Guide Smartphone Tablet

iOS 8: scopri le funzioni nascoste

Giu 10, 2014

author:

iOS 8: scopri le funzioni nascoste

Nel corso del WWDC sono state presentate interessanti novità riguardo il nuovo OS mobile di Apple, il famigerato iOS8. Non tutti sanno però che sono state introdotte delle funzionalità molto utili ma non proprio facilmente accessibili.

Chiamate Wi-Fi

Questa nuova funzionalità introdotta in iOS8 non è altro che un client VoIP come Skype o Viber. A differenza di altre soluzioni questa nuova funzionalità non richiede altri client aggiuntivi e sopratutto non “usa” i minuti di telefonate dei piani abbonamento. L’unica nota dolente è che le chiamate WiFi devono essere incluse nei piani tariffari dei gestori telefonici altrimenti non è possibile usarli, negli USA, T-mobile ha dichiarato di aggiungere questa funzione e probabilmente gli altri gestori la seguiranno a ruota.

Versione Desktop di Safari

Quando si naviga in internet dal proprio smartphone o tablet spesso si aprono le versioni mobile (a volte scomode) dei siti cercati. Con la nuova versione di Safari disponibile su iOS8 è presente la funzione Richiedi versione Desktop con la quale è possibile visionare il sito con interfaccia grafica desktop.

Opzioni di Condivisione personalizzate

Con iOS8 si può scegliere la lista delle app con cui avviare la condivisione, cioè si può scegliere i canali con cui vogliamo condividere immagini, pagine web e altro ed escludere quelli che non ci interessano.

App Immagini

Dentro l’app immagini sono state aggiunte due funzionalità nuove Aggiunte di Recente e Cancellate di Recente che permettono di riprendere immagini o video cancellati per errore.

App Messaggi

iOS8 permette ora di raggruppare i messaggi, rimuovere quelli più vecchi dopo un determinato periodo configurabile a piacimento in modo da rendere più libera l’applicazione e quando si invia un messaggio con foto propone gli ultimi scatti senza dover entrare nel Rullino.

App Fotocamera

Finalmente arrivano nuove funzionalità per l’app Fotocamera tra le quali la più interessante è la modalità Time-Lapse che scatta una sequenza di fotografie e poi le monta automaticamente in un video. Sono stati inoltre aggiunti i controlli manuali sull’esposizione e (finalmente) una modalità con timer da 3 e 10 secondi.

iBooks

iBooks diventa un app di sistema e quindi non più scaricabile a parte. E’ stata rivista l’organizzazione dei libri e inoltre passa dalla modalità diurna a quella notturna (e viceversa) in maniera automatica.

Opzioni di Accessibilità

Sono state aggiunte nuove funzioni di Accessibilità tra cui una molto particolare,Scala di Grigi e opzioni avanzate di Zoom.

Motore di ricerca DuckDuckGo

In Safari si può scegliere il motore di ricerca DuckDuckGo al posto del tradizionale Google. DuckDuckGo è un motore di ricerca anonimo, che non lascia traccia e non indicizza informazioni degli utenti.