News Tablet

iPad Mini: design, foto, specifiche e rumors sul nuovo tablet Apple

Ago 22, 2012

iPad Mini: design, foto, specifiche e rumors sul nuovo tablet Apple

 

iPad Mini: design, foto, specifiche e tutto quanto c’è da sapere sul nuovo tablet Apple

 

Apple è praticamente una miniera d’oro nel campo dell’informatica, o per meglio dire, è un’azienda che negli anni ha saputo rinnovarsi e creare sempre qualcosa di nuovo che facesse tendenza e divenisse uno status symbol: prima i famosi Mac colorati, poi è stato il tempo dell’iPhone e dell’iPod e poi quello dell’iPad. Con il tablet PC, portato in auge proprio dagli uomini della casa di Cupertino, c’è stato lo stupore e la meraviglia di milioni di consumatori nel mondo e ora siamo giunti alla terza generazione (vi ricordiamo la nostra recensione completa). Ma Apple sa innovarsi e questo è il momento in cui siamo, con sempre crescente probabilità, per assistere all’uscita di un nuovissimo prodotto: iPad Mini o iPad Nano come viene spesso chiamato in rete. iPad Mini sembra avere le carte in regola per sfidare il nuovo Google Nexus 7 e l’Amazon Kindle Fire: una sfida tra tablet economici che dovrà stabilire il nuovo primato di vendite nella fascia più entry level del mercato.

In una indagine recente è stato stabilito che Apple detiene circa il 69% di quota di mercato tablet: risultato che fa capire come oltre due tablet su tre siano iPad e dimostra la netta dominanza della casa della mela morsicata in un mercato che “ha creato lei” e di cui vuole rimanere padrona. Venutesi a creare una fascia low cost, data dai due sopracitati tablet, è venuta a verificarsi la necessità di un nuovo tablet low cost di Apple: l’innovazione stavolta potrebbe non essere solo nell’offrire un tablet di dimensioni minori, ma nel chiamarlo iBook. La somiglianza con il libro potrebbe essere data dalle dimensioni, ma anche dall’idea di avvicinare quelle persone che non amano eccessivamente la tecnologia ma il loro palato può essere solleticato da qualcosa che ricorda un libro, appunto, ma offre la possibilità di navigare sul web, sfruttare Youtube e tutte le principali applicazioni di iOS.

 

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.