Guide Guide tecniche

iPhone: come si cambia la suoneria

Mar 24, 2015

author:

iPhone: come si cambia la suoneria

iphone come cambia suoneria

Diciamolo subito, impostare la vostra canzone preferita come suoneria dell’iPhone non è rapido e immediato come su altri smartphone. Se infatti con un altro telefonino è sufficiente scaricare la canzone attraverso una delle tante app disponibili e selezionarla dal menù “Suoni” del dispositivo, la stessa operazione su un melafonino richiede qualche passaggio in più.
Non preoccupatevi, però, perché vedrete che, una volta imparato il metodo, cambiare suoneria vi diventerà quasi automatico. Adesso entriamo nel vivo di questa guida, ovvero “Come cambiare suoneria al vostro iPhone”.

La prima cosa da fare, ovviamente, è scegliere la canzone da utilizzare come tono di chiamata. Vi basterà quindi scaricare un brano da Internet, ad esempio da YouTube, e convertirlo nel formato delle suonerie per iPhone. Tutto questo lo potete fare con un semplice software per PC o Mac.

Creare una suoneria dell’iPhone utilizzando un PC Windows

Se avete un computer Windows e volete convertire un file mp3 in una suoneria per iPhone, vi consigliamo di utilizzare Ringtone Maker, un programma gratuito molto semplice in grado di creare suonerie non solo per iPhone, ma anche per Android, BlackBerry e Windows Phone. Scaricate quindi Ringtone Maker sul vostro PC, installatelo e avviatelo.

Ringtone Maker

Aprite poi il file mp3 che volete trasformare in suoneria e, attraverso l’indicatore arancione, selezionate i 30 secondi del brano che diventerà la vostra nuova suoneria, cliccate su “Next”, poi sul pulsante con l’icona dell’iPhone, cliccate ancora “Next”, scegliete la cartella in cui salvare il file finale e infine avviate la conversione cliccando su “Create your ringtone”.

Ringtone maker selezione

Creare una suoneria dell’iPhone utilizzando un Mac

Se invece utilizzate un Mac, il programma che vi consigliamo è Free Ringtone Maker, che potete scaricare direttamente dal Mac App Store. Usare Free Ringtone Maker è semplicissimo: una volta aperto il programma, selezionate il brano da trasformare in suoneria dalla libreria di iTunes (o da un’altra cartella) e utilizzate i campi “Start Time” e “End Time” per indicare i punti di inizio e fine della parte di canzone da trasformare in suoneria.

Ringtone Maker Mac

Potete selezionare fino a 40 secondi di canzone. Inoltre, spuntando le voci “Sound fade in” e “Sound fade out” potrete attivare l’effetto sfumatura all’inizio e alla fine della suoneria. Adesso cliccate il pulsante “Start” per avviare la creazione della suoneria.

Ringtone Maker Mac selezione

Aggiungere la suoneria all’iPhone

Una volta creata la suoneria, dovrete trasferirla in iTunes, poiché questa dovrà essere sincronizzata con il vostro iPhone. Selezionate quindi il file m4r ottenuto (la suoneria, appunto) e trascinatelo nella finestra principale di iTunes. Se avete utilizzato Free Ringtone Maker su Mac questo passaggio non è necessario poiché viene eseguito automaticamente dal programma al termine della creazione della suoneria.

iTunes-Suonerie

Una volta creata la suoneria e trasferita su iTunes, collegate l’iPhone al computer (con il cavo USB in dotazione), selezionate il nome del vostro dispositivo (es: iPhone di Antonino Neri) cliccate sulla scheda “Suonerie” dalla barra in alto, selezionate la suoneria e mettete il segno di spunta sulla voce “Sincronizza suonerie”. Cliccate infine su “Applica” e poi su “Sincronizza”.

iPhone-Suonerie

Terminato quest’ultimo passaggio, per cambiare la suoneria del vostro iPhone aprite il menù “Impostazioni”, poi andate su “Suoni > Suoneria” e selezionate la suoneria che avete appena aggiunto tramite iTunes. Ecco fatto, d’ora in poi sarà la vostra canzone preferita ad avvisarvi di una chiamata in arrivo.