Recensioni smartphone Smartphone

Le 5 cose che ci si aspettava di vedere nell’Iphone 4S

Ott 6, 2011

author:

Le 5 cose che ci si aspettava di vedere nell’Iphone 4S

A due giorni dall’attesissima uscita dell’Iphone 4S le opinioni del pubblico sono contrastanti. Se da un lato regna la delusione per la mancata uscita dell’Iphone 5, e in generale di un dispositivo in grado di distinguersi con forza dagli altri, dall’altra la curiosità per la nuova fotocamera, il sistema operativo e soprattutto Siri (l’assistente vocale) sono sufficienti per giustificare una lunga attesa davanti agli Apple Store.

Ma quali sono le cose che oggettivamente ci si aspettava di vedere? Aldilà dei futuristici concept con display olografici e tastiere laser, il web è stato invaso nell’ultimo anno da utenti desiderosi di vedere nuove caratteristiche.

Tra tutti i rumors non confermati ne abbiamo selezionati 5, quelle su cui più si è discusso.

1) Schermo più grande

Qui possiamo affermare che  sia una questione di gusti. Non sono in pochi a pensare che un dispositivo con il display da 4 pollici e oltre non sia comodo da portare in tasca. Ma guardando tutti gli smartphone high-end dotati di Android ci si rende conto come uno schermo più grande sia in grado di garantire una maggiore leggibilità durante la navigazione e un’esperienza gaming più vicina a quella delle console portatili.

2) Connessione 4G

Ok, in Italia sono solo da poco iniziate le aste per l’assegnazione delle frequenze della rete 4G, presente invece in America e in altri stati già da qualche anno. Per ora quindi sarebbe del tutto inutile. E di certo non ci possiamo lamentare della connettività di cui dispone l’Iphone 4S: connettività HSDPA, con possibilità di scaricare dati dalla rete fino a una velocità di 14.4 Mbps a differenza dei 7.2 dell’Iphone 4. Siamo sicuri che questa carenza verrà colmata nell’Iphone 5 ma lo siamo altrettanto nell’affermare che per ora non ne sentiremo la mancanza.

3) Flash Dual-LED

Che dire delle anticipazioni dell’autorevole quotidiano taiwanese DigiTimes, rivelatesi poi errate, riguardo la presenza di un flash dual-LED nel nuovo Iphone? Di certo non ne sentiremo il bisogno se solo non ci fossero state numerose critiche sulla scarsa efficienza in ambienti con scarsa illuminazione di base. Il fatto che non siano state menzionate novità sul flash LED nè durante la presentazione al Keynote nè nel successivo video promozionale ci portano a credere che il flash sia purtroppo lo stesso dell’Iphone 4.

4) Gesture multi-touch del tasto home 

Le immagini diffuse su internet sulla presunta pellicola di protezione del nuovo Iphone mostravano come il tasto home fosse più largo e con forma ovale. Si era ipotizzato che il nuovo tasto, sensibile allo sfioramento e di tipo soft-touch, dovesse supportare le gesture multi-touch inserite in iOS 5.0, non più presenti nella versione finale.

5) Nuovo design

Il nuovo design (che probabilmente vedremo solo nel 5) con gli angoli smussati e soprattutto la parte posteriore in metallo e non più in vetro alluminosilicato, sensibile agli urti e alle cadute accidentali, avrebbero accontentato i numerosi utenti scontenti della scarsa resistenza del vetro posteriore.

Che siano le features del prossimo Iphone 5?

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.