News Smartphone

Komu K50: specifiche dello smartphone con Android Lollipop

Mag 16, 2015

Komu K50: specifiche dello smartphone con Android Lollipop

komu-k50

Dopo tanta attesa finalmente il produttore italiano è tornato alla ribalta con l’annuncio di un nuovo smartphone: Komu K50, questo è il nome che prenderà questo dispositivo con il numero 5 presente a lasciar sottointendere sia la presenza di Android Lollipop, sia la diagonale del display.

Le novità per questo smartphone sono molte, anche se le specifiche tecniche lasciano intuire che effettivamente non si tratta del nuovo top di gamma della casa italiana e che molto probabilmente è lecito attendersi molte sorprese.

Aggiornamento su data di uscita e prezzo

Komu K50, secondo quanto riferitoci, sarà disponibile a partire da Giugno. Il prezzo non è ancora fissato, ma dovrebbe essere fissato sotto ai 230€.

Komu K50: specifiche tecniche

Come già anticipato nell’introduzione, Komu K50 basa le sue fortune su un display con diagonale da 5 pollici e risoluzione HD. Troviamo uno degli elementi più ricercati negli smartphone di ultima generazione come il vetro anteriore semicurvo (2.5D). Lo schermo sarà racchiuso in una cornice di alluminio mentre il resto delle scocche sarà in policarbonato. Il display sarà inoltre protetto da un vetro Dragontrail, resistente a graffi, urti, torsioni ma al tempo stesso sottile e leggero.

Il comparto fotografico di Komu K50 è invece basato su una fotocamera da 13 Megapixel con sensore Sony, mentre quella anteriore, adibita ai selfie e alle videochiamate, è basata su un sensore da 5 Megapixel.

Il cuore delle performance di Komu K50 è invece basato sul processore quad core a 64 bit Mediatek MT6732 con frequenza di 1.5 GHz, questo è accompagnato da una scheda GPU MALI T760. La memoria invece è caratterizzata da 2 GB RAM e 16 GB di memoria interna, ulteriormente espandibile con microSD. La batteria è invece una unità da 2.400 mAh.

komu-k50-2

La vera novità è però rappresentata dalla versione 5.1 di Android Lollipop, praticamente in anticipo rispetto a tutto il settore ed è probabilmente la novità più apprezzata per uno smartphone che dovrebbe rientrare in fascia economica. Per chi cerca la versatilità invece troviamo il supporto Dual SIM, capace di supportare tutte le reti europee e anche uno switch dinamico.

Riprendendo invece il comunicato stampa di Komu, segnaliamo che Komu ha deciso di fornire un’esperienza Android pura, priva di bloatware, un lavoro di ingegnerizzazione software per ottimizzare sia le prestazioni del dispositivo che il design dell’interfaccia. Le app Google, presenti, sono aggiornate alle ultime versioni disponibili.

Prima anticipazione su Komu K50

Komu K50 verrà svelato a breve, ma intanto Komu sta cercando di far conoscere il suo nuovo smartphone con piccole anticipazioni. La prima riguarda il LED di notifica, denominato Breath Light. Il tutto è stato raccontato dal seguente video su YouTube.

Per chi volesse approfondire maggiormente le specifiche tecniche, consigliamo di leggere la pagina ufficiale dedicata a questo smartphone Komu.

Purtroppo non siamo ancora a conoscenza del prezzo, ma considerate le specifiche auspichiamo che rimanga sotto i 250€ per favorire anche la distribuzione di Lollipop in fascia economica. Continuate a seguirci per non perdere tutte le novità del panorama tecnologico italiano.

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.