News Tablet

Il nuovo iPad: le novità tra alta definizione e potenza quad-core

Mar 8, 2012

author:

Il nuovo iPad: le novità tra alta definizione e potenza quad-core

 

 

Il nuovo iPad: la nuova era del tablet Apple

 

Ci si aspettava grandi cose dalla conferenza del 7 Marzo 2012, Tim Cook era chiamato una seconda volta a salire sul palco dopo l’era di Steve Jobs. La prima presentazione è stata iPhone 4S, tuttora conteso tra successo indiscusso e critica al mancato rinnovamento. La nuova tavoletta di Apple è stata presentata e anche questa era chiamata al rinnovamento, al restyling e alla chiara ricerca di successo.

Specifichiamo fin da subito che iPad 2, a differenza di iPhone 4, si trova in una condizione diversa: nel mercato Tablet le tavolette di marca Apple stanno una spanna sopra alle altre, sia in quanto a prestazioni, che a qualità del sistema operativo. Ice Cream Sandwich e Android stanno cercando di invertire la tendenza, ma questi nuovi tablet Android sono usciti da troppo poco tempo per decretare se l’egemonia Apple è finita. E’ in questo contesto che è arrivato “the new iPad“: il nuovo tablet in alta definizione. I rumors erano un’infinità, si è parlato di ogni componente praticamente. Ma andiamo a vedere nel dettaglio le specifiche del nuovo iPad.

Stavolta non si chiama iPad 3, non si chiama iPad 2S e nemmeno iPad HD. E’ il nuovo iPad:

 

  • Display HD da 9.7 pollici
  • Risoluzione RETINA display da 2048×1536 pixel
  • Densità di pixel di circa 245 ppi
  • Tecnologia IPS LCD
  • Processore dual core Apple A5X
  • GPU Quad core PowerVR SGX543MP4
  • Memoria RAM da 1 GB
  • Memoria interna da 16/32/64 GB
  • Fotocamera iSight da 5 MP con BSI, Autofocus e stabilizzatore video
  • Capacità di registrazione video in HD 1080p
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP VGA
  • Connessione bluetooth 4.0, Wi-Fi b/g/n/a
  • Supporto per le reti LTE/4G in America
  • Dimensioni da 241.2 x 185.7 x 9.4 mm
  • Peso di 652 gr

 

Se vi ricordate le specifiche di iPad 2 avrete subito notato una cosa importante: sono praticamente identici se non fosse per il display ed il processore. Un’altra volta Apple decide di non effettuare alcun restyling estetico del suo prodotto ma migliora notevolmente la capacità di calcolo e le prestazioni grafiche del prodotto. Lo ammettiamo, ci aspettavamo cambiamenti di altro tipo, anche estetici ed invece lo chassis è rimasto inalterato.

Perchè cambiare quando un prodotto funziona? Forse si saranno detti questo in casa Cupertino e quindi le principali novità rimangono il display ad altissima risoluzione, tanto da essere denominato RETINA display, il nuovo iPad infatti ha semplicente quadruplicato il numero di pixel andando a garantire un livello di dettaglio che nessun tablet ha mai raggiunto. La tecnologia alle spalle del display è rimasta quella classica, di alta qualità sia chiaro, IPS LCD che fa le fortune di tutti gli iPhone e iPad usciti di recente.

La fotocamera è rimasta invariata e molti volevano almeno l’upgrade con quella di iPhone 4S da 8 MP, ma siamo sinceri: scattate tante foto e girate video con un tablet? Però la tecnologia è rinnovata grazie all’ausilio delle 5 lenti presenti anche in quella di iPhone 4S.

Nota nuova è il processore che non è il famigerato A6, ma un processore dual core A5X di rinnovata potenza. Cosa dichiarano in casa Apple? Che questo processore, grazie alla GPU quad-core PowerVR SGX543MP4 sia in grado di ottenere prestazioni fino a 4 volte più veloci del processore quad-core Tegra 3, di avere la stessa fluidità di sempre di iPad, di arrivare a 10 ore di autonomia piene e di saper gestire senza problemi o rallentamenti l’altissima risoluzione del display.

 

Infine troviamo ancora novità perchè Apple implementa anche l’assistente vocale Siri, quello presente in iPhone 4S. Però ricordiamo che in italiano non è ancora arrivato e quindi per noi vale la metà. E speriamo che Siri arrivi presto anche in Italia.

Ecco il video promozionale:

 

 

Ecco un’immagine evocativa del nuovo tablet:

 

 

 

Il nuovo iPad sarà disponibile nei mercati principali dal 16 Marzo e sbarcherà in Italia dal 23 Marzo 2012. I prezzi dovrebbero essere quelli di iPad 2 facendo riferimento ovviamente alla nuova versione.


via