13 commenti

I migliori smartphone Android con tastiera QWERTY fisica

di del 26/01/2014
 

image84 I migliori smartphone Android con tastiera QWERTY fisica

I migliori smartphone Android con tastiera QWERTY fisica

Nonostante la forte concorrenza dei cellulari touch screen, i dispositivi con la tastiera qwerty scorrevole hanno ancora un forte impatto sulla tecnologia mobile moderna. Chi detiene il dominio assoluto di questa tipologia è la BlackBerry. Il famoso marchio commerciale dei dispositivi portatili ha fondato il proprio successo proprio grazie alla funzionalità messaggistica della tastiera full qwerty, ossia il più comune schema per tastiere alfanumeriche utilizzato  nella maggior parte delle tastiere del computer. L’uso di questa tecnologia su dispositivi mobile derivava dalla necessità di gestire email attraverso il proprio palmare collegato al servizio push email (analogo agli SMS).

Anche se la società canadese BlackBarry Limited detiene il controllo dei dispositivi, anche il sistema operativo Android ha, negli ultimi anni, aumentato la propria rete di affiliati, generando una rete sempre più estesa in cui organizzare e far crescere la propria architettura software. Android si caratterizza per la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) e per il suo basarsi su kernel Linux, ossia il “cuore” di un sistema operativo (nucleo) che fornisce tutte le funzioni essenziali per il sistema, in particolare la gestione della memoria primaria, delle risorse hardware del sistema e delle periferiche, assegnandole di volta in volta ai processi in esecuzione.

La caratteristica open source ed il tipo di licenza (Licenza Apache) permette di modificare e distribuire liberamente il codice sorgente. Inoltre, Android dispone di una vasta comunità di sviluppatori che realizzano applicazioni con l’obiettivo di aumentare le funzionalità dei dispositivi. Queste applicazioni sono scritte soprattutto con una versione modificata del linguaggio di programmazione Java. Tutta questa libertà permette una vasta personalizzazione del prodotto, e rispetto a BlackBerry, Android riesce ad espandere il proprio prodotto sulle diverse marche di dispositivi mobile.

Ecco dunque la lista dei migliori smartphone con tastiera qwerty dotati di sistema operativo Android.

  • AM

    E quella la chiamate fascia medio-bassa? Non state bene, 100-150 è fascia media, altro che 250-300! Io sto per comprare un Nokia Asha 210 che costa una settantina di euro eppure è molto buono…

    • http://www.tecnologici.net/ Stefano_Admin

      Generalmente la fascia alta è 600€, la fascia media è 200-400, la fascia bassa è minore di 200.
      Solitamente si ragiona così “in gergo”.
      Se poi si hanno opinioni differenti se ne discute, ma “non state bene” non è molto carino…

  • Filippo Zaramella

    Salve,
    sarei interessato ad acquistare uno qualsiasi di questi telefoni perche ormai e’ impossibile trovare un telefono di fascia medio alta aggiornati e con la tastiera fisica qwerty.
    Volevo sapere se funzionano in italia , cioe’ se sono sbloccati, e dove si possono acquistare senza avere problemi vari (dogana ecc)
    Mi piaceva l’htc desire z ma ormai e’ superato, quindi uno qualsiasi di questi mi andrebbe bene.

    • http://www.tecnologici.net/ Redazione Tecnologici.net

      Ciao Filippo,

      Il Desire Z è ormai obsoleto, motivo per cui ti consigliamo vivamente di optare per altri modelli.

      Quello degli smartphone con tastiera fisica non si tratta di un mercato florido, e sono sempre più rari, dato che sempre più persone si trovano bene con gli schermi touch dei modelli più recenti.

      Di questa lista alcuni non sono ancora usciti: tutti gli altri sono usciti, sono utilizzabili in Italia, ma devono essere prima sbloccati (ovvero deve essere tolto il blocco operatore) attraverso appositi servizi su internet (a pagamento) i quali, dopo aver ricevuto l’imei, ti rispediscono il codice di sblocco.

      A presto e continua a seguirci! :)

  • Cesare

    Salve, E’ qualche tempo che navigo su e giù per la rete alla ricerca di uno smartphone qwerty dual sim. Sembra impossibile, ma non lo trovo!
    Ossia: se è slide è mono sim; se è dual è android 2.3, quando è 4.0 è cinese e per metà occupato dalla tastiera. Penso di rivolgermi al Samsung Galaxy s Relay 4G ed aggiungerci uno degli adattatori SImore, ma mi sembra un rattoppo. Possibile che nessuno pensi a uno smartphone medio alto qwerty-slide dual sim? (android 4.4, octa core, radio, gps, schermo hd e 8 mb camera sarebbero graditi :-) ) Grazie della consulenza.

    • http://www.tecnologici.net/ Stefano_Admin

      Ciao Cesare,
      purtroppo al momento il trend attuale imposto da app e giochi totalmente full touchscreen è quello di avere smartphone senza tastiera qwerty fisica. Proprio per questo ci si deve rivolgere all’importazione dal mercato americano in questo senso. Però molti sono bloccati e vengono a costare il triplo. In questo senso, per come la vedo io, ma capisco che si tratti di una speculazione, conviene prendere confidenza con la tastiera virtuale e risparmiare per ottenere qualcosa di sicuramente migliore e a buon prezzo ;)
      Se puoi aiutaci con un mi piace su FB, sarebbe un contributo prezioso. Oppure ci trovi su Twitter o Google+ o YouTube ;)

      • Cesare

        Volentieri il Like su FB.
        Entro certi limiti non ne faccio una questione di prezzo.
        Mi spiego: uso il touch sui bancomat, nelle macchinette distributrici di sigarette, nel navigatore (sigh, dopo che si è spento il totmtom go 920 con telecomando), sul tablet, e su tutti sono in difficoltà per la scarsa precisione della risposta. Gli amici dicono che ho le dita non capacitive :-) , In effetti con i guanti la situazione migliora, ma almeno sul telefono, che uso non per sfizio ma per lavoro,vorrei la comodità di una qwerty (con f e j segnati) che posso usare senza guardare ;-) )

        In particolare: quale dei telefoni che hai elencato ti sembra il migliore? O c’è ancora una famiglia ad un livello di prezzo superiore con caratteristiche più performanti?

        • http://www.tecnologici.net/ Stefano_Admin

          Il problema di fondo è che appunto non ci capita di testare smartphone qwerty dal tempo del Desire Z purtroppo. Qui in Europa sono diventati smartphone totalmente obsoleti con versioni di Android davvero molto vecchie. In questo caso potresti valutare il nuovo LG F3Q ma non è ancora uscito e dovrai vedere se lavora sulle frequenze nostrane ;)

  • Gad

    Cesare,

    Be carefull with Simore!

    The prizes do not include the VAT or other local taxes.
    Depending of your country, your product will cost more than 60€ : about 100€ !

    Simore doesn’t work well : if your phone is locked, it won’t notify you for an incoming call. In addition, Simore is often disconnected without notifying you.

    The company Stancom Sarl doesn’t allow customers to send back a product : if you ask a return authorization, you won’t get any answer. Unfortunately, this return authorization is necessary to get your money back ! (see their terms of sale)

    • Cesare

      Tank for you warning! I’ll search some similar in Italy. (or do you thik that is that tecnology t be not good?

  • Gil

    ma il motorola droid 4 è funzionante in italia?

    • http://www.tecnologici.net/ Redazione Tecnologici.net

      Le frequenze non sono compatibili con quelle italiane, inoltre è anche “vecchiotto” per decidere un acquisto ;)

      • asdasd

        Mamma e quante inesattezze scrivete, invece di fare informazione fate disinformazione.
        Il Motorola Droid 4 xt894 è pienamente compatibile con le frequenze italiane tranne che per l’LTE ed al momento è il miglior cellulare android con qwerty, ha un hardware di tutto rispetto ed è disponibile la cm11.
        Se non sapete cosa scrivere non scrivete nulla ma non date consigli campati in aria.