News

Kirin 950: il nuovo processore Top di Huawei

Nov 5, 2015

Kirin 950: il nuovo processore Top di Huawei

Come molti di voi sapranno, Huawei si costruisce in casa i processori, sfruttando il consolidato brand “Kirin“.

Attualmente mancava però un reale concorrente dei top di gamma (Snapdragon 810 e Exynos 7420), tant’è che tutti si aspettavano un vero upgrade entro l’anno.
Il System on a chip in questione era già stato intravisto online, ma ancora persistevano dubbi riguardo l’architettura e l’effettivo lancio.

Quest’oggi tali dubbi sono stai fugati dall’azienda stessa.
Il nuovo Kirin 950 è stato annunciato e con lui tutte le specifiche correlate.
Il lato CPU è caratterizzato da 8 core in configurazione big.LITTLE, organizzati in 2 cluster quad-core a funzionamento alterno.
Il più potente Cortex A-72 @2.53 Ghz entrerà in gioco per le operazioni più pesanti, mentre il Cortex A-53 @ 1.8 Ghz servirà per l’uso leggero.
Questo dovrebbe garantire dei consumi migliori rispetto ai “classici” octa-core, grazie ad una gestione energetica più morigerata.
Il processo produttivo rimarrà però quello da 16nm FinFET.

La GPU sarà una Mali-T880MP4, probabilmente la più potente sul mercato attuale.
Ovviamente non mancherà il supporto alle reti LTE Cat. 6 e tutte le tecnologie più recenti.

Tutto ciò si traduce in una potenza “bruta” esaltante, superiore persino a quella dell’Exynos 7420 (visto su S6 e derivati), il Soc più potente sul mercato.
Il che è sorprendente se consideriamo che quest’ultimo si appoggia su processi produttivi più sofisticati.

Aspettiamo con ansia di vederlo all’opera, forse già sul Mate 8, il cui lancio è previsto per il 25 Novembre.

 

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.