Guide Guide all'acquisto Tablet

I migliori tablet Android da 8 pollici

Mag 28, 2015

I migliori tablet Android da 8 pollici

I migliori tablet Android con schermo da 8 pollici

Il segmento dei tablet con diagonale da circa 8″ è sicuramente quello più in crescita. Fino a qualche tempo fa, gli utenti si sono concentrati principalmente su 7″ o i 10″ ma, da circa un anno e mezzo, il trend è cambiato ed i consumatori hanno iniziato ad apprezzare questa nuova “grandezza”.

Oggi vorremmo fare il punto della situazione sugli 8″, stilando una breve classifica di quelli che riteniamo i migliori prodotti sul mercato (ribadisco, secondo noi). Il ranking terrà conto di vari aspetti: software, hardware e rapporto qualità/prezzo.

1. Samsung Galaxy Tab S 8.4

Aiino Custodia Pieghevole Rigida Cover Case Roller Accessorio per Tablet PC Samsung Galaxy Tab S 8.4, Nero
Prezzo consigliato: 29.99€
Risparmi: 4.27€ (14%)
Prezzo: 25.72€

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Luglio 2014
Peso: 298gr
Spessore: 6.6mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4.2 TouchWiz UI
Aggiornamento disponibile: –
Display: 8.4 pollici (Super AMOLED)
Risoluzione: 2560 x 1600 pixel (359 PPI)
Processore: SAMSUNG Exynos 5 Octa 5420 da 1.6Ghz
RAM: 3GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: Circa 10.8GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2.1MP
Batteria: 4900mAh
Supporto 4G:

DESCRIZIONE

Il prodotto, allo stato attuale, è uno dei migliori tablet sul mercato e domina il segmento degli 8″. Offre un fantastico display SuperAMOLED da 8.4″, con risoluzione di 2560×1600 pixel ed una densità di 359 pixel per pollice. Il System-on-a-chip è prodotto e sviluppato dalla stessa Samsung ed è l’Exynos 5420. La CPU è una octa-core in configurazione big.LITTLE con 2 processori quad-core: uno cortex-A15, con clock massimo a 1.8Ghz, ed uno cortex-A7, con clock massimo a 1.3Ghz. La GPU è una Mali-T628 MP6 @600Mhz. Tutta questa potenza è correlata da una memoria di altrettanto livello; parliamo di 3GB di  Ram e 16GB di memoria interna espandibili via MicroSD, fino a 128GB.

Le dimensioni sono abbastanza compatte e garantiscono un’ottima maneggevolezza del dispositivo. In particolare le misure sono: 212.8 mm di altezza, 125.6 di larghezza e soli 6.6 mm di spessore; il tutto contenuto in 298 grammi.

Il comparto foto/video è di tutto rispetto (per essere quello di un tablet). La fotocamera posteriore da 8MP (3264×2448) garantisce dei discreti risultati, anche grazie alla presenza del led flash. Anche la fotocamera anteriore fa il suo “dovere”, grazie ai 2.1 MP.

La connettività può contare su tutte le tecnologie presenti sui dispositivi android “top di gamma”: LTE con 150 mbps in download, Wi-fi a/b/g/n/ac, GPS con Glonass e Bluetooth 4.0 Low Energy. Il tutto è alimentato da una batteria al litio da 4900mAh.

Il design segue la linea tracciata dal Galaxy S5, del quale riprende lo stile ed i materiali, ma segna un piccolo passo avanti per quanto riguarda la qualità costruttiva (forse per la solidità dovuta alla back cover non removibile). Oltre allo stile, anche le funzionalità del top di casa Samsung sono state esportate su questo device; troviamo infatti l’ultima versione della TouchWiz, basata su Android 4.4 KitKat, il lettore delle impronte digitali e la porta infrarossi per controllare molti dispositivi presenti in casa.

Molto interessante anche la dotazione di cover in tessuto, applicabili al tablet grazie ad un innovativo attacco inventato dalla casa coreana.

I prezzi online partono da 430 Euro circa.

PRO
– Display di altissimo livello, per definizione e qualità dei colori
– Sistema di lavoro su più finestre (multi-windows)
– Hardware eccellente
– Memoria espandibile
– Spessore ridottissimo
– Dimensioni e peso contenuti
– Semplicità d’uso
– Comparto foto/video eccellente
– Buona manegevolezza

CONTRO
– Prezzo ufficiale molto alto
– Materiali non pregiati
– La TouchWiz non soddisfa di cerca una fluidità estrema

2. Sony Xperia Z3 Tablet Compact

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Ottobre 2014
Peso: 280gr
Spessore: 6.4mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4.2
Aggiornamento disponibile: –
Display: 8 pollici
Risoluzione: 1920 x 1200 pixel (283 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8974-AB Snapdragon 801 da 2.5Ghz. GPU Adreno 330.
RAM: 3GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: Circa 11.5GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 8.1MP
Fotocamera anteriore: 2.2MP
Batteria: 4500mAh
Supporto 4G:

DESCRIZIONE

Lo Z3 Tablet Compact è il nuovo modello “intermedio” di casa Sony, che porta il design e le caratteristiche della linea Xperia su un device da 8”.

Il display TRILUMINOS è la prima peculiarità che salta all’occhio ed offre una buona qualità complessiva. Infatti il pannello LCD Full-HD (1920 x 1200 pixel), abbinato alla possibilità di personalizzare la temperatura colore, soddisferà anche i “palati” più esigenti. Il Soc è un Qualcomm Snapdragon 801, con CPU quad-core Krait @2.5Ghz e GPU Adreno 330. Inutile dire che, pur non essendo il top in commercio, permette di giocare su eccellenti livelli e, con l’aiuto dei 3GB di RAM, di mantenere il sistema sempre fluido. La rom è da 16GB espandibili via MicroSD. E’ presente anche il modulo Lte, per un uso più efficace in mobilità, e, nonostante ciò, l’autonomia rimane su ottimi livelli, grazie alla batteria da 4500 mAh.

La qualità costruttiva è eccellente, grazie anche a materiali di pregio. Tutta la struttura è infatti costituita da due pannelli in vetro, incastonati in una cornice di alluminio. Questa cura nell’assemblaggio e nella progettazione è dimostrata anche dalle due casse stereo frontali e dalla certificazione IP68 (anti acqua e polvere). Le dimensioni sono: 213mm, 123mm e 6.4mm di spessore. Il peso è di soli 280 grammi, garantendo una maneggevolezza invidiabile.

A livello fotografico questo Z3 Tablet Compact si comporta bene. La fotocamera posteriore da 8.1 MP, abbinata ad un software molto ricco, offre scatti di buon livello. Anche la posteriore da 2 MP garantisce risultati più che soddisfacenti.

Il software è il classico di Sony e la fluidità è assicurata. Peccato che l’interfaccia risulti non molto ottimizzata per tablet, non offrendo particolari features per sfruttare al meglio l’ampio display. Sono presenti i classici programmi del produttore, ottimi per il settore multimediale (vari player e possibilità di interfacciarsi con il sistema Playstation).

Prezzo online intorno ai 400 Euro.

3. Samsung Galaxy Tab Pro 8.4

Samsung Custodia per Galaxy Tab Pro 8.4, Bianco
Prezzo consigliato: 34€
Risparmi: 18.48€ (54%)
Prezzo: 15.52€

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Marzo 2014
Peso: 335gr
Spessore: 7.2mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4
Aggiornamento disponibile: –
Display: 8.4 pollici
Risoluzione: 2560 x 1600 pixel (359 PPI)
Processore: Qualcomm MSM8974 Snapdragon 800 da 2.3GHz. GPU Adreno 330.
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16/32GB
Memoria interna disponibile:
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 64GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2MP
Batteria: 4800mAh
Supporto 4G:

DESCRIZIONE

Anche in questo caso parliamo di un tablet di altissimo livello. Il display da 8.4″ ha una risoluzione di 2560×1600 (359 pixel per pollice) e sfrutta la tecnologia Super Clear LCD . Il Soc è un Qualcomm Snapdragon 800, con CPU quad-core Krait 400 a 2.3Ghz e GPU Adreno 330. La memoria interna è caratterizzata da 2GB di ram e 16 o 32 GB di rom, espandibili via microSD. Il tutto è alimentato da una batteria al litio da 4800 mAh.

Le dimensioni non sono eccessive, ma esaltano il lavoro effettuato sul Tab S, allo scopo di ridurle ancor di più. In particolare sono: 219 mm di altezza, 128.5 mm di larghezza e 7.2 mm di spessore. Il peso, per la versione LTE, è di 335 grammi.

La fotocamera posteriore, capace di riprendere video in Full-HD a 30 frame per secondo, è una 8MP (3264×2448) ed è abbinata ad un LED Flash. La fotocamera frontale è una 2MP.

Anche in questo caso la connettività comprende: wi-fi a/b/g/n/ac, bluetooth 4.0 Low Energy, A-GPS con glonass e LTE Cat. 4 (150 mbps in download e 50mbps in upload). E’ presente anche la porta infrarossi, ma è assente il lettore di impronte digitali.

Come per la serie Tab S, il software è basato in toto sulla nuova TouchWiz, derivata da Android 4.4.2. Il design ricalca lo stile di Samsung Galaxy Note 3, grazie ad una back cover in finta pelle ed  l’effetto “cucitura” che la contorna.

Prezzo online da 330 Euro per la versione solo Wi-Fi.

PRO
– Display eccellente
– Sistema di lavoro su più finestre (multi-windows)
– Ottimo Hardware
– Memoria espandibile
– Semplicità d’uso
– Comparto foto/video eccellente
– Dimensioni, peso e spessore contenuti
– Buona manegevolezza

CONTRO
– Prezzo ufficiale troppo elevato
– La TouchWiz, abbinata a 2GB di Ram, a volte impiega qualche istante per ricaricare la Home
– Materiali non pregiati
– La TouchWiz non soddisfa di cerca una fluidità estrema

4. Dell Venue 8 7000

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Gennaio 2015 (in USA)
Peso: 600gr
Spessore: 6.4mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 KitKat
Aggiornamento disponibile: –
Display: OLED UHD da 8.4 pollici
Risoluzione: 2560 x 1600 pixel
Processore: Intel Atom Z3580 da 2.3GHz
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 512GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 2MP
Batteria: 5670mAh
Supporto 4G: NO

DESCRIZIONE

Aggiornamento a cura di Antonino Neri
Il Dell Venue 8 7000, che purtroppo in Europa verrà venduto solo in Germania e Regno Unito, è un tablet con caratteristiche e funzionalità da top di gamma. La sua scocca è ergonomica ed interamente di metallo. Nonostante il grande display da 8.4” il tablet è comodo da maneggiare, grazie allo spessore di soli 6.4 mm.

Il processore Atom Z3580 non è dei più recenti ma è sufficiente a rendere il software rapido e fluido. Il display ha una splendida risoluzione 2560 x 1600 pixel, colori definiti e neri profondi. Ma le sorprese del Dell Venue 8 7000 non finiscono qui: una caratteristica interessantissima è la doppia fotocamera posteriore “Real Sense”, che consente di scattare foto con effetto 3D: infatti la camera 3D “Intel Realsense Snapshot” aggiunge all’immagine delle informazioni sulla profondità, permettendoci di scegliere il punto di focus o la misurazione delle distanze all’interno della foto anche dopo averla scattata. È presente poi il digitalizzatore Synaptics, che permette di controllare il tablet anche con il pennino Active Stylus di Dell.

I due speaker frontali, posizionati accanto alla fotocamera anteriore da 2MP, sono discreti ma non riescono certo a riprodurre un effetto stereo; in ogni caso Dell è riuscita a risolvere il problema grazie alla tecnologia integrata Waves Maxxaudio che riesce a ricreare un audio avvolgente.

Attualmente le connettività del Venue 8 7000 sono limitate a WiFi e Bluetooth, ma in futuro potrebbero arrivare anche delle versioni con connettività 3G/4G. La memoria interna è di 16GB, ma potrete ampliarla tramite scheda di memoria microSD fino ad un massimo di 512GB. Presenti una porta microUSB per la connessione degli accessori ed il jack audio.

PRO
– Risoluzione altissima
– Spessore sottile
– Fotocamera 3D
– Memoria espandibile fino a 512GB

CONTRO
– Non disponibile in Italia
– Prezzo

5. Lenovo Yoga Tablet 2 (8”)

Bruni Pellicola Protettiva per Lenovo Yoga Tablet 2-8 Pellicola Proteggi - 2 x cristallino Protezione Pellicola dello Schermo
Prezzo consigliato: 8.79€
Risparmi: 4.1€ (0%)
Prezzo: 8.79€

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Novembre 2014
Peso: 399 gr
Spessore: 7,6 mm
Sistema operativo: Android 4.4.2 KitKat
Aggiornamento disponibile: –
Display: IPS da 8 pollici
Risoluzione: 1920x 1200 pixel
Processore: Intel Atom Z3745 da 1.33 GHz
RAM:2GB
Memoria interna totale: 32GB
Memoria interna disponibile: 22,8GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 8MP
Fotocamera anteriore: 1.6MP
Batteria: 6400mAh
Supporto 4G: SÌ (opzionale)

DESCRIZIONE

Aggiornamento a cura di Antonino Neri
Il Lenovo Yoga Tablet 2 è un tablet da 8” davvero interessante, visto che si può utilizzare in ben quattro posizioni: Stand, Tilt, Hold e Hang (eretto, in mano, inclinato e appeso); l’ultima posizione è possibile in quanto sul retro è presente un foro centrale per appenderlo ad un gancio (ad esempio in cucina, per seguire una ricetta mentre state cucinando). Il Yoga Tablet 2 ha una buona qualità ed è abbastanza robusto, anche se quando premiamo forte sul case si formano delle distorsioni sullo schermo.

Il display, un pannello IPS da 8” con risoluzione 1920 x 1200, è brillante e i valori del nero e del contrasto sono ottimi, così come gli angoli di visualizzazione. È disponibile anche l’apposito pennino AnyPen per scrivere o disegnare sul tablet.

Le fotocamere dello Yoga 2 sono buone, specie la posteriore da 8MP, che garantisce fotografie ad alta risoluzione con bei colori (anche se i contorni non sono sempre chiari). La camera frontale invece, da 1.6MP, è appena sufficiente per scattare selfie. Buono anche il sonoro, grazie allo speaker frontale abbastanza potente che offre suoni chiari.

Per quanto riguarda le connessioni, oltre alla porta Micro USB per collegare l’alimentatore, troviamo una porta per le Micro SD ed una per il jack audio da 3,5 mm. Buona l’autonomia, che con un uso intenso e sempre connessi via WiFi raggiunge le 6 ore.

PRO
– Fotocamera da 8MP
– Utilizzabile in 4 posizioni

CONTRO
– Materiali non di alta qualità
– Fotocamera anteriore scadente

6. NVidia Shield Tablet

NVIDIA SHIELD TV, telecomando e controller incluso
Prezzo consigliato: 229.99€
Risparmi: 15€ (7%)
Prezzo: 214.99€

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Agosto 2014
Peso: 390gr
Spessore: 9.2mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4.2
Aggiornamento disponibile: –
Display: 8 pollici
Risoluzione: 1200 x 1920 pixel (283 PPI)
Processore: Nvidia Tegra K1 da 2.2Ghz
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: Circa 11GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 5MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 4900mAh
Supporto 4G:

DESCRIZIONE

Questo tablet rappresenta il top per chi vuole un device da gaming. Il display è un 8″ Full-HD (1920 x1080) con tecnologia IPS LCD. Però il vero cuore del dispositivo è il nuovissimo Soc Nvidia Tegra K1. Questo chip può contare su una CPU 4+1 con clock massimo fissato a 2.2 Ghz. Questa tecnologia di NVIDIA (la Symmetric Multi-Processing) permette al quad-core (Cortex A-15) di attivarsi solo quando necessario, lasciando svolgere al single core a basso consumo le operazioni che richiedono meno potenza. Garantendo così un risparmio energetico superiore rispetto ai classici quad-core. La GPU è una NVIDIA Kepler con 192 core CUDA, in grado di sfruttare: DirectX11, OpenGL 4.4 e la Tessellation. Queste caratteristiche le permettono di essere la prima unità di computazione grafica per il mobile a supportare appieno l’Unreal Engine 4. La memoria ram è da 2GB e la rom è da 16GB, per la versione wi-fi, o 32GB, per la versione LTE, espandibili via microSD (max 128GB). A completare un hardware di tutto rispetto troviamo: il pennino NVIDIA DirectStylus 2 (con applicazioni dedicate per note e progetti grafici) e l’uscita mini-HDMI per collegare il tablet a display esterni con ingresso HDMI. La batteria è da circa 5300 mAh (19.75 Watt Hours).

Le dimensioni sono nella media, con un’ovvia aggiunta di peso per la sua natura spiccatamente da gaming: 221mm di altezza, 126mm di larghezza, 9.2mm di spessore e 390 grammi di peso. Le fotocamere sono entrambe da 5MP. La connettività è eccellente: wi-fi 802.11n 2×2 MiMo 2.4Ghz e 5Ghz, Bluetooth 4.0 Low Energy, GPS con Glonass e LTE.

La UI è quasi identica all’interfaccia stock di Android 4.4.2. NVIDIA ha lavorato principalmente su alcune applicazioni proprietarie, che garantiscono alcune funzioni extra: vari software per la gestione del pennino; NVIDIA Gamestream che permette uno streaming, a latenza bassissima, di molti giochi presenti sul vostro PC (con GPU Nvidia); Gamepad mapper, per giocare ai titoli Android attraverso il gamepad di Nvidia Shield (acquistabile separamente); NVIDIA Shield HUB, che unisce in una sola app i vostri giochi PC e Mobile; Nvidia Cloud Gaming, per giocare ovunque nel mondo con i vostri titoli (necessita di connessione internet) e Nvidia Shadowplay, per registrare i vostri gameplay.

Il design riprende molto l’estetica di HTC One, con i due speakers frontali (abbastanza potenti) ed una colorazione grigio antracite. Il prodotto e gli accessori sono disponibili in pre-ordine sul sito ufficiale; il modello LTE, protagonista di questo confronto, costa 379,99 Euro.

PRO
– Comparto gaming eccezionale
– Hardware di ottimo livello
– Prezzo accessibile per l’hardware offerto
– Possibilità di giocare a molti titoli presenti su PC
– Sistema molto fluido vista la poca personalizzazione di NVIDIA
– Funzioni extra grazie alla DirectStylus 2
– Collegamento a monitor esterni molto facile grazie al mini-HDMI
– Memoria espandibile

CONTRO
– Troppo specifico per il gaming
– Software poco indicato per gli utenti meno esperti
– Design poco curato
– Materiali poco pregiati
– Comparto fotografico poco curato
– Processore leggermente inferiore alla serie 800 di Qualcomm nell’uso quotidiano

7. LG G Pad 8.3

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE

Data di uscita: Agosto 2014
Peso: 390gr
Spessore: 9.2mm
Sistema operativo: Android KitKat 4.4.2
Aggiornamento disponibile: –
Display: 8.3 pollici
Risoluzione: 1200 x 1920 pixel (273 PPI)
Processore: Qualcomm Snapdragon 600 da 1.7 GHz
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria interna disponibile: Circa 11GB
Memoria espandibile: SÌ, microSD fino a 32GB
Fotocamera principale: 5MP
Fotocamera anteriore: 1.3MP
Batteria: 4600mAh
Supporto 4G:

DESCRIZIONE

Questo tablet è in vendita da qualche tempo, ma rappresenta ancora un ottimo prodotto, per le sue specifiche e per il prezzo a cui è possibile “aggiudicarselo”. Partiamo dall’hardware. Il display è un 8.3″ Full-HD (1920×1200), con tecnologia IPS e 273 pixel per pollice ed una buona qualità complessiva. Il Soc è un Qualcomm Snapdragon 600, con CPU quad-core krait 300 a 1.7Ghz e GPU Adreno 320. Questo componente è stato sostituito, nella gamma Qualcomm, dalla serie 800 ma riesce ancora a cavarsela abbastanza bene, sia nel gaming che nell’uso quotidiano. La memoria ram è da 2GB, mentre la rom è da 16GB, espandibili via microSD (max 32GB).

Le dimensioni sono: 216mm di altezza, 126.5mm di larghezza e 8.3 mm di spessore. Il peso complessivo è di 338grammi, comprensivo della batteria da 4600 mAh.

Il comparto fotografico è caratterizzato da una fotocamera posteriore da 5MP ed una frontale da 1.3MP. La prima può riprendere video in full-HD @30fps, mentre la seconda si ferma a 720p.

La connettività può vantare: porta infrarossi, Bluetooth 4.0, wi-fi dual-band a/b/g/n, A-Gps con Glonass ed LTE. Quest’ultimo punto rappresenta una nota dolente per il nostro paese; infatti questo modello è praticamente introvabile in Italia.

Il software, aggiornato ad Android 4.4 KitKat, è quello standard di LG. Integra tutte le funzioni che, nell’ultimo periodo, hanno fatto apprezzare le personalizzazioni del produttore coreano: lo Slide Aside con 3 dita, il doppio tap per risvegliare lo schermo, il knock code, il QPair per ricevere le notifiche dal vostro smartphone LG e tutto il resto. Il design ed i materiali sono di ottimo livello. Eccezionale il lavoro svolto per ridurre al minimo i bordi del display e altrettanto positiva la scelta dell’alluminio per la cover posteriore; entrambi donano al dispositivo un look, a mio parere, eccezionale.

Prezzo online di 250 Euro, per la versione 16GB wi-fi.

PRO
– Design molto curato
– Uso dell’alluminio per la back cover
– Buone funzionalità extra aggiunte da LG
– Bordi del display ridottissimi
– Prezzo online molto accessibile
– Memoria espandibile
– Ottima manegevolezza

CONTRO
– Hardware un po’ datato
– Estrema difficoltà nel reperire la versione LTE
– Fotocamere di medio-basso livello

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.
  • atropo9

    purtroppo l’LG nonostante sia ancora presente sul sito ufficiale, praticamente non si trova più in vendita

  • flavio

    Perdonatemi ma dunque nell’LG G pad, a quanto ho caputp, una micro sim da 64 GB non verrebbe letta?

    un grazie anticipato a chiunque mi rispondesse 🙂

    • Ciao Flavio,

      lo spazio massimo consentito per la MicroSD è 32 GB, quindi una SD da 64 GB non è compatibile 🙂

      Vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • flavio

        http://www.tuttoandroid.net/lg/recensione-lg-g-pad-8-3-161816/

        Gentilissimi,
        ne siete certi? Perché tutto android dice altro!
        Inoltre, potreste aiutarmi a trovare il modello bianco di LG G PAD 8.3 V500? Trovo sua un concentrato di tecnologia ad un prezzo contenuto. Come tutte le cose ben riuscite purtroppo, non è più in vendita!
        Grazie mille per l’aiuto e buon lavoro e buona giornata!!

        • Ti chiedo scusa per l’errore. Effettivamente legge fino a 64 GB. Purtroppo, almeno online, non riusciamo a trovarlo nemmeno noi. Devi vedere se ci sono “residui” di magazzino nei negozi fisici (magari non nei centri commerciali ma in quelli più tecnici).
          Grazie Flavio, magari supportaci con un “mi piace” su FB 🙂

  • Davide

    … Mentre il lenovo A8 é competitivo in tutte le sue caratteristiche.

  • Davide

    Incomincerei a prendere in considerazione il Mediacom ipro da 8″ , quadcore a 1,7 ghz . L’audio non é dolby ma per il resto é competitivo.

  • Franco Canna

    Ciao, complimenti per la selezione. A mio avviso in questa classifica manca l’Asus Memopad 8 pollici full hd me581cl uscito da pochissimo. È un 8 pollici full hd LTE con ottime caratteristiche tecniche (quad core, ,2 gb ram, sensore fi luminosità) e ha un pezzo sul mercato molto aggressivo inferiore ai 250 euro. Credo di essere il primo ad averlo acquistato in Italia dopo aver avuto l’ LG G pad 8.3 e il Samsung tab s 8.4. Devo dire che ha alcuni aspetti cheap, ma offre un’esperienza d’uso veramente molto molto fluida

    • Ciao Franco,
      grazie per la tua segnalazione. Siamo al corrente dell’uscita del nuovo Asus Memopad e arriverà sicuramente in questa guida. Proprio per via della recentissima uscita stiamo aspettando di provarlo per inserirlo nella guida, ma non mancheremo.

      Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici !

  • Antonio

    Scusate, che ne dite invece dell’ASUS ME180A-1A020A

    • Ciao Antonio, sicuramente si tratta di un tablet da 8 pollici molto interessante, capace di farsi notare soprattutto per il basso prezzo se comparato rispetto agli altri terminali ma, almeno complessivamente e, appunto senza badare a spese, è sicuramente un gradino sotto rispetto ai tablet che abbiamo citato nella guida 😉

  • Raccampo Luca

    Salve vorrei prendere un tablet che fa anche da funzione cellulare ed è veloce prezzo max 150 euro che mi consigliate

    • fede232

      Ciao, prova a vedere l’Asus Fonepad o il galaxy tab 3 7″ con 3G

      • Raccampo Luca

        Superiori a 7 pollici a quel prezzo non c’è ne’ ?

        • fede232

          sinceramente non te ne consiglierei nessuno a quella cifra. potresti provare con l’usato ma al massimo sugli 8″

          • Raccampo Luca

            Ok grazie

        • Concordiamo con i consigli di Fede232 🙂