarmi per favore? Grazie

  • Francesco Mattone

    Potreste aggiungere alla lista il CUBOT GT88 che ho acquistato e provato e a mio parere è un buon telefono gli 8 mpx sembrano di più se usati correttamente ed per avere 512 mb di ram si difende bene.

  • Ilaria

    Vi seguo sempre!! che ne pensate del nuovo LENOVO A806 Golden warrior? Sembra ottimo visto il processore 1,7 GHz e i 2GB ram… Come prestazioni e velocità tenendo presente di una buona fotocamera mi consigliate altro rimanendo sempre sotto i 200euro? Grazie in anticipo

    • Ciao Ilaria,
      non conosciamo da vicino il Lenovo che hai citato, ma ti consigliamo di considerare Jiayu G4S e Xiaomi Hongmi Note 4G, tra i cinesi, oppure Samsung Galaxy S3 Neo, che rispecchiano le caratteristiche che ricerchi, anche nel budget!

      Facci sapere e continua a seguirci anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

  • Claudio

    Ciao, ho due sim, gestori tre e tim, su quest’ultima ho abbonamento con traffico dati. Cosa mi consigliate sotto i 200€, minimo 5″ (PROBLEMI DI VISTA). Grazie (possibilmente spedizione ita/eu)

  • Claudio

    Ciao, ho due sim, gestori tre e tim, su quest’ultima ho abbonamento con traffico dati. Cosa mi consigliate sotto i 200€, minimo 5″ (PROBLEMI DI VISTA). Grazie (possibilmente spedizione ita/eu)

  • Domenico

    ottimo sito! vorrei semplicemente chiedere cosa ne pensate dell’Elephone G6 e dell’Elephone G4 grazie..!

  • Andrea

    Ciao, volevo chiedervi se ci sono altri cellulari cinesi sotto i 200 che supportano Lte oltre al citato Xiaomi?Non sono un esperto di tecnologia, anzi!Però penso che sia meglio scegliere quello con una tecnologia più nuova, dato anche che non cambio cellulare spesso!
    Ma se dovessi scegliere tra moto g e uno di questi, (tenderei per lo Xiaomi visto che è 4g) che mi consigliereste?

    • Ciao Andrea,

      sicuramente ci sono altri modelli cinesi con la connettività LTE, ma nessuno di questi raggiunge le caratteristiche tecniche di Xiaomi Hongmi Note 4G, per cui se pensi di voler acquistare un cinese è questa la migliore alternativa. Motorola Moto G 2014 è il migliore smartphone Android al di sotto dei 200€, che ti offrirebbe anche garanzia e assistenza in Italia, anche se dovresti rinunciare alla Connettività 4G.

      Facci sapere! Se ti va, visita la nostra pagina Facebook e continua a seguirci anche sui social Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Andrea

        Ciao Grazie per la risposta,
        io intendevo moto g LTE.
        Oltre alla garanzia e all’assistenza che non sono banali, cosa ci perdo/guadagno prendendo lo Xiaomi invece che il moto g lte?
        Grazie

        • Rispetto a Moto G LTE, Xiaomi Hongmi 4G ha uno schermo notevolmente più grande (da 4.5 pollici passiamo a 5.5). A livello di prestazioni, entrambi possiedono processore Qualcomm Snapdragon, il che è sicuramente un merito. Moto G LTE ha lo svantaggio di avere garanzia europea, anche se acquistato in Italia, così come lo Xiaomi, che, come dicevi tu, ha questo problema legato alla sua provenienza dalla Cina.
          Ad ogni modo, con entrambi l’esperienza sarà certamente soddisfacente 🙂

          Continua a seguirci! A presto!

  • Sara

    Buona sera sono indecisa tra il doogee 900 turbo 2 e lo jiayu g4s…
    Il mio dubbio sul doogee è la batteria da 2000 non removibile. Voi che mi consigliate? Avrei bisogno di uno smartphone veloce e fluido 2gb di ram massimo 200 euro.
    Grazie in anticipo!

    • Ciao Sara,
      il doogee è primo nella nostra classifica, ma se non vuoi superare il budget di 200€ ti conviene puntare sul jiayu g4s che è sicuramente un ottimo dispositivo 🙂

      Seguici anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostra canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • vincenzo

    salve,gradirei sapere se cubot s 308 è un discreto smartphon.

    • Ciao VIncenzo,

      non conosciamo da vicino questo smartphone, ma le caratteristiche tecniche sono sicuramente degne di un dispositivo di fascia media e molto competitive per il prezzo a cui viene commercializzato. Hai delle esigenze particolari? Così possiamo aiutarti ad individuare il dispositivo più adatto a te 🙂

      Ti va di premiarci con un like su Facebook e seguirci sui social Twitter e Google+? Grazie del tuo contributo!

      • vincenzo

        Non ho grosse pretese,però vorrei un ottimo smartphone al prezzo più basso.Grazie

        • Puoi considerare allora Jiayu g4s, che si trova in commercio a circa 165€ ed è sicuramente un ottimo smartphone. Se invece vuoi rimanere sulla gamma Cubot, puoi dare un’occhiata al Cubot X6 che per caratteristiche è simile a quello che avevi visto tu. Il prezzo di Jiayu e Cubot è simile, quindi se ti trovassi a dover decidere tra questi, considera che Jiayu è uno smartphone più recente.

          Seguici anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostra canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Tinto

    Salve, vorrei acquistare il g4s jiayu ma ho operatore Tre, potrei avere dei problemi? In Alternativa sapete consigliarmi qualche cellulare simili ad un prezzo simile che vada bene con operatore Tre?
    Grazie in anticipo.

    • Ciao Tinto,

      non abbiamo notizie dirette di utenti che abbiano riscontrato problemi con operatore Tre su Jiayu g4s, ma avendo un processore Mediatek purtroppo questo rischio è, quindi ti consigliamo di concentrarti su dispositivi con processore Snapdragon e di importazione regolare. Quali caratteristiche cerchi un uno smartphone? Così sapremo consigliarti meglio 🙂 Intanto puoi dare un’occhiata a questa guida: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-economici-del-2014-max-200-euro/

      Ti va di premiarci con un like su Facebook e seguirci sui social Twitter e Google+? Grazie del tuo contributo!

  • Tinto

    Salve, vorrei acquistare il g4s jiayu ma ho operatore Tre, potrei avere dei problemi? In Alternativa sapete consigliarmi qualche cellulare simili ad un prezzo simile che vada bene con operatore Tre?
    Grazie in anticipo.

  • Tinto

    Salve, vorrei acquistare il g4s jiayu ma ho operatore Tre, potrei avere dei problemi? In Alternativa sapete consigliarmi qualche cellulare simili ad un prezzo simile che vada bene con operatore Tre?
    Grazie in anticipo.

  • Cristina

    ciao sto cercando un cinafonino con display minimo 5.5, processore minimo 1.7 ghz, fotocamera minimo 13 mpx, ram minimo 2 gb, rom minimo 16 gb, batteria che duri almeno una giornata con uso intensivo su internet. prezzo sotto i 230 euro. ora ho un samsung s3, vorrei che il cinafonino fosse ampiamente superiore a questo.
    Grazie!!!

    • Nico Marengo

      Jiayu G6, una belva davvero, 5.7 pollici, 2gb ram e 32 rom, fotocamera 13 mp, batteri mostruosa da 3500 mha, nella recensione dicono che dura quasi 2 giorni di uso intenso. Questo sarà il mio regalo di Natale, si trova più o meno a quella cifra che dici tu forse qualche euro in più compreso spese. Spero di averti aiutata. CIAO

      • Cristina

        Si troveranno facilmente pezzi di ricambio tipo il vetro del display?stamani in un negozio cinese dove si riparano telefonini mi hanno sconsigliato di prendere i modelli cinesi perchè non si possono aggiustare causa irreperibilità dei pezzi di ricambio…sarà vero?
        Questo Jiayu g 6 è davvero una bomba.. Grazie!

        • Ciao Cristina, come Nico ti diceva, Jiayu G6 è davvero un ottimo smartphone, che risponderebbe alle tue esigenze, eccezion fatta per il prezzo, leggermente superiore ai 230€. In alternativa, puoi considerare anche Xiaomi Hongmi Note 4G che ha memoria ROM da 8GB, espandibile però fino a 64GB con Micro SD.
          Essendo dispositivi che vengono acquistati principalmente online l’assistenza tecnica e i pezzi di ricambio non sono sempre di facile reperibilità, ma questo non deve compromettere il loro acquisto, perché sono smartphone di buone caratteristiche e potenzialità.
          Facci sapere quale dispositivo sceglierai e continua a seguirci anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

          • cristina

            Ciao, volevo aggiornarvi sul mio acquisto del Jiayu g6. Dopo 2 giorni di utilizzo si è surriscaldato improvvisamente senza motivo ed è morto completamente!!!
            Ora devo rimpacchettarlo e rinviarlo a mie spese dove l’ho acquistato, bella fregatura!! Ci sono anche tutti i miei dati dentro.
            Il telefonino prima del crash era discreto, a parte la qualità della voce nelle chiamate, la voce è sentita in modo disturbato e questo non è bello per un dispositivo che deve soprattutto telefonare!
            In conclusione: rimpiango il mio vecchio telefono Samsung S3.
            Meditate….

          • Ciao Cristina,
            ci dispiace molto per la tua esperienza negativa, ma non per questo crediamo sia opportuno ritenere Jiayu G6 uno smartphone scadente. Purtroppo sono incidenti che capitano e capiamo perfettamente che non sia piacevole, anche dal punto di vista economico.. acquistare prodotti dalla Cina comporta questi rischi e, come hai potuto leggere, ci sono molte persone che sono soddisfatte del loro acquisto. Ci dispiace veramente!
            Continua comunque a seguirci!

          • cristina

            Certo che continuerò a seguirvi siete i migliori in questo campo!

  • Fiorenza Borrelli

    ciao teressata all’acquisto del INEW V3 PLUS che mi dite??

  • Nico Marengo

    Salve, che mi dite dello Jiayu g6? Mi sembra una bomba di telefono ma se ne parla poco e non è nemmeno facile trovarlo in vendita, perfino il sito lo ha ritirato dal mercato. Grazie

    • Ciao Nico,

      Dispositivo eccellente, che provvederemo presto ad inserire nella nostra guida degli smartphone cinesi di alta fascia 🙂

      • Nico Marengo

        Grazie per la risposta e complimenti per il sito 😉 un’ultima domanda, volevo chiedervi se conoscete il negozio on line compra e vai, mi sa che è l unico che lo vende. Grazie di nuovo e buon lavoro siete fantastici 🙂

        • Ciao Nico,

          purtroppo il sito che ci hai citato non lo conosciamo, per cui non possiamo dirti se sia affidabile o meno.

          Grazie a te del tuo contributo, continua a seguirci anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

  • Mirko Zanrosso

    Salve,intanto complimenti per il sito che trovo veramente ben fatto.
    Ho appena regalato alla mia ragazza uno Xiaomi MI3 e devo dire che ha superato di gran lunga le mie aspettative.
    Ora sarebbe il mio turno , ed ero indeciso fra questi terminali,da usare con operatore 3:

    -Umi Zero (sicuramente il mio preferito , dovrebbe uscire a giorni)

    -Doogee DG900 turbo2 (il più economico del lotto,comunque molto bello e sottile)
    -Xiaomi MI3
    -ZTE Nubia Z5S
    -Meizu MX3

    Meizu e ZTE hanno le batterie più piccole del lotto e questo li mette in fondo alla lista.

    Vorrei una vostra opinione a riguardo e un consiglio su quale sito acquistare che mi dia un minimo di garanzia
    (avevo acquistato si Grossoshop che si è dimostrato affidabile ma volevo se possibile delle alternative)

    Grazie in anticipo per la risposta .

    • Ciao Mirko, noi abbiamo collaborato in passato con Grossoshop ma oramai ha cambiato proprietà e non abbiamo più contatti. Personalmente, noi acquistiamo direttamente dalla Cina o da siti come Tiny Deal.

      Per quanto riguarda le tue opzioni, purtroppo gli smartphone con processore MediaTek hanno problemi con l’operatore 3, quindi, anche alla luce di questo aspetto, ti consigliamo Xiaomi MI3, per specifiche e qualità complessiva del dispositivo.

      Grazie per il tuo contributo, ti va di premiarci con un like su Facebook o sugli altri canali social Twitter e Google+?

      • Mirko Zanrosso

        Grazie 1000 per la velocissima risposta , già messo un “mi piace” su facebook .
        Avevo letto che il problema dei processori Mediatek è facilmente risolvibile modificando l’imei (ho vari vecchi telefoni da sacrificare,tutti umts 3…)
        Dite che l’Umi Zero o il Doogee sarebbero un problema?
        ps ho guardato su Tiny Deal e oltretutto il MI3 non è disponibile…
        Scusate ancora il disturbo e grazie .

        • Ciao Mirko,

          Solitamente tendiamo a sconsigliare l’acquisto di dispositivi cinesi con schede TRE, perchè molti non supportano la frequenza 3G a 900Mhz.
          Considera che però molto dipende dalla frequenza utilizzata da TRE nella tua zona, e quindi potresti non avere alcun problema (come la maggior parte di coloro che li utilizzano con TRE) 😉

  • laura

    Salve, vorrei lanciarmi sull’acquisto uno smartphone brand cinese con le seguenti caratteristiche:
    – display max 5 ” (preferibilmente full hd)
    – ottima fotocamera
    – bel design (non troppo spesso e parti se possibile in metallo)
    – durata della batteria
    – ottima navigazione internet e velocita’ processore
    lo uso per wathsapp, internet , email e foto. No giochi.
    Mi piaceva lo zopo zp1000 ma ho letto opinioni contrastanti sulle foto.
    Non vorrei spendere oltre 200 euro.

    ps: se le cifre sono più alte, a quel punto ditemi anche di prodotti più noti come marchio

    Grazie

    • Ciao Laura,

      Dello Zopo ZP1000 puoi valutare tu stessa la qualità fotografica nella nostra recensione completa, che ti linko qui di seguito:
      http://www.tecnologici.net/zopo-zp1000-recensione-completa/3/

      Difficile trovare l’utiizzo di materiali metallici nei dispositivi di questa fascia di prezzo, ad eccezione dell’Asus Zenfone 5 che ti consigliamo di valutare, anche se non ha lo schermo Full-HD 😉

      Se non hai problemi ad alzare leggermente il budget (circa 250 euro) e non ti interessa la funzionalità dual-SIM ti consigliamo lo Xiaomi Mi3: eccellenti performance, Android KitKat, buona qualità fotografica e batteria da 3050 mAh 😉

      Facci sapere cosa ne pensi e supportaci con un like alla pagina di FB se ti va.
      A presto!!

      • Enzo a

        Umi x3 favoloso hardware impeccabile è un marchio famoso da loro e in Italia si può comprare spendendo qualcosa in più provate efox è cinese con magazzini in germania okay un saluto a chi ama i cinesini ah dimenticavo con 170 euro potete ottenere anche elephone p2000 ottimo e benfatto provato personalmente bello veramente

  • Alessandro

    Salve. In questi mesi devo cambiare telefono. Vorrei spendere sui 200-250€.
    Schermo da 5″ / 5.5″ (full HD preferibilmente), 2gb RAM, batteria che duri almeno la giornata (anche se non uso molto giochi), fotocamera discreta,che faccia buone foto.
    E ultima cosa che abbia meno problemi possibili ( mi stavo informando sullo zopo 998 ma ho visto che molti hanno problemi con GPS e microfono molto basso).
    Grazie mille!

    • Ciao Alessandro,

      Puoi leggere la recensione completa dello Zopo ZP998, completa di tutte le nostre considerazioni.
      A noi il GPS ha funzionato, ma il sistema era ancora Jelly Bean. Pare che i problemi siano correlati con l’update a Kitkat ma non abbiamo info a riguardo.

      A circa 200 euro c’è l’ottimo Asus Zenfone 5 2GB RAM 16GB memoria interna, ma dovresti rinunciare al Full HD.
      Sinceramente non so quanto possa convenire spendere 250€ o più. Il divario di prezzo con modelli come Nexus 5 o LG G2 si assottiglierebbe fin troppo 😉

    • Ciao Alessandro,

      Puoi leggere la recensione completa dello Zopo ZP998, completa di tutte le nostre considerazioni.
      A noi il GPS ha funzionato, ma il sistema era ancora Jelly Bean. Pare che i problemi siano correlati con l’update a Kitkat ma non abbiamo info a riguardo.

      A circa 200 euro c’è l’ottimo Asus Zenfone 5 2GB RAM 16GB memoria interna, ma dovresti rinunciare al Full HD.
      Sinceramente non so quanto possa convenire spendere 250€ o più. Il divario di prezzo con modelli come Nexus 5 o LG G2 si assottiglierebbe fin troppo 😉

    • Enzo

      Umi x3 efox magazzino in germania

  • Giuseppe

    Salve, è da parecchio che cerco in giro più informazioni possibili su questi nuovi smartphone cinesi. Me ne servirebbe uno con una batteria che abbia una durata più che buona, una velocità decente di scorrimento e caricamento e che abbia un prezzo inferiore a 200 €. Che modello mi consigliate? Grazie in anticipo 🙂

    • Ciao Giuseppe,

      La durata della batteria è il fattore più critico per gran parte degli smartphone cinesi, purtroppo.
      Per quanto riguarda la reattività invece, anche in questa fascia di prezzo, si trovano modelli con un hardware adeguato ad un’esperienza d’uso piuttosto fluida 🙂

      Prova a dare un’occhiata ai seguenti modelli: Asus Zenfone 5, Jiayu G4S e facci sapere cosa ne pensi!
      A presto 😉

      • Giuseppe

        Vi ringrazio per la pronta risposta. Sono rimasto colpito positivamente da entrambe i modelli e li ritengo entrambe validi, anche se spendo qualche punto in più per l’ASUS; è una scelta davvero combattuta, e se vi viene in mente qualche altro modello vi prego di indicarmelo (non sono molto esperto nell’ambito della telefonia). 🙂

        • Ciao Giuseppe,

          Ti confermiamo che l’Asus ZenFone 5 è la miglior scelta che puoi fare, se possibile modello 2GB RAM e 16GB di memoria interna 😉

  • Raff

    Ciao, vorrei sapere come fare a capire qual’è la rete usata da wind o altri operatori per evitare l’acquisto di un cellulare che poi potrebbe non funzionare! 🙁
    Grazie!

    • Ciao,

      E’ sufficiente verificare la presenza del supporto alla rete a 900Mhz tra le specifiche. Se assente, è lecito aspettarsi problemi, soprattutto con schede TRE. Per il resto non ci sono problemi 😉

      • Raff

        Ho trovato il LENOVO GOLDEN WARRIOR A8 LTE 4G e nelle specifiche c’è scritto:
        (1) Compatibile 4G network: FDD-LTE 1800/2100/2600 MHz
        (2) Compatibile 3G network: WCDMA 850/1900/2100MHz
        (3) Compatibile 2G network: GSM 850/900/1800/1900MHz
        Vuol dire che non riceve la 3G, ma solo la 4G (credo che in Italia giri con i 2100MHz) ?
        Inoltre, conosci il sito myefox.it come affidabile?
        Grazie mille per la pazienza!

        • Ciao Raff,

          Considera che il discorso sul 3G è limitato al solo operatore TRE 😉
          Per l’LTE ti confermiamo che essendo FDD è compatibile con le frequenze europee.
          Per quanto riguarda l’affidabilità dello store che hai citato, i feedback che abbiamo ricevuto sono molto contrastanti purtroppo.

          Supportaci con un mi piace alla pagina di FB se ti va. Grazie 🙂
          A presto!

  • Reali Enzo

    Buongiorno ho trovato molto interessante il vs. sito e vorrei approfittare della vs. professionalità ponendovi questo quesito:
    Ho acquistato due smartphone su un sito cinese che presentavano vari problemi, li ho rispediti e mi hanno offerto la possibilità di sostituirli con un altro modello e quindi ho chiesto di avere il mod. Dooge turbo 2 DG900. Leggendo la vs. guida ho trovato interessante lo Jiayu G4S. Mi è venuto il dubbio che il Dooge non abbia la batteria sostituibile, in tal caso opterei per Jiayu G4S. Sapete se la batteria del Dooge non è sostituibile? Comunque fra i due cosa mi consigliate?
    Grazie

  • corrado

    ho dato un’occhiata al THL 5000 …molto interessante… ma supporta la 3 come operatore?

    • Ciao Corrado,

      Trovi la recensione completa del ThL5000 sul nostro sito facendo un search dall’apposita barra.
      Purtroppo con 3 non è utilizzabile, dato che manca il supporto della frequenza a 900Mhz 😉

  • mauro

    ciao ha tutti vorrei acquistare questo modello lo conoscete ne vale la pena e secondo voi e sbloccato per l’italia?grazie
    NFC 5.5 “schermo MTK6582 Quad Core smartphone Android C1000 da come e scritto sul sito sembra un buon telefono ad un prezzo contenuto……http://ananda.en.alibaba.com/product/1950386731-200021570/NFC_5_5_SCREEN_MTK6582_Quad_Core_android_smartphone_C1000.html?edm_src=sys&edm_type=fdbk&edm_grp=0&edm_cta=read_msg&edm_time=realtime&edm_ver=e

    • Ciao Mauro,

      Solitamente tendiamo a sconsigliare modelli senza brand, che nascondo dietro delle specifiche accattivanti un’esperienza d’uso che non rispecchia le aspettative. Opta quindi per ThL, Umi, Zopo o altre marche cinesi più conosciute 😉 Inoltre ti consigliamo di acquistare da un rivenditore italiano, in modo da accorciare le tempistiche e bypassare eventuali problemi con la dogana.

      A presto e continua a seguirci!!

    • Ciao Mauro,

      Solitamente tendiamo a sconsigliare modelli senza brand, che nascondo dietro delle specifiche accattivanti un’esperienza d’uso che non rispecchia le aspettative. Opta quindi per ThL, Umi, Zopo o altre marche cinesi più conosciute 😉 Inoltre ti consigliamo di acquistare da un rivenditore italiano, in modo da accorciare le tempistiche e bypassare eventuali problemi con la dogana.

      A presto e continua a seguirci!!

  • Nicola Grandi

    buona sera, vorrei un consiglio ho un LG KP500 da tre anni e non mi ha dato ancora problemi, però lo vorrei sostituire con un altro, che abbia almeno uno schermo da 5,5″ pollici , che però non mi costi più 150 euro, voi cosa mi consigliereste di acquistare. Grazie in anticipo !

    • Ciao Nicola, di cinafonini con display da 5.5 pollici ce ne sono parecchi, ma spesso essendo dotati di processore octa-core il prezzo è un po’ meno contenuto. Probabilmente la scelta migliore per te è Xiaomi Hongmi Redmi Note che però sfora intorno ai 200€. Altrimenti puoi valutare DOOGEE DG550 DAGGER 😉

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

      • Nicola Grandi

        il cubot s222 va bene secondo voi ?

        • Ciao Nicola,

          Non abbiamo avuto modo di provare il modello che ci hai indicato, purtroppo.
          Una valutazione sulla sola base delle specifiche tecniche sarebbe del tutto inaffidabile. A occhio possiamo dirti che la batteria è sottodimensionata rispetto alle dimensioni del display, è quindi lecito aspettarsi una bassa autonomia.

  • Sveva

    Ciao, vorrei un consiglio. Tra poco mi trasferisco all’estero per qualche mese e colgo l’occasione per comprare un dual-sim. Ho visto alcuni modelli economici e sono piuttosto indecisa tra Jiayu F1, Arches titanium 40, Cubot bobby e Cubot gt88. Il prezzo è più o meno simile e mi pare anche le funzioni. Lo userò, oltre che per le chiamate e i messaggi, anche per Skype, fb e youtube quindi mi piacerebbe che fosse veloce e fluido, di buona maneggevolezza.Ce n’è uno che si distingue tra (o almeno supera, anche leggermente) gli altri?

    • Ciao Sveva,
      sicuramente il JiaYu F1 è uno smartphone che abbiamo testato ed apprezzato con mano. Tra questi ci orienteremmo tra Archos 40 Titanium e JiaYu F1 con leggera propensione per il secondo visto che costa anche qualcosa in meno ed è piuttosto funzionale nonostante siamo in fascia bassa. Tieni conto che non sarà nessuno di questi un fulmine di guerra ma dovrebbe soddisfarti. Ti linko la recensione:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Duccio

    Il Mi4 é consigliabile o scegliereste un modello differente?

    • Ciao Duccio, intendi lo Xiaomi Mi4? Il brand è sicuramente affidabile e, almeno in Cina, è paragonabile ai grandissimi brand come iPhone (che da una recente ricerca di mercato in Cina proprio vende meno). Il problema è che ancora non è effettivamente disponibile, ma sicuramente è uno smartphone più che affidabile 🙂

  • Veronica

    Ciao fino a qualche giorno fa non sapevo nemmeno dell’esistenza dei “cinafonini” non sono una fanatica di tecnologia ma ho voglia di passare a uno smartphone senza spendere una fortuna. Ricercando su internet sono rimasta incuriosita da questi modelli: Elephone P2000, Pomp C6S, ThL 5000, Cubot S308, Cubot X6 e Zopo ZP980… Voi quale mi consigliereste? Il Cubot che avete inserito in lista o anche gli altri sono delle alternative valide? Io non ne faccio chissà quale uso ma comunque lo vorrei abbastanza prestante… Grazie.

    • Ciao Veronica, dipende molto dal tuo budget ma in linea di massima hai selezionato ottimi cinafonini che possono dare grandi soddisfazioni visto che hanno un buon rapporto qualità/prezzo. Dovessi dirti, se rientra nel tuo budget e lo trovi disponibile, il THL T5000 grazie alla super batteria è decisamente accattivante, perché offre comunque le prestazioni di un processore octa-core, un display ampio e ben visibile e una batteria che promette di non lasciare a piedi 😉

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Dario

    Ciao a tutti, mi trovo a dover cambiare per ovvie ragioni di prestazioni l’ennesimo cinafonino, l’ultimo acquisto (3 anni fa) è stato lo star N9000 (i9220 Pad), ho regalato alla moglie da poco un DND N9000, imitazione del note 3 di tutto rispetto, monta un MTK6592 octa core da 1.7 Mhz, Antutu lo dà a 27765, questa premessa per dire che ha un’ottima qualità prezzo ma per motivi legati al bluetooth mi vedo costretto a passare ad un prodotto equipaggiato con processore qualcomm dato che questi ultimi su quasi tutti i prodotti integrano il bluetooth 4.0 mentre il muovo Mediatek 6595 non sembra ancora in commercio.
    La reale domanda è, qualcuno di voi mi sa indicare qualche cinafonino di prezzo relativamente contenuto che monti processore qualcom?
    Intendo tipo l’oppo find 5 o superiori…
    Grazie

    • Ciao Dario, ti confermo che il MTK6595 non è ancora in commercio, si parla di fine 2014 ma le notizie non sono chiare. Di smartphone cinesi con processori qualcomm possiamo segnalarti oltre all’Oppo FInd 5 (ipotizzando che appunto vuoi rimanere su prezzi bassi), il OnePlus One, il JiaYu S1, Xiaomi Mi3…

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Andrea

    Ciao ragazzi,
    innanzitutto complimenti per le ottime utili guide e recensioni.

    Una domanda a bruciapelo: miglior smartphone cinese sotto i 200?
    La risposta da questa pagina pare essere il Jiayu G4S, MA se non avessi bisogno di un Dual Sim?

    Trovo un cellulare a pari caratteristiche che costa di meno (in quanto monosim)?
    Oppure uno allo stesso budget con caratteristiche più forti (in quanto monosim)?

    Grazie in anticipo per l’aiuto!

    • Ciao Andrea, il vantaggio di uno smartphone Dual SIM è che volendo puoi utilizzarlo anche come mono-sim. Tieni conto che gli smartphone cinesi raramente sono mono-sim e diventa anche complesso trovarli senza 😉

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • luca

    Vorrei comprare un cinafonino di marca Budget. Che ne pensate?

    • Ciao Luca,

      E’ la prima volta che sentiamo nominare questo brand.
      Aldilà delle specifiche tecniche del particolare dispositivo che hai adocchiato, non ci sentiamo di consigliare prodotti che non abbiamo mai avuto modo di provare con mano 😉

      A presto e continua a seguirci!

  • davide

    Ciao a tutti,
    Sono in procinto di acquistare 1 smartphone, budget max 200€. Cerco uno schermo dai bei colori, dimensioni max 5,5″, pochi impuntamenti ed 1 batteria che arrivi a sera

    • Ciao Davide,

      Con il budget che ci hai indicato il Jiayu G4S è la miglior scelta che puoi fare 😉
      Supportaci su FB se ti va.
      A presto e continua a seguirci 😉

  • Claudio Borghi

    segnalo che la 4.4 su Jiayu G4S sembra funzionare bene e aver di molto migliorato l’accuratezza del GPS (che in precedenza era sempre convinto di trovarsi sulla strada di fianco..). Unico problema riscontrato: gli shortcut/app di terze parti che usavo per passare il 3G da sim 1 a sim 2 e viceversa non funzionano più, bisogna passare tramite il menu dei settings.

  • sante

    Ciao a tutti,
    io vorrei uno smartphone quad-core, 1gb di ram, gps solo per localizzazione(no mappe) e fotocamera principale e secondaria, tutto il resto mi interessa poco, tipo dimensione display ecc…, la dual sim non mi interessa, prezzo al max 100 euro, se esiste 🙂
    grazie in anticipo

    • Ciao, viste le tue richieste per rimanere su un prezzo così contenuto dovresti provare se effettivamente JiaYu F1 fa al caso tuo. Su tutti gli smartphone cinesi quad-core potresti avere qualche piccola difficoltà sul GPS, ma in linea di massima se abbini la localizzazione alla rete dati solitamente non hai problemi sulla posizione. Trovi qui la nostra recensione:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Fede

    Ciao a tutti,
    sto impazzendo per trovare uno smartphone che si avvicini alle mie necessità…i brand sono troppi e io troppo poco pratica!! vorrei sapere su quali orientarmi e come scegliere senza rimetterci tempo e soldi… mi servirebbe un telefono con schermo ampio, durata batteria decente, email e apllicazioni come whatsapp e facebook ben funzionanti (insomma sto sempre a trafficare col telefono quindi ho bisogno di vederci bene e non venire interrotta dalla batteria scarica!), non mi interessa la dual sim perchè non la userei e nemmeno l ultima generazione degli Octa core…. prezzo intorno ai 100 o.O ??

    grazie

    • Ciao Fede, posso dirti che in molti casi con alcune app potresti avere problemi (vedi Facebook) e molti utenti si rivolgono ad app come Friendcaster per utilizzare comunque il social network. Con il tuo budget la scelta sui brand cinesi comunque non è ampissima “per fortuna” e magari puoi orientarti su uno smartphone come Jiayu F1 (lo abbiamo testato a fondo) e possiamo linkarti la recensione:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      Qualcosa di meglio si può ottenere con Jiayu G2F, di cui parleremo in una nuova recensione lunedì…
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Daniele

    Buongiorno ragazzi,
    mia moglie deve acquistare uno smartphone e stiamo guardando alcuni prodotti cinesi ormai affidabili per rimanere sotto i 150. Utilizzo: non c’è bisogno che il display sia enorme, espandibile con sd, batteria di ottima durata, utilizzo navigatore, whatsapp, app (basta col fastidioso messaggio memoria piena), mail, foto, agenda. Non necessario dual sim ma che funzioni con 3. Che mi dite dei jiayu 3c o 4c? Avete altro da consigliarci?
    Grazie mille.

    • Ciao Daniele, hai sicuramente evidenziato degli ottimi modelli. In realtà noi consigliamo il Jiayu G4S che ha una batteria e una dotazione hardware molto buona. Condividendo però gran parte dell’architettura hardware, ti posso dire che la principale differenza tra il G3C e il G4C è data dalla fotocamera, perché i 0.2 pollici di differenza sul display non sono una differenza tangibile.

      Quindi se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

  • Claudio

    Buongiorno,
    Dovrei acquistare uno smartphone cinese per mia madre; lo userà con SIM Vodafone ed utilizzerà esclusivamente whatsup, navigatore satellitare e chiamate. Vorrei spendere sui 100/120 euro. Cosa mi consigliate?
    Grazie

    • Ciao Claudio,

      purtroppo gli smartphone cinesi dotati di processore Mediatek possono incappare in problemi al fix dei satelliti. Se te la cavi col modding puoi risolvere facilmente e scegliere uno tra Xiaomi Hongmi 1S, JiaYu G2F come segnalati nella guida, oppure puoi orientarti su modelli distribuiti anche qui, come Huawei Y530 che sono sicuramente adatti all’utilizzo di tua madre 🙂

      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

  • Pier Scotti

    Buongiorno, ho letto con attenzione diversi dei vostri articoli sui cinafonini e vorrei un consiglio.
    Vorrei acquistare il mio primo smartphone cinese per risparmiare un pò di soldi e perchè mi serve un Dual Sim decente.
    Vorrei però un display che sia al massimo 4 o 4.3 pollici, il 4.5 mi sembra troppo ingombrante, che abbia buone specifiche tecniche, magari un quad-core o dual core potente e sopratutto che costi (come prezzo finale) al max. 100€.
    Pensate di potermi consigliare un prodotto valido con queste caratteristiche? Magari anche indicando un venditore affidabile.
    Grazie mille!

  • Pier Scotti

    Buongiorno, ho letto con attenzione diversi dei vostri articoli sui cinafonini e vorrei un consiglio.
    Vorrei acquistare il mio primo smartphone cinese per risparmiare un pò di soldi e perchè mi serve un Dual Sim decente.
    Vorrei però un display che sia al massimo 4 o 4.3 pollici, il 4.5 mi sembra troppo ingombrante, che abbia buone specifiche tecniche, magari un quad-core o dual core potente e sopratutto che costi (come prezzo finale) al max. 100€.
    Pensate di potermi consigliare un prodotto valido con queste caratteristiche? Magari anche indicando un venditore affidabile.
    Grazie mille!

    • Claudio Borghi
    • Ciao Pier,

      oltre a consigliarti la nostra guida come ha già fatto Claudio, possiamo dirti che effettivamente c’è JiaYu che offre buoni device a quel prezzo. F1 se vuoi risparmiare o G2F se hai qualche euro in più (circa 120). Del secondo entro lunedì arriva la recensione completa, del primo invece è già nell’apposita sezione.

      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

  • Claudio Borghi

    segnalo che da qualche giorno è disponibile la ROM ufficiale 4.4 per Jiayu G4S, più altre ROM custom sembre basate su KitKat

  • Chiara Merlo

    Buongiorno! Come solidità dei materiali quale marca cinese ritenete migliore? Io al momento ho un motorola fire xt, che nonostante le cadute non ha mai avuto danni. Vorrei continuare su questa strada, restando su un display sotto i 5 pollici ed aumentando la memoria interna. Perchè non vi piace la Doogee (come ho letto in qualche commento)? Inoltre una batteria da 2000 mAh è abbastanza buona o dipende dal terminale?

    • Ciao Chiara,
      buongiorno! A livello di materiali non c’è una marca cinese in particolare, ma alcuni modelli in particolare. Ad esempio il clone di HTC One da parte di Cubot è molto buono, così come anche il JiaYu S2 e Zopo ZP1000 sono di ottima fattura (anche se talvolta il metallo e lo spessore minimal creano qualche problema di dissipamento del calore.
      Doogee è una marca che offre smartphone sulla carta interessanti, ma quelli che abbiamo provato avevano qualche problema di ottimizzazione e ci hanno convinto di meno rispetto ad altri brand.
      Per la batteria dipende dal terminale e dal tipo di processore utilizzato (ma anche da display e risoluzione di questo).
      Se vuoi andare su qualche smartphone distribuito in Italia come mai non pensi anche ad un Moto G?
      Altrimenti come vedi il JiaYu G4S che abbiamo scelto come top in questa guida? 😉

      • Chiara Merlo

        Smartphone italiani rispetto ai cinesi li vedo molto meno convenienti in rapporto qualità prezzo. Anche se immagino che ad es una fotocamera da 5 megapixel italiana corrisponda a una da 13 cinese, ad esempio. Del Moto G sarei contenta per gli aggiornamenti, dato che con l’altro motorola non ne ho avuto mai alcuno.
        Mi interessa anche la parte modding, e ho visto che il cubot one è abbastanza considerato nella produzione di rom, ho solo paura sia troppo grande nonostante sia un 4.7 pollici.
        Il Jiayu G4s sembra avere tutto quel che si può volere, anche ad un buon prezzo. Però ho letto diverse recensioni/commenti che ne parlavano negativamente specie per quanto riguarda alcune applicazioni che non girano. A me interessava il doogee valencia, che appunto su carta pare molto ben fatto ed alla fine ha più o meno le stesse caratteristiche del cubot one in dimensioni e prezzo più potabili. Ma anche qui commenti contrastanti per quanto riguarda recezione wifi e batteria. A questo punto non so se aspettare qualche nuova uscita perchè niente mi convince appieno 🙂

        • Diciamo che gli smartphone italiani vanno pesati, nel senso che a volte hanno maggior supporto ed assistenza. In questo senso devi considerare che con gli smartphone cinesi o cinafonini che dir si voglia devi darti un po’ al modding ed essere autodidatta in questo senso: se hai un problema la rete deve contenere la soluzione.
          Comunque il Cubot One paga un po’ un il processore ormai superato ed è il motivo per cui ti consiglieremmo il G4S di Jiayu. Quali app intendi? Tipo Facebook? In questo caso tieni conto che devi scaricare versioni più vecchie perché magari sono più stabili e non vanno in crash col processore.
          Però non ti vedo abbastanza convinta e in questo senso sarei anche io per consigliarti qualche nuova uscita (visto anche che il panorama cinese è sempre in movimento) 😉

          • Chiara Merlo

            Sì, facebook e anche whatsapp,le base.
            Già, pare ci siano nuove uscite “mini” almeno sul mercato occidentale, quindi spero prendano ispirazione 🙂 è incredibile poi come dei terminali piu piccoli costino di piu di quelli piu grandi e con caratteristiche su carta migliori, parlando dei cinesi -_- comunque per me conta il prezzo basso, sono pronta a eventuali problemi 😉 nel caso in cui ricada sul doogee vi darò un feedback 😉 se iniziassero a considerarlo di piu in rete sarei quasi convinta!

          • Un nostro collaboratore, Gaetano, che ha curato le recensioni di molti smartphone THL ha provato diversi modelli Doogee e il suo feedback è stato un po’ negativo: in sostanza ci ha raccontato che di fronte a buone architetture hardware non c’era l’adeguato sostegno via software (crash, rallentamenti, ecc) e credo sia il motivo per cui rispetto ad altri cinafonini ci sia poca convinzione su questo brand 🙂
            Al di là di questo, ormai la compattezza credo sia un pregio che porti ad aumentare i prezzi (talvolta capita anche di qua, vedi Z1 Compact). Diciamo che va tutto molto ponderato in base alle proprie esigenze 😉

          • Claudio Borghi

            su G4S whatsapp funziona senza problemi, per Facebook ho ripiegato sull’app Friendcaster

          • Claudio Borghi

            update: ho provato a reinstallare Facebook, adesso sembra non crashare più.
            se dovessi incontrare di nuovo qualche crash lo scriverò qui sotto

          • Chiara Merlo

            Grazie della segnalazione 🙂 a peso e maneggevolezza come siamo? Leggevo che pesa abbastanza rispetto ad altri terminali.

          • Claudio Borghi

            Pesicchia, credo sui 160g in parte a causa della batteria sovradimensionata (con tutti i vantaggi però derivanti dal fatto di avercela, la batteria sovradimensionata), e rispetto all’HTC One S che l’ha preceduto sembra.. la sua custodia. Detto questo, il G4S ha una forma compatta che lo rende abbastanza maneggevole ed una buona distribuzione del peso. Cosa fondamentale: posso girare con un solo telefono sia in italia che in svizzera (abito a Lugano) mentre in precedenza al peso piuma dell’HTC dovevo aggiungere un balenottero come il Blackberry Torch…

            La WIFI non mi ha mai dato problemi, così come la connessione dati, ma qualche volta è successo che il mio interlocutore si sia lamentato della ricezione della mia voce.
            L’unico problema è l’accuratezza del GPS, che spesso perde il segnale o crede di essere nella strada accanto, ma dopo aver fatto l’upgrade a KitKat (rom ufficiale Juayu) la situazione è migliorata molto, anche se non ho ancora avuo l’occasione di testare a fondo.

            In definitiva un telefono eccellente in relazione al prezzo (telefono + cover + scheda 32gb + spedizione dalla cina in 3 giorni, tutto per 200 euro circa).

          • Chiara Merlo

            E della fotocamera che ne pensi? Scusa le mille domande. Mi sto abbastanza convincendo, penso anche sia troppo performato per me. Ma siccome non compro un telefono ogni giorno vorrei avesse una buona dotazione hardware quantomeno. Sono felice sia uscita la kitkat anche per lui, oltre alla rom miui! La cosa che mi preoccupa di più è appunto il peso, sono riuscita a rovinarmi un pollice usando un telefono da 3 pollici quindi non oso immaginare cosa potrebbe succedere con un telefono più grande.

          • Claudio Borghi

            decente, buona con tanta luce, non granchè in condizioni di bassa luce.

            Una considerazione sui Mediatek, in particolare quelli non ottimizzati per il mercato europeo (Wiko, Komu, NGM): si comprano con la consapevolezza di doverci/volerci smanettare un minimo sopra, anche solo per rimuovere la tastiera cinese in favore di una europea.
            Una volta accettato questo fatto, li si compra per
            1) rapporto qualità prezzo
            2) funzionalità dual sim
            Se una di queste due motivazioni viene meno, credo che esistano sul mercato “generalista” altri telefoni (HTC, Samsung, Motorola) più “pronti alla bisogna” 🙂

  • calikart77

    scusate io sto comprando il cubot x6 dal sito amazon penso che è un sito affidabile vero? rispondetemi grazie

    • Ciao Calikart,

      stiamo per pubblicare la recensione di Cubot X6 in questi giorni (speriamo entro la settimana). Amazon è un colosso ed è affidabile, ma verifica che sia venduto direttamente da amazon o controlla i feedback del venditore (le stelline in pratica). Magari puoi supportarci sui social network: Twitter, Google+ e FB, non mancano le nostre videoprove su YouTube 😉

  • Giulia

    Salve, a quando una vostra bella recenzione sullo Jiayu g4s?

    • Ciao Giulia, purtroppo non ti possiamo dare una data precisa ma speriamo a breve. Nei prossimi giorni arriveranno le recensioni di Cubot X6 e JiaYu G2F 🙂
      Continua a seguirci anche sui social per non perdere nessuna prova 😉

      • Giulia

        Ciao ho un’altra domanda: è possibile sapere qualcosa di preciso circa i valori SAR dello Jiayu g4s e del THLw200s?
        Grazie

        • Ciao Giulia,
          secondo JiaYu Store internazionale per il G4S si parla di 0.039w/kg, però mi sembra bassino.
          Per il THL invece si parla di 0.50w/kg ma anche qui non si trova granché sulle fonti ufficiali.

  • Claudio Necchi

    Scusa ho letto male nei commenti sotto, spero tu non ti sia offeso se ti ho chiamato “Corrado”… Attendo tue risposte, grazie ancora ciao!

    • Ciao Claudio, noi su quella cifra andremmo su JiaYu F1 che abbiamo testato e di cui puoi leggere la recensione, completa di video:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      In alternativa puoi andare su Archos 40 Titanium che puoi trovare anche su siti come amazon, ecc
      Facci sapere se ti può interessare e facci sapere che device acquisterai, magari puoi supportarci sui social network: Twitter, Google+ e FB, non mancano le nostre videoprove su YouTube

      Scusaci l’attesa ma abbiamo avuto problemi con il sistema dei commenti 🙂

  • Claudio Necchi

    Ciao Corrado, mi sapresti indicare il miglior smartphone cinese (ma anche non cinese) a un prezzo massimo di 90 €? Grazie!

    • Ciao Claudio, noi su quella cifra andremmo su JiaYu F1 che abbiamo testato e di cui puoi leggere la recensione, completa di video:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      In alternativa puoi andare su Archos 40 Titanium che puoi trovare anche su siti come amazon, ecc 😉
      Facci sapere se ti può interessare e facci sapere che device acquisterai, magari puoi supportarci sui social network: Twitter, Google+ e FB, non mancano le nostre videoprove su YouTube 😉

  • corrado

    Vorrei acquistare uno Smartphone ma sono molto indeciso….lo vorrei che abbia un’ottima capacità di memoria, una batteria che sia più che durevole…( sono uno smanettatore incallito )

    • Ciao Corrado,

      Prova a dare un’occhiata al JIayu G4S. Batteria da 3000mAh, e discreta memoria interna (solo 4GB dei 16GB totali di memoria interna sono disponibili per l’installazione di app e giochi).

      A presto e supportaci sui social se ti va!

      • corrado

        Grazie mille…. sui social vi supporto già da tempo 😉

        • Grazie Corrado! Ci fa davvero piacere 😉 Continua a seguirci allora!

      • Alessandro

        Ma il fix ai satelliti non è la vera (e secondo me unica) pecca del Jiayu g4S?
        In pratica il gps è inutilizzabile.
        Questo telefono od il suo successore sarebbe stato già mio altrimenti.

        • Claudio Borghi

          Ciao, io ho il G4S e posso dire che il satellite, pur non essendo precisissimo, mi ha guidato per le vie di Londra in maniera più che accettabile.
          Non è impeccabile ma è lungi dall’essere inutilizzabile.

  • Alessandro Susca

    Salve. Secondo voi tra Wiko Rainbow, JIAYU G4S e Motorola Moto G in quanto ad affidabilità e prestazioni chi vince? Sono terminali paragonabili? Perchè scegliereste l’uno piuttosto che l’altro?

    • Ciao Alessandro,

      per quanto ci riguarda il paragone non è diretto in primis perché il Moto G non è Dual SIM e quindi se ti serve un dual SIM è già prossimo all’esclusione.

      Dipende molto dal tuo tipo di esigenze: se, ad esempio, non sei uno smanettone e ti piacciono i terminali aggiornati, allora sceglierei il Moto G; viceversa se vuoi un terminale che è abbastanza equilibrato magari in batteria o nella fotocamera ma più “autodidatta in caso di problemi” andrei su JiaYu G4S. Infine andrei su Wiko Rainbow se si vuole un display più ampio e si è disposti a rinunciare magari al processore octa-core del G4S 😉

      Non esiste il terminale perfetto, ma esiste quello perfetto per le proprie esigenze (o per meglio dire… più vicino alle proprie esigenze) 😀

      e poi vuoi supportarci sui social sarebbe cosa gradita ed un importante contributo per farci crescere 😉

      • Alessandro Susca

        Molto gentili e tempestivi nella risposta, grazie! PS. il like si FB ve lo siete meritato 😉

  • Claudio Borghi

    Ciao, ho acquistato circa un mese fa un Jiayu G4S su Jiayu-store.com, pagato meno di 200 euro compresa spedizione, cover e una schedina sd da 32 gb. Ordinato sabato 17 maggio alle 2:00 di mattina e arrivato dalla cina sulla mia scrivania in ufficio a Lugano alle 10:00 del 20 maggio (!!!)
    confermo quanto di buono scritto nella recensione, lo smartphone è per me l’ideale tradeoff tra prezzo, specifiche hardware, maneggevolezza e praticità d’uso.
    La batteria è in grado di completare una giornata di utilizzo anche con un uso intenso (non ho provato però con i giochi in quanto non interessato), lo schermo è molto bello e lo chassis elegante, sebbene poco originale. La gestione delle due sim (una volta installati i tool di MTK) è di una semplicità disarmante ed ideale per chi come me fa la spola tra due nazioni ed ha una sim per ciascuna.
    La fotocamera mi sembra più che accettabile.
    Unico “difetto” riscontrato: l’app di facebook crasha sistematicamente dopo pochi secondi, ho dovuto ripiegare su dell app terze parti (Friendcaster)

    • Grazie Claudio per aver condiviso la tua esperienza. Secondo noi il G4S è veramente un ottimo terminale in questa fascia e offre davvero molto in termini di prestazioni. Purtroppo però come dici tu alcune app creano problemi, come quella di FB, ma non dipende tanto dallo smartphone quanto dalla scarsa ottimizzazione di quest’ultima 😉

  • Dario Landi

    ma l’e-ceros one? Lo avete provato?

    • Ciao Dario,
      al momento E-Ceros non rientra nei brand che testiamo, poiché ci sono tantissimi brand cinesi e vogliamo cercare di selezionare solo i migliori. Stiamo valutando se e quando inserirlo 🙂
      A presto!

  • Filippo Dardi

    Nella foto del g4s c’è un THL

  • Assunta

    ciao ragazzi volevo chiedervi se è possibile trovare un buono smartphone cinese sotto i 90 euro con una fotocamera decente (magari 5mp) e dove poterlo acquistare. grazie in anticipo

    • Ciao Assunta,

      considerato il budget ridotto, puoi orientarti sull’ottimo JiaYu F1. Si tratta di un cinafonino con fotocamera da 5 MP, processore dual core e display da 4 pollici. Considera che il punto forte è anche la batteria, oltremodo capace 😉
      Leggi la nostra recensione qui, c’è anche il video:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su tutti i principali, sarebbe un contributo importante per noi 🙂

  • gianfilippo

    ciao e complimenti, volevo avere un vostro consiglio sul migliore smartphone cinese attorno ai 100 euro. qualcosa piu(non troppo) qualcosa meno.grazie

    • Ciao Gianfilippo,

      grazie per i complimenti. Ti va di supportarci sui social? Siamo su tutti i principali 😉

      Comunque sui 100€ noi apprezziamo moltissimo Wiko Iggy o Huawei G525 se cerchi un dual SIM.

      Sugli 80€tra i cinesi invece apprezziamo Jiayu F1:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/

      Facci sapere se possono interessarti 😉

      • gianfilippo

        grazie per la risposta ma nessuno di quelli citati mi convince purtroppo.che ne dite invece di zopo zp 580(sotto il 100) e zp780 (circa 115). comunque stavo vedendo che thl w200s si trova anche sui 150 e penso sarebbe un grande passo in avanti. voi che dite?grazie comunque

        • Se hai la possibilità di prendere il ThL W200S, è la scelta migliore. Come puoi leggere nella recensione presente sul nostro sito, siamo rimasti molto colpiti da questo modello. Si tratterebbe di spendere circa 50 euro in più ma l’esperienza d’uso è nettamente diversa 😉

  • francesco

    Ciao , me lo consigliate lo Star G9000? per le caratteristiche e il prezzo(143 euro) sembra buono, che ne pensate?la star è una buona marca cinese?

    • Ciao Francesco,

      Sì, Star è una casa cinese ed è nota a molti per i suoi cloni di smartphone di alta fascia, come l’S4 nel caso del G9000. E’ una buona marca, ma non amiamo i cloni e soprattutto preferiamo l’affidabilità che in questi anni ci ha saputo dimostrare ThL. Con il budget che ci hai indicato preferiamo il ThL W200S senza alcun dubbio 😉

      A presto e continua a seguirci!
      (se ti va supportaci con un mi piace alla pagina FB)

  • antonio

    Ciao a tutti, vorrei avere un vostro parere sul cubot one? se per voi è abbastanza affidabile.

    • Ciao Antonio,

      Cubot è un’ottima marca, tra le migliori in quanto a smartphone cinesi sicuramente.
      Considera però che il Cubot One è uno smartphone quad-core basato sull’MT6589, quindi avrai i soliti problemi del GPS (non funziona) e qualche lag di troppo sui giochi più pesanti. Se non ti interessano questi due fattori, te lo consigliamo 😉

      A presto.

  • erika

    Ps: aggiungo il ThL T5 alla mia domanda!

  • erika

    Ciao! Prima di sottoporvi la domanda vorrei farvi i miei complimenti per il servizio che date, le vostre recensioni e i vostri consigli sono sempre molto fruibili anche per chi, come me, non è molto esperto.
    Ecco la domanda: che ne pensate del Smartphone Doogee DG300 Voyager della Thl? Sto cercando un cellulare con sistema Android, doppia fotocamera, un bello schermo grande, che non si impalli con qualche applicazione aperta e supporti le principali applicazioni social e non di uso più comune. Il mio budget è di 150 euro massimi!

    Grazie in anticipo per il vostro aiuto!

    • Ciao Erika,

      grazie in primis per i tuoi complimenti. Ci fanno davvero piacere e ci spingono ad aiutare il più possibile 🙂
      venendo al sodo, noi non siamo grandi fan del marchio DooGee soprattutto sulla fascia più bassa in assoluto. I nostri utenti stanno apprezzando il DG2014, ti linko qui:
      http://www.tecnologici.net/doogee-dg2014-lincredibile-smartphone-quad-core-soli-115e/

      Con il tuo budget puoi valutare anche un THL W200S ma dipende molto da dove intendi acquistare 😉 Hai già una idea?

      Sicuramente è preferibile quest’ultimo che monta un processore octa-core, più avanzato ed indicato rispetto a quelli da te citati. Facci sapere 😉

      Se poi vuoi supportarci sui social sarebbe cosa gradita ed un importante contributo per farci crescere 😉

      • Erika

        Grazie mille!
        Utilissimi come al solito! Ho deciso di acquistare direttamente dal sito thl Italia.
        Già supportati su ogni social! Grazie ancora e buon lavoro!

        • Grazie a te Erika, tienici aggiornati sul tuo acquisto e speriamo ti possa trovare bene con il tuo nuovo smartphone Android 😉

  • andyfas

    buongiorno, sto cercando uno smartphone cinese che mi funga da “muletto” ma che nel contempo sia un terminale tecnologicamente valido.
    Ne cerco uno che abbia lo schermo 4.3″ o 4.5″, un GPS funzionante, la batteria durevole, e la radio FM (caratteristica non sempre presente ma di cui ne faccio buon uso).
    Chiedo a voi esperti del settore cinese un paio di scelte che non superino i 130-140 Euro.

    Fosse possibile e concesso, anche lo shop online consigliato dove poterlo acquistare. Grazie mille.

    • Ciao Andyfas,

      per il GPS funzionante ti faccio la piccola premessa che praticamente tutti i cinesi hanno problemi con il GPS perché va settato e corretto. Nel senso, su alcuni modelli il problema è più accentuato, su altri meno. Tu usi molto lo smartphone come navigatore offline o usi Google Maps?

      Al di là di questo, in questa fascia due ottimi prodotti sono JiaYu F1 (trovi anche una recensione dettagliata) o, anche se sfori un po’ il display, Xiaomi Hongmi Red Rice. Magari inizia a darci un’occhiata 😉
      Il JiaYu lo trovi anche su e-jiayu.it, lo Xiaomi dovrebbe esserci un rivenditore italiano. Viceversa, se acquisti dall’estero rinunciando all’assistenza (in pratica è in Cina) allora puoi risparmiare e comprare su Antelife, Etotalk, Aliexpress, ecc 😉

      Se poi vuoi supportarci sui social sarebbe cosa gradita ed un importante contributo per farci crescere 😉

  • CoCo

    gentile redazione tecnologici,
    mi ero quasi deciso ad acquistare Xiaomi Hongmi Redmi 1s.
    Sullo store italiano lo trovo a 196e spedito!!!
    Mentre su antelife l’ho trovato a 135e (185 doll)spedito espresso!!!
    Considerando che il device doveva essere il super entry level da 100e sinceramente non so più cosa fare!!!
    Inoltre per lo store cinese ci potrebbe essere la sorpresa dogana!
    sapete dirmi a quanto potrebbe ammontare più o meno??
    Grazie in anticipo

    • Ciao CoCo, scusa l’attesa nella risposta.
      Probabilmente la dogana vista la cifra molto bassa non può superare i 20/30€ ma devi valutare anche se paghi l’IVA o meno.
      Se compri dall’estero la garanzia chiaramente è in Cina, quindi valuta in base alle tue esigenze.
      Spesso molti nostri utenti preferiscono risparmiare molto perché sono “smanettoni” e si risolvono i problemi da soli. Magari rientri tra questi o magari preferisci avere maggiori sicurezze da store italiano 😉

      • CoCo

        La priorità è risparmiare anche se fra dazi e iva noto che si risparmia ben poco! la garanzia non è prioritaria ( a patto che il dispositivo mi arrivi funzionante!!!) dal momento che tra root e modding la perderei comunque.

        • Allora puoi valutare siti come antelife, etotalk o aliexpress scegliendo quello con feedback maggiori (e possibilmente tutti positivi) in modo da risparmiare notevolmente. Se acquisti dall’estero però fatti spedire tramite DHL per avere la tracciabilità completa del pacco 😉

          • CoCo

            Solo un ultimo quesito… acquistando dallo store ufficiale si va comunque incontro alle spese doganali?

          • Dipende se lo store è situato in italia, comunque generalmente non si pagano le spese doganali 😉

  • Alessandro

    Buon giorno. Grazie a voi sono riuscito ad orientarmi sull’acquisto, valutando attentamente ogni sfumatura, sino ad arrivare alla conclusione: ho acquistato un THL W200S per me e un DOOGEE DG2014 per la mia compagna. Credo sia importante rimarcare lo splendido lavoro che fate per consentire ai lettori una scelta consapevole, in base alle esigenze di ogni singolo utente.

    Tuttavia una cosa non sono riuscito a capire, e cioè la ragione della censura su due miei post.

    Il primo riguardava la mia valutazione del THL W200S, un cellulare strepitoso sotto ogni punto di vista, valutazione che, a mio parere, poteva dare molti spunti interessanti ai potenziali acquirenti (partendo dal benchmark di oltre 27.300, pari al Galaxy S4, superiore all’HTC one – documentato con immagine – da un gps velocissimo e precisissimo, da una fotocamera di 13,3 megapixel sia anteriore che posteriore, dalla semplicità di rootarlo con l’app framaroot, senza bisogno di scaricare programmi e collegarsi al pc, con la possibilità di ottimizzare l’audio, per la leggerezza, la facilità d’uso, la perfetta ricezione telefonica), forse perché ho citato il venditore.

    E a questo si riallaccia, suppongo, anche la seconda censura, avvenuta oggi, sui commenti dedicati al DG2014. Un utente chiedeva dove fosse più conveniente acquistare un determinato tipo di cellulare, io ho linkato la relativa pagina presso quel venditore da cui ho acquistato i due cellulari, spiegando che oltre al prezzo (assai più favorevole), si deve tener conto, in caso di acquisto di prodotti cinesi, di altri fattori che incidono sul prezzo finale del prodotto e dei tempi di consegna. Con l’acquisto presso quel venditore, con spedizione via corriere DHL, si paga solo ed unicamente 25 € di spese di spedizione, con consegna entro una settimana. Da altre parti succede (basta leggere nei forum dedicati) che cellulari siano rimasti dei mesi bloccati in dogana e che alla spesa iniziale si son dovuti accollare le spese di dogana (in genere intorno ai 35 €), oltre al fastidio di aspettare tempi biblici. Altri si son visti recapitare telefoni con firmware vecchi (lo R07, nel caso del DG2014, con la necessità di doverlo aggiornare alla versione R A03, per far funzionare bene la fotocamera e avere la possibilità di aggiornamento FOTA). Sinceramente credevo di fare un servizio utile indicando il venditore che ho utilizzato io, dando a tutti una reale possibilità di confronto con tutti i siti di venditori, che tra l’altro voi citate sempre. Proprio per il fatto che voi avete più volte citato i siti dei venditori di cellulari cinesi pensavo fosse naturale, legittimo, oltreché doveroso nei confronti degli iscritti citare anche quest’altro venditore, che tra l’altro offre una garanzia di 24 mesi.

    Con immutata stima, comunque, per il grande lavoro che fate.

    • Guest

      Ecco il benchmark relativo alle prestazioni e quello relativo alle fotocamere.

    • Guest

      Ecco il benchmark relativo alle prestazioni e quello che riguarda le due fotocamere.

    • Ciao e buongiorno 🙂
      Intanto ti ringraziamo per la stima che ci hai assicurato e ti specifico che effettivamente consideriamo il W200S una “bomba” rispetto al prezzo. Lo stiamo testando ulteriormente questi giorni per proporre una recensione completa di video e effettivamente funziona molto bene.
      Riguardo al venditore ti specifico che la piattaforma DISQUS su cui ci appoggiamo per i commenti spesso sposta in spam alcuni commenti se presentano link a siti esterni. Purtroppo avviene quasi in maniera casuale e non sempre ce ne rendiamo conto.
      Lato rivenditori cerchiamo di dare possibilità di raccontare le proprie esperienze, in alcuni casi specialmente riguardo l’Italia ci sono pareri piuttosto controversi su alcuni e, almeno nel nostro caso, ci limitiamo nei consigli per evitare di fare pubblicità 🙂
      Chiaro che gli utenti hanno libertà, anzi chi meglio di chi ci acquista può dare un giudizio?

      PS: parli di GS? Abbiamo appreso di recente che sono stati acquisiti dai cinesi (o almeno la P.IVA non è più italiana), ciò non toglie che venga gestito comunque da italiani ora.

      Grazie ancora a te, spero ci supporterai anche sui social 😉

      • Frida decodo

        Salve, vorrei sapere come si fa per comprare i telefoni cinesi direttamente dall’Italia.? inoltre vorrei sapere quale telefono mi consigliate acquistare con un budget che va dai 100 ai 170 euro.
        grazie in anticipo!

        • Ciao Frida,

          tieni conto che è importante scegliere il modello e poi valutare quale negozio online è più affidabile per l’acquisto dello smartphone che hai deciso. In questa fascia noi apprezziamo molto THL W200S, Cubot X6 o Zopo ZP820 in ordine di preferenza 😉

          Che ne pensi? Puoi acquistarli su siti come lludos che offre garanzia italiana, oppure su zopomobile.it o appunto cercando a seconda del modello 🙂

          Ci puoi seguire sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un contributo importante per noi 🙂

          • Frida decodo

            e cosa ve ne pare invece del THL T200 o del JiaYU G4S?

            vi seguo già! grazie per il servizio che offrite 🙂

          • Grazie per il supporto online sui social 😉 Ti abbiamo risposto nell’altro articolo (per quelli di confronto è meglio scrivere in queste guide generali).

          • Frida decodo

            Scusate non avevo letto, allora riporto la domanda qua.

            Al prezzo di 200 euro credete che il GS4 sia il migliore? e dell’UMI X3 cosa ne dite?

            grazie!!!!!!!!!!!!!!

          • Dipende se rientra nel tuo budget X3 (sta per uscire e non è ancora possibile testarlo, ma speriamo di averlo a breve) in modo da darti un parere più approfondito.
            PS: hanno dimensioni notevolmente differenti 😉

  • CoCo

    Xiaomi Hongmi Redmi 1s Vs Moto G ???

    • Ciao CoCo, dipende dalle tue priorità. Xiaomi ha il vantaggio di avere un display leggermente più ampio, ma in generale la questione primaria rimangono gli aggiornamenti: Moto G sarà seguito con Android puro da Motorola, mentre Xiaomi monterà la versione MIUI (al momento 4.3).

      A cosa vuoi dare la priorità?

      Facci sapere che ne pensi,e supportaci sui social network: siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un importante contributo per noi 😉

  • SereHappy

    Salve , vorrei un consiglio .. sono reduce dall’acquisto di uno star n9500… ora vorrei cambiare (causa schermo rotto) , vorrei mantenermi con un 5″ di schermo e sto valutando varie alternative tra cui cubot one e doogee dg2014 . Diciamo che vorrei essere sicura che il navigatore mi funzioni senza dover manomettere mille funzioni (poichè non me ne intendo) e avere una fotocamera abbastanza “decente” . Il mio budget massimo è 150 e farò l’acquisto su amazon. Voi avete qualche consiglio ??

    • Ciao SereHappy,

      per quanto riguarda la tua richiesta ti consigliamo di chiedere al venditore come funziona la garanzia. Acquistare su Amazon significa avere certezze sulla vendita, ma sulla assistenza post-vendita come funziona?

      Riguardo al DG2014 ti linkiamo il nostro articolo, dove ci sono parecchi feedback di utenti che l’hanno comprato:
      http://www.tecnologici.net/doogee-dg2014-lincredibile-smartphone-quad-core-soli-115e/

      Al di là di questo, valide alternative sono il THL W200S e Cubot X6 che stiamo provando ora 🙂

      Tieni conto che però gli smartphone MediaTek hanno problemi con il GPS perché va risolto con qualche procedura.
      Se acquisti online e vuoi certezza che ti funzioni puoi anche vedere un Moto G (consigliamo la versione 16GB).

      Facci sapere che ne pensi,e supportaci sui social network: siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un importante contributo per noi 😉

      • SereHappy

        uffff ce ne sono troppi e sono troppo indecisa 🙂 sto ancora valutando .. comunque voi da che sito consigliate di acquistare ?? su amazon per la garanzia dipende dal rivenditore.

        • Dipende da cosa acquisti, ad esempio se prendi un JiaYu o uno Zopo o via discorrendo puoi prendere direttamente dal rivenditore che ti assicura la garanzia sul territorio. Altrimenti ci sono rivenditori multimarche come lludos che garantiscono la disponibilità di più terminali e al tempo stesso garanzia ed assistenza. Chiaramente variano i prezzi di sito in sito.
          Se invece pensi sia un problema quello della garanzia o non trovi quello che fa al caso tuo, tieni a mente il Moto G 😉
          Ci segui sui social? ;D

  • Filipporiz

    ciao! quale cellulare mi consigliate se ne voglio uno da 4 pollici (non mi piacciono quelli troppo grandi). Tenete conto che ho un budget di circa 150 euro.

    Grazie!
    Filippo

    • Ciao Filippo,

      il tuo limite dei 4 pollici è tassativo? Purtroppo per l’attuale trend di smartphone Android significa andare su smartphone con prestazioni molto limitate o comunque di base. Noi abbiamo recensito il JiaYu F1 che ha 4 pollici di display e costa intorno ai 70€. Può fare al caso tuo?
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/
      Spero di aver risposto ai tuoi quesiti, magari facci sapere cosa scegli e supportaci sui social network: siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

      • Filipporiz

        il limite dei 4 pollici non è tassativo, potrei arrivare anche a 4,5. C’è qualcosa di interessante per questa dimensione? Come budget in realtà potrei arrivare anche a 200 euro.

        Grazie mille!

  • Principessa GommAzzurra

    Ciao ragazzi!! io avrei una domanda ma premetto di non intendermene assolutamente quindi mi rimetto a voi..!
    come trovate il DOOGEE Voyager DG300? stavo vagando su TinyDeal e mi ci sono imbattuta..
    Se me ne volete consigliare qualcuno voi…Non ho bisogno dell’ultimo modello iper figo, lo uso soprattutto per la messaggistica istantanea, telefonate, email e social network. AH.. avrei la richiesta però di una buona (per quanto possibile) fotocamera. Da stare sotto i 100€ (tempi di carestia ma…mi è esploso il telefono e ne ho bisogno).

    Altre due domande poi vi mollo..questo TinyDeal me lo consigliate o no? perchè ho letto tante recensioni spiacevoli sulla loro pagina di Fb…e le spese della dogana quanto vengono indicativamente?

    Vi ringrazio in anticipo! 😉
    V

    • Ciao Principessa (bel nick :)),

      allora in realtà il modello che hai citato non lo abbiamo provato e non possiamo darti impressioni se non quelle che invece si ottengono da una analisi tecnica delle specifiche.

      Invece riguardo al negozio noi spesso compriamo da Aliexpress, etotalk e antelife, per risparmiare acquistando dalla cina (fermo restando i problemi di garanzia laggiù). La dogana è una parte del valore dichiarato dal cliente, se spendi poco si spera di cavarsela in 20-30€.

      Al di là di questo come vedi JiaYu F1 che abbiamo provato di recente? Una buona alternativa, su cui stiamo ricevendo ottimi feedback dai nostri utenti è Doogee DG2014.

      Spero di aver risposto ai tuoi quesiti, magari facci sapere cosa scegli e supportaci sui social network: siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

  • Valentino

    Ciao son Valentino

    Ho un budjet massimo di 200€ vorrei sapere un ottimo smartpfone oltre il thl w200s , Per internet ho visto altri come : Jiayu g4s oppure un icoean . Per questo prezzo quale è il migliore ?

    p.s : Dicono che il gps da molti problemi , come mai ? e quale smartphone cinese non ne risente ?

    • Ciao Valentino, il problema relativo al GPS è più comune negli smartphone con processore MTK6589 della generazione quad-core, fortunatamente sui più recenti si è risolto. Noi stiamo provando ora THL W200S, Cubot X6 e iOcean X7S, presto potrai leggere le nostre considerazioni in una recensione esaustiva.

      Tieni conto che a quella cifra tra i single SIM puoi trovare il Moto G.
      Se invece punti ai Dual SIM ha senso andare su THL W200S e Cubot X6 😉

      Facci sapere cosa ne pensi, magari supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

      • Valentino

        Quindi spendendo di più per quei 2 gb di un Jiayu e una batteria migliore non conviene ? e come garanzia siamo lì ? stessa assitenza ?

        • Avere 2 GB di memoria conviene sempre, ma dipende dalla differenza di prezzo, questo intendevo. Riguardo all’assistenza devi avere sempre indicazioni dal rivenditore, nel senso che se acquisti dall’estero, devi mandarlo in Cina. Se compri in Italia invece devi valutare se la garanzia è presso il rivenditore (non presso il produttore visto che non hanno centri assistenza italiani di marchio).

  • Alessandro

    THL W200S; PRIME IMPRESSIONI.

    Grazie alle vostre recensioni, dopo qualche sbandamento, ho acquistato il THL W200S e dopo una settimana di utilizzo credo di poter confermare quanto di buono si dice intorno a questo vero gioiellino.

    – Ordinato, colore nero, da (G…S), che offre garanzia 24 mesi, assistenza pre e post acquisto, spedizione DHL (con dogana formalizzata a cura dello spedizioniere), pagato tutto incluso 169,00.

    Arrivato (GIA’ IMPOSTATO IN ITALIANO) velocissimo, confermo che la ditta da cui ho acquistato risponde ad ogni domanda (sia tecnica che commerciale) rapidamente, via mail. La confezione contiene, oltre al telefono, un auricolare, il carica batteria, una cover di protezione rigida ed un carica batteria da macchina. Diciamo subito che gli accessori sono di colore bianco e che l’auricolare non è il top (uso tranquillamente quello del mio precedente cellulare con tasto comunicazione).

    – TOGLIERE LA PELLICOLA PROTETTIVA ALL’OBBIETTIVO DELLA FOTOCAMERA!

    – Le 2 slot delle sim sono STANDARD, quindi sim normali, si inseriscono a slittamento (non ci sono rischi che si muovano, in quanto bloccate dalla batteria), mentre l’alloggiamento (centrale) della micro SD è a blocco/sblocco.

    – Esteticamente a me piace moltissimo con una linea sobria ed essenziale, sottile, leggero, lo posso tranquillamente utilizzare con una mano sola.

    – Quanto alla batteria, con l’app per ottimizzare, SENZA USARE GIOCHI (non ho giochi scaricati perchè non sono interessato a questa tipo di attività), ma con uso intenso del telefono e di internet, arrivo tranquillamente a coprire la giornata. In ogni caso ho acquistato una seconda batteria ed un caricatore universale da muro per aver sempre in tasca la batteria carica in caso di bisogno)

    – La velocità è impressionante, e non a caso il Benchmark è oltre i 27.300 pari al Galaxy S4!

    – Durante le telefonate lunghe non vi surriscalda l’orecchio (a differenza del mio precedente), anche se comunque è buona regola usare l’auricolare per le telefonate prolungate.

    – Si roota in un nanosecondo senza accendere il pc, con l’app “FRAMAROOT” 1.9.1 – Barahir exploit

    Ho installato le seguenti app: NiLS per ovviare all’assenza della luce di notificazione, Grennify per “ibernare” le app che saltano fuori senza essere richiesto (incrementando il consumo di batteria), MTK ENGINEERING per ottimizzare i livelli audio, FIREFOX come browser, AVIRA come antivirus (avendo già avira pro sul pc estendo anche agli altri dispositivi la protezione, con parecchie cose interessanti, senza usare google+ ad esempio si può rintracciare il terminale smarrito o rubato, scaricare Avira Secure Backup, per avere la sincronizzazione dei vari dispositivi ed il backup cloud), BATTERY DOCTOR, per ottimizzare la batteria, il CLEAN MASTER con il relativo CM SECURITY ed infine FILE MANAGER per poter vedere tutti i file.

    In conclusione, malgrado avessi già buone aspettative, devo dire che la realtà è superiore ad ogni più rosea aspettativa. Credo che possa competere con tranquillità con apparecchi che costano tre volte tanto.
    Lo ricomprerei immediatamente.

  • Marco

    Ciao e grazie per il vostro utilissimo lavoro. Ho visto anche il nuovissimo Doogee DG550 che vanta sulla carta caratteristiche eccezionali e si trova sui vari siti (tinydeal, lludos, grassoshop, ecc.) a prezzi bassissimi. Sono fortemente tentato di comprarlo… voi che ne pensate?

    • Ciao Marco,

      si tratta di un phablet che monta un harwdare piuttosto noto ormai. Sicuramente Doogee ha il vantaggio di un costo inferiore agli altri phablet che abbiamo provato, ma diciamo che se lo acquisti poi devi darti al modding se vuoi aggiornamenti (difficilmente ci saranno aggiornamenti ufficiali, almeno a quanto si dice ora, ma saremo felici di essere smentiti).
      A questo proposito, hai già valutato ad esempio Zopo ZP998, THL T100, ecc? Per fornirti alternative intendo 🙂

      Se puoi e ti va supportaci sui social, siamo su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube! Ti aspettiamo 😉

  • Susy

    ciao per un budget inferiore a 100€ si può trovare un buono smartphone?

    • Ciao Susy,

      tra gli smartphone economici cinesi noi consigliamo il JiaYu F1 che per funzioni base funziona molto bene. Qui trovi rece+video:
      http://www.tecnologici.net/jiayu-f1-recensione-completa/

      Altrimenti una buona valida alternativa è Alcatel Pop C5 oppure Huawei Y330.
      Facci sapere che pensi, magari supportaci sui social network: siamo su Google+, Facebook, Twitter e YouTube 😉

  • Gabio

    Buongiorno ….ho letto la prossima uscita di Oneplus One,interessante. Sapreste dirmi in che sito lo venderebbero???

    • Ciao Gabio,
      purtroppo non è semplicissimo entrare in possesso del OnePlus One.
      Praticamente si potrà acquistare su invito (bisogna iscriversi al forum e compilare un doc su Google Drive) oppure distruggere il proprio smartphone e partecipare ad un contest ad 1 dollaro. 100 “fortunati” prenderanno il terminale.
      Successivamente pian piano aumenterà la disponibilità 😉
      Se vuoi, continua a seguirci anche sui social in modo da rimanere aggiornato sulla disponibilità 😉

  • samir

    salve! io sono interessato a uno di questi cellulari cinesi ma son indeciso. ce voglio che mi arrivi entro tre giorni che sito mi consigliate?.. grazie

    • Aedo

      Ciao! In tre giorni dalla Cina la vedo quantomeno difficile. Dovresti provare da uno degli store che afferma di averli già disponibili in magazzino in italia…ma anche in questo caso non so se ce la faresti in così poco tempo. Senza calcolare che quelli che fanno questo tipo di servizio o i siti ufficiali dei distributori italiani che offrono anche garanzia ed assistenza aggiungono una cifra considerevole al costo del dispositivo per avere un margine di guadagno. Guarda ad esempio il sito thlmobile.it… un W200S lì è venduto a 279euro. La garanzia e l’assistenza su un cinafonino valgono tanta differenza? Questione di scelte personali…credo. Indubbiamente il dispositivo subisce un cambio del costo tale che, di conseguenza, va valutata la validità dell’acquisto ed effettuato il confronto nella nuova fascia di prezzo. Opinione personale…aspetta comunque un’opinione dallo staff che credo saprà darti risposta più precisa ed esauriente.

      • Alessandro

        Io il W200S l’ho pagato 169 euro (150 + 25 spedizione dhl express – 6 di codice sconto per registrazione al sito del venditore), senza costi di dogana (dogana assolta dallo spedizioniere), garanzia italia (24 mesi). Arrivato oggi a casa (dopo 7 giorni, dei quali 3 festivi)

        • Aedo

          Anche io l’ho ordinato lì ieri alle tue stesse condizioni…e come hai scritto anche tu, tra una cosa e l’altra, dalla cina in tre giorni dall’ordine è impossibile arrivi. Grossoshop è un rivenditore che ha sede in cina, per quello il prezzo rimane invariato. La garanzia è della durata di quella italiana ma nella maggior parte dei casi (così ho letto su molti forum) i dispositivi poi devono essere spediti in cina. Il costo dal rivenditore italiano che dà garanzia ed assistenza in italia, con tempi brevi di consegna, è altra storia (vedi link che ho messo sopra). Comunque l’importante è cercare di avere il maggior numero di garanzie al minor prezzo possibile e la mia valutazione è stata, a quanto pare, la stessa che hai fatto tu 😉

    • Alessandro

      Possibile con la spedizione dhl o ups. Ma devi calcolare dal momento della consegna allo spedizioniere.
      Normalmente ci vogliono 2-3 giorni per la presa in carico dell’ordine, 1-2 per la predisposizione della bolla e consegna allo spedizioniere (esclusi i festivi e prefestivi), per cui, male che vada, in 8 giorni feriali usando DHL o UPS ce l’hai a casa.

    • Ciao Samir,

      se deve arrivarti in tre giorni sicuramente devi ordinare qualche smartphone disponibile e che abbia magazzino in Italia. Che altre esigenze hai? Budget?

      Facci sapere… poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Giovanni

    Ma dove si posso acquistare questi smartphone e, voi dove li acquistate ? e quale è il più sicuro come sito ?

    • ric

      su i rispettivi siti es http zopomobile.it

    • Ciao Giovanni,

      noi spesso acquistiamo direttamente dalla Cina per testare gli smartphone, specialmente da siti come Aliexpress, etotalk, antelife, pandawill, ecc.

      Questo per risparmiare qualcosina nell’acquisto e non tenendo troppo da conto il fattore garanzia/assistenza.

      Comunque una volta scelto il modello che si desidera, si cerca anche in Italia e si confronta i prezzi (decidendo se la garanzia o assistenza in Italia vale il sovrapprezzo rispetto alla Cina).

      Facci sapere… poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Giovanni

    Ma dove si posso acquistare questi smartphone e, voi dove li acquistate ? e quale è il più sicuro come sito ?

  • Aedo

    Ciao, dopo aver letto le vostre impressioni riguardo il THL W200S mi sono quasi convinto ad effettuare l’acquisto…molto probabilmente via Amazon (il venditore è comunque cinese). I miei dubbi riguardano tutti il post-acquisto: qualora purtroppo poi il dispositivo riscontrasse problemi, malfunzionamenti, si rompesse…a chi potrei rivolgermi? c’è modo di far valere la garanzia? Quanto dura quest’ultima? Che sappiate si riscontrano spesso problemi con i prodotti cinesi low cost (in particolare thl)? Voi consigliereste questo tipo di dispositivi o dei prodotti di marche conosciute nella stessa gamma prezzo?
    Vi ringrazio sin da ora per i Vostri pareri in merito e Vi saluto.
    Complimenti per il lavoro che svolgete.

    • Alessandro

      Dopo aver deciso quale telefono comperare (grazie a tecnologici.net), e cioè il THL W200S, ho girato su centinaia di siti ed alla fine giovedì scorso ho deciso per GrossoShop, costo 150,00 euro, garanzia italiana 24 mesi! (e non sei mesi come la maggior parte), assistenza continua, sia tecnica che commerciale, in italiano con risposte praticamente immediate, anche chat, NO SORPRESE DI DOGANA (nel prezzo sono comprese le spese doganali: sono effettuate con codice DDP (Delivery Duty Paid) in italiano (Reso Sdoganato). Spese di spedizione 25,00 euro (ho scelto spedizione DHL CONSEGNA 2-3 giorni dalla consegna allo spedizioniere, per cui dovrebbe arrivare in settimana), un codice sconto di 6 euro all’atto di registrazione, come benvenuto (inoltre ti danno su acquisti futuri 3 codici sconto da 5 euro/cad), per cui costo totale finito e senza sorprese 169,00 euro. CON GARANZIA 24 MESI E ASSISTENZA ITALIANA credo sia il massimo possibile.

    • Ciao Aedo,

      in questo caso pur essendo venduto da amazon italia per mezzo di venditori terzi, devi comunque rivolgerti alla Cina (se è cinese il rivenditore). Per avere comunque conferma l’ideale è sempre chiedere al rivenditore come ci si comporta nel post-vendita perché alcuni in Italia garantiscono anche assistenza (vedi zopomobile.it, ejiayu,ecc).
      A questo proposito, la garanzia dura un anno o due (a seconda che sia legale o commerciale) ma tieni conto che acquistando dalla Cina le tempistiche diventano bibliche e l’assistenza di difficile controllo.

      In genere, se si compra smartphone cinesi (dalla Cina) spesso si fa un po’ del fai da te per evitare di spedirlo. In alternativa si compra dai rivenditori o distributori ufficiali come lludos, zopomobile, ecc.

      Facci sapere, poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • fabrizio

    Salve,vorrei un consiglio,ho visto il komu k3 e il huawei g510,quale mi consigliate?

    • Ciao Fabrizio,

      tra i due ti consigliamo il Komu K3 che è sicuramente più recente e soprattutto con un processore quad-core più performante anche in termini di consumi e prestazioni; portando ovviamente la fotocamera posteriore 🙂

      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • patry

    ciao volevo chiedere un consiglio, tra il cubot x6 e il THL W200S qual’è il migliore. grazie

    • Ciao Patry.
      si tratta di due smartphone molto simili come struttura hardware visto che condividono il nuovo processore MTK6592 octa-core. La vera differenza è estetica e di brand, per cui THL è un po’ più conosciuto e noto rispetto a Cubot. Diciamo che personalmente decideremmo in base al prezzo.
      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • patry

        Grazie mille vado su quello che mi colpisce di più.. Vi seguo già su Facebook

  • Nutella

    Ciao 🙂 Volevo acquistare uno dei top 3 per mio padre. Volevo sapere se tutt’e tre accettano la sim normale o se va “tagliata”, inoltre chiedo quale dei 3 ha lo schermo piu’ grande in quanto mio papy ha le mani grosse e non è pratico di touch 😀
    Caratteristiche fondamentali:
    Sistema operativo android, un buon gps, suonerie alte (quindi buon audio) e ultimo ma non ultimo….che non s’impalli quindi almeno 1 G di ram.
    Grazie in anticipo

    • Ciao Nutella (simpatico nick :D),

      i primi due hanno display da 5 pollici mentre Xiaomi ha un display da 4.7 pollici.

      Il GPS è ben funzionante, qualcuno ha incontrato qualche problema ma gli smanettoni possono risolvere in scioltezza.

      Io ti orienterei su THL W200S, però utilizza una microSIM e una SIM (se non sbaglio), con 1 GB di RAM.

      Ti posso chiedere un supporto su FB o seguendoci su Twitter o Google+? Grazie 😉

      • Nutella

        Assolutamente Si!! Soprattutto perchè finalmente qualcuno risponde e ci da importanza, quindi grazie!! Allora acquisto a occhi chiusi il THL W200S 🙂 Mi sembra di capire che gli slot delle sim siano uno normale e l’altro micro, giusto? Mio padre userà una sola Sim quindi vado tranquilla.Grazie ancora, gentilissimo

        • E’ il minimo poter dare una mano alle persone, è una cosa che facciamo più che volentieri 🙂
          Comunque gli slot sono uno micro e uno normale, però il consiglio è di inserire sempre la SIM principale sullo slot 1.
          Alla peggio tagliare o sostituire la SIM ha un costo molto ridotto 😉

          • Alessandro

            Non sempre è così, ed è opportuno informarsi prima. Ad esempio nel Doogee DG2014 la sim standard è la slot n.1 e supporta solo gsm, mentre la slot 2, che ospita la microsim supporta WCDMA/UMTS.

      • Alessandro

        Grazie a voi mi sono convinto ad acquistare il THL W200S che dovrebbe arrivare a giorni. A me pare che entrambe le sim siano formato standard, almeno questo è ciò che riporta la scheda del negozio on line: http://www.tinydeal.com/it/thl-w200s-50-ips-mtk6592w-8-core-android-42-phone-p-119891.html e così sembra pure dalla foto presente sul sito del venditore da cui lo ho acquistato (con garanzia 24 mesi).

      • Alessandro

        Grazie a voi mi sono convinto ad acquistare il THL W200S che dovrebbe arrivare a giorni. A me pare che entrambe le sim siano formato standard, almeno questo è ciò che riporta la scheda del negozio on line: http://www.tinydeal.com/it/thl-w200s-50-ips-mtk6592w-8-core-android-42-phone-p-119891.html e così sembra pure dalla foto presente sul sito del venditore da cui lo ho acquistato (con garanzia 24 mesi).

        • Frida decodo

          ciao scusami su quale sito hai preso il telefono?

  • Rocco

    Ciao. Vorrei cambiare il mio Alcatel 918d con uno smartphon con migliori prestazioni e, soprattutto, maggiore memoria interna (l’Alcatel ha 170 Mb). Vorrei spendere intorno alle €100. Mi sono imbattuto in I-Inn smartlet 2 a €120, me lo consigli? O meglio andare sul sicuro con un NGM o un Brondi?

    • Ciao Rocco,

      stiamo per aggiornare questa guida:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-low-cost-max-100-euro-del-2013/

      Ma ti anticipo che ti conviene scegliere in quella fascia Alcatel Pop C5. Purtroppo la memoria interna non è ampissima (si tratta di 4 GB espandibili), ma sicuramente su quel prezzo è difficile trovare di meglio.
      Il nostro consiglio rimane per questo smartphone, facci sapere cosa ne pensi 😉
      Ti posso chiedere un supporto su FB o seguendoci su Twitter o Google+? Grazie 😉

      • Rocco

        Grazie per il consiglio, ci penserò e ti farò sapere. Giovedì inizia la promozione, quindi ho qualche giorno per riflettere. 😉 PS: avevo già messo “mi piace” su fb 😀

        • Grazie in primis per il supporto 😉
          Riguardo alla promozione pensaci, poi facci sapere cosa prendi e come ti troverai col tuo smartphone Android 😉

  • Lorenzo

    Ciao! Io ho acquistato il thl w200s e sono totalmente soddisfatto del mio acquisto.. Non teme rivali ne per prezzo ne per prestazioni regge qualsiasi gioco e ancora non ho trovato niente che lo blocchi ed è più di un mese che lo uso.. Antutu fa segnare 27400 punti al pari del galaxy s4.. Pro: prestazioni schermo autonomia foto multimedia in generale qualità generale sopra la media
    Contro: cover posteriore che scricchiola, flash in linea con tutti i telefoni cinesi ossia non sempre sufficente
    Ma.. Per 160 euro vi portate a casa una bestia! Cosa si può volere di più? 🙂

    • Ciao Lorenzo, grazie per il tuo supporto e soprattutto per averci segnalato la tua interessantissima esperienza. Secondo noi tra i cinafonini più economici non si può non tenere in considerazione il THL W200S che veramente migliora quanto di buono visto nella versione quad-core. Ottima scelta 😉

      Ci puoi supportare con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+?

  • ibra

    ciao sto cercando uno smartphone octa-core da 5.5 pollici full hd economico.. quale mi consiglieresti?

    • Ciao Ibra, nello specifico quale è il tuo budget?
      Tra i phablet octa-core da 5.5 pollici abbiamo apprezzato moltissimo Zopo ZP998 ma puoi anche valutare Umi X3 che condivide una architettura hardware piuttosto simile. Che ne pensi? Ci puoi supportare sui social, sarebbe un contributo piuttosto prezioso 🙂
      Grazie!

  • silvia

    Salve! Sto cerando uno smartphone da 5 pollici a basso costo..ho trovato lo star n9500, adoro lo stile samsung peró il processore è solo 1.2 ghz..me lo consigliate?..altrimenti spendo un po di più e prendo il thl w200s anche se non mi piace tanto l’estetica ne vale la pena?..trovare una via di mezzo sarebbe perfetto..grazie

  • Gio

    Tra zopo zp990+ octacore e iocean g7 (ekoore ocean xl) quale vi sembra complessivamente migliore? Il prezzo é simile, anche se il g7 mi sembra più performante.verranno aggiornati akitkat?

    • Ciao Gio,

      Zopo ha il grande vantaggio della garanzia e dell’assistenza in Italia, quindi a parità di caratteristiche tendiamo a preferirlo. Purtroppo raramente le case cinesi aggiornano il software alle versioni più recenti, purtroppo.

      A presto e continua a seguirci!

  • William

    Come mai in questa lista non c’ è il doogee dg2014, che peraltro dalla vostra recensione sembra un buon device?

    • Ciao William,

      Solitamente preferiamo consigliare marchi più conosciuti e che abbiamo avuto modo di provare con mano (quella del Doogee dg2014 era una semplice descrizione delle caratteristiche, non una recensione completa). Valuteremo comunque l’inserimento in lista, dato l’ottimo rapporto qualità-prezzo e gli ottimi commenti di chi lo ha provato 😉

      A presto e continua a seguirci!

  • Thor

    Buongiorno, quali sono i siti più affidabili dove poter acquistare a buon prezzo gli smartphone cinesi? Grazie

    • Ciao Thor,

      E’ preferibile acquistarli da store italiani piuttosto che dalla Cina (dogana, tasse ecc..).
      Per gli Zopo, consigliamo lo store ufficiale, mentre per gli altri modelli consigliamo Kingshop 🙂

      A presto e continua a seguirci!

  • Nesta90

    Salve avrei ancora una domanda da porvi.Ho la possibilità di acquistare un Huawey P6 a 200 euro,rispetto al thl w200s qual’è migliore?Ho visto che questi mediatek volano in internet mentre il P6 fatica un pò,cosi come il touch non mi sembra il massimo sul P6,cosi come la fotocamera non convince a pieno dalle recensioni che ho letto.L’Huawey seppur abbia un prezzo maggiore non mi sembra raggiunga grandi prestazioni anche su antutu rispetto ai risultati che raggiunge il Thl w200s,grazie mille in anticipo 🙂

    • Ciao Nesta90,
      in realtà noi sui 200€ preferiremmo orientarci sul Moto G che ha il supporto di Google (infatti è già aggiornato a Android 4.4) ed un buon display HD. Se serve trovi la nostra recensione online.
      Il W200S sicuramente monta un processore migliore rispetto al P6, che è più ottimizzato e ti permette di avere prestazioni migliori sia lato web che lato internet. Questo è motivato dal fatto che si tratta di una architettura harwdare molto più recente 😉
      Supportaci sui social se puoi, il supporto sarebbe importantissimo, a presto! 🙂

      • Nesta90

        Di sicuro vi supporterò 😉 ho letto di tutte le qualità del moto G ma a quanto pare ha un problema,la fotocamera.Se quest’ultima,secondo voi,è uguale o migliore a qualla del W200S allora lo preferirei altrimenti no,visto che risparmierei anche qualcosina con il W200S.Un’ultima domanda,Thl ha mai rilasciato aggiornamenti per i propri prodotti?Cioè,non è che mi ritroverei con un cel che nel tempo non potrà aggiornare app,sistema operativo,software ecc,ecc? Grazie mille ancora 🙂

        • Ciao,

          Se ti interessano gli aggiornamenti gli smartphone cinesi non sono la scelta ideale. Purtroppo da questo punto di vista con il ThL W200S puoi dimenticarti un supporto come quello di Motorola per il Moto G.

          In ogni caso confermiamo le tue perplessità sulla fotocamera. Quella del ThL W200S è sicuramente migliore 😉

          • Nesta90

            Grazie mille ancora!:) a dire la verità non ho idea sulle conseguenze di una mancanza di aggiornamenti,potrei avere una delucidazione cortesemente,scusate l’insistenza.

          • La mancanza di aggiornamenti implica che se nelle nuove versioni Android saranno presenti nuove funzionalità, nuove interfacce grafiche o eventuali bugfix purtroppo non potrai sfruttarli 😉

  • flavio

    HTM H9500 5 pollici HD IPS Smartphone Quad-Core MTK6589 Android 4.2 dual sim , sai dirmi qualcosa su questo cellulare

    • Ciao Flavio, si tratta di un clone di S4 ed essendo il mercato invaso da questo tipo di cellulari non lo abbiamo provato con mano. Provammo invece il Kingshop N9500, di cui ti linko la recensione:
      http://www.tecnologici.net/n9500-s4-recensione-completa-dello-smartphone-targato-kingshop/

      Nel caso quanto sarebbe il tuo budget? Noi sui 200€ preferiamo un affidabilissimo Moto G, in alternativa ormai conviene orientarsi sugli smartphone economici con processore octa-core (che hanno una migliore GPU, utile anche per i giochi). Che esigenze hai? 🙂

      Supportaci sui social se puoi, il supporto sarebbe importantissimo, a presto! 🙂

  • Giovanni Borghetti

    THL è un ottima marca, però il W200 (non-S) aveva qualche problemino alla fotocamera. In ogni caso da comprare a occhi chiusi. Io ne ho due e vanno benissimo.

  • Nesta90

    Salve vorrei avere un giudizio sulla resa di questi cinafonini nel tempo,evidenziando le marche migliori e quella “thl” da questo punto di vista,infine eventuali problemi riscontrati sui cinafonini e su questo thl w200s.Grazie mille 🙂

    • Ciao,

      Tutti i prodotti cinesi che trattiamo sul sito, e che abbiamo provato con mano, sono sono frutto di un’accurata selezione da parte nostra. ThL o Zopo sono marchi di ottima qualità, ed eventuali problemi che dovessero verificarsi rientrano in una casistica del tutto simile a quella dei produttori più noti. Con i modelli Zopo puoi beneficiare anche della garanzia italiana, e di rapidi tempi di riparazione del prodotto in caso di problemi 😉

      Supportaci sui social se ti va, a presto!

  • steste1964

    Acquistato 2 THL W200S android 4.2, 1 mese uno dall’alto, posso solo dire che non potevo comprare di meglio, € 149,90 + € 15 trasporto + € 12 assicurazione (non obbligatoria) + 25 di dogana, sito http://www.myefox.it utilizzando un coupon di €8 di sconto.
    Display luminoso con buona visibilità di a piena luce di giorno 1280×720, touch reattivo, buona la fotocamera 8mp posteriore, buona l’anteriore 5mp, interpolate diventano 13mp.
    Octacore e quindi fluidità perfetta, ottima ricezione wi-fi, consigliatissimo per il rapporto qualità/prezzo

    • Grazie Steste, effettivamente si tratta di un device interessante. Il tuo resoconto non fa che confermarci le ottime impressioni ricevute anche da molti altri utenti 😉
      Buon divertimento col tuo smartphone!

    • bra

      ciao steste, ti risulta esserci un problema quando attivi contemporaneamente GPS e Bluetooth? Lo potresti provare?

      • steste1964

        Io ho provato ad attivare il bluetooth ed il navigatore contemporaneamente, sul navigatore nessun problema, sul bluetooth non ti so dire perchè l’ho solo attivato sul telefono e non ero in collegamento con nessuna apparecchiatura perchè non utilizzo il bluetooth

        • steste1964

          Dimenticavo… avendolo acquistato con assicurazione, efod mi ha restituito le spese doganali presentando copia della fattura che il corriere mi ha rilasciato alla consegna

  • fango

    Ciao, devo sostituire il mio cellulare e vorrei un consiglio di acquisto, se possibile… con un budget sotto i 250 euro riesco a trovare un chinafonino quadcore o superiore con una buona fotocamera [anzi ottima ;)] senza tralasciare la sicurezza?… Grazie e complimenti per il sito!!!

    • Ciao Fango,

      in primis ti confermo che i dual SIM possono essere usati a SIM singola senza problemi.

      Di che sito parli per il prezzo?

      A 250€ probabilmente riesci a trovare anche i moderni octa-core come Zopo ZP980 Octa, di cui abbiamo parlato anche in una recensione proprio questi giorni (la trovi nell’apposita sezione).

      Se hai dubbi chiedi pure, magari supportaci su Facebook, Twitter o Google+ 😉

      • fango

        Per fb ho fatto 😉 e poi grazie per i consigli!
        Il sito a cui mi riferivo è thlmobile.it. Lo Zopo piace anche a me, ma è un pò troppo sopra il mio budget, mi sembra…
        Approfitto della vostra disponibilità per chiedervi un parere… ho visto su monclick l’LG L90 a 223 euro circa… che ne pensate?

  • marco

    chiedo un consiglio in merito all’acquisto di uno smart cinese , mi hanno consigliato Zopo zp 600 , voi in base alla vostra esperienza cosa mi consigliate ??? Grazie della vostra competenza

    • Ciao Marco,

      che budget hai a disposizione? Zopo ZP600 è un buon smartphone ma lo cerchi principalmente per la tecnologia 3D? Secondo noi dipende in primis dal tuo budget e dalle tue esigenze.

      Su quella cifra vale la pena vedere se si riesce il THL W200S che sfrutta il processore octa-core 🙂 Facci sapere cosa ne pensi!

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB, o seguendoci su Twitter e Google+. Siamo anche su YouTube come RedazioneTecnologici! Ti aspettiamo 😉

  • Davide Dolfo

    Ciao a tutti volevo sapere se qualcuno di voi conosce il THL w200 s octa core.. cosa ne pensate?
    Grazie a tutti..
    Davide

    • Ciao Davide,

      purtroppo ancora non abbiamo avuto modo di testare il W200S (è comunque nelle intenzioni future), ad ogni modo posso dirti che sulla carta non dovrebbe avere problemi con gli operatori italiani. L’unico che può dare noie è Tre, in questo caso abbiamo scritto una guida per risolvere:
      http://www.tecnologici.net/guida-risolvere-il-problema-con-tre-degli-smartphone-cinesi-con-processore-mediatek/

      Però per problemi tecnici o pareri più approfonditi dobbiamo per forza attendere l’arrivo del terminale (non abbiamo una data precisa) per poterlo recensire accuratamente e fornire un parere appropriato su questo device.
      Se puoi sostienici con un mi piace su FB, Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

  • manu

    Ciao, vorrei sapere se è meglio il THL w100s oppure il JiayuG3S.
    mi interessa la qualità delle chiamate e della fotocamera.
    Il gps è scarso x entrambi?
    Come durata della batteria c’è cosi tanta differenza?
    Dove mi consigliate di acquistarli?
    Grazie mille
    Emanuela

    • Ciao Emanuela,
      noi solitamente acquistiamo dall’estero da siti come Aliexpress, Antelife, Etotalk, ecc ma se cerchi assistenza e garanzia italiana ti conviene rivolgerti a siti come Kingshop, Grossoshop, oppure direttamente quello dei rivenditori ufficiali.
      La differenza sostanziale tra i due modelli è la qualità del display perchè il G3S è HD ma con scheda grafica meno indicata per i giochi, mentre il W100S è indicato per i giochi ma ha risoluzione più bassa.
      Il GPS probabilmente va settato (devi seguire una delle tante guide che si trovano online) visto che solitamente arrivano con la localizzazione in cina.
      La batteria è più “capace” nel Jiayu, per cui vai un po’ meglio sul Jiayu 😉

      Se puoi, puoi mettere mi piace alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo su Twitter, Google+, YouTube. Sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • manu

        Grazie mille, tra i due allora opto x il gs3.
        ho visto anche questi modelli:
        Umi x1s,
        xiaocai x9 3g ,
        cubot gt99 3g,

        potreste darmi la vostra opinione anche su questi considerando sempre la qualita delle chiamate, della fotocamera e x ultimo la durata della batteria.

        il mi piace lo vado a metterlo subito, grazie

        • Tra questi io andrei direttamente su Jiayu G3S che offre un miglior rapporto qualità/prezzo ed è sicuramente un brand affidabile, nella fascia di prezzo in cui è inserito offre ottime specifiche 🙂

  • Fabio

    Ciao, vorrei avere la vostra opinione sullo zopo zp990 capitain s octa core.
    Utilizzo da sempre samsung (s2, s3 ed ora s4), ma mi piacerebbe uno schermo generoso e non volendo spendere parecchio …..per il note 3, mi sembrerebbe una buona alternativa.
    Che ne pensate? Grazie

  • andrea

    Cosa ne pensate del THL W200S? schermo 5 pollici hd 1280×720, processore octacore MTK6592 1.7GHz, GPU: Mali-450, 32 gb di memoria, 1 gb di ram, gorilla glass corning e batteria 2000 valgono la piccola differenza di prezzo di 21 USD rispetto al THL W200 (199 contro 178)?

    Il punto è questo: la batteria da 2000 mAh appare sufficiente?

    • Ciao Andrea,

      come abbiamo risposto qui di seguito ti riporto:

      Comunque in quanto a caratteristiche direi che ti conviene andare sicuramente sulla versione W200S. Quello che ti consiglio però è di prendere un ulteriore batteria.
      Noi abbiamo sperimentato il chipset octa-core su smartphone con display più ampi e più o meno si comportava bene (e in questo senso meglio che sia HD e non Full HD), però dipende molto anche dal firmware 😉

      Aggiungo che alla fine una batteria in più non ti dovrebbe costare molto, ma penso che con un buon utilizzo (4 ore al giorno) non penso supererai le 12-14 ore 😉

      • qwerty

        Salve vorrei sapere se come affidabilita questi smartphone equivalgono agli smartphone di marca piu nota. non vorrei trovarmi in mano un telefono eccezzionale che dopo 3/4 mesi è ridotto ad un mattone aldila’ della garanzia prodotto scadente ad un prezzo pero economico alla fine raddoppia la spesa chiedo informazioni

        • Chiaramente se vuoi un terminale molto affidabile nel lungo periodo e vuoi spendere poco, allora ti conviene orientarti su Moto G, uscito con il supporto di Google e Motorola.
          In quel caso sei sicuro che è solido e compatto.
          Gli smartphone cinesi sono sicuramente ottimi terminali, ma hanno controlli di qualità meno accurati probabilmente e nel lungo periodo magari c’è una maggiore incidenza di problemi.
          Per ora i nostri utenti si sono trovati bene, ma se capita il pezzo difettato purtroppo ci si può fare poco 🙂

  • claudio

    Buon giorno,
    (è la prima volta che scrivo e scusatemi se non posto nel luogo giusto)
    ho acquistato da pochissimo un THL W300, €220,00 è bellissimo, velocissimo è proprio quello che cercavo, purtroppo ogni 2 giorni mi si blocca su: il processo android.com si è interrotto, sono costretto a togliere la batteria perché non si muove da lì, ho fatto 3 volte il backup e ripristino dati di fabbrica, ma il problema si ripresenta, ho contattato il rivenditore cinese che mi ha detto che può dipendere da WhatsApp o da altre applicazioni (che non ho) e di rivolgermi ad un centro assistenza italiano, sapete aiutarmi?

    • Ciao Claudio,

      purtroppo questo tipo di errore non si è mai presentato durante i nostri test. Hai avuto modo di installare ex novo whatsapp?

      Quale è il nome preciso del processo che va in crash?
      Se ti capita l’errore “il processo android.process.media si è interrotto”, vai su Impostazioni -> Applicazioni e cerca l’app “Sistema”. Qui cancella i dati dell’app.

      Se puoi sostienici con un mi piace su FB, Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

      • claudio

        Grazie Stefano,
        sarò attivo col mi piace senza dubbio!

        Sul display appare: il processo com.android.phone si è interrotto.
        Sotto c’è una casella da premere OK, ma puoi premerla quanto vuoi non si schioda finchè non togli la batteria, ho provato a togliere whatsapp ma il problema è tornato, ho fatto il ripristino dati di fabbrica, ma di nuovo si è ripresentato.
        Ho ricontattato per l’ennesima volta TINYDEAL,

        i quali mi hanno detto di reinstallare android, ma io non so come fare.
        Mi hanno chiesto di rimandarglielo a mie spese, e se ci sono ricambi vanno pagati! Oppure riacquistarlo uno nuovo con un forte (?) sconto (Il cell. ha 15 giorni)
        ciao e grazie
        Claudio

        • Uhm, è abbastanza strano. E’ un processo molto generico e può dipendere da molteplici fattori. Prova a fare il ripristino alle condizioni di fabbrica (da impostazioni -> backup e ripristino) salvando prima i tuoi dati.
          In questo modo dovresti vedere se è un problema firmware. Se si ripresenta purtroppo è da sostituire…

          • diozac

            Salve,ho acquistato 2 smartphone di due società differenti che montano un processore identico, l’ mtk 6572w dual core,ho riscontrato lo stesso problema su entrambi e ancor prima di leggere questo articolo avevo intuito che il problema è l’app WATSAPP ,o meglio, forse è il processore che non è compatible con quell’applicazione.Ho fatto il ripristino ma nulla.Qualcuno mi sa dire qualcosa di più?Grazie.

          • Ciao,
            intendi inviare video con Whatsapp?
            Non ho ben chiaro il problema, se riguarda i video con whatsapp potrebbero non essere compatibili e quindi dovresti trovare un modo alternativo per condividerli (su Dropbox, ecc con la funzione “condividi” ad esempio).

      • claudio

        Grazie Stefano,
        sarò attivo col mi piace senza dubbio!

        Sul display appare: il processo com.android.phone si è interrotto.
        Sotto c’è una casella da premere OK, ma puoi premerla quanto vuoi non si schioda finchè non togli la batteria, ho provato a togliere whatsapp ma il problema è tornato, ho fatto il ripristino dati di fabbrica, ma di nuovo si è ripresentato.
        Ho ricontattato per l’ennesima volta TINYDEAL,

        i quali mi hanno detto di reinstallare android, ma io non so come fare.
        Mi hanno chiesto di rimandarglielo a mie spese, e se ci sono ricambi vanno pagati! Oppure riacquistarlo uno nuovo con un forte (?) sconto (Il cell. ha 15 giorni)
        ciao e grazie
        Claudio

  • Giulio

    Ciao
    Innanzitutto volevo farvi i miei complimenti per le vostre recensioni, esaurienti e al contempo semplici da comprendere anche per un profano della materia come me.
    Avrei inoltre, se non è di troppo disturbo, una domanda.

    Ero intenzionato a comprare il w200 e mi sono imbattuto nel modello w200s che ha un prezzo solo di poco superiore al w200 nonostante sia un octa-core.

    Avete avuto modo di testarlo? Vale la pena prenderlo o presenta problemi tecnici o di compatibilità con le reti italiane?
    Grazie

    Giulio

    • Ciao Giulio,

      purtroppo ancora non abbiamo avuto modo di testare il W200S (è comunque nelle intenzioni future), ad ogni modo posso dirti che sulla carta non dovrebbe avere problemi con gli operatori italiani. L’unico che può dare noie è Tre, in questo caso abbiamo scritto una guida per risolvere:
      http://www.tecnologici.net/guida-risolvere-il-problema-con-tre-degli-smartphone-cinesi-con-processore-mediatek/

      Però per problemi tecnici o altro purtroppo dobbiamo rimandare alla guida completa 😉
      Per la differenza, tra i due propenderei per il W200S 😉

      Se puoi sostienici con un mi piace su FB, Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

      • Giulio

        Grazie mille per la risposta, l’ho ordinato ieri, se riscontro dei problemi ve lo farò sapere 🙂
        Dopo aver letto le vostre ottime recensioni avevo già messo mi piace su FB, twitter e google qualche giorno fà 😉

        Grazi nuovamente per la risposta.

        Giulio

        • Grazie Giulio, allora tienici aggiornati e speriamo tu non debba riscontrare problemi 😉
          Buona serata!

          • Giulio

            Rieccomi dopo circa due settimane di utilizzo.
            Ribadisco che, per quanto riguarda i telefoni sono quasi un profano per cui prendete il mio giudizio riguardo a questo telefono per quello che è, ovvero un giudizio da neofita.

            Per prima cosa, forse la più importante, funziona perfettamente con le reti italiane.
            Esteticamente si presenta bene (ovviamente il giudizio estetico è prettamente soggettivo) ed è piuttosto leggero e sottile se si pensa che si tratta di un monitor da 5”.
            Il montaggio mi sembra ben curato, non ho notato scricchiolii strani o difetti di stampaggio o assemblaggio.
            Il monitor è ottimo, nulla da invidiare ad un samsung S4, anzi, a mio avviso funziona decisamente meglio, la qualità dei colori e la risoluzione sono ottime.
            La capacità di elaborazione del processore e della scheda video sono davvero buone ma premetto che per ora non le ho ancora sfruttate fino in fondo.
            Buona anche la durata della batteria. Con un uso ‘intensivo’ si riesce tranquillamente a farla durare un giornata.
            Se invece lo usato solo per le funzioni basilari (telefonate, sms, un pò di internet) sono riuscito a farla durare 3 giorni.

            Note ‘dolenti’ la qualità della fotocamera non è certo delle migliori ma lavorando un pò sulle impostazioni si riescono comunque a ottenere degli scatti accettabili.
            Altro elemento a mio avviso un pò carente è l’antenna Wi-Fi ma, anche qui, nulla di preoccupante, forse sono io che ho troppe pretese.

            Se avete domande in merito (e se sarò in grado di rispondervi) fatele pure.

            Saluti

            Giulio

          • Ciao Giulio,
            grazie mille per averci raccontato la tua esperienza. Potrai aggiornarci quando vuoi a riguardo. Sembra davvero un bel terminale a dirla tutta e mi stupisce anche la resa della batteria vista l’architettura hardware 🙂
            Purtroppo la fotocamera rimane uno dei tasti dolenti dei cinafonini economici, ma effettivamente con qualche accorgimento, con qualche app alternativa si riescono sempre ad ottenere buoni scatti 😉
            Per curiosità, hai già girato qualche test al benchmark?

          • Giulio

            Ciao

            Allora, per quanto riguarda la batteria posso portarti come esempio quello odierno.
            Premetto che uso il telefono in modalità risparmio energetico a meno che non debba sfruttarlo per giochi o app più pesanti.
            Ho staccato il telefono dalla carica alle 21:00 circa del 19. Ho effettuato circa 15 minuti di chiamate, ho qualche messaggio su whatsapp, navigato per circa 30 minuti controllando un paio di forum, vedendo qualche breve video e mandando un paio di mail e scattando qualche foto.
            Attualmente, ore 2:00 circa del 21 la batteria è al 75%.
            Inoltre, quando sono a casa, il wi-fi è sempre attivo.
            Ovviamente, come ho scritto, se si inizia a sfruttarlo in maniera intensiva la batteria dura giusto una giornata.
            Non ho effettuato nessun test ma se siete interessati ditemi con che programma volete che lo faccia e provvedo a inviarvi i risultati.
            Già che ci sono…Quale app mi consigliate per la fotocamera?

          • Ciao Giulio, grazie mille per il resoconto. Consuma di più con i giochi immagino, per caso hai avuto modo di provare il comportamento con Dead Trigger 2 o Real Racing 3?

            Per la fotocamera dipende ciò che cerchi, per avere maggiori funzioni è meglio usare Camera FV-5, per altri effetti qualcosa tipo Snap Camera HDR oppure guarda questo articolo se invece vuoi qualcosa a pagamento:

            http://www.tecnologici.net/camera-le-migliori-alternative-alle-applicazioni-google/

            🙂

          • Giulio

            Ciao
            Innanzitutto grazie per la risposta in merito a che programma usare per la fotocamera, era leggo le recensioni e decido quale si adatta meglio alle mie necessità.
            Per quanto concerne la durata, come hai detto , quando lo si usa per giocare, la batteria cala a vista d’occhio.
            Per ora mi sono limitato solo a giochi “soft” quali broken sword e broken sword 2, dei semplici punta e clicca.
            Ho giocato ora a Dead Trigger 2, funziona perfettamente senza nessun tipo di rallentamento dovuto alla riduzione di frame, la componentistica hardware si comporta in maniera a dir poco egregia anche in presenza di numerosi MOB…Ovviamente la batteria ne risente parecchio, ma mica si può avere tutto!

            Che dire, sempre più convinto che comprare questo telefono sia stata davvero un ottima scelta! Nuovamente grazie per il prezioso consiglio.

  • Andy

    Ciao,
    mi occorre uno smartphone per uso lavoro come agente di commercio. Uso prevalente: telefonate, mail, allegati, pdf, appuntamenti, no elaborazione file excel. Deve essere fluido e pratico, a volte vado all’estero. Il tutto ad un costo contenuto non superiore ai 250,00. Stavo esaminando Motorola Moto G (ma l’unico neo è la batteria non estraibile), il nuovo Galaxy Core (sembra buon rapporto qualità /prezzo) e poi ho scoperto dal vostro sito i prodotti cinesi quindi pensavo anche al Thl W200. Apprezzo un vostro suggerimento, grazie mille

    • Ciao Andy,
      in primis devi valutare se vuoi orientarti su smartphone cinesi distribuiti o meno nel nostro paese. Per quella cifra dovresti orientarti o sull’ottimo Moto G da 16 GB che rimane la nostra prima scelta (la batteria va sostituita in assistenza, ma qualora si bloccasse devi solo usare i tasti per sbloccarlo).
      In secondo luogo puoi valutare anche il Huawei G700, smartphone dual SIM con ben 2 GB di RAM, 5 pollici di display con risoluzione HD e processore quad-core 😉
      Che ne pensi?
      Magari, se puoi, supportaci sui social. Siamo su FB, Twitter, Google+ o YouTube, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • Andy

        Stefano ciao,

        grazie mille delle valutazioni. Direi cinesi distribuiti nel nostro paese. Il Huawei è interessante per i 2 GB di Ram ma le dimensioni sono un po’ troppo per i miei gusti. Penso che il Moto G sarà la mia scelta finale, 1 GB di Ram dovrebbe essere più che sufficiente inoltre dovrei avere una marcia in più sugli aggiornamenti rispetto ad altre marche. Grazie

        • Bè direi che scegli il top. Anche se 1 GB piuttosto che 2, offre molto di più in termini di “marchio” e soprattutto ha già la versione 4.4 di Android 😉

      • Andy

        Dimenticavo, ho visto il Moto G da 16GB su sito ORANGE costa qualche € in meno rispetto ad Euronics. Conoscete ORANGE circa l’affidabilità ? Grazie

        • Ciao Andy, scusaci l’attesa. Comunque abbiamo anche collaborato nel mese di Dicembre con Orange, più che affidabili direi e si appoggiano ulteriormente ad un colosso come Expansys 😉
          Puoi comprare da loro 😉

  • Andrea

    Cosa ne pensate del THL w200s? 16 gb di memoria, gorilla glass e batteria 2000 valgono la piccola differenza di prezzo in USD rispetto al w200?

    • Ciao Andrea,
      sicuramente il W200 è stata un ottimo smartphone in rapporto qualità/prezzo. Dipende quanto è la differenza monetaria e se con quella differenza puoi andare “oltre”, cioè verso smartphone più performanti. Così ad occhio Gorilla Glass, maggior memoria interna e batteria più capace sono un ottimo motivo per prendere il W200S 😉

      • andrea

        Mi spiego meglio: il W200s ha l’octacore.

        Il prezzo è 199 usd contro i 178 usd del w200 (11 usd in più)

        Queste le caratteristiche:
        OS: Android 4.2
        CPU: MTK6592 Octa-core 1.7GHz
        ROM: 32GB
        RAM: 1GB
        Screen: 5.0 inch,G+F+F Non-air-gap,Gorilla Glass 3,capacitive touch screen 1280 x 720 (HD)
        2000mAh Battery

        Il punto è questo: la batteria è a vostro parere sufficiente? il processore è buono o presenta problemi di qualche tipo?

        • Ciao Andrea, scusa l’attesa. Comunque in quanto a caratteristiche direi che ti conviene andare sicuramente sulla versione W200S. Quello che ti consiglio però è di prendere un ulteriore batteria.
          Noi abbiamo sperimentato il chipset octa-core su smartphone con display più ampi e più o meno si comportava bene (e in questo senso meglio che sia HD e non Full HD), però dipende molto anche dal firmware 😉

  • Antonio

    Mi potreste consigliare un sito dove comprare ad un buon prezzo ed in sicurezza degli smartphone cinesi come thl w8s – thl w11

    • Ciao Antonio,
      noi solitamente o compriamo dai rivenditori ufficiali oppure per risparmiare (con rischio dogana) compriamo direttamente da grandi rivenditori cinesi come aliexpress, antelife, etotalk, ecc 🙂

  • Giovanni

    Grazie Antonio per l’informazione. Allora devo ricominciare a studiare…devo trovare qualcosa che sia veloce, funzionale e soprattutto dual SIM…possibile che per un dual SIM di livello medio/alto si debba necessariamente tentare un’avventura? Cmq grazie ancora per l’info!!! Leggendo le varie recensioni su diversi siti non trovo un apparecchio che venga definito affidabile.

  • Antonio

    alla larga dagli zopo ZP 980 octacore, la batteria non dura, il software se stressato apre le app che vuole lui. Rimandato al fornitore. Meglio la versione dual core.

  • Piero

    Spettabile Redazione ero intenzionato all’acquisto del Zopo zp980, funziona con le mie sim della Tre?

  • Giovanni

    Salve, sto cercando un dual sim made in china che abbia buone funzionalità e sia affidabile. Tra i tanti mi sembra che lo zopo zp980+ plus optacore sia un buon compromesso qualità prezzo. Qualcuno ha indicazioni in merito? Su alcuni siti viene sconsigliata questa casa produttrice su altri sono forse troppo esaltati i suoi prodotti..??? Purtroppo l’offerta di dual sim di marche note è molto limitata e i modelli sono essenziali, poco pratici e neanche troppo economici. Non vorrei spendere più di 300 euro. Grazie per l’aiuto!

    • Ciao Giovanni,

      Abbiamo provato numerosi modelli Zopo e possiamo garantirti che si tratta di un brand assolutamente affidabile 🙂 Tra l’altro, a differenza di altri brand cinesi, offrono anche garanzia italia e assistenza. Se vuoi sentirti ancora più sicuro, puoi optare per Komu, un rebrand italiano che affianca un servizio tutto italiano all’affidabilità dei modelli Zopo 😉

      Se hai la possibilità di aumentare il budget di una ventina di euro puoi puntare sul nuovissimo ZP998:

      http://www.tecnologici.net/zopo-zp998-recensione-dello-smartphone-octa-core-mtk6592

      In alternativa puoi puntare al modello che hai citato 😉
      Facci sapere e supportaci sui social se ti va!
      A presto!

      • Giovanni

        Grazie infinite per i vostri suggerimenti. Come detto studio un altro pò e poi passo all’attacco. Lo zopo è decisamente accattivante sia per forma che prestazioni (almeno sulla carta). Mi fido di voi e vi terrò aggiornati. Un saluto

  • Giuseppe

    Sono indeciso tra thl t200 e moto g ? mi interessa giocchicchiare e whattsapp cioe app cosi e giochi come fifa 14 e cose cosi

    • Francesco

      Thl W200 tutta la vita

    • Ciao Giuseppe,
      giochi come Fifa14 non sono “giochini” e richiedono una buona potenza di calcolo dalla GPU. Sia Moto G che T200 danno ottime soddisfazioni in questo senso, puoi scegliere in base alle tue esigenze di display poiché stai confrontando un phablet con uno smartphone normale 😉

      • Giuseppe

        Voi cosa consigliate? Ho bisogno di buona fluidità e di schermo abbastanza grande! ( è uguale per me sia il moto g che thl t200 come schermo) voi cosa consigliaste

        • Se non hai problemi con gli smartphone cinesi allora con il THL T200 ti togli tante soddisfazioni 😉

          • Giuseppe

            Grazie allora andrò su questo smartphone!

  • Silvio

    Salve a tutti,
    vorrei un consiglio su smartphone cinese dual sim pollici 4′ – fascia di prezzo 50-100!
    Mi consigliate smartphone di marca lenovo, zte, zopo?
    Grazie in anticipo!

  • Dima

    Dite che l’haier w910 è buono? a me sembra ottimo tranne il fatto che ha i pulsanti riprodotti dallo schermo non come nel s3 o s4

    • Ciao Dima,
      purtroppo non conosciamo il brand haier e non possiamo darti un giudizio sull’affidabilità futura. Sulla carta sembra un buon smartphone, almeno per le tue esigenze, ma non possiamo esprimere un parere più approfondito, mi spiace.

  • Teodoro

    Salve a tutti,
    sto valutando l’acquisto di un dual-sim cinese, in quanto dalle recensioni e discussioni, sembra emergere una buona considerazione, anche se però alcuni “storcono il naso” quando sentono “dual-Sim cinesi”, preferendo invece spendere di più ed orientarsi sulle marche ben note.

    Visto anche in badget personale, e dopo attente valutazioni, sarei orientato tra questi tre che di seguito elenco, Inseriti in ordine di maggior prestazioni (vero?) e rapporto qualità prezzo:
    NO.1 S6
    STAR N9500
    Thl W200
    Che ne pensate?

    grazie per l’aiuto.

    • Ciao Teodoro,

      Condividiamo il tuo pensiero. Purtroppo i produttori più noti possono sfruttare la forza del “brand” anche attraverso aggressive campagne pubblicitarie. Nonostante questo però, ci teniamo a dirti che anche tra gli smartphone cinesi ci sono costruttori più affidabili rispetto ad altri come ThL, Zopo, Umi, Jiayu, Newman e Star.

      Il primo modello che ci hai indicato non abbiamo avuto modo di provarlo, quindi evitiamo di dare giudizi. Mentre gli ultimi due li abbiamo provati e testati a fondo e abbiamo scritto delle recensioni complete di tutte le nostre considerazioni (il secondo è lo stesso modello, ma brandizzato “Kingshop”, un noto store online italiano).
      Eccole qui:

      http://www.tecnologici.net/thl-w200-recensione-completa/
      http://www.tecnologici.net/n9500-s4-recensione-completa-dello-smartphone-targato-kingshop/

      A presto e continua a seguirci!!

  • Enzo

    Ciao a tutti..
    Complimenti per il sito, molto Cool..;-)
    Tra le tante recensioni lette, mi dirigo sul sito ufficiale della Zopo per il ZP820 e non è più disponibile am sostitutito da un “fratello maggiore” lo ZP810 qualcosa non mi torna, appena uscito a vostro dire e subito sostituito? e sembrerebbe che l’abbiano migliorato proprio nella risoluzione dello schermo, il punto debole del 820 e per di più quasi allo stesso prezzo….
    Sareste gentili da chiarimi le idee…
    Grazie e buon lavoro.

    • Enzo

      oppss forse ho preso un granchio… complice la dicitura non più disponibile per lo Zp820 e la scritta “ZOPO ZP820 RAIDEN è la versione economica di Zopo ZP810 con MTK6582 Quad-Core 4 x 1,3Ghz” nella descrizione del Zp810 che tra l’altro è anch’esso non più disponibile.
      Un po’ fuorviante comunque il messaggio non sarebbe meglio “ordinabile” o ” non disponibile al momento”…
      Chiarimenti sono sempre ben accetti…
      Grazie

    • Ciao Enzo,

      Puoi indicarci i link esatti a cui ti riferisci?
      ZP810 e ZP820 sono due modelli distinti. Il primo con schermo HD e processore MT6589, il secondo con l’ MT6582 specificatamente ottimizzato per gli schermi qHD 😉 Tra i due preferiamo il secondo per la frequenza di clock massima leggermente più alta, e, paradossalmente, per lo schermo a più bassa risoluzione, gestito egregiamente da un processore specificatamente ottimizzato 😉

  • mr.k

    volevo comprare un nuovo cellulare ma sono indeciso tra un cellulare cinese e il motorola moto g, potreste aiutarmi?
    grazie in anticipo…

    • Ciao Mr. K, dipende moltissimo dalle tue esigenze, da quanto sei smanettone, dal budget e dalle alternative che hai in mente.
      Facci sapere questo e ti aiutiamo 😉
      Magari supportaci su FB, Twitter o Google+ 😉

      • mr.k

        lo uso per giochi, messaggi(compreso whatsapp) e per ascoltare musica. della fotocamera me ne frega poco (non vuol dire che non lo uso). fin’ora ho guardato il motorola moto G, zopo zp780 e zp600+3D, ho ammirato il c2 platinum ma non mi è permesso spendere più di 200 €.
        p.s dell marca non me ne potrebbe fregare di meno ansi voglio far vedere ai miei amici che la marca non è tutto 🙂

    • Lorenzo Bianchi

      se riesci a prendere Moto G con android kitkat…

  • marco

    Salve a tutti, io ho avuto modo di provare il Goophone i5s da 16gb, certo è un prodotto che supera abbondantemente i 200 euro, però ne sono pienamente soddisfatto, è da paura!!! confrontato con l’Iphone originale è identico anche nella qualità dei materiali, con l’unica cosa sostanzialmente diversa che è il sistema operativo (che a mio giudizio è anche un vantaggio) in quanto ha Android anzichè IOS. Io l’ho acquistato tramite l’importatore ufficiale italiano http://www.goophoneitalia.it , il telefono ti arriva comunque direttamente dalla fabbrica in Cina ma acquistatndolo tramite l’importatore sei tutelato per qualsiasi tipo di problema anche post vendita.

  • Valerio

    Buongiorno a tutti, sono interessato ad acquistare uno smartphone dual sim, mi sono orientato sulla marca Zopo, più volte citata da voi come preferita,precisamente il modello ZP980, ma girovagando su diversi forum, ho notato che i terminali Zopo sono afflitti da diversi bugs, quello che più mi ha bloccato nell’acquisto è il problema al 3G, che nonostante fix e rom varie nessuno è riuscito mai a risolvere definitivamente, uso il telefono per lavoro quindi sarebbe limitante per me questo problema.Potreste consigliarmi un telefono che non abbia questo problema?.

    Grazie per la vostra disponibilità

    • Ciao Valerio,

      Che intendi con problema al 3G?

      L’unico problema che abbiamo riscontrato, comune a tutti i dispositivi cinesi con processori Mediatek, è quello del GPS utilizzato in modalità offline 😉

      In generale Zopo è tra le migliori marche cinesi che abbiamo avuto modo di provare 😉

      Facci sapere!

      • Valerio

        Intendo perdita del segnale e di conseguenza connessione internet,da ciò che ho letto su diversi forum (androidiani, xda e lo stesso zopomobile) è un problema comune a diversi modelli zopo, tra cui appunto lo ZP980, le possibili soluzioni sono togliere e rimettere la batteria, o fix vari che però non hanno mai risolto il problema definitivamente, in quanto si ripresenta sempre, ecco perchè vi chiedevo di indicarmi, data la vostra esperienza, uno smartphone che non avesse questo fastidioso problema.
        Grazie ancora.

        • Se hai intenzione di rivolgerti sempre ai cinesi, allora può essere una buona idea orientarti sul THL W8s. In alternativa, puoi orientarti su un validissimo Moto G (trovi la recensione all’interno del sito) 😉

        • Silvio

          Ho da qualche mese comprato uno ZOPO C2 PLATINUM, che in una certa misura è il fratello povero dello ZP980 e ti posso assicurare che non ho, ad oggi, riscontrato alcun problema di navigazione internet o di GPS. Lo consiglio vivamente per chi ha due SIM e non vuole portarsi appresso una cabina telefonica. Compatto, leggero, intuitivo e funzionale.

  • Fabrizio

    Salve,
    tra iNew V3 e Iocean x7 Young Turbo, ambedue quad core, quale scegliereste e per
    quale motivo (il primo ha anche NFC ed una buona ottica ma il secondo un
    display migliore)? Sono marche affidabili (anche la Zopo)? Qualcuno conosce il
    rivenditore 1949deal.com da voi citato in una recensione?

    Ultimo
    quesito, ho letto del Zopo Z980 Plus octa core in offerta a poco meno di
    200 euro in rete. Servono davvero ben otto core? Lavorano assieme? E’
    meglio avere più core o più Ram?
    Preciso che non gioco sullo smart (tranne Ruzzle) e che lo adopero più per foto ed applicazioni in generale (Runastic etc etc).

    Grazie.

    • Ciao Fabrizio,

      iNew è una marca che non abbiamo avuto modo di provare quindi preferiamo non esprimere giudizi. iOcean sforna ottimi prodotti: il Young Turbo ha un ottimo display, supportato dal processore quad-core di punta di Mediatek, ma 4GB di memoria interna sono pochi.

      Zopo è tra i brand che preferiamo 😉 Puoi dirci in quale recensione abbiamo citato il rivenditore da te menzionato?

      Per quanto riguarda la tua domanda sull’utilità degli octa-core stiamo aspettando con ansia di provare i primi modelli. In teoria dovrebbe l’utilizzo dei core dovrebbe essere gestito dal firmware a seconda del carico di lavoro richiesto ma nella pratica questo non è sempre vero.

      Sinceramente quello che ci aspettiamo dagli octa-core è una migliore performance nella grafica 3D, dato che il punto debole dei Mediatek quad-core era nella GPU non troppo performante, che aveva ripercussioni nel gaming 😉 Continua a seguirci perchè presto testeremo tutti questi aspetti 😉

      A presto!!

  • Giovanni

    Buongiorno, mi consigliereste per favore un buon sito dove trovare questi telefoni spediti già dall’Italia? Grazie mille!

  • Max

    Salve a tutti. Guida eccellente veramente. E’ la prima volta che scrivo su questa piattaforma. Volevo sapere una cosa… fino a qualche giorno fa mi ero deciso ad acquistare uno star N9500 che comunque viene spesso segnalato per problemi al gps, ma dopo aver letto questo pagina e dopo aver letto la recensione sullo smartphone thl w200 volevo sapere quale mi consigliate per fare un buono acquisto. Il thl w200 ha presentato ai vari acquirenti problemi al gps . e’ anch esso un ottimo telefono?

  • Alessandro

    Ciao, ottima guida! Vorrei avere solo un consiglio…sono indeciso tra il Jiayu G3S Turbo e il thl w200. Voi quale mi consigliereste?
    Grazie.

    • Ciao Alessandro! Il mio consiglio è: se preferisci schermo grande, w200; viceversa se preferisci lunga autonomia, g3s! 😉

  • marco

    Ciao sono indeciso tra il thl w100 e il jiayu g3s.. quale mi consiglieresti??

    • Ciao Marco! Tra i due sicuramente g3s per lo schermo più definito e la batteria più capiente! 😉

  • RICCARDO

    avete sempre parlato di prestazioni ma MAI di assistenza. per eventuali anomalie, difetti, garanzia come e dove ci si rivolge?

    • Ciao Riccardo! Se acquisti da negozi italiani, se ne dovrebbero occupare loro. Tuttavia, un utente ha avuto un problema con uno smartphone cinese e in 10giorni dalla spedizione in Cina, lo smartphone gli è tornato funzionante. Oltretutto, alcuni marchi stanno aprendo centri assistenza in tutto il mondo, come zopo che ne ha aperto uno in Italia! 😉

    • Lorenzo Bianchi

      il sito di Xiaomi italia e anche lludos danno assistenza sui loro prodotti

  • simone

    perchè avete messo il thl w100 al primo posto quando il thl w200 ha un quadcore turbo?? io comunque devo scegliere tra questi due. Quale preferite? Mi dite pro e contro per tutti e due i cellulari, perfavore…