News Recensioni

iClever IC-BTH02: le cuffie sportive con microfono incorporato

Mag 30, 2016

iClever IC-BTH02: le cuffie sportive con microfono incorporato

iclever-cuffie-in-ear-bt02-1

Ultimamente il trend su salute e fitness è sicuramente uno dei più in voga e questo, almeno personalmente, è sicuramente un trend importante: salvaguardare la propria salute con attività fisica è sempre un bene. Di certo, quando vado a correre, mi piace sfruttare anche la tecnologia circostante e, proprio per questo, ho provato le cuffie in-ear iClever IC-BTH02: cuffie Bluetooth che si accoppiano al proprio smartphone (o tablet) e ci seguono durante l’attività sportiva.

Costruzione e design

iclever-cuffie-in-ear-bt02-2 iclever-cuffie-in-ear-bt02-3

Queste cuffie sono molto semplici nella costruzione: sono collegate da un cavo piatto, anti-ingarbugliamento, che può essere regolato con un piccolo “fermo”. Onestamente mi dava fastidio e ho preferito lasciarle alla lunghezza massima. Le cuffie sono molto semplici come costruzioni: sono in plastica con finiture di color metallo e la parte in-ear è molto piccola in dimensioni (e regolabile con appositi cappucci). Esternamente, la parte più “grande” è caratterizzata, sul lato sinistro dalla presenza della porta micro-USB mentre sulla cuffia opposta troviamo il tasto Avanti e Indietro (ndr: mai usate, mi trovavo meglio con la regolazione da smartphone) e il pulsante multifunzione con il LED. Sempre da questo lato troviamo il microfono.

Pregi e difetti delle cuffie in-ear iClever IC-BTH02

Prima dell’utilizzo vanno caricate una volta, si può sfruttare anche il mini cavo microUSB che trovate nella confezione. Io ho semplicemente usato il caricatore dello smartphone e in pochi minuti le ho caricate al massimo. Segnalo che sono presenti dei LED che indicano l’autonomia residua (diventa rosso se vicino all’esaurimento della batteria), il blu indica il Bluetooth attivo. Il Bluetooth è in versione 4.1 e si fa notare per l’ottima gestione del risparmio energetico.

Il difetto principale che mi sento di segnalare è il microfono, purtroppo non riesce a isolare molto i rumori esterni e, in conversazione, l’interlocutore mi ha fatto notare in più di una occasione che sentiva più nitidamente le persone intorno a me piuttosto che la mia voce.

A favore invece devo segnalare la riproduzione della musica: essendo cuffie in-ear, si ottiene un ottimo isolamento dai rumori circostanti e l’audio è molto corposo e potente.

Da considerare è anche l’accoppiamento: ho collegato le cuffie iClever IC-BTH02 al mio Motorola Moto X Play e a uno Oukitel K6000 Pro in prova, una volta collegate la resa è stata eccellente, ma almeno per il primo accoppiamento su entrambi ho dovuto fare varie prove perché lo smartphone non rilevava le cuffie. Il problema è stato superato dopo qualche tentativo (pochi minuti in totale) e una volta riconosciute, tutti i successivi accoppiamenti sono avvenuti in automatico. Trovate comunque le istruzioni all’interno di una guida rapida nella confezione.

iclever-cuffie-in-ear-bt02-cavo-anti-ingarbugliamento iclever-cuffie-in-ear-bt02-in-carica

Conclusioni

Le cuffie in-ear sono sicuramente adatte all’utilizzo sportivo, dopo aver trovato la giusta regolazione per il supporto all’orecchio, ho apprezzato la corsa a piedi e le ho sentite molto stabili. Mi sono piaciute molto in fase di riproduzione musicale, che è poi quella che mi interessava di più quando le ho scelte. Il microfono è una valida e interessante aggiunta, ma è più utile per qualche breve conversazione di “necessità”. Se la conversazione si prolunga il microfono non è adatto.

Queste cuffie sono in vendita su Amazon.it al prezzo di 25.99€.

 

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.