Default News Smartphone

Le nuove funzionalità di Galaxy S5: il confronto con iPhone 5S

Apr 19, 2014

author:

Le nuove funzionalità di Galaxy S5: il confronto con iPhone 5S

38928-samsung-galaxy-s5-vs-iphone-5s

Fin dall’uscita di Galaxy Note 3, che risale oramai allo scorso anno, Samsung ha cercato di rispondere alle critiche mosse da molti, che notavano nei prodotti della casa un senso di moderazione in alcune funzionalità, con l’intento di evitare di esagerare e lasciare così spazio a funzioni certamente utili per ogni tipologia di utente. Soprattutto con il lancio della sua ultima creazione, Galaxy S5, già affermatosi top di gamma della categoria, Samsung cambia registro ed aggiunge funzionalità di primo impatto non necessarie, ma sicuramente intriganti e divertenti. In particolare, l’inserimento di nuove caratteristiche aumenta il valore del dispositivo, che riesce a battere sempre meglio la concorrenza, anch’essa ricca di novità.

Ma quali sono queste nuove funzioni? Vediamole insieme e compariamo le funzionalità di S5 con il più grande colosso Apple di sempre, iPhone 5S, campione di vendite di tutti i tempi.

Galaxy S5 vs iPhone 5S

Prima fra tutti, feature che distingue iPhone 5S e Galaxy S5 è il collegamento a dispositivi remoti: Apple ha introdotto da tempo, nei propri dispositivi, la possibilità di collegarsi l’uno con l’altro e lavorare insieme, ma è sempre stata una caratteristica limitata, per l’appunto, a creazioni Apple; Galaxy S5, invece, permette il collegamento remoto con qualsiasi dispositivo dotato di connettività IR remote.

Nell’ambito di autonomia, iPhone 5S e Galaxy S5 non si distinguono per differenza di durata, in quanto difficilmente entrambi i dispositivi raggiungono una giornata intera di autonomia (ndr: anche se il Galaxy S5 sembra nettamente in vantaggio sul fronte autonomia), ma certamente l’utilità di Galaxy S5 sta nella presenza di batteria estraibile, che permette di utilizzare secondo necessità una batteria secondaria in modo da non rimanere mai senza smartphone. Grazie, inoltre, alla nuovissima  funzionalità “ultra power saving mode”, che permette di ridurre al massimo le prestazioni del dispositivo: colori annullati, schermo in bianco e nero, utilizzo di alcune applicazioni dimensionato, prestazioni mitimizzate fanno in modo di conservare la carica dello smartphone fino a 24h per  10% di batteria.

Il sottile schermo di iPhone 5 da 1134×640 pixels non si presta alla visualizzazione di video in alta risoluzione che invece garantisce Galaxy S5, grazie alla risoluzione 1920×1080 pixels, che permette di vedere al meglio i video sul display e amplificare la visione su più dispositivi grazie alla funzione Group Play.

La novità assoluta di Galaxy S5 rispetto alle versioni precedenti è la resistenza all’acqua, che permette di immergere il dispositivo per un tempo massimo di 30 minuti fino a tre piedi di profondità (che in realtà non corrispondono nemmeno ad un metro, ndr) e che quindi può risultare utile nel caso in cui si vogliano effettuare scatti subacquei.

Da quando iPhone è stato inventato, i produttori hanno scelto di creare, per ogni modello, varie alternative, a seconda della memoria interna, con variazione di prezzo fino a 200 $ le une delle altre. Galaxy S5, come la maggior parte dei dispositivi Android, invece, permette di espandere lo storage interno del proprio terminale grazie allo slot MicroSD e MicroSDXC, con una espansione di memoria possibile fino a 128 GB.

Quante volte vi è capitato, inoltre, di vedere il vostro smartphone in mano ad un bambino e temere che toccasse qualcosa di inopportuno e procasse qualche danno alle vostre applicazioni? Niente paura con il nuovo Galaxy S5, grazie al “Kids mode”, una funzione che permette di limitare l’accesso a determinate Apps per i più piccoli, in modo sia da evitare incidenti di sistema, sia mantenere inalterata la propria privacy.

Queste sono solo alcune delle moltissime funzionalità nuove che Galaxy S5 offre a coloro che vogliano entrare nel vivo del suo utilizzo. Chiaramente non si tratta di funzioni di necessità essenziale, ma sicuramente esse contribuiscono a rendere divertente ed interessante la scoperta del nuovo smartphone top di gamma della categoria e che, come ogni creazione Samsung che si rispetti, ambisce a diventare un esempio e un modello da eguagliare per la tecnologia futura.

Via

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.